Rathbun: Niente Policy, Siamo Squirrel

«Non è strano che gli squirrel reclamino un riferimento di policy riguardo una cosa positiva che sta  venendo creata, mentre, allo stesso tempo, ignorano e violano continuamente centinaia di policy?»

Una delle principali linee di attacco da parte degli squirrel è quella contro le Org Ideali.

Il loro rancore è così forte che le loro affermazioni di volere il bene di Scientology e il riconoscimento di LRH come Sorgente si smentiscono da sole.

La verità è che vogliono vedere le org distrutte, perchè le organizzazioni di Scientology  sono la soluzione di LRH per una disseminazione e consegna della Tech su vasta scala.

Per dirla con le parole del loro leader, la Madre di tutti gli Squirrel Marty Rathbun: “Dubito che una religione organizzata di qualsiasi tipo sia molto funzionale” e “Non avete bisogno delle organizzazioni per praticare la filosofia”.

Policy

Il ritornello più ripetuto nel campo degli squirrel è che “nessuna policy dice che si possono raccogliere fondi per creare un’Org Ideale”.

Non è “strano” che gli squirrel reclamino un riferimento di policy riguardo una cosa positiva che sta  venendo creata e, allo stesso tempo, ignorino e violino continuamente centinaia di policy?

Se anche fosse vero che non esiste una policy che dice in modo specifico “fai in modo che il pubblico aiuti a creare un Org Ideale raccogliendo contribuzioni per l’acquisto di un edificio adeguato”sappiamo per certo che non ci sono policy di Ron che lo proibiscono!.

Un’altra certezza che abbiamo è che esistono molte policy di Ron che proibiscono e condannano il tipo di azioni e attività che gli squirrel stanno facendo, e nessuna policy che le condoni.

Di fatto esistono molte policy che sostengono il concetto di avere un’Org Ideale e procurare edifici migliori e rappresentativi; alcune di queste sono già state pubblicate su questo blog.

Ecco alcune citazioni:

“Una misera immagine pubblica, può costare a un’organizzazione i nove decimi delle sue entrate; di conseguenza, questo fa diminuire notevolmente compensi e mezzi. Può causare l’insorgere di difficoltà con l’area circostante. Può ridurre pressoché a zero l’espansione di Dianetics e Scientology.

“Quando delle persone importanti, entrando in un’organizzazione, si trovano di fronte locali disordinati e disinteresse nei propri confronti e nei confronti delle proprie esigenze, l’organizzazione non solo perde le loro contribuzioni, ma perde anche degli amici importanti dai quali verrebbe attivamente protetta.

“Se un’organizzazione e il suo staff esibiscono un’immagine downstat, la fiducia che il pubblico nutre in Dianetics e Scientology viene scossa. 

“Mostrando un’org che ha un buon mock-up, costituiamo un esempio vivente di ciò che possono fare Dianetics e Scientology …

“Siccome le nostre organizzazioni sono costruite (vista la concentrazione sulla tecnologia) sull’occuparsi dell’individuo, ogni addetto alle PR dovrebbe fare molta attenzione a qualsiasi punto possa costituire agli occhi del “pubblico” una riduzione del suo status.

“Un addetto alle PR dovrebbe esaminare personalmente i punti elencati, prendendo il punto di vista di un importante “pubblico” potenziale. L’ambiente dell’organizzazione e il modo in cui l’ospite viene gestito attirerebbero oppure farebbero allontanare una persona importante (il sindaco ad esempio) in quanto “cliente”? Se la risposta è “sì, la allontanerebbe” per uno qualsiasi di quei punti, l’organizzazione sta perdendo il 90% delle proprie entrate tramite l’omissione di tali azioni di PRO.”

HCO PL 17 giugno 1969 L’immagine dell’ Org

“Guardando questa organizzazione ideale, ci si renderebbe conto che questo è il luogo in cui si sta creando una nuova civiltà per questo pianeta”.

LRH ED 102 Int, 20 maggio 1970 L’Org Ideale

La diatriba sul MEST

Un altro tormentone che arriva dal campo degli squirrel è che la Chiesa è interessata solo al MEST. A loro non piace un’immagine upstat, ovviamente preferiscono l’En-MEST che venica chiamato “Org” quando loro, si suppone, erano “felicemente” membri della Chiesa.

Le citazioni sopra riportate spiegano più che abbondantemente perché abbiamo bisogno di avere un MEST upstat- In caso la cosa non sia ancora chiara, nell’HCO PL 2 novembre 1970 La Teoria delle Organizzazioni di Scientology, LRH dice: “IL PUBBLICO CI GIUDICA DAL NOSTRO MEST”.

Quello che ci diverte di questa ossessione degli squirrel per il MEST, è che stranamente non riescono proprio a capire che “Theta è senior al MEST”. Cioè, non comprendono uno dei dati più fondamentali che abbiamo in Scientology.

Chiaro che servono soldi, mattoni, impianti, mobili, attrezzi, eccetera. Ma il MEST delle Org Ideali viene messo lì dall’intenzione, creazione e postulati di Theta. Un gruppo di Thetan nell’area di un’org, staff e pubblico, si mettono assieme e decidono di creare un’Org Ideale. E lo fanno!

Solo gli squirrel vedono il MEST senza vedere il Theta.

E per finire un’altra citazione di LRH:

“La sanità dipende dal fare calcoli per il futuro, dal pianificare in modo ordinato per il futuro (felicità, una posizione elevata sulla Scala del Tono, mancanza di paura, tutte queste cose), pianificare in modo ordinato per il futuro. E le cose basse sulla Scala del Tono, indicano un coinvolgimento troppo forte nel passato”.

LRH conferenza del 12 ottobre 1951

Questa voce è stata pubblicata in Org Ideali. Contrassegna il permalink.

23 risposte a Rathbun: Niente Policy, Siamo Squirrel

  1. Zorba il Greco ha detto:

    Molto “to the point” questo articolo.
    L’outpoint è così grosso che non riescono a proprio a vederlo.
    Pensate che tra questi squirrel ci sono persone che, quando all’OT Committee si chiedeva di disseminare e portare persone, una delle loro gisutificazioni/commenti era che l’Org era downstat e non potevano portare persone di un certo livello.
    Ora che il MEST sta venendo messo a posto e il livello sarebbe adeguato, dicono il contrario.
    La verità è che allora non lavoravano per espandere Scientology e usavano la scusa del MEST e ora lavorano per distruggerne la creazione, incolpando “il Management” di essere concentrato unicamente sul MEST.
    Erano lazzaroni out ethics e ora sono lazzaroni squirrel.

    • Athena ha detto:

      Corretto, correttissimo.
      Anch’io sono tra le persone che sentivano la necessità di avere una migliore immagine delle nostre Chiese. Come dice LRH l’en-MEST può diventare una barriera per la disseminazione. Per questo, quando è iniziato il progetto delle Org Ideali per me è stato un release! A differenza di questi squirrel, però, ho capito che quello era uno strumento che facilitava la disseminazione e il chiarimento e quindi contribuisco e continuo a contribuire perchè so che è la cosa corretta da fare.

      Quanto poi all’affermazione di Marty Rathbun che non ci sia bisogno di avere un’organizzazione per praticare Scientology o altro, è un commento così stupido che non dovrebbere essere degnato di risposta.

      Significa che Marty non ha capito la teoria filosofica che sta dietro all’organigramma, significa che non ha capito che le funzioni contenute nell’organigramma sono una cosa naturale, che esiste, e che sono applicabili sia a un individuo sia a 100.000 persone, significa SOPRATTUTTO che è un bugiardo, perchè lui stesso ha organizzato il suo org board scalcagnato con poche persone disaffezionate. E lo sa bene.

      Marty, questa linea di attacco proprio non regge, “provaci ancora Sam”.

      • anvedio ha detto:

        Hai ragione Athena, non meriterebbe neanche una risposta.
        Rathbun non è solo criminale, E’ STUPIDO. E i suoi “amici” che lo ascoltano sono altrettanto STUPIDI. Stupidità da overt e malcomprensioni.

    • Enrico ha detto:

      perfetta..analisi perfetta e niente in piu’!
      ML

    • Tommaso R. ha detto:

      Non tutti Zorba, non tutti.
      Alcuni, pochi, c’è stato un tempo che erano membri attivi e contributivi del gruppo.
      Purtroppo di sono bevuti il cervello in seguito, chissà per quali motivi.
      Sono comunque d’accordo che parecchi di loro sono parassiti di lungo corso e fannulloni patentati. Gente tutto “chiacchiere e distintivo”, cioè status e importanza di sè.

      Tommy

  2. geppoilfolle ha detto:

    Tutto corretto.

    Vorrei precisare una cosa riguardo ad avere un MEST migliore nelle nostre Org, così che non ci sia l’idea che ci sono persone “più importanti” e persone “meno importanti”.

    Il punto è che se una persona che incontra Scientology ha un certo livello di consapevolezza e vede AL DI LA’ del MEST, allora il MEST che lei vede non ha importanza, perchè è in grado di percepire la verità che le si sta offrendo con Scientology.

    Altre persone, invece, ragionano in base ai parametri che l’odierna società stabilisce e quindi il fatto di trovarsi davanti a qualcosa che non è in linea con tali parametri diventa una barriera.

    Personalmente quando ho avuto i primi contatti con Scientology, a metà anni ’80, l’org era in una specie di garage …. ma entrando ho percepito dai visi degli staff e del pubblico che c’era qualcosa di speciale, e non mi sono fatto fermare dall’apparenza.

    Diverso può essere per altri, e quindi è corretto eliminare questa barriera del MEST. Dobbiamo chiarire un pianeta e di barriere ce ne sono già tante da superare, prima di tutte la mente reattiva delle persone!

    Grazie a Etica e Verità per la possibilità che ci da per fornire testimonianze e avere informazioni corrette.

    • black swan ha detto:

      Sì, anche io posso dire la stessa cosa.
      Ma di sicuro avere un’org a posto, con sufficiente spazio per fare tutto quello che va fatto e il piacere di poter ospitare persone A CASA NOSTRA è una cosa impagabile.
      Perchè, vorrei ricordare che l’Org è una casa per tutti noi Scientologist …..

      Bravi! Grazie per il lavoro costante che state facendo

  3. beppe ha detto:

    Mi riallaccio a quello che dice Athena riguardo al fatto che Rathbun sostiene la inutilità di avere delle organizzazioni: ma ‘sto qua ha fatto il LOC – Life Orientation Course ? Se l’ha fatto, proprio non ci ha capito niente.

    Penso proprio che alla base del suo problema ci sia proprio il fatto che non era in grado di studiare e comprendere le policy, aveva difficoltà con lo studio … come scritto in uno dei vecchi articoli su questo blog e andando avanti è diventato sempre più stupido, sempre più missed withhold di questa sua incapacità e ha continuato a commettere overt fino a che ha fatto la fine che ha fatto.

    Di base era una manager fallito per sua ammissione che ora pretende di essere un semi-Dio.

  4. uno staff leale ha detto:

    Ciao a tutti,

    quindi, fatemi capire, secondo loro le org dovevano rimanere piccole con mobilia vecchia, in appartamenti o scantinati come era all’inizio? Sarebbe come dire ai Cristiani che non dovrebbero pregare nella Basilica di San Pietro o nel Duomo di MIlano o quello di Firenze ma dovrebbero tornare nelle catacombe, quindi sarebbe davvero STUPIDO. Le più grandi Chiese e Monumenti della Storia dell’Uomo sono stati costruiti con la contribuzione dei fedeli di quella religione. Ma questi fallitology hanno studiato un po’ di storia? Hanno letto qualche libro? Da che mondo e mondo i fedeli di una religione donano per la creazione di Chiese dove possano essere in comm con l’ottava dinamica, e preferiscono farlo in un posto dove il MEST è gradevole a vedersi, e quindi cosa si dovrebbe fare secondo loro? Un blog dove sminuiamo Michelangelo, o il Bernini (tanto per nominarne un paio) perché hanno reso le Chiese che hanno progettato o decorato così belle ed estetiche da renderle eterne agli occhi della gente?

    Sono davvero bassi di tono, sentite cosa dice LRH nel libro “Scienza della Sopravvivenza” a pagina 50 (per inciso è la stessa pagina in tutte le lingue, pensate quanto i Fondamenti come sono stati lanciati nel 2007 sono upstat e facili da consultare):

    “Si può anche osservare che una persona dotata di un volume elevato di theta può conquistare e gestire più MEST di una persona dotata di un volume ridotto di theta oppure di una persona entheta. Per esempio lo psicotico rovina tutto il MEST che tocca. Invece una persona estremamente razionale migliorerà tutto il MEST che tocca.” LRH

    Ciao, uno staff leale

    • asfidaken ha detto:

      Caro Staff Leale,
      hai perfettamente ragione.
      L’estetica, come dice Ron, è l’onda che più si approssima a Theta.
      Questi individui, ai quali è finita la scorta di theta, ovviamente non possono né concepire né sopportare qualcosa di estetico, specialmente in relazione alle Org Ideali.

      • uno staff leale ha detto:

        Caro asfidaken,

        hai ragione, infatti ho visto le foto delle “case” dove vivono Marty ed il suo PTS preferito non hanno un granché di ideale in effetti. E sì ha ragione Esopo, quando la volpe non arriva all’uva dice che non è buona, come ci scrive freccia del sud.

        Grazie alla redazione di Etica e Verità

        ciao Uno Staff Leale

  5. freccia del sud ha detto:

    Pensando a Marty Rathbun e amici, considerando i nostri progetti sulle Org Ideali, i Fondamenti, le campagne di IV dinamica, mi viene proprio in mente la favola di Esopo della Volpe e l’Uva:

    “Una volpe, dopo aver sognato di raggiungere un grappolo d’uva, si sveglia accorgendosi che quel grappolo esiste davvero. L’animale affamato tenta con grandi balzi di staccare il grappolo ma ogni sforzo è vano. Constatando di non poterla raggiungere, esclama: ‘tanto è ancora acerba!'”

    Criticano quello che non possono avere, ma non perchè qualcuno li abbia esclusi dal gioco. Sono stati loro ad auto-escludersi e commettere azioni soppressive, mettendosi così fuori dalla possibilità di qualsiasi aiuto.

    E ora, come la volpe, criticano i prodotti che si stanno ottenendo a livello internazionale, grazie alle strategie poste in essere da COB.

    Vi seguo sempre dall’estero e per me, Scientologo “emigrato” :-), ogni volta che vi leggo è una boccata d’ossigeno.

    Tutto il mio ARC a Etica e Verità

  6. Luigi ha detto:

    Quando sono andato a vedere l’inaugurazione della nuova org ideale di Roma è stato emozionante.
    Un forte e palpabile alone di gloria e potenza emanava ANCHE da quel bellissimo Mest.
    Frutto degli sforzi e postulati degli Scientologist, staff e public.
    Autorità politiche e culturali hanno partecipato a quel event.
    Importanti autorità politiche, culturali e rappresentanti di altre religioni.
    Chi ancora non la avesse vista vada a vederla e probabilmente si sentirà orgoglioso di avere contribuito direttamente o indirettamente o tramite IAS o tramite altro .
    Vi immaginate rappresentati del Vaticano o politici di Roma, professori accademici ed altro in un’Org garage o scantinato? Davvero devo concordare che oltre a criminali e soppressivi sono veramente stupidi ed incapaci di capire, tanto sono accecati dai loro overt.
    RAThburn è un puro e semplice nemico soppressivo e criminale senza ma e senza se ma i fallitologi italiani sono veramente di una incredibile stupidità a non capire un concetto cosi semplice e lampante.

    • Sergio-08 ha detto:

      E’ vero, c’ero anch’io ed è stata una cosa fantastica.
      Prima e dopo l’inaugirazione sono stato lì alcune settimane assieme ad altri volontari per aiutare sul progetto e anche a fare mest. C’era da lavorare sodo ma è stata una cosa irripetibile che ricorderò sempre. Ora abbiamo una sede decente nella capitale ed è veramente fatta per durare a lungo. Finalmente un dato stabile che non è facilmente smontabile, dopo trentanni di incertezze e sedi inadeguate. Tra l’altro i lavori sono stati eccezionalmente ben fatti, una cosa da sballo, e non è stato sprecato un centesimo. L’intera operazione è costata un terzo di quel che si pagherebbe un immobile di quel tipo e di quello dimensioni a Roma. Conosco il mercato immobiliare e conosco i prezzi degli immobili nella capitale: quell’operazione è stato un vero miracolo. So che una mission della Sea Org ha fatto ricerche e trattative per due anni allo scopo di trovare l’immobile giusto e non sprecare soldi. Questo è professionismo.
      Altro che gli squirrel. Non sanno nemmeno da che parte iniziare a produrre effetti di questo tipo. Quel chiacchierone di Omar Marsiglia (degno squirrel in PT) doveva fare lo staff, ma ha mollato il colpo perchè il lavoro affatica, ed ora racconta storie assurde per giustificare il suo fallimento. Dovrebbero vergognarsi.

  7. Massimo Franceschini ha detto:

    Ottimo articolo, veramente chiarificatore, insieme ai commenti successivi. C’è da dire che certamente, non siamo noi scientologi a doverci convincere dell’esigenza di avere org ideali!
    Se vogliamo chiarire il pianeta dobbiamo per forza maneggiare anche gli effetti delle campagne antireligiose che girano per il pianeta: non tanto per le campagne in se, quanto perchè sfruttano vari meccanismi A=A.
    Gli antireligiosi odiano la religione e le chiese, a maggior ragione se grandi e magnifiche ed associano queste cose con gli overt delle confessioni storiche. Religione=potere=soldi=dominio sull’uomo=truffa=illusione… e chi più ne ha più ne metta.
    Nel documento che vi ho mandato, cerco nel mio piccolo di rispondere ad alcune di queste cose.
    Grazie e ARCiao!

    • Etica e Verità ha detto:

      L’ho letto Massimo ed è un bel lavoro interessante, ma dubito che sia materiale adatto per questo blog. Lo sto ancora valutando ma non vedo come inserirlo in questo contesto. Magari facendo un riassunto e qualche modifica del contenuto, ma non saprei da che parte iniziare. Lo hai mandato ad altri?

      Davide

      • Massimo Franceschini ha detto:

        Grazie, l’ho mandato a Stefano Sanmartin, a Fabrizio di Roma (OSA) e alla redazione dei Quaderni di Freedom. Potete farci quello che volete, probabilmente farà parte del prossimo saggio che sto scrivendo. Ora l’ho un po’ corretto, eliminato alcune farraginosità e aggiunto qualcosina. Ti mando anche questa versione? Se vuoi alcune modifiche per qualche uso particolare sono a disposizione.
        Buon lavoro ARCiao!

  8. Motoperpetuo ha detto:

    Qualche giorno fa uno degli squinternati italiani vaneggiava sul fatto che preferisce “un auditor ideale ed essere audito in uno sgabuzzino”, piuttosto che avere delle org ideali ed essere audito da un’auditor della Golden Age of Tech.
    Preferisco avere un auditor della Golden Age of Tech e un org ideale. Io lo so cosa vuol dire essere audito da un auditor della Golden Age of Tech e so cosa vuol dire avere a disposizione un’org decente dove puoi portare la gente ed essere orgoglioso di fargliela visitare.
    Questi egoisti, oltre a non aver capito un piffero della tech, non hanno capito che se vogliamo fare il pianeta clear non si può pensare di farlo audendo 6 miliardi e passa di persone con delle “org sgabussino”. Mi ricordo cosa voleva dire andare a studiare in via del Caravita a Roma, dove non c’era neanche lo spazio per girarsi.
    Non hanno neanche capito che la Golden Age of Tech non è altro che l’applicazione di quel che dice Ron riguardo il fatto che si deve drill drill drill drill per raggiungere una padronanza superlativa del meter, dei comandi e di tutti gli strumenti dell’auditor.
    Quando avevo studiato NED nel 1981 avevo perfino paura del meter, non sapevo neanche da che parte iniziare a usarlo dopo aver fatto i meter drill simulando le read con una matita. Questi co.. leotteri non si ricordano nemmeno cosa voleva dire addrestrarsi come auditor e audire prima che COB mettesse in pratica le direttive di Ron che hanno fatto fare un balzo mostruso all’applicazione della tech.
    Me li ricordo anch’io i “bei tempi” pieni di entusiasmo con le org costruite artigianalmente, arredate con mobili recuperati dalle soffitte e dalle cantine, con tanta buona volontà e ben poca policy, con arbitrari a secchiate e addrestramenti approssimativi.
    Non rinnego nulla perchè sono state esperienze bellissime ed eccitanti, come ogni cosa nuova al suo inizio. L’avventura italiana è iniziata con tanta buona volontà, tanto entusiasmo, parecchie brillanti idee italian style e grazie al lavoro pazzesco di tante persone splentide. Meritano riconoscenza eterna per aver portato in Italia il sogno di Ron. Ma ora è tempo di passare dall’impegno inizialmente sviluppato con pochi mezzi, agli standard qualitativi e quantitativi necessari per raggiungeree le mete di Scientoloigy, mantenendo lo stesso entusiasmo.
    I veterani responsabili e onesti sono ancora a bordo a lavorare per renderlo possibile, gli squirrel irresponsabili invece se ne sono andati perchè il lavoro vero e onesto li spaventa.
    Preferirebbero rimanere nel pionierismo con poca policy, così che le loro povere performences non vengano troppo notate.
    Ron ha sempre detto che non abbiamo un’infinità di tempo. Non possiamo perdere altri decenni giocando con il futuro della gente, promettendo un pianeta clear che non verrà mai se non ci si da una mossa.,Le org ideali, la Golden Age of Tech, le campagne di quarta dinamica finanziate con la IAS, sono le cose giuste da fare e il management le sta facendo.
    Non le farà certamente quel gruppo di scalcagnati squirrel che non sanno neanche da che parte si inizia a organizzare le strutture necessarie per farlo e che si accontentano di surrogati della tech di Ron consegnata da auditor squirrel.

    • Armando ha detto:

      Quel “gruppo di scalcagnati” mente. Mentono agli altri e a sé stessi.
      Prima si lamentano che le org non sono presentabili, poi si lamentano perché stanno facendo le org ideali. Se glielo contesti ti dicono che le org ideali si devono fare senza chiedere soldi alla gente ma usando i soldi dell’org. Ma se poi gli chiedi i soldi per far salire le entrate delle org, si lamentano perchè gli chiedi soldi.
      Nessuno ha mai detto che sarebbe stata una passeggiata, né che avrenno trovato tutto pronto e facile senza doverci rimboccare le maniche o mettere mano al portafoglio. E’ sempre stato detto che c’è un sacco di lavoro da fare, che dobbiamo rimediare a tutte storture del mondo e che abbiamo poco tempo. Di cosa si lamentano, degli errori? Nessuno hamai detto che è tutto perfetto, ma perchè non si mettono a lavorare se sono così bravi da vedere gli errori altrui?
      Il MEST non è la cosa più importante, dicono. Infatti noi non lo consideriamo importante, ma “la gente ci giudica dal nostro MEST”, quindi è importante in quella misura. E se dicessero che il MEST non ha NESSUNA importanza, come mai Lugli viveva in un loft di 600 mq, per questioni spirituali?
      Quando il lavoro si fa duro, gli squirrel marcano visita, le persone serie si rimboccano le maniche.

  9. luisa c. ha detto:

    Anche io ero a Roma all’inaugurazione della nuova Org.
    Eravamo più di 6000 persone ed è stata una cosa molto toccante, il MEST era solo la cornice ideale per la realizzazione del sogno di avere, finalmente, una sede rappresentativa nella cittè eterna.
    Per i moltissimi Scientologist che come me hanno vissuto gli anni bui, da catacombe, a causa dell’intolleranza religiosa, quel MEST non rappresenta solo MEST: rappresenta una vittoria della verità sulle bugie, della creazione sul tentativo di distruzione e la possibilità di far conoscere più velocemente alla gente cos’è Scientology e cosa fa.
    E quella creazione è stata possibile grazie ai contributi che noi Scientologist abbiamo fatto alla IAS.
    Quando gli squirrel attaccano la IAS sputano nel piatto dove mangiano, perchè è proprio grazie alla IAS che stiamo riuscendo a informare correttamente e sul larga scala il mondo sulle piaghe sociali che affliggono il mondo. Sto parlando delle campagne anti droga, quella dei diritti umani e di tutte le altre attività di quarta dinamica, della quale anche questi squirrel fanno parte.
    Grazie a Etica e Verità per la costante informazione.

  10. duca di Brianza ha detto:

    Tutto vero quello che scrivete.
    Io nel 1986 facevo il sup. in accademia e mi ricordo benissimo come si facevano gli e meter drill.
    Eppure siamo andati avanti nonostante le difficolta, ho visto gente perdersi ma i migliori sono rimasti e i migliori meritano le org ideali, la AO in Italia e una Italia Clear.
    Per me e molti altri non è stata facile, eppure siamo ancora qui, altri invece hanno perso lo scopo e hanno preso quello degli psichiatri, quello di rovinare le persone e attaccarci.
    So che venite su questo sito a curiosare, questo l’ho scritto per il Tidu, il Benzinato e quella che dice di essere il sup dei corsi avanzati, per non parlare del bullo di Vicenza.
    Comunque manteniamo vivo e Theta il nostro scopo e presto con questi personaggi faremo dei fumetti molto richiesti.
    Saluti ai migliori con il testa una persona che ammiro molto: Mario Sala. Grazie Sir per quello che stai facendo.

  11. Roberto ha detto:

    Bellissimo questo sito e ci sono molti dati e cose interessanti ma ho una domanda… Perche’ questa enfasi eccessiva sugli squirrel? Ribattere a quello che dicono, confutare ma mi chiedo a che scopo? Mi sembra giusto sapere chi sono e cosa fanno ma andare dietro ai loro vaneggiamenti per “spiegare” che sono pazzi mi sembra una perdita di tempo.
    Comunque complimenti perche’ ho trovato molti dati interessanti che non ho trovato da nessuna parte.
    ML

    • Etica e Verità ha detto:

      Grazie per i complimenti.
      Il blog è nato circa tre mesi fa proprio per confutare le falsità messe in giro da un gruppetto di squirrel italiani che, importando l’entheta del loro leader maximo Marty Rathbun, hano cominciato ad operare anche nel nostro paese. Devi sapere che questi signori, a partire dal tardo 2010, hanno messao in atto un’ attività di spamming di e-mail entheta indirizzate a Scientologist di varie parti d’Italia, con l’intento di turbarli e tirarli fuori da Scientology. Ovviamente, coloro che già avevano difficoltà, disaccordi o situazioni di etica non risolte, sono stati in una certa misura influenzati negativamente dall’opera di questi SP.
      Anche gli autori di questo blog (me compreso) hanno ricevuto queste e-mail entheta ma, invece che rimanere turbati, si sono attivati per smentire i dati falsi diffusi dagli squirrel. Da questo punto di vista l’enfasi sugli squirrel non è stata eccessiva e, considerate le risposte che abbiamo, sta assolvendo al suo scopo.
      Ora il blog si sta evolvendo e abbiamo cominciato a pubblicare documenti che, pur essendo utili per sbugiardare gli squirrel, affrontano anche altri soggetti, quali informazioni scorrette su Ron, Scientology, la Chiesa e il suo Management, diffuse anche da siti internet non squirrel, media, libri, eccetera.
      Spero di aver risposto adeguatamente alla tua domanda.

I commenti sono chiusi.