Marty Rathbun e le Cause di Lavoro degli Headley

Altro fallimento legale dello “stratega” Marcus Brutus Rathbun

I coniugi Marc e Claire Headley sono due ex staff della Chiesa di Scientology Internazionale che si sono uniti al gruppo squirrel di Marty Rathbun. Marc è anche l’autore di un libro anti-Scientology intitolato “Blown of Good” che sta venendo pubblicato a epidosi su blog degli squirrel italiani seguaci di Rathbun. Su consiglio di Rathbun, gli Headley hanno presentato due denunce per presunte violazioni delle leggi sul lavoro, una contro la Chiesa di Scientology Internazionale e l’altra contro RTC. Entrambe le cause rappresentano l’ennesimo fallimento di Rathbun da quando la Corte Federale di Los Angeles ha deciso di archiviare entrambe le cause in quanto infondate, con spese a carico dei querelanti.  Le accuse sostenute dagli Headley e suggerite da Rathbun sono parte integrante della storia fasulla diffondono sulla Chiesa di Scientology. La decisione della magistrature le ha etichettate per ciò che sono veramente: infondate.

Marty Rathbun si vanta con i suoi tirapiedi di essere esperto in questioni legali.

Usa quei poveracci che hanno aderito al suo gruppo per portare avanti la sua campagna d’odio nei confronti della Chiesa di Scientology e di COB, promettendo loro sicure vittorie legali e soldi di danni.

La sua strategia è molto chiara e lui stesso l’ha esposta a una persona che in un primo tempo aveva aderito al gruppo squirrel, ma che se n’è successivamente staccata quando resasi conto di chi fosse realmente Rathbun, vedi articolo “I Metodi di Manipolazione di Marty: la Strategia Rivelata

Marty ha fatto un buco nell’acqua anche questa volta. Ma in fondo che gli importa?

In prima persona lui non sta rischiando niente, né la faccia, tanto meno il denaro e manda avanti quei poveri abbindolati degli Headley che combattono conto terzi, come ha fatto con quel ragazzino di nome Daniel Montalvo e quasi sicuramente con altri.

Marty ha avuto la brillante idea di usare gli Headley per sfogare i suoi istinti malvagi e farla pagare alla “Chiesa” e ad “RTC”.

Dopo aver fatto “un’analisi approfondita” delle cause, ha partorito l’idea brillante che, secondo lui, avrebbe sconcertato il Giudice, messo sotto shock il Dipartimento di Giustizia, innervosito il Procuratore Generale e messo la Corte Suprema in una totale frenesia.

Secondo Marty era un piano strategico da vittoria assicurata, a tal punto che lui e gli Headley festeggiarono fino ad ubriacarsi. Se la risero pensando a quanti soldi ci avrebbero guadagnato con il risarcimento dei danni.

Purtroppo per loro, non è andata esattamente come volevano. Il Giudice Federale di Los Angeles nominato sulle due cause, dopo aver esaminato le prove fornite da ambo le parti, le ha archiviate entrambe giudicandole infondate.

Certamente, il fatto che Marty abbia partorito questa idea brillante in pieno “release chimico” non ha aiutato. E’ stato un altro disastro legale dello stratega Marcus Brutus Rathbun che va ad aggiungersi ai vari fallimenti precedenti che ha avuto in passato in campo legale.

Speriamo che questo episodio faccia riflettere gli Headley su chi sono i loro veri amici, ora che dovranno sborsare denaro per aver intentato due cause che non erano fondate in primo luogo e in cui loro stessi sono stati degli strumenti di un pazzoide.

Ecco la traduzione delle due sentenze di archiviazione delle cause promosse dagli Headley.

______________________________________________________________

Traduzione della sentenza di archiviazione della causa di Claire Headley

STATI UNITI DISTRETTO DELLA CORTE CENTRALE
DISTRETTO DELLA CALIFORNIA

CLAIRE HEADLEY,                                                                     Caso N.: CV 09-3987 (MANx)

Querelante,

Contro

CHIESA DI SCIENTOLOGY                                           SENTENZA
INTERNAZIONALE E RELIGIOUS
TECHNOLOGY CENTER,

Accusati,

_______________________________

Dopo aver preso in esame i dati, le prove e le argomentazioni orali delle parti, la Corte concede agli Accusati una proposta di giudizio sommario sulle accuse da parte del Querelante. Viste le accuse presentate e avendone presa completa visione, avendo udito le questioni, si è arrivati a una decisione.

VIENE ORDINATO E AGGIUDICATO che al Querelante nulla spetta, che le sue accuse sono respinte nel merito e con pregiudizio e che agli Accusati siano rimborsati i costi delle spese legali sostenute in base all’Articolo 28 U.S.C. § 1920.

Data: __ 8/5/10___                                                  ________(firma)____________

Dale S. Fischer
United States District Judge

______________________________________________________________

Traduzione della sentenza di archiviazione della causa di Marc Headley

STATI UNITI DISTRETTO DELLA CORTE CENTRALE
DISTRETTO DELLA CALIFORNIA

MARC HEADLEY,                                                                        Caso N.: CV 09-3986 (MANx)

Querelante,

Contro

CHIESA DI SCIENTOLOGY                                           SENTENZA
INTERNAZIONALE,

Accusati,

_______________________________

Il Querelante ha volontariamente ritirato le sue prime due cause con pregiudizio e con obiezione. Dopo aver preso in esame i dati, le prove, e le accuse orali, la Corte concede agli Accusati una proposta di giudizio sommario delle accuse rimanenti da parte del Querelante in base all’Articolo 18 U.S.C. § 1595. Con le accuse presentate ed essendo esse state prese in piena considerazione, le questioni udite, una decisione è stata presa,

VIENE ORDINATO E AGGIUDICATO che il Querelante non prenda nulla, che le sue accuse vengano respinte nel merito e con pregiudizio, e che gli Accusati ricevano i costi delle spese per il tribunale come per Articolo 28 U.S.C. § 1920.

Data: __ 8/5/10___                                                  ________(firma)____________

Dale S. Fischer
United States District Judge

Questa voce è stata pubblicata in Jason Beghe, Marc Headley, Marty Rathbun e la Legge, Squirrel: Strategie. Contrassegna il permalink.

5 risposte a Marty Rathbun e le Cause di Lavoro degli Headley

  1. Giovanni Gherardini ha detto:

    Per quel che ne so, nel suo libro Headley, oltre ad attaccare la Chiesa, fa un black PR mostruso su Ron. Come fa Rathbun a dire di essere “amico di ROn” e a sostenere questo individuo in tribunale?
    Questo fatto, oltre ai dati contenuti nei vari articoli del blog sul questo argomento (squirrel nemici di Ron), è chiaro che la loro pretesa di essere degli “Scientologist indipendenti sostenitori di Ron” è una bugia spudorata!
    Chi si fa ammmaliare dai loro discorsi dovrebeb aprire gli occhi.

    Gioghera

    • anvedio ha detto:

      Giovanni, ti confermo che il libro di Mark Headley, “Blown for Good” è pieno di dati diffamanti su Ron. Gli squirrel lo stanno pubblicando a puntate sul loro blog grazie alla traduzione di un certo Simon Bolivar.
      Costoro cercano di far credere che ce l’hanno “solo” con Miscavige e col Management della Chiesa di Scientology, esattamente come da disposizioni del loro capo Marty Ratyhbun. Ma, consapevoli o meno, come Rathbun aprono volentieri la porta agli attacchi contro Ron..
      Chi s’assomiglia si piglia.

  2. Tommaso R. ha detto:

    A proposito del loro natter su Miscavige, ho visto il loro ultimo post sul suo presunto tenore di vita esagerato tradotto dall’articolo di Lana Mitchell. La cosa che non cessa di stupirmi è che questi boccaloni credono a tutto quello che viene pubblicato da Rathbun senza nutrire il minimo dubbio. Sembra che vogliano crederci acriticamente a tutti i costi.
    Io ho avuto a che fare con Miscavige e ho visto quel che ho visto. E’ vero che ha un gruppo di assistenti che si occupano delle sue necessità e che si assicurano che abbia un buon servizio. Ma non è affatto vero che se la dorme fino a tardi o che incoraggia gli sprechi. Io l’ho visto lavorare per giorni e giorni facendo orari impossibili e dormendo solo 3, 4 o 5 ore per notte. Ho visto che gli preparavano pasti normali e che non c’erano sprechi di nessun tipo. Il cibo che gli è stato servito quando è stato in Italia per l’inaugurazione di Roma, proveniva da normali negozi e da un servizio catering normale che ha fornito i pasti anche per il resto della squadra. Quando è stato a Milano ho cenato con lui (ed altri) due volte in ristoranti (dopo ore e ore di lavoro a pieno ritmo) ed erano ristoranti normali anche se di buona qualità, niente di eccezionale o estremo.
    Io ci sono stato in Sea Org e so che la qualità della vita, del cibo, degli alloggi, in breve dello standard di vita e della pay, non dipendevano da presunte stravanganze di qualche top executive di Int, ma da quanto bene o male lavora il gruppo. Il piano finanziario locale, come di ogni org a qualsiasi livello, gestisce i soldi che venmgono dalla produzione di quell’org, non dai capricci o dal cattivo management di qualche organismo diverso dal gruppo locale. Lo stesso vale per le Org locali, e chi ha fatto lo staff lo sa.
    Ma loro vogliono e devono credere assolutamente che ci sia sempre qualche scandaloso comportamento di Miscavige dietro a ogni presunto problema che credono di vedere. Esattamente la stessa linea di Rathbun.

    Rimane il fatto che le attività esecrabili di questi squirrel servono solo a peggiorare i problemi e aumentare le difficoltà. In poche parole, sono complici dei peggiori nemici di Scientology. E pensare che erano Scientologist…….

    Complimenti per il blog.

    Tommy

  3. Etica e Verità ha detto:

    Grazie Tommy per i commenti.
    Credo di conoscerti e, se indovino, abbiamo anche lavorato assieme in qualche occasione: c’ero anch’io in quel ristorante di Vila Regina Margherita nel 2003. Vediamo se indovini. 😉

    Confermo che COB è un gran lavoratore e si fa veramente fatica a tenere il suo ritmo. E gentile, efficace e sempre pronto ad aiutare. Ha a cuore lo standard di vita dello staff e, tra le migliaia di cose che ha da fare, cerca sempre di migliorare anche la qualità della vita dello staff. Purtroppo è stato proprio uno degli attuali squirrel che lo attaccano, Tom DeVotch e vanificare molti di questi sforzi. Sul blog troverai altre testimonianze in questo senso tra gli articoli già pubblicati. Ne troverai anche uno dove perfino gli stessi Rathbun e Rinder confermano quanto sopra.
    Buona lettura.

    Davide

  4. antonella ha detto:

    PER ME IL COB RTC SI MERITA I 5 STELLE IN OGNI POSTO DOVE VA E NON VEDO L’OVERT
    QUI C’E’ ANCHE INVIDIA

I commenti sono chiusi.