Pidocchi, Squirrel e Dati Contrastanti

Si tratta di un fatto spiacevole della vita sul pianeta Terra che quasi tutti gli organismi possano essere attaccati da parassiti.

Parassita: Sostantivo. Un organismo che non può sopravvivere da solo, ma vive all’interno o sopra ad un altro organismo (l’ospite) e ne beneficia cibandosi di sostanze nutrienti a scapito dell’ospite. Origine: dal Latino e poi dal Greco parasitos “(persona) che mangia al tavolo di un’altra”, da para– ‘insieme’ + sitos ‘cibo’.

Un parassita comune in grado di attaccare le persone è il pidocchio.

I pidocchi sono spazzini, si nutrono della pelle morta e altri detriti trovati sul corpo dell’ospite e sono spesso dei succhiatori di sangue.

Considerando che un individuo può essere attaccato da pidocchi, allo stesso modo un gruppo può essere attaccato da squirrel.

Pidocchi e squirrel sono abbastanza simili in quanto sono parassiti e non possono farcela da soli, dipendendo per la loro sopravvivenza dall’esistenza del loro ospite; frugano in cerca di cibo e senza quegli avanzi e detriti presi dal corpo dell’ospite non avrebbero nulla con cui vivere; sono un fastidio e prurito per l’ospite sino a che non vengono trattate con prodotti chimici.

Come LRH dice nel HCOB del 1° Maggio 1958 Indizi di SuccessoNon c’è niente di personale nell’avere squirrel. Anche gli eroi possono avere i pidocchi.“.

Nel corso degli ultimi 60 anni Dianetics e Scientology sono state infestate da squirrel più volte, un’analisi di ciò sarà oggetto di un articolo futuro. Per ora voglio dare uno sguardo all’ultima infestazione, che è stata nel 1983, guidata dal noto squirrel David Mayo

All’inizio di quel movimento squirrel sono state distribuite al pubblico delle lettere (al tempo internet e le e-mail non esietvano ancora), che contenevano accuse verso LRH e il Management superiore.

E’ interessante notare che queste accuse sono molto simili a quelle che troviamo ora. In realtà erano quasi identiche alle menzogne che il nuovo squirrel Marty Rathbun sta ora declamando.

Di tutte le bugie, ce n’è una che vogliamo richiamare alla vostra attenzione qui.

Viene spesso affermato sul sito di Marty che le statistiche sono in continuo calo dal 1987 (alcuni dicono dal 1990).

Beh, è interessante notare che nella prima lettera che è circolata, nella quale si “avvisava” la gente riguardo ai “problemi all’interno della Chiesa” del 1983, gli squirrel affermavano che i problemi erano iniziati nel 1965, quando la tech di etica è stata rilasciata, e che da allora si sono usate “etica pesante” e “violenza fisica”, inoltre “migliaia di C/S, auditor addestrati e altro staff erano stati costretti ad andarsene”. Guarda caso, proprio le cose che, come si è scoperto in seguito, faceva proprio David Mayo

Includeremo qui di seguito delle citazioni prese da quella lettera per mostrare che è sempre lo stesso ciarpame rigurgitato più volte.

Il punto è questo: gli squirrel del 1983 dicevano che le Org erano vuote e non c’era pubblico e che le cose sono andate declinando dal 1965. Cioè, 18 anni di declino.

Gli squirrel del 2009 dicono che le statistiche sono in calo e che le cose stanno andando sempre peggio fin dal 1987. Che sarebbero 23 anni di statistiche in continuo calo.

Facendo un po’ di conti (e supponendo che si creda agli squirrel), significa che, negli ultimi 45 anni, le statistiche sono state costantemente in calo per 41 di quegli anni.

L’unico periodo tralasciato dagli squirrel è dal 1983 al 1987, che guarda caso è il periodo tra l’inizio degli squirrel di Mayo e la loro scomparsa definitiva.

Forse la Chiesa era in un espansione senza precedenti proprio in quegli anni in cui gli squirrel di Mayo stavano cercando di fare propaganda nera su L. Ron Hubbard e il Management.

Questi 41 anni di calo di statistiche (su un arco di 45 anni) sono come minimo un po’ improbabili.

Insieme alle loro dichiarazioni che le statistiche sono tutte crollate, gli squirrel lamentano anche che COB (Miscavige) abbia raccolto un miliardo di dollari in nero in fondi attraverso il regging della IAS. In altre parole, nei 25 anni i cui la IAS è stata in giro avrebbe accumulato sempre quantità di denaro, mentre per gli ultimi 23 anni il numero dei membri IAS sarebbe diminuito.

Non sembrano un po’ contrastanti questi “dati”?

E che dire di questo: gli squirrel affermano che le statistiche sono in crollo da 23 anni. Mentre, in realtà, negli ultimi 10 anni la Chiesa ha avuto una crescita esponenziale in termini di proprietà, con Flag che è stata completamente rinnovata e ampliata, enormi edifici e proprietà acquisite per il Narconon, ABLE e altri settori, numerose Org Ideali create in tutto il mondo ed enormi costruzioni di nuovi edifici per le pubblicazioni. Non sono forse dati contrastanti?

Eccone una molto sottile: sappiamo tutti che Marty sta cercando di dimostrare che LRH era stato “sequestrato” da COB nel 1981 e che fu tenuto all’oscuro di tutto fino alla sua morte nel 1986. Sebbene questa sia una completa castroneria, stiamo al gioco e, solo per un minuto, facciamo finta che sia vero.

Ciò significherebbe che L. Ron Hubbard era sulle linee fino al suo “rapimento” nel 1981, quindi lui era lì ed era “scortato” sin dal 1965, quando le statistiche iniziarono a crollare. In altre parole, avrebbe guardato le statistiche scendere per 16 anni senza mai occuparsi della situazione. Solo uno squirrel crederebbe che questa dichiarazione possa essere vera; infatti gli squirrel del 1983 se ne andavano in giro a propagandare questi “dati”.

A fronte di riserve finanziarie in continuo aumento, bellissime Org Ideali aperte su base regolare, statistiche più alte che mai a Flag e in molte Org, sempre più persone che capiscono cosa sia realmente Scientology grazie a libri e conferenze tradotti in decine di lingue, campagne di Quarta Dinamica che stanno creando un enorme impatto sulla società in tutto il mondo. A fronte di tutto ciò, ecco qui di seguito cosa avevano da dire gli squirrel del 1983 su come si svolsero i fatti. Credo che sarete d’accordo sul fatto che sono quasi esattamente le stesse cose che gli squirrel di adesso vanno farneticando.

«Un’analisi completa dei dati dovrebbe partire almeno dal 1965 quando sono apparse per la prima volta le condizioni di etica, forse anche prima. Dal 1965 in avanti si può vedere l’uso della forza pesante per controllare, tattiche usate per suscitare paura, contenzione fisica, ecc… Quelli che erano lì ai tempi ricorderanno sicuramente la nascita di questi metodi. Da quel momento in avanti, si trova l’abuso nell’assegnare condizioni di etica sulle persone e come risultato una grande inturbolazione… Si trovano arbitrari alle condizioni di etica sotto forma di meccanismo per rendere sbagliata la persona, includendo in definitiva la punizione fisica. Si può trovare l’insorgere di Rotture di ARC, in alcuni casi così gravi da causare anche agli upstats di abbandonare tutto.
E’ vero che alcune persone se ne sono andate prima di questo periodo, ma ciò era dovuto alla pressione di caso dovuta al percorrere procedimenti di ricerca. Così dal 1965 in poi, troviamo persone che si sono trovate effetto di forza pesante usata contro di loro o a cui sono state assegnate condizioni sbagliate; poi rese sbagliate per aver risalito la condizione scorretta.
Le amnistie erano un tentativo di riportare indietro la gente, ma la maggioranza non se ne è tornata indietro alla proclamazione di amnistia in quanto essa non aveva indicato la corretta BPC di cui le persone lamentavano. Per ciò in questo modo Scientology non ha riportato indetro la sua gente. Le rivolte del personale sono diventate una questione di routine. Quelli più abili e dedicati sono stati abbandonati. Migliaia di Auditor eccellenti, C/S, Supervisori e staff amministrativo, che sarebbero rimasti a tempo indefinito per poca paga e ore piccole, sono stati abbandonati dopo di queste drammatizzazioni di Terza Dinamica per “purificare” l’organizzazione.»

Anche se quanto sopra è stato scritto nel 1983, penso che sarete d’accordo che è quasi esattamente lo stesso ciarpame che esce ogni giorno dai blog degli squirrel.

La verità è che la Chiesa si sta espandendo e va meglio che mai. Questo è ciò che fa saltar fuori gli squirrel e fa si che si lamentino.

Le linee d’attacco sono sempre le stesse. Attaccano il Management e lo accusano di aver inibito LRH o pervertito la sua tecnologia. Lo fanno per giustificare il loro furto della tecnologia, e le loro azioni squirrel. Attaccano la tecnologia di etica per impedire che venga applicata a loro.

La realtà fondamentale è che gli squirrel sono parassiti. Frugano nelle linee della Chiesa per trovare scarti di cui cibarsi, e dicono ogni sorta di bugia per cercare di apparire nobili. Una iena non sarà mai un leone. Un avvoltoio non sarà mai un’aquila. Uno squirrel non sarà mai un Auditor on-Source.

Leggete i riferimenti di Ron riguardo gli squirrel e avrete una corretta comprensione di ciò che realmente sono.

(Un sentito grazie a Sophie per la traduzione)

Questa voce è stata pubblicata in Marty Rathbun: Bugie su Miscavige, Squirrel contro Ron, Squirrel: Strategie, Statistiche delle Org. Contrassegna il permalink.

2 risposte a Pidocchi, Squirrel e Dati Contrastanti

  1. MSV ha detto:

    Interessante la frase “Frugano nelle linee della Chiesa per trovare scarti di cui cibarsi…”.
    In pratica, le persone che vengono contattate dagli squirrel per tirarle dalla loro parte, sarebbero come i detriti di del corpo ospite di cui si nutrono i parassiti/pidocchi.
    Stando così le cose, ci si trova davanti due tipi di personaggi, gli squirrel/pidocchi e gli scarti del corpo/chiesa, con i quali gli squirrel alimentano il loro gruppo.

    Alcuni di quelli che sono passati agli squirrel che conosco e devo dire che rispondono decisamente a questa definizione: scarti, detriti, materiale di cui si può fare decisamente a meno. Altri francamente, fatico a considerarli scarti, perché in qualche punto della traccia sono stati dei bravi scientologist. Ovviamente ora non lo sono, essendosi aggregati a questi malfattori. Ma non erano così ed è una fine miserrima l’esser diventati cibo per parassiti.

    Complimenti per il blog: ottimamente strutturato e piecevole da consultare.

    Michele

    • Etica e Verità ha detto:

      Caro Michele,
      è una questione di is-ness. Come ho già scritto altre volte, non considero uguali tutti gli appartenenti al gruppo squirrel.

      1) Di certo cosndiero SP coloro che hanno organizzato l’attività squirrel e che la stanno conducendo in combutta con nemici di Ron e di Scientology.

      2) Ci sono poi alcuni partercipanti particolarmente accaniti (e decisamente ottusi) che collaborano attivamente con gli organizzatori/SP. Costoro, indipendentemente dal loro passato, buono o cattivo che sia, sono ora a pieno titolo degli SP, complici dei peggiori nemici di Ron e di Scientology, consapevoli o meno.

      3) Quanto a coloro che non hanno ancora compreso bene di essersi impelagati un un’attività soppressiva, restimolati dall’entheta degli squirrel, magari in un momento di difficoltà o turbamento, non li considero colpevoli quanto gli organizzatori. Ma, in ogni caso e in una certa misura, sono complici e partecipanti ad un’attività soppressiva. D’altra parte credo che quest’ultima frazione del gruppo squirrel sia piuttosto ridotta.

      Fatti questi distinguo, penso che, coloro che sono da considerare “cibo per parassiti/squirrel”, quindi detriti della Chiesa, siano equamente suddivisi in tutte e tre le parti del gruppo squirrel come identificate sopra. Non tutti li considero così, ma certamente lo sono Gary Baldi, Camillo Benz, Orlando Furioso, Sparatucos, Anita Baldi, Simon Bolivar, e altri.

      Detto questo, sia per gli SP organizzatori/attivisti veri e propri che per coloro che sono stati abbindolati, come pure gli appartenenti al tipo “cibo per parassiti/squirrel”, uso un approccio all’insegna della “grandezza” e dell’aiuto. Nel senso che, anche con i peggiori di loro, non entro in games condition e, per quanto possa essere difficile, faccio le cose che anche per loro sono d’aiuto, visto che “dire basta ad un SP” e spingerlo a fare i gradini da A a E è di sicuro un aiuto anche per l’SP.

      Grazie per i complimenti.
      Davide

I commenti sono chiusi.