Come Capire se Marty Rathbun è un SP

“Strano ma vero, uno dei modi migliori per individuare una Persona Soppressiva è che lui o lei attaccherà le statistiche alte e condonerà o premierà le statistiche basse. Il fatto che tutti muoiano di fame, il fatto che il bravo lavoratore sia fatto a pezzi e quello cattivo incoraggiato, rende un SP molto felice”. – LRH

Incapace di contrastare le statistiche davvero in ascesa e l’espansione della Chiesa (leggete Perché Marty Rathbun Urla e Strepita), Rathbun sta di nuovo usando qualcun altro come megafono.

Questa volta lo sta facendo per cercare di nascondere il suo triste curriculum di “produzione” e l’abissale mancanza di qualsiasi statistica che lo rifletta. E ancora una volta, è solamente un diversivo.

Marty Rathbun ha presentato una delle sue fonti, Nanook, che asserisce essere il coordinatore di un potente network formato da gente importante e intelligente.

Si presume che Nanook tenga come statistica “numero di cose coordinate”. Nanook ha passato a Rathbun un commento di lamentela (scritta da un uomo misterioso, non che questo sia un’eccezione) riguardo al fatto che la Chiesa non sta rendendo ampiamente note TUTTE le statistiche interne del management in modo che il gruppo possa discutere su come mai sono scese e cosa si può fare per aumentarle nuovamente”.

Corretto. Il “gruppo” consiste di persone dichiarate soppressive e di altri squirrel che altro non hanno fatto che esibirsi in modo improduttivo nel “Circo di Marty Rathbun”, sparando a zero sulle persone che PRODUCONO veramente quelle statistiche. Sì, il gruppo di cui parliamo è quello che ha il dichiarato obiettivo di distruggere gli Scientologist.

In una fulminea ispirazione di “logica” (logica squirrel), Nanook ha deciso che la Chiesa ha “qualcosa da nascondere” se non invita il resto del mondo ad amministrarla tramite le sue statistiche.

Naturalmente Nanook non solo nasconde la sua identità, ma anche quello che LUI produce. Marty Rathbun colma in parte quel vuoto assicurando i suoi seguaci che Nanook è “una fonte attendibile”. E noi tutti sappiamo che possiamo credere alle parole di Rathbun, vero?

Anche gli squirrel italiani, fungendo da megafono a Rathbun, palesano di seguire la sua stessa logica squirrel e a più riprese hanno avanzato la stessa lamentela: “la Chiesa non sta rendendo note le statistiche interne del management”.

Daremo a queste persone il beneficio del dubbio e considereremo che forse ciò che intendono veramente dire è che il gruppo dei membri della Chiesa in buoni rapporti dovrebbero poter vedere tutte le statistiche del management e contribuire in tal modo a farle salire.

Beh, poiché né Marty né Nanook (né le loro fonti misteriose sotto copertura) ancora non l’hanno capito, ci sentiamo in dovere di dirgli quanto segue:

VOI NON FATE PIU’ PARTE DI QUESTO GRUPPO !

Non avete alcun diritto di starvene seduti a guardare le statistiche del management e a “discutere di cosa si potrebbe fare”.

Vi potete solo sedere in disparte e cercare di distruggere questo gruppo, come del resto avete fatto per anni.

Suggeriamo a Marty e ai suoi lacchè un punto da cui partire:

Iniziate a “Scoprite che voi siete”.

Poi lavorate su “Scoprite chi siete veramente”.

Forse, a questo punto, potreste iniziare il Gradino A.

Questa voce è stata pubblicata in Squirrel: Le Loro Statistiche. Contrassegna il permalink.

7 risposte a Come Capire se Marty Rathbun è un SP

  1. Sophie ha detto:

    Sento gli scricchiolii dei loro specchi….

  2. Giuseppe Accaro ha detto:

    Ma questi qua sono proprio dei c…… maglioni.
    Con quale coraggio, mentre i VERI scientologist si stanno facendo un cu….cciolo a capanna per portare questo pianeta fuori dalla palta, si permettono di sindacare sulle NOSTRE statistiche dopo che hanno tradito tutti su tutte le dinamiche!?!?!?!?

    LEVATEVI DI TORNO E LASCIATE LAVORARE LA GENTE ONESTA! VERGOGNATEVI!

    Esorto ogni scientologo a segnalare a Etica qualsiasi persona che mostri indicatori di appartenenza o simpatia per questi squirrel, così che possano essere riconosciuti e additati per quel che sono.

    • Etica e Verità ha detto:

      Caro Giuseppe,
      sul blog degli squirrel italiani, alla sezione “Chi Siamo” c’è la lista dei nomi di chi si è aggregato ufficialmente a quel gruppo di SP. Basta far circolare ampiamente la voce su chi sono e cosa fanno. Non è necessario fare nient’altro, se non far sapere chi si è associato agli squirrel. Così che gli Scientologist etici sappiamo che non devono dargli più nessun supporto di alcun tipo nè amicizia.
      Basta informare il maggior numero possibile di Scientologist cosicchè costoro vengano effettivamente espulsi dalla nostra comunità ovunque vadano e chiunque contattino. LRH è chiaro riguardo al diritto di rifiutare la comunicazione di un SP e riguardo il fatto che un SP/Squirrel perde tutti i diritti nei confronti del gruppo.

      • Leonida ha detto:

        Non vorrei contraddirti ma non è sufficiente far sapere chi sono e che fanno squirrel per tagliarli fuori dal nostro gruppo. Questi delinquenti, alla faccia dei loro bei discorsi sull’onestè e l’etica (vedi HCOB La Mente Criminale) fatto spamming con le loro email entheta usando nomi inventati, spacciandosi per “veri amici scientologist” (letteralmente!). Proprio stamattina ho ricevuto l’ennesima email da questi scarafaggi con le solite fetenzie già ampiamente smentite. Loro se ne fregano se quel che scrivono è falso o se è stato già smentito. Da bravi SP, mentono sapendo di mentire, e continuano a spargere entheta. Ad esempio chiedono dov’è finito l’ED Int, benchè migliaia di scientologist l’abbiano visto all’event del 13 marzo (io ho visto altri exec a Sain Hill). Chiedono se Ron ha scritto policy sulle Ideal Org, sebbene sappiano che queste reference esistono anche su questo blog.
        Queste sono le azioni subodole e chiaramente out ethics (a dispetto di quel che dicono di noi) che devono essere fatte conoscere. Non stanno solo facendo squirrel, ma stanno anche commettento azioni intenzionalmente disoneste col solo evidente scopo di causare turbamenti.

      • antonella ha detto:

        cara etica e verita’,io non l’ho trovato e vorrei tanto trovare chi sono.Sono andata a vedere su chi siamo ma non c’e’ nulla
        anto

  3. anvedio ha detto:

    Leonida, questo nuovo mailing era quel che aspettavamo!
    Era da un po’ che non ne facevano e ci mancava l’ultima pezza d’appoggio per dimostrare che la sequenza dei mailing abusivi non è cessata.
    Per favore, passaci copia dell’e-mail su eticaverita@hotmail.it. Mi raccomando includi gli headers.

    • Etica e Verità ha detto:

      Leonida è proprio questo che intendevo con le parole “far sapere cosa fanno”. Non solo riferito allo squirreling, ma anche le attività soppressive come questa che descrivi. Mostrare il loro vero volto. Far sapere alla nostra gente che, mentre dicono di essere “veri scientologist, difensori delle standard tech di Ron” e i membri della Chiesa sono invece tutti degli SP, out ethics e robot, loro in realtà stanno mentendo, ingannando e in generale, agendo per quei criminali che sono.

I commenti sono chiusi.