Luis Garcia: la Vera Storia

La famigerata “lettera di Luis Garcia”

C’è chi ha pensato che questa “Lettera di Garcia” avesse a che vedere con il leggendario saggio intitolato “Un messaggio a Garcia”, scritto dallo zio di Ron, Elbert Hubbard.Ma decisamente non si tratta di quello.

Alla base della “lettera di Garcia”, tanto sbandierata dallo sparuto gruppuscolo di squirrel Italiani che si sono aggregati agli SP americani, sta l’intento malvagio e malizioso di screditare la dirigenza della Chiesa.

Luis Garcia è infatti un SP, dichiarato tale da HCO, che in passato ha frequentato la Chiesa e alcuni mesi fa ha inviato una lettera aperta nel campo degli Scientologist con il dichiarato intento di accusare i vertici della Chiesa per le azioni che stanno venendo intraprese al fine di far espandere Scientology.

Ecco, infatti, quali sono le attività ritenute discutibili da Garcia:

• Richiedere che le Org si ingrandiscano velocemente arrivando a raggiungere le dimensioni di un’Org Ideale in alcune settimane (ossia ciò che Ron fece a Saint Hill negli anni ’60).• Richiedere che lo staff delle Org venda libri di Ron.

• Richiedere alle persone di donare e di impegnarsi personalmente il più possibile per sostenere e far avanzare l’espansione di Scientology.

• Costituire Org Ideali, ossia Org che in tutti i loro aspetti rispecchiano gli standard elevati voluti e descritti da Ron nelle policy letter di riferimento.

• Assicurarsi che i pre-OT su Solo NOTs vengano mantenuti liberi da overt e withhold in modo che possano ottenere i migliori guadagni di caso possibili.

• Adoperare Scientology per aiutare ampiamente le persone da un punto di vista di Quarta Dinamica con i Ministri Volontari, la Via della Felicità, ecc.

Ben si comprende, quindi, quale genere di follia possa animare chi tenta (peraltro senza riuscirci) di ostacolare tali strategie e quanto subdoli possano essere i suoi intenti oltre che i suoi mezzi.

I pettegolezzi portati avanti da Garcia mirano direttamente a mettere in discussione la dirigenza della Chiesa e tutti gli sforzi – già rivelatisi di successo – spesi per far espandere Scientology.

Non contento, Garcia fa mostra di utilizzare delle citazioni tratte da scritti di Ron, nel tentativo di dare intendere che gli Scientologist non dovrebbero sostenere la loro Chiesa. Questo, naturalmente, è soppressivo.

Ma ecco cosa dice Ron a proposito di ciò:

Alcune org scopriranno che certe persone useranno la policy per fermare l’azione. Quando tali persone non vogliono fare il loro lavoro, sebbene sia qualcosa trattato nelle policy letter e di facile comprensione, vi diranno che alcune policy sono sbagliate o che non possono essere seguite … TUTTE le policy esistono solamente per ottenere che il lavoro venga fatto e per stabilire punti di accordo che rendano possibile i flussi di traffico. Quando il traffico non fluisce e qualcuno dice: “La tal policy lo proibisce”, fagli subito un verifica sull’hat e sarai sorpreso di scoprire che non ha neppure una conoscenza sufficiente per poter essere in disaccordo. Ron (dalla HCO PL 19 luglio 1965, PUBBLICAZIONE I, “POLICY – COME TRATTARE CON LE PERSONE CHE CITANO LA POLICY PER DIMOSTRARE CHE NON LA POSSONO SEGUIRE.”)

Avendo miseramente fallito come membro del Comitato OT nella sua zona, Luis Garcia ha dimostrato di non essere capace di applicare Scientology per indossare il proprio hat e fare espandere la sua Chiesa. Adesso la sua Org ha anche un nuovo edificio che si prepara per essere ristrutturato. Ma lui, invece di unirsi agli altri OT e al resto degli Scientologist della sua area per costruire la loro Chiesa, si limita a fare natter e a mettere in luce le proprie mancanze.

La storia ci insegna che Ron, in passato, si è già trovato a dover fronteggiare simili attacchi infondati, ancora nel periodo in cui stava formando i primi gruppi operativi di Dianetics e Scientology.

Nel 1953, Ron dovette rispondere a tale fenomeno, ed ecco qui un suo scritto in proposito.

Per quanto riguarda i pettegolezzi, all’America di sicuro piace attaccare usando un sacco di chiacchiere. In tre anni non ho mai sentito una storia in circolazione su chiunque che fosse vera. Che record selvaggio! Recentemente mi sono arrivati così tanti rapporti da varie parti riguardanti Walsh a Los Angeles, che ho scritto alcune lettere veramente aspre in tale direzione. Dati aggiuntivi hanno rivelato che nessuno di tali rapporti che avevo ricevuto era vero. In che modo fai a pezzi un’organizzazione? Semplicemente dici ad una sezione dell’organizzazione quanto un’altra sia negativa fino a che tutto cade a pezzi. Semplice?

In che modo uccidi Scientology e Dianetics? Beh, semplicemente convinci chiunque che “mentre il lavoro va bene, Hubbard è —“. In che modo perdi affari? Essi dicono ai tuoi potenziali studenti e preclear che “mentre l’argomento ha un certo valore, le persone che dirigono la scuola collegata ad esso —” Proprio come più di un preclear innesca dei problemi tra gli auditor. L’auditor A lo aiuta ma lui dice all’auditor B che l’auditor A è un cane. L’auditor B che si considera moralmente superiore affronta l’auditor A. Scoprono che il pc ha fornito un resoconto errato dell’intera faccenda.

Crederesti ad un pc psicotico su 1.1? O ti causerebbe ancora più guai se tu lo ascoltassi? Dovresti credere alle voci di corridoio? Al fatto che i Marziani siano atterrati, credere che il sole sia appena esploso, che l’acqua scorre all’insù, ma credi alla linea favorita di John il Pubblico? Mai!

Ecco, in alternativa, alcuni fatti. Il pasticcio successo a Detroit è pesante per i ragazzi laggiù ed ha fatto notizia, MA il contenzioso riguarda il fatto di DIRIGERE UNA SCUOLA SENZA LICENZA non riguarda Dianetics o Scientology, indipendentemente dalle cose che i media scrivono. La polizia non porterà avanti queste accuse. Se lo fa, Dio aiuti Detroit! Ma il punto è che Detroit non ha fatto richiesta di licenza presso il corretto ente e non ha fatto le cose in modo da mettersi al sicuro. La prima fondazione nel New Jersey, che aveva come avvocato un babbeo, aveva commesso lo stesso errore finendo negli stessi guai.

Dianetics e Scientology non sono e non saranno sotto attacco credibile da parte un qualsiasi ente che conti. Proposte di legge contro di esse sono state ora debellate in DICIOTTO LEGISLATURE STATALI nell’arco di tre anni. La maggior parte di esse non è mai uscita dalla Commissione. L’unica cosa che ci può frenare è l’ombra del dubbio che potremmo trovare un’opposizione. Quando dopo tre anni si scopre che l’opposizione non esiste, si dovrebbe abbandonare tale idea e pigiare sull’acceleratore.

La cosa successiva è la “competizione”. Purcell ha ora stretto un accordo con Howes a Colorado Spring. Howes sta ora somministrando (secondo un rapporto attendibile) la TERAPIA ELETTRO CONVULSIVA e la terapia di shock al CO2. Ad “aiutare” Howes c’è una squadra che non augurerei neanche al demonio; Chapdelaine, Horner, Elliott, Purcell. Ognuno di loro e molti altri ancora sono stati espulsi da Dianetics per incompetenza e disonestà criminale. Per quanto tempo pensate che quei pagliacci possano prosperare? Per loro è arrivata l’ora di andare alla ricerca di pietre tombali a buon mercato.

Questi impulsi durano quasi esattamente un anno. C’è n’è sempre stato uno in corso. Si è sempre esaurito all’incirca in un anno. Li vediamo con delle lenti di ingrandimento perché il dispiacere che prova chi come noi sta cercando di fare un lavoro onesto è così intenso, nel vedere quei pagliacci che ci stanno scimmiottando allo scopo di fare qualche soldo in modo facile. Al diavolo questo circo.

Non fissare la tua attenzione su di loro. Ci sono centocinquanta milioni di persone là fuori sulle quali NON hai terminali fissati. Io sto facendo il mio lavoro e la prova che lo sto facendo in modo costante e onesto negli ultimi tre anni, come sapete, vi dovrebbe dire che i tre anni di pettegolezzi e cattiva stampa erano cose false e che io sono onesto e sincero.

Vi dovrebbe anche dire che non avrò alcuna tolleranza nei confronti di truffatori interessati solo ai soldi, indipendentemente da QUALI pettegolezzi inizierà a far circolare o da quali minacce lui farà. Se ciò comportasse uno scandalo nazionale e titoloni a caratteri cubitali contro di me, domani io affosserei un Benton o un Purcell. Non andrò a compromesso con disonestà e insincerità. Questo ci rallenta. Ma ci da compagni di squadra puliti e una meta solida quando vinciamo. E’ importante?

Devo costruire con gli uomini e molti uomini sono marionette. Non è questione di scegliere l’uomo sbagliato o quello giusto. Gli uomini sono uomini. Fino a che non li costruiamo ce ne sono dannatamente pochi di giusti. Quindi rimanete al vostro posto durante il fuoco dei pettegolezzi e sappiate che non c’è e mai ci sarà una competizione seria nell’opposizione se non nelle nostre stesse menti.

Rimanete fedeli ai vostri scopi e alla verità e noi raggiungeremo quegli obiettivi. Penso siano qualcosa di valore da raggiungere. — Ron (23 Aprile 1953, “Oggetto: NEWSLETTER PER GLI ASSOCIATI”)

Di fatto, Luis Garcia è stato dichiarato Persona Soppressiva, per cui, dal momento che lui ha scelto la propria strada lontano dalla Chiesa e quindi dalla rotta tracciata da Ron, non merita molta attenzione.

Tuttavia, può essere d’aiuto mettere in luce la falsità di alcune delle sue deliranti affermazioni, così inauguriamo una breve serie di articoli su questo soggetto, falsità per falsità, allo scopo di restituire potere alla Sorgente.

La prima sezione verte proprio sull’argomento che più fa rabbia agli SP, o che più dà loro modo di far battere la lingua dove il dente duole (e continuerà a dolere parecchio, a quanto pare…), ossia le Organizzazioni Ideali.

Sezione 1

Le Org Ideali realizzano i postulati di Ron per le Chiese di Scientology

Dato Falso:
Quando fa riferimento alle Org Ideali questo squirrel cita fuori dal contesto due frasi di LRH: “Non diventate interessati negli immobili. Non diventate interessati in grandi quantità di edifici, perché ciò non è importante.”

Gli squirrel hanno usato queste due righe per asserire che la nostra attuale espansione e l’apertura di nuove Chiese non è allineata alla policy di LRH.

Dato vero:
L’intero scopo della strategia delle nostre Org Ideali è di essere in grado di consegnare TUTTI i servizi che LRH intendeva rendere disponibili all’umanità e farlo in un ambiente che aiuti le persone a salire e progredire sul Ponte rapidamente. Ed espandere tutte le org ad un livello in cui siano in grado di consegnare quella quantità e qualità di servizio immediatamente.

Le due frasi di cui sopra sono estratte dalla Conferenza n. 1 CONGRESSO DELL’ANATOMIA DELLA MENTE UMANA, 31 dicembre 1960, SERIE DELLA CREAZIONE DI UNA NUOVA CIVILTA’ – IL GENERE DI DIANETICS E SCIENTOLOGY

Possediamo una tremenda quantità di proprietà. Possediamo una tremenda quantità di materiale, e così via. E continua a crescere. Ma quello non è importante. Quando gli edifici diventano importanti per noi, per carità, alcuni di voi che sono dei rivoluzionari nati, possono per favore far saltare per aria i quartier generali? Se qualcuno avesse messo dell’esplosivo ad alto potenziale sotto il Vaticano molto tempo fa, il Cattolicesimo starebbe ancora progredendo. Non diventate interessati negli immobili. Non diventate interessati in grandi quantità di edifici, perché ciò non è importante.

Ciò che è importante è quanto servizio voi potete dare al mondo, quanto potete fare e quanto meglio lo potete fare. Queste sono cose importanti. Queste sono tutte quelle che sono importanti. Un conto bancario non ha mai misurato il valore di un uomo. La sua capacità di aiutare è ciò che ha misurato il suo valore e basta. Un conto bancario può essere utile a qualcuno per aiutare, ma quando smette di farlo diventa inutile.

Nelle conferenze e policy LRH ha descritto la sua visione di un’Org Ideale. E’ la sua visione di un Org Ideale che sta ora venendo trasformata in una realtà, come mostra il seguente estratto:

Ci sono persone estremamente buone nelle Organizzazioni Centrali. Sono persone fantastiche. A discapito di entrate considerevoli e a prezzo di molti altri sacrifici, queste ragazzi e ragazze fanno il lavoro e continuano a farlo. Non esiste un encomio abbastanza grande da dare loro, perché non è stato facile e loro lo hanno fatto estremamente bene. E sono ancora lì e fanno andare avanti le cose.

Ed ora stiamo parlando in termini di nuovi edifici e di progettare nuovi edifici in tutto il mondo. In altre parole, l’abbiamo tenuto lì per molto tempo; ora lo terremo lì con punti esclamativi. Abbiamo anche la progettazione degli interni per questi edifici.

In realtà, c’è bisogno di due tipi di edificio in una di queste Organizzazioni Centrali. Ci vuole un edificio in città, uno che sia in centro e che sia da terra a cielo e di una certa elevatezza. E ce ne vuole uno fuori in campagna che si estenda dappertutto.
— LRH

Conferenza del 3 settembre 1962
LE VOSTRE ORG DI SCIENTOLOGY E CHE COSA ESSE FANNO PER VOI

Ora, l’org board stesso dovrebbe essere espresso sul pavimento dell’org. Voi dite: “Beh, allora un edificio per un’org ideale dovrebbe essere qualcosa che abbia un grande – tre lunghi edifici, quella sarebbe la Divisione Esecutiva e quei tre edifici sarebbero in sequenza, e poi avrebbero edifici che sono edifici per HCO, e poi avrebbero edifici che sono edifici per la Dissem e poi per le Sezioni dei Conti e poi questi sarebbero quelli e così via fino alla 6. E ciò sarebbe assolutamente corretto. Questo sarebbe come la forma dell’org dovrebbe essere costruita se voi doveste costruire un edificio. — LRH

FLAG EXECUTIVE BRIEFING COURSE
MANTENERE LA FORMA DELL’ORG
PARTE I – ESTO #7
Una conferenza data il 4 marzo 1972

ESPANSIONE. La vittoria dipende dall’espansione. Ma quanta espansione è ESPANSIONE? Beh, per darvi un indizio, voi tutti sapete quanto grande e indaffarata fosse Saint Hill a metà degli anni ’60. Beh, l’ho costruita partendo da sei staff fino a raggiungere quella dimensione in davvero molto poco tempo. E’ stata l’org più grande che io ho diretto in qualità di ED. — LRH

LRH ED 339R Int
13 marzo 1982

E c’era un altro punto – è un’idea differente: la considerazione che ci voglia molto tempo a costruire qualcosa non è vera. Quella è in se stessa un’aberrazione, uno sforzo di scoraggiare la distruzione facendo finta che la creazione prenda molto tempo. Ci sono volute solo poche settimane per costruire la vecchia Saint Hill Org. Il fatto che loro fecero la stessa cosa a Boston pochi anni dopo mostra che io non sono il solo a poterlo fare. — LRH

LRH ED 339R-1
10 ottobre 1982

E quando tu comprendi la definizione di base di organizzazione e stai cercando di costruirne una, renderla vitale ed espanderla, , sarai molto severo con chiunque stia agendo in modo scoordinato o stia smorzando gli scopi, danneggiando od omettendo le linee e che sta destabilizzando i terminali. Voi capirete esattamente ciò che quella persona sta facendo. Sta cercando di rendere meno vitale l’organizzaizone e sta cercando di ridurla e distruggerla. Quindi, conoscete i vostri nemici. — LRH

HCO PL 20 agosto 1982
FONDAMENTI ORGANIZZATIVI

Inoltre, guarda le org che LRH ha personalmente costruito: Saint Hill e Flag. Quelle sono org grandi, eleganti e di grande impatto!

[Inizio pagina]

Sezione 2

Lo staff, la Sea Org e la vendita dei libri di Ron

Riprendiamo la confutazione (peraltro alquanto facile) delle idiozie che l’SP Luis Garcia cerca di smerciare come fatti, proseguendo qui con un argomento che è stato oggetto di notevole travisamento.

Come ogni buono Scientologist sa (senza che glielo si debba spiegare), la tecnologia di Ron viene studiata, imparata e messa in pratica grazie ai libri, alle conferenze e in generale a tutte le opere di L. Ron Hubbard, unico fondatore di Scientology e in quanto tale riconosciuto da tutti gli Scientologist come “Sorgente” della tecnologia di Scientology. Giova ricordarlo, pare proprio che qualcuno se ne sia dimenticato.

Particolarmente in Italia ma non dissimilmente dal resto del mondo, gli Scientologist fondatori (quelli veri, non chi si ammanta falsamente di tale nomea) possono testimoniare alquanto direttamente che la diffusione straordinaria di Dianetics e Scientology in Italia fu veicolata dalla circolazione dei libri di Ron, quei pochi che allora erano disponibili.

Ogni Scientologist che ha conosciuto Ron grazie a qualche membro dello staff di Milano, Brescia (o di qualcun’altra delle prime organizzazioni Italiane) che gli ha venduto un libro per strada, sarà stato certamente grato a chi per la prima volta gli indicò la via da percorrere; ma senza il libro o la conferenza di Ron stessi, chi mai avrebbe potuto scoprire da sé la tanto preziosa tecnologia?

Eppure…

Dato Falso:
Questo squirrel obietta al fatto che i membri dello staff vendano materiali di Ron e tramite ciò rendano disponibili alla gente (Scientologist o meno) tutte le scoperte di Ron, nessuna esclusa.

Forse qualcuno, come Garcia, pensa di poter arrogarsi il diritto di stabilire quale libro o conferenza o scritto di Ron sia più importante o quale non lo sia (e quindi non debba essere venduto al pubblico), ma giova ricordare come nella HCO PL “DEGRADAZIONI TECNICHE” Ron descriva in che modo vada considerato un simile atteggiamento.

Dati Veri:
La vendita dei libri è indispensabile per consentire la comprensione di Scientology da parte di ogni persona, come pure per la sopravvivenza stessa delle Org (Organizzazioni). In tutto il Volume 2 e Volume 6 del Corso per Executive dell’Organizzazione (OEC), Ron parla chiaramente dell’importanza dei libri e li definisce una linea vitale di disseminazione. Ecco alcuni esempi:

LE VENDITE DI LIBRI A SCIENTOLOGIST E PUBLICO GENERICO SONO LA PRIMA LINEA DELL’ESPANSIONE E DELLA PROSPERITA’ DELL’ORG.

SE NON VENDETE LIBRI A TUTTO SPIANO OGNI GIORNO LA VOSTRA ORG VACILLERA’. — LRH

HCO PL 15 marzo 1975
I PUNTI VENDITA DEI LIBRI DI UN’ORG

Per fare il nostro lavoro, si dovrebbe mirare a catturare come minimo il 5 percento di tutti i libri venduti nel mondo. E mirare al 10 percento e ancora di più. — LRH

HCO PL 13 aprile 1982, Marketing Series 17-1
AGGIUNTA AL MARKETING PROPORZIONATO

[Inizio pagina]

Sezione 3

Gli Scientologist e lo studio dei libri e conferenze di Ron

L’SP Luis Garcia mostra di non essere d’accordo sul fatto che gli Scientologist debbano studiare i libri e le conferenze di Ron. Secondo lui, dovrebbero fare soltanto i Livelli dell’Accademia e “apprendere i procedimenti per audire”.

A parte il fatto che la Sorgente della tecnologia è Ron e non qualcun altro che sembra voler saperla più lunga, anche questa delle sue molte chiacchiere inutili si mostra fin troppo facilmente come un pretesto per tentare (invano) di rallentare od ostacolare le attività della Chiesa.

Ecco infatti che cosa dice Ron al riguardo:

Uno studio cronologico dei materiali è necessario per il completo addestramento di un esperto al massimo livello su queste linee. Può vedere in che modo il soggetto si è evoluto ed è anche in grado di vedere quali sono i più alti livelli di tali sviluppo. Non ultimo, il vantaggio nel fare questo e quello di definire le parole e i termini per ognuno di essi, come erano stati usati in origine, nella maggior parte dei casi, con considerevole precisione e la persona non viene lasciata con alcuna mal comprensione. E’ per questo motivo che il foglio di verifica del Saint Hill Special Briefing Course consiste solamente dei materiali in ordine cronologico, studiati in ordine cronologico, fatta eccezione per i Nastri sullo Studio (Primary Rundown) che dovrebbero essere fatti prima se non fatti correttamente in precedenza ….

… Molte persone credono che i materiali di Scientology contengano principalmente procedimenti. Pensano a Scientology come ai procedimenti. Questa è una visione molto ristretta. Questa è una visione molto, molto ristretta. E’ abbastanza comprensibile, poiché per loro i procedimenti significano la via d’uscita. Ma ciò trascura la parte più considerevole dei materiali che trattano delle basi e dei fondamenti; i procedimenti sono solo uno dei loro usi. – LRH

HCO bollettino del 30 luglio 1973,
SCIENTOLOGY, STATO ATTUALE DEL SOGGETTO E DEI MATERIALI

[Inizio pagina]

Sezione 4

Le donazioni per l’acquisto dei nuovi stabili delle Org Ideali

Non contento di coprirsi di ridicolo con affermazioni campate per aria, lo squirrel Luis Garcia, ebbro della propria ignoranza, va sostenendo che non esista una policy di Ron che condoni il fatto di convincere gli Scientologist a donare per l’acquisto di nuovi edifici per le Org.

Personaggi della stessa ipocrisia di questo SP, in passato, hanno criticato la loro Org perché non era sufficientemente attraente per portarvi i propri amici e parenti. Adesso si lanciano in critiche acrobatiche nell’assurdo tentativo di impedire alle Chiese di ingrandirsi e di portare sempre più persone in Scientology.

Ecco infatti che cosa dice Ron nella HCOPL del 2 dicembre 1968, GRUPPI GUNG-HO, riguardo all’uso delle contribuzioni per l’acquisto di un edificio:

CONTRIBUZIONI

Il punto su cui la maggior parte dei gruppi con spiccato senso civico lavorano più duramente è quello di ottenere delle contribuzioni.

Esse possono essere abbastanza grandi.

Esse, tuttavia, non arrivano con facilità a meno che il gruppo non abbia uno status di no profit e quindi il donatore non possa dedurle dalla sua dichiarazione dei redditi.

Un gruppo, comunque, registrato come ente benefico e che è un membro di esistenti organizzazioni no profit può ottenere delle contribuzioni.

E’ cosa risaputa che i governi elargiscono grandi somme di denaro a gruppi.

Si dovrebbe lavorare sulle contribuzioni ma esse dovrebbero essere viste come una sorgente irregolare di entrate e non fare affidamento su di esse per le spese generali di gestione di un gruppo. Piuttosto, sono da considerarsi come un’abbondanza e il loro miglior uso e motivo è per i progetti importanti – tipo un nuovo edificio per il gruppo o una nuova sala, cose di questo tipo.

[Inizio pagina]

Sezione 5

Le statistiche delle Org e le statistiche internazionali

Quello delle statistiche è un altro argomento spesso sfruttato dagli SP – e in modo particolare dallo squirrel Luis Garcia – nel tentativo di creare confusione e scompiglio, facendo intendere che l’andamento di Scientology nel mondo sia diverso da ciò che realmente è, oppure che nelle Org la produzione venga misurata in modo differente da come Ron voleva.

Come al solito, questi SP travisano i fatti e forniscono versioni alterate o incomplete degli scritti di Ron, nel loro perfetto stile squirrel.

Fra l’altro, verrebbe da chiedersi cosa ne sa certa gente di quali siano le statistiche delle Org, quando non sono certo loro a rimboccarsi le maniche tutti i giorni per portare avanti le attività di Scientology: riesce un po’ difficile pensare che stando davanti alla televisione oppure allo schermo di un computer a dare sfogo ai propri motivatori si possa apprendere qualcosa riguardo all’organigramma di una Chiesa di Scientology, eppure Luis Garcia (e il gruppuscolo di italiani che gli sono corsi dietro) pare volerci dire proprio questo.

Utilizzando un estratto dalla HCO PL 4 Ottobre 1967, Pubblicazione I, “Le Statistiche Individuali degli Auditor e dell’Org”), lo squirrel Garcia asserisce che il “numero di auditor addestrati” sarebbe l’unica statistica valida per Scientology.

Peccato che, se Garcia non fosse stato stracolmo di parole malcomprese, avrebbe letto tutta quella Policy Letter e avrebbe notato che Ron l’aveva indirizzata principalmente al campo degli Scientologist, non allo staff delle Org (infatti l’inoltro è a “Auditor” e “FSM”, non “Remimeo”). Ehi, ma… attenzione! Allora verrebbe da chiedere al ridicolo Garcia: hai mai definito la parola “Remimeo”?

D’altra parte, si sa che oltrepassare parole malcomprese conduce anche alla stupidità. Ma bando alle facezie.

Vediamo invece cosa dice davvero Ron in proposito.

Nell’HCOB 14 Giugno 77RB, “COMPLETAMENTI PAGATI SEMPLIFICATI”, Ron scrisse:

La condizione generale di un’org si basa sulla statistica di: “COMPLETAMENTI PAGATI IN PIENO ACCOMPAGNATI DA UN’ACCETTABILE STORIA DI SUCCESSO CON PUNTI AGGIUNTIVI PER L’ULTIMO SERVIZIO COME BONUS PER REISCRIZIONE AL PROSSIMO SERVIZIO O UNO AGGIUNTIVO COMPLETAMENTE PAGATO, IL TUTTO COME VERIFICATO DA HCO.”

Inoltre, ogni Divisione ha la sua Statistica Generale della Divisione (“Gross Divisional Statistic” o GDS), come Ron spiega in quest’altra Policy Letter:

Ogni divisione in un’org ha una STATISTICA DIVISIONALE GENERALE. Questa viene calcolata per riflettere la produzione di quella divisione da parte di tutti i suoi membri divisionali.

Un CONSIGLIO ESECUTIVO ha a disposizione tutte queste GDS per questo ogni settimana. Questo viene fatto dal sistema dell’OIC (Centro di Informazione Organizzativo). Le stat vengono raccolte da ogni divisione e compilate dal Dip. 3, Div. 1, Ispezioni e Rapporti, su grafici. Non importa quanto piccola sia  un’org, essa deve avere un OIC.

L’EC come consiglio dirige l’org tramite l’osservazione delle GDS.

Ad ogni divisione viene assegnata una condizione dall’EC ogni settimana, in base a quelle statistiche GDS.

LRH

HCO PL 5 febbraio 1970
MANAGEMENT TRAMITE STATISTICHE

Va poi osservato che ciascuna GDS viene definita dettagliatamente da Ron nelle  varie Policy Letter  di riferimento, come le seguenti:

HCO Policy Letter del 30 settembre 1965 , TUTTE LE DIVISIONI; STATISTICHE PER DIVISIONI

HCO Policy Letter del 17 giugno 1970, PUBBLICAZIONE II  URGENTE, CAMBIO DELL’OIC, CAMBIO DEL CABLE

HCO Policy Letter del 7 dicembre 1971, PUBBLICAZIONE IV, DIVISIONE DELLA CORREZIONE, SCOPI, SCENE IDEALI, PRODOTTI, STATISTICHE

HCO Policy Letter del 4 novembre 1976RB,  PUBBLICAZIONE I, CAMBIO DI STATISTICA, STATISTICHE DIVISIONALI GENERALI, CAMBIO DELL’OIC PER LE HCO E LE QUAL

HCO Policy Letter del 16 novembre 1982  DIV 6A STAT RINOMINATA E RIDEFINITA: CORPI NEL NEGOZIO

Ma Garcia vuole saperla più lunga, vero?

E poi c’è l’altro aspetto delle elucubrazioni di questi squirrel riguardo alle statistiche di Scientology: la produzione attuale a livello internazionale.

L’avanzamento di Scientology si commenta abbastanza facilmente, basterebbe scollarsi dalla TV o dai siti Internet entheta e fare quattro passi recandosi in un’Org oppure fare un viaggio a Flag o sulla Freewinds.

Ma non vogliamo essere troppo esigenti. Limitiamoci alle cifre, quelle vere. Lasciamo che sia Garcia a dare i numeri.

L’espansione di Scientology si misura in termini di statistiche e si osserva nell’addestramento, nell’auditing, nella realizzazione di nuove Org Ideali e nell’inserimento nella Quarta Dinamica.

Seguono alcune (poche, in realtà) statistiche comparate con quelle degli anni 1980. L’espansione è più che evidente. Queste sono cifre settimanali non cumulative per i fine settimana annotati.

CLASS V PDC – 2x

13-NOV-1980        24.499
25-NOV-2010        57.385

CLASS V VSD – 5x

13-NOV-1980       953.064
25-NOV-2010    5.640.875

CLASS V STUDENT POINTS – 3x

13-NOV-1980     8.876.256
25-NOV-2010   33.599.073

CLASS V WDAH 2x

13-NOV-1980        16.904
25-NOV-2010        28.373

CLASS V COMPLETED INTENSIVES COMPLETED COURSES – 3x

13-NOV-1979               737
25-NOV-2010           2.016

FSO WDAH – 10x

13-Nov-1980            1.311
18-NOV-2010        12.311

FSO SOLO WDAH – 50x

13-NOV-1980              142
18-NOV-2010           7.211

[Inizio pagina]

Sezione 6

Persone dichiarate SP

Come Ron dice nell’HCO PL 7 Agosto 1965 I, “LE PRINCIPALI CARATTERISTICHE DELLE PERSONE SOPPRESSIVE”:

Un SP può solo restimolare gli altri, di per sé non ha potere.
Un SP ha a che vedere solo con il restimolare, mai con l’alleviare o il cancellare

E forse questo è uno dei pochi dati di Ron che Luis Garcia segue alla lettera.

Infatti, cercando di creare un ambiente pericoloso per gli Scientologist e lo staff nelle Org, questo squirrel va raccontando che 49 dei 50 staff della vecchia Saint Hill sono stati dichiarati dal management attuale.

Una delle solite fandonie condite con un po’ di frammentarietà, la classica ricetta del mercante di caos per scodellare il minestrone dell’allarmismo.

Anzitutto, negli anni ’60, a Saint Hill lavoravano centinaia di persone e non solamente 50. Qualcuno di loro commise delle azioni fortemente contrarie ai codici di etica di Scientology, per cui vennero dichiarati SP. Ed ecco alcuni fattori di realtà dati da Ron al suo staff in proposito:

Da molto tempo Otto Roos è stato espulso dalla Chiesa e da Flag per aver falsificato rapporti e bonus e per aver inturbolato Flag.

LRH
AIDES ORDER 483 – 21
18 novembre 1974

*    *    *

Poi entrò in scena Herbie Parkhouse, DGF WW. Lui usò un flap relativo a un cartella esattoriale e altri mezzi come scuse per far fuori il sistema dell’FBO. Il motivo per tali cambiamenti era evidentemente il desiderio di potere personale. La solvibilità dell’org declinò, gli staff andarono in apatia per quanto riguarda la loro capacità di controllare le loro entrate, le riserve internazionali scesero. Tale sistema viene ora cambiato e Parkhouse è stato mandato via. Ma il costo pagato da org e staff è stato incredibile. Se non fossero stati arrestati avrebbero potuto paralizzare Scientology. E tali perdite escono direttamente dalle vostre tasche!

LRH
HCO PL 18 febbraio 1982
CAMBIARE SISTEMI FINANZIARI CHE FUNZIONANO

*    *    *

Ho sentito rapporti su di un paio di squirrel, Bernie Green (a New York) e Jack Horner (a Los Angeles). Hanno fatto disastri per anni. Sono le tipiche persone senza guadagni di caso, piene di overt non rivelati fino alle loro orecchie. Venderebbero la loro nonna per un rapido guadagno.

LRH
OOD del 19 agosto 1970

*    *    *

Inoltre, Cyril Vosper fu dichiarato SP negli anni ’60 e continuò a commettere atti dannosi diventando addirittura un deprogrammatore, dopo di che subì una condanna penale. Frank Freedman, invece, cercò senza successo, di intentare causa alla Chiesa per un miliardo di dollari e Bill Robertson formò un suo gruppo squirrel dove cercò di riscrivere i livelli OT basandosi sulla propria prosopopea e sull’idea che la sapeva più lunga lui di Ron.

Per fortuna che sono stati espulsi dalla Chiesa, verrebbe da dire!

[Inizio pagina]

Sezione 7

Associazione Internazionale degli Scientologist – l’HASI e la IAS

Fra una farneticazione e l’altra, Luis Garcia ne ha anche per l’associazione che raggruppa tutti gli Scientologist in ogni angolo del mondo.

Addirittura, questo SP va blaterando che l’originaria “Associazione Internazionale Hubbard degli Scientologist” (HASI, Hubbard Association of Scientologists International), fondata da Ron, sarebbe stata sciolta ingiustamente e rimpiazzata con la “Associazione Internazionale degli Scientologist” (IAS, International Association of Scientologists).

In modo alquanto grottesco, nel suo delirio Garcia pare non rendersi conto che nemmeno le date più basilari coincidono con la sua boutade: l’HASI cessò di operare nel 1966 (per espresso volere di Ron, si legga più sotto), esattamente quando l’attuale leader della Chiesa (Mr. David Miscavige) non aveva nemmeno compiuto l’età di sei anni!

Ma lasciamo perdere per un attimo i numeri cinesi di questo squirrel e veniamo ai fatti concreti.

La IAS non ha mai rimpiazzato l’HASI. Esse sono entità completamente diverse che sono esistite in tempi diversi con scopi diversi.

Il 12 marzo 1966, con una HCO Executive Letter, L. Ron Hubbard annunciò che l’Associazione Internazionale Hubbard degli Scientologist era stata sostituita dalla Chiesa di Scientology della California come principale ente corporativo di Scientology.  Annunciava altresì che, a partire dal 5 aprile 1966, tutta Saint Hill, inclusa la Divisione Esecutive Internazionale di Scientology, sarebbe stata sotto il controllo societario della Church of Scientology of California. Ciò pose fine al ruolo dell’HASI come raggruppamento associativo di Scientology.

In data 1 settembre 1966, Ron si dimise dalla sua posizione nel Consiglio di Amministrazione della  Church of Scientology of California per concentrarsi sulla ricerca.

La Church of Scientology of California rimase la Chiesa Madre di Scientology fino a quando quel ruolo fu poi assunto dalla Church of Scientology International nella riorganizzazione avvenuta nel 1981.

L’Associazione Internazionale degli Scientologist è invece un’associazione fondata da singoli Scientologist nell’ottobre 1984.  Non è affatto un’organizzazione di management ma un’associazione, lo scopo della quale è unire, far avanzare, sostenere e proteggere Scientology e gli Scientologist in tutte le parti del mondo così da raggiungere le mete di Scientology come erano state espresse da L. Ron Hubbard.  Dal 1984, le Chiese di Scientology hanno adottato tutte l’appartenenza alla IAS in quanto loro ente ufficiale associativo e rappresentativo.

Ecco degli stralci di quanto scrisse Ron in quella HCO Exec Letter:

La Church of Scientology of California era disponibile ad assumere su di sé tutti gli interessi di US, Commonwealth e Sud Africa. È una società federale degli Stati Uniti certificata come non a scopo di lucro e pare che il Fisco l’accetterà come tale.

(…)

Rapidamento la Church of Scientology of California, come ente straniero (non come una società di mutuo soccorso appena registrata), sta venendo qualificata per diventare operativa in UK e nel Commonwealth, e tutti gli uffici HASI all’estero stanno venendo trasferiti sotto di essa.

Questo non significa che ci saranno cambiamenti nello staff o nel carattere delle attività. Significa un cambiamento di nome e di conti bancari.  Tutti i segretari esecutivi di successo rimarranno e le cose continueranno come al solito. 

Ogni ente di Scientology all’estero sta venendo trasferito sotto la Church of Scientology of California da parte dell’HASI Inc. Arizona. Questo significa l’HASI Ltd., l’HCO Ltd. e tutti quanti gli enti inattivi.

Questo alla fine mi libera dalla necessità di dover sostenere personalmente questi enti.

(…)

Naturalmente sono un membro del Consiglio di Amministrazione della Church of Scientology of California. E rimango il Direttore Esecutivo delle organizzazioni.

(…)

Saint Hill, che era mia, sta venendo ceduta alla Church of Scientology of California, le altre org stanno semplicemente venendo trasferite.

Non ricevo alcun salario per il mio lavoro e non ho un contratto di servizio con alcuna organizzazione. Ma sto consegnando alla Church of Scientology of California l’uso esclusivo del mio nome in relazione a Scientology.

Questo crea una struttura associativa unica e pulita. 

Saint Hill (e probabilmente Londra) comincerà ad operare come Church of Scientology a partire dal 5 aprile 1966. Altre org lo faranno appena il Legal Officer a Worldwide potrà formalizzare la qualifica di Church of Scientology negli altri paesi.

La Divisione Esecutiva Internazionale a Saint Hill è in pieno controllo di Scientology e continuerà ad esserlo e rimane la Divisione Esecutiva Internazionale nel mondo, autorizzata dai Consigli di Amministrazione.

Ed ecco un altro stralcio riguardo alla sua dimissione dalla carica di Direttore Esecutivo Internazionale, tratto dalla HCO POLICY LETTER 1 Settembre 1966RA:

FONDATORE

Dato che nuovi Consigli di Amministrazione stanno venendo eletti per le varie strutture legali e le loro filiali, mi sto dimettendo dal titolo di Direttore Esecutivo e secondo una decisione presa dal meeting dei soci fondatori, mi sta venendo dato il titolo di “Fondatore” al suo posto. 

Da qui in avanti, tutte le Sec EDs (ora chiamate “Direttive Esecutive” o EDs) saranno firmate “per il Consiglio di Amministrazione.”

Più chiaro di così…

[Inizio pagina]

Sezione 8

Conclusione… cosa dice Ron al riguardo?

Concludiamo lo “speciale” sullo squirrel Luis Garcia con alcune citazioni di Sorgente che rendono bene l’idea di cosa avrebbe detto Ron in un simile caso.

In buona sostanza, quello che questo SP sta gridando ai quattro venti è che lui personalmente non è d’accordo con Ron.

Ma su questo genere di atteggiamento, Ron ebbe qualcosa da dire.

E’ stato notato in modo consistente da diversi osservatori che quando un posto sembra essere critico su Ron o in disaccordo con lui o freddo riguardo ai suoi piani, il pubblico se ne va molto rapidamente. Nessuno squirrel è mai sopravvissuto. Tratta un mio busto o  ufficio personale con mancanza di rispetto ed il pubblico se ne va. Scusati per le mie policy ed il pubblico se ne sta lontano in grandi quantità. Non è una questione di superstizione. Il pubblico vuole Scientology, marca Ron, ed essi non comprano altre marche. In tredici anni, ogni ufficio squirrel, disaffezionato o critico è fallito miseramente.

Il “Siamo d’accordo con la maggior parte di ciò che scrive Ron, ma… ” vede solo le code dei soprabiti del pubblico, non i loro volti.

Ripeto che questa non è un’osservazione intesa a fare i miei interessi. E’ solo un fatto. “Questo ufficio non è completamente d’accordo con Ron” è un marchio di fallimento sicuro.

LRH
HCO PL 27 Dic 1963
La ‘Magia’ del Buon Management

*    *    *

Ci sono stati molti episodi nei lontani anni 50, quando non eravamo così forti come siamo ora, in cui certi gruppi stavano conducendo organizzazione non ufficiali. Questi gruppi potrebbero dire al pubblico che “loro non sono completamente d’accordo con LRH” e che stanno facendo qualcosa di meglio o migliorato.  Quando l’hanno fatto, sono andati in fallimento e si sono dispersi. Era un suicidio certo. Il pubblico si teneva distante e non si avvicinavano solamente  ed unicamente perché essi avevano fiducia in Ron, mentre non avevano fiducia e non volevano avere niente a che fare con persone che non erano d’accordo con lui.

L. Ron Hubbard ha sempre avuto l’hat di costruire le org e mantenerle on policy ed in-tech.  Le HCO PL stesse derivavano direttamente dalla profonda esperienza nel trattare organizzazioni di molti tipi ed in particolare quelle di Scientology.

QUINDI IL NOSTRO PROGRAMMA DI BASE PER ESPANDERE SCIENTOLOGY E’… FARE Sì CHE LE ORG RISPETTINO LA POLICY E LA TECH…

È in QUESTO modo che faremo espandere Scientology.

È in QUESTO modo che costruiremo una nuova civiltà.

LRH
HCO PL 28 Ago 1973
La Missione del Network dell’LRH Comm

*    *    *

PERÒ: potrebbe esserci un nuovo tentativo di colpo di stato nella Chiesa? Beh, solo se tu manchi di voltare le spalle agli squirrel e di richiedere azioni conformi alla policy e alla tech degli HCOB da tutti gli executive e se tu non sostieni solo coloro che lavorano per mantenere Scientology in funzione. Il mio consiglio più sincero: abbi a che fare solo con organizzazioni che hanno la licenza di RTC e con auditor in buoni rapporti con la Chiesa; chiudi le orecchie di fronte alle affermazioni false fatte da cattivi soggetti e quindi chiarisci veramente il pianeta. Solo allora questi tentativi di ribaltare il potere falliranno e nota che non solo qualsiasi tentativo precedente, ma anche quest’ultimo, sono falliti. E guarda ai risultati sulle statistiche e ai benefici, quando tutto si aggiusta di nuovo!

LRH
Conferenza 31 Dic 1983
OGGI E DOMANI: LA PROVA

*    *    *

Dovresti sostenere le tue organizzazioni nella tua area. Dovresti sostenere le organizzazioni di Scientology. In verità dovresti cercare di scoraggiare il tentativo di farle a pezzi con le critiche.  La ragione per cui le persone si arrabbiano con loro è che essi hanno withhold mancati su di loro più del fatto che le organizzazioni stanno cercando di fare qualcosa a loro oppure che hanno mancato di fare qualcosa per loro. Noi Scientologist dobbiamo cooperare.

LRH
Conferenza 3 sett 1962
Le Tue Org di Scientology & Cosa Fanno per Te

[Inizio pagina]

Questa voce è stata pubblicata in IAS e HASI, Luis Garcia, Org Ideali, Riferimenti di Ron, Statistiche delle Org. Contrassegna il permalink.

6 risposte a Luis Garcia: la Vera Storia

  1. SamPizz ha detto:

    Mi ero turbata molto anch’io nel ricevere queste mail e nel leggere la lettera di questo SP che non ha saputo aiutare in SCN!!!poi ho letto i dati di sorgente sulle hcopl:
    hcopl 25 luglio 1972 la forma dell’org
    hcopl 12 marzo 1975 l’org ideale
    hcopl 11 agosto 1971 espansione infinita
    hcopl 11 dicembre 1969R la sezione dell’aspetto nelle divisioni del pubblico
    hcopl 19 maggio 1970 sanità mentale
    e tutto l’entheta che ho ricevuto ha fatto as-is!!!consiglio a chiunque ha dei dubbi in merito di prendere i dati da sorgente e leggere queste hcopl!!!

    • anvedio ha detto:

      Cara SamPizz,
      una delle attività principale di un SP è proprio quella di turbare e restimolare.
      Quel che è successo a te è accaduto anche ad altri che hanno ricevuto le loro e-mail e letto il loro blog. E’ la prova evidente del prodotto di un SP. Inoltre hanno anche la bieca sfacciataggine di citare pezzi di policy di Ron, le stesse che violavano quando erano in Scientology, per giustificare la loro attività criminale.
      Chi tra loro non era un SP, a forza di partecipare a questa attività anti-Scientology, si è ormai guadagnato tale qualifica a pieno titolo.

  2. Jack ha detto:

    Bel post, questa è la verità su chi è veramente Garcia…
    Le strategie campagne di Scientology sono salvezza per questo pianeta… e le Org Ideali sono il mezzo per ottenere una reale Espansione e consegnare servizio a grandi quantità di persone e in modo completamente standard!!

    Anche sui Basics devo fare i miei complimenti perchè sono stupendi e ho tantissimi successi! Facendo i relativi corsi vedo aumentare la mia abilità di assimilare e applicare i dati dopo ogni saggio, pratica, ecc.

    Inoltre l’ HCOB del 30 luglio 1973, SCIENTOLOGY, STATO ATTUALE DEL SOGGETTO E DEI MATERIALI, spiega il lavoro che COB ha fatto per ripristinare i Basics ed è grazie a questo lavoro che ora possiamo assimilare e capire la standard tech come LRH voleva!

    Il lavoro degli squirrel ed SP è creare confusione, sconvolgendo i dati stabili che ogni Scientologo ha e rimpiazzarli con falsità, come Garcia voleva fare!

  3. Platone ha detto:

    Ciao ragazzi, mi hanno segnalato questo blog oggi, è veramente un buon lavoro, ci voleva!
    Avevo visitato quello degli squirrel dopo aver ricevuto una loro email su un certo Garcia. Quel che ho letto mi aveva turbato, ma ho cercato su google sulla seconda pagina dei risultati ho trovato il vostro blog con l’articolo su quel Garcia e mi sono chiarito le idee.
    Quegli stro…mboli mi avevano proprio impressionato ed ero confuso e preoccupato…
    Tra l’altro sono veramente disgustosi. Un paio di giorni fa un certo NOTSaware ha scritto cose irripetibili sull’autore di questo blog. E sembra che sia il loro auditor di punta, ALLA FACCIA DEI TRs da auditor!!! Sarà meglio che si rifaccia i TRs, e ho idea non solo quelli.
    Ancora complimenti per il vostro blog, lo segnalerò di sicuro ai miei amici, che capiscano che sono meno importanti di quanto diano a pensare…
    Platone

  4. antonella ha detto:

    AMCHE A ME HA SCRITTO ED HO GIRATA LA SUA LETTERA ASSURDA AL DSA.
    NON L’HO PROPRIO LETTA E NON MI INTERESSA.
    GARCIA FATTI I FATTI TUOI SEI DICHIARATO E NESSUNO TI CERCA. COSA VUOI?

  5. antonella ha detto:

    E adesso che il ratto matto e minkion rider hanno scoperto che i libri vanno dati grazie allo spazzino cosa fa Garcia?
    Scrive una lettera a tutti gli squirrel del Ratto Matto?
    Andate ad impagliare le scope .
    Siete tutte persone che hanno delle loro idee strambe sul non fare un cavolo ed avere soldi e non produrre nulla..
    Questo Garcia ha fatto il Ponte con qualche vincita alla lotteria?

I commenti sono chiusi.