Marty Rathbun e il Circo di Ursula Caberta

Il Circo di Ursula Caberta
Ospite d’Onore: Marty, il Cane Parlante

In occasione del suo recente viaggio in Germania, Marty Rathbun si è esibito nel piccolo circo di Ursula Caberta.

Vedere gli articoli “Rathbun e Caberta: Alleati per Distruggere Scientology”, “Rathbun: Tradire Ron – Parte Prima”, “Parte Seconda” e “Parte Terza” e precedenti.

Lo spettacolo era finalizzato a fornire nuovi elementi a sostegno della soppressione di Scientology e degli Scientologist in Germania.

Rathbun, cane parlante, obbediva ai comandi del suo nuovo Padrone, abbaiando una serie di vecchie e logore bugie in una stanza dove, per l’occasione, qualcuno della banda Rathbun aveva radunato oppositori di Scientology.

La “notizia sensazionale” da annunciare in questa conferenza stampa? Nessuna. Solo un riciclo delle solite vecchie bugie con l’aggiunta, per l’occasione, di un nuovo ingrediente: quello di Marty nella parte della “vittima”, ruolo che contraddice persino alcune delle sue precedenti esternazioni sullo stesso soggetto.

Rathbun, il cane parlante, era visibilmente contento che il suo nuovo padrone lo facesse girare sulla pista e sfoggiava un’obbedienza quasi surreale davanti al piccolo gruppo selezionato di oppositori e squirrel locali, messi assieme per l’occasione da Graham Berry, avvocato sospeso dall’ordine in America.

Marty ha cercato di far credere che il suo incontro con Ursula Caberta e altri personaggi in Germania, avesse un obiettivo altruistico e che tutto rientrava nel suo più ampio piano di “salvare Scientology”.

Ancora oggi blatera riguardo il fatto che è riuscito a far capire alla Caberta e soci che Scientology è una cosa positiva e che la Chiesa di Scientology è cattiva, e il branco dei suoi fedeli e scondizolanti adepti italiani uggiola di piacere a queste dichiarazioni.

Non c’è bisogno di dire che, ancora una volta, Marty Rathbun, mente. Odia Scientology e LRH e quello che fa non è certo per aiutare né Scientology né LRH.

E’ in ogni caso interessante sottolineare, con questo suo viaggio in Germania, quanto Rathbun sia caduto in basso nel tentativo disperato di causare danni a LRH e Scientology.

Togliendo di mezzo tutto quello che Marty Rathbun ha cercato di far credere in questo suo ultimo show da circo, la verità che rimane è che lui è stato usato, completamente usato, dalla Caberta come strumento per eliminare Scientology dal suolo tedesco, mettere fuori legge gli scritti di LRH e la sua Tech e ghettizzare chiunque cerchi di usare nel suo lavoro la tech amministrativa (una campagna tristemente nota come “filtro per le sette”, creata dalla Caberta nel 1990).

E’ questa l’idea che Marty ha di essere “pro-Scientology”?

Vediamo qualche illuminante retroscena. Avete mai sentito parlare di come vengono orchestrate le campagne mediatiche ? Beh, Marty non ha fatto eccezione.

Prima di apparire in un programma televisivo su una emittente locale in Germania, Marty Rathbun e Steve Hall hanno fatto esercitare gli spettatori da loro selezionati su come dovevano reagire alle cose che Marty avrebbe detto durante la conferenza stampa, sono stati istruiti su come applaudire nel momento esatto in cui Marty avrebbe detto che “non sarebbe mai ritornato nella Chiesa” e via di seguito.

Steve Hall, fuori dalla portata delle telecamere ha “diretto” gli spettatori durante tutta l’intervista, facendoli applaudire al momento giusto, commentare al momento corretto e reagire nei modi previsti.

Per quanto riguarda l’episodio in cui Marty ha cercato di ammazzare soffocandolo Mike Rinder (vedere articolo “La Strana Amicizia”), più d’uno dei giornalisti statunitensi che l’ha intervistato in passato gli ha chiesto di dare la sua versione di questo episodio. A questa domanda Marty ha sempre risposto scusandosi per il gesto compiuto e dicendo che a quel tempo era violento.

Quando la stessa domanda gli è stata posta dai media tedeschi, Marty, ha inscenato un attacco di tosse, ha chiesto da bere e, con le lacrime agli occhi, ha cercato sostegno in Ursula Caberta, sostenendo che a lui era stato ordinato di picchiare il suo “buon amico” Mike Rinder.

Un cambiamento di 180 gradi rispetto alla precedente versione. Un modo esemplare di pervertire la verità piegandola ai propri bisogni.

Non pensate che se fosse vero che a Marty era stato ordinato di picchiare Mike Rinder lo avrebbe usato in tutte le sue esternazioni ai media degli ultimi 2 anni?

La sua affermazione è così chiaramente ridicola che dovrebbe far capire quanto Rathbun sia andato alla deriva.

Senza contare il fatto che la linea difensiva “Stavo solo eseguendo degli ordini!” non è stata vincente nemmeno al processo di Norimberga del 1936 contro i criminali nazisti. Forse Marty pensa che, trovandosi in Germania, avrebbe funzionato ad Amburgo.

Lo show di Marty è poi continuato quando, parlando con un giornalista, Marty gli ha detto che “Non sapeva se sarebbe stato in grado di rientrare negli Stati Uniti perché in quel paese la Chiesa di Scientology ha un’influenza enorme”, ma che la “Caberta avrebbe vegliato su di lui, per qualche giorno”.

E lo diceva con le lacrime agli occhi… povero Marty! Veramente un’interpretazione da Oscar!

Marty fa tutto questo nel disperato tentativo di dimostrare di aver ragione e per distogliere l’attenzione da alcune cose fondamentali:

Marty Rathbun è il cane che abbaia a pagamento per conto di Ursula Caberta.

Prima di recarsi in Germania Marty aveva protestato riguardo il fatto che qualcuno aveva osato insinuare che era stato pagato per farlo, rifiutando di ammettere che la Caberta aveva finanziato il viaggio, cosa invece che è emersa essere vera poco prima dell’inizio della sua conferenza stampa.

Quindi, per sua stessa ammissione, le spese per questo viaggio di Marty Rathbun e sua moglie Monique “ Mosey” Banks sono state finanziate completamente dalla Caberta.  Questo significa che Marty, per questo suo “viaggio vacanza”, ha beneficiato dei soldi che la Carberta riceve dal governo Tedesco per perseguitare Scientology.

Inoltre, durante  una conferenza stampa, Marty ha ammesso che si guadagna da vivere usando Scientology. Ebbene, anche Ursula Caberta si guadagna da vivere con Scientology, prendendo soldi dallo stato da anni per distruggerla.

Dipendente del governo di Amburgo, è impegnata a tempo pieno per attaccare Scientology.

Sostiene di non aver pregiudizi nei confronti di Scientology, ma i fatti dimostrano il contrario, come ad esempio il fatto di aver accettato da un noto oppositore di Scientology 75.000 euro per finanziare una causa contro la Chiesa di Scientology e il suo leader.

E’ stata sanzionata per questo, ma per motivi che non è dato di conoscere, il governo di Amburgo ha deciso di non procedere al suo arresto.

Anche l’avvocato della Caberta, Graham Berry, ora caduto in disgrazia, si guadagna da vivere intentando cause contro Scientology.

Purtroppo per lui, ogni singola causa da lui fatta contro Scientology è fallita miseramente, non solo, ma alla fine è stato anche sanzionato e condannato a pagare 100.000 dollari poiché le cause da lui promosse sono state reputate pretestuose.

Nel far decadere una delle cause, un giudice statunitense ha dichiarato Berry “parte in causa molesta” e gli ha proibito di presentare ancora cause contro la Chiesa senza previa autorizzazione dal tribunale. Questo giudice aveva scritto di lui:

“Con tutto il rispetto, signore, devo tristemente costatare che se esiste qualcuno sulla Terra creata da Dio che possa essere definito una parte in causa molesta, è proprio lei, signore. Triste da dire, ma è la verità”.

In seguito a Graham Berry fu sospesa la facoltà di praticare la professione dall’ordine degli avvocati della California, con la motivazione di continua cattiva condotta professionale, per aver promosso cause che erano in realtà pretestuose e vere e proprie molestie, uso improprio dei fondi dei suoi clienti e disobbedienza intenzionale a ordini del tribunale.

Invece di far fronte alle sue responsabilità etiche e professionali, Berry ha preferito dichiarare bancarotta per evitare di pagare le sanzioni stabilite dal tribunale.

Marty Rathbun ha ora stretto legami anche con Graham Berry.

Berry e la Caberta sono andati a prelevare Rathbun e la moglie all’aeroporto e con loro hanno passato parecchie ore a pianificare le mosse seguenti. Vale a dire, come presentare la loro neonata affiliazione, in che modo poter sfruttare il gruppo degli Anonymous, valutare quali leader di Amburgo erano dalla parte di Marty, e via dicendo.

Marty ha gettato la maschera in modo definitivo e ora sta appoggiando apertamente gli Anonymous, gruppo che è sotto indagine penale da parte del Dipartimento di Giustizia statunitense che si occupa di Crimini Informatici e di altri enti governativi simili in altri paesi.

Inoltre, in netto contrasto con la sua degenerazione, siamo felici di farvi sapere che il senso dell’umorismo di Marty non è mai stato migliore.

Mentre era in Germania, Rathbun ha scritto quanto segue sul suo blog:

“Oggi Mosey ed io abbiamo deciso di prendere un treno e andare a Berlino. Avendo recentemente appreso un bel po’ di dati sulla Germania e la sua storia, volevamo vedere dei siti storici importanti.

Ci è stato detto dai nostri ospiti che non ci potevano fornire protezione se avessimo lasciato Amburgo, perché un terrorista era appena stato catturato a Berlino e il Cancelliere tedesco doveva parlare al Checkpoint Charlie a Berlino quel pomeriggio, quindi tutte le forze di polizia erano impegnate su tali questioni. Non importa …”

Spassoso. Comico e divertente, sebbene grottesco. Secondo Marty, se il Cancelliere tedesco non avesse avuto un’emergenza terroristica, avrebbe volentieri distaccato un contingente di poliziotti delle forze speciali per difendere un leader internazionale quale lui si sente e che, nella sua fervida e comica immaginazione, si vede paragonabile ad un capo di stato straniero in visita.

“Fortunatamente”, nonostante i servizi segreti, le forze di polizia, i reparti speciali e le guardie cinofile fossero tutti impegnati in cose molto più importanti, incluso il controllo del traffico, Marty e Mosey hanno potuto passare tutta la giornata a Berlino facendo i turisti a spese dei contribuenti tedeschi.

Poi, al termine delle rappresentazioni circensi, Marty e Mosey, sono tranquillamente rientrati in America col loro osso in bocca, portandosi al seguito il branco scodinzolante.

Complimenti Marty, per l’ottima performance e della magistrale recitazione, merito dei drill.

Etica e Verità

Questa voce è stata pubblicata in Mark “Marty” Rathbun, Squirrel e Anonymous, Squirrel e i Media, Squirrel: Strategie, Steve Hall, Ursula Caberta. Contrassegna il permalink.

31 risposte a Marty Rathbun e il Circo di Ursula Caberta

  1. DZ ha detto:

    Rathbun, con la sua visita in Germania non ha causato proprio un bel niente. Gli anonymous e il governo sono piu contro di lui che pro, in quanto lui ammette di essere uno “Scientologist”, le sue dichiarazioni non sono andate in nessun giornale o media di grande entita’ e Rathbun si e’ persino fermato davanti a Berlino Org Ideale (con due scagnozzi robusti). Peccato per lui l’org era meravigliosa, nel bel mezzo di un IAS event e piena zeppa di public – l’ha guardata per qualche minuto prima di andare cave-in ed andarsene. Pietoso.

  2. Gio74 ha detto:

    Quoto dall’articolo: “Non c’è bisogno di dire che, ancora una volta, Marty Rathbun, mente. Odia Scientology e LRH e quello che fa non è certo per aiutare né Scientology né LRH.”

    E’ evidente che l’unico motivo per cui continua in questa sua “impresa” è il fatto di non saper fare nulla di produttivo e di creativo nella vita, quindi l’unico suo scopo sono i soldi e la fama.

    Come scritto nell’HCO PL 27 ott 1964R POLICY SU GUARIGIONE FISICA, INSANIA E FONTI DI GUAI: “Le nostre linee di comunicazione sono quelle potenti. Sono potenti perchè sono linee theta. L’entheta (theta inturbolato) trae tutto il suo potere che pare avere, dal fatto di essere parassita di linee theta.” – RON

    Quindi la parola che definisce completamente e a 360 gradi sferici tali personaggli è esattamente questa: PARASSITA.
    Gio 74

    • antonella ha detto:

      BRAVO GIO E’ VERO .QUESTA GENTE LA GA MIA OIA DE LAURA’.
      SE GLI REGALO UN MILIONE DI EURO A QUALCUNO DI LORO (NON MARTY PERCHE’ LUI E’ SP E OLTRE AI SOLDI VUOLE IL POTERE) NON LI VEDI PIU’ IN NESSUN BLOG.
      PERCHE’ SONO PARASSITI DA OGNI PARTE SCIENTOLOGY,SOCIETA’,SEC DINAMICHE ECC ECC.

  3. Carletto ha detto:

    La definizione di megalomane si applica perfettamente a Rathbun (a parte quella di Persona Soppressiva etc.).
    Nel film che sta interpretando pensa davvero di essere alla pari di un leader in visita diplomatica in un paese straniero.
    La cosa piu’ triste e’ che ci crede veramente.
    E’ proprio alla frutta…..

  4. Auditor ha detto:

    Bello questo articolo….a me sta gente nelle foto sembra una noia col bottone dell’importanza di sè e pure troppo fantasiosa come solo la psicosi sa esserlo…inoltre sono anche brutti da vedere, cioè proprio brutti fisicamente. Allora mi chiedevo, e mi riferisco per esempio a Mirella con cui mi piacerebbe tanto scambiare 4 chiacchiere….ma noi che siamo CERTI e che abbiamo capito quanto ha lavorato Ron per darci una possibilità, non sarebbe meglio che invece di star lì a guardare quale altra mossa psicotica fa rathbun(intendo gli scn certi), ci mettessimo veramente ad uscire nel mondo ed aiutare la gente, che di media ora è in una condizione veramente bisognosa di aiuto? Un assist può fare miracoli, anche una comm a due sensi può fare miracoli alle volte. E’ vero che l’auditing professionale è molto più efficace, però voglio dire, non necessariamente bisogna essere dei pomposi auditor col bottone dell’importanza di sè che pensano di dover salvare il mondo….la gente ci accetta volentieri, qui da noi non ci sono problemi riguardo scn, tendiamo la mano al prossimo molto semplicemente e con molta umiltà ed otteniamo ottimi risultati.Soprattutto per rispetto a Ron e a tutta la fatica che ha fatto.
    cioè voglio dire, noi possiamo anche fare ancora un pò di not is, ma fra un pò la vita ci presenta il conto.
    E con le leggi della vita non si scherza!!!
    scusa Mirella se ti sembro troppo fanatica…….

    • Mirella ha detto:

      Fanatica? E chi ha mai parlato di fanatismo? Sono altre le cose che ho contestato o meglio (ahimé!) criticato.
      Apprezzo ogni singola parola del tuo post, anche se pieno di riferimenti ironici alle parole e ai concetti che ho espresso, anzi, proprio per questo lo apprezzo ancora di più, l’ironia mi piace tanto, specialmente se rivolta verso la mia persona, la ritengo un grande aiuto e una fonte di buon umore (e credimi, in questo momento non sono ironica).
      In uno dei miei post precedenti ho detto di essere disposta (e felice aggiungo) a parlare con te in forma privata, ma a causa di una svista sintattica la chiarezza è andata a farsi benedire. Intendevo dire che autorizzavo Etica & Verità a darti il mio indirizzo mail, se dovessero sopraggiungere dei problemi troveremo sicuramente il modo di contattarci. Mi chiedevi cosa possiamo dirci, ma non so darti una risposta, so solo che la comunicazione è il solvente universale e sono convinta che con la tua esperienza tu possa darmi delle dritte per fare sempre di più e meglio “qualcosa a riguardo”.
      Quanto all’articolo trovo molto triste la spedizione in Germania, quando ne ho avuto notizia sono stata male per due giorni, credo che con questa azione si sia toccato il fondo, o almeno lo spero. Per fortuna Etica & Verità è sempre vigile e pronto ad una informazione seria e puntuale.
      Per ora buon proseguimento
      Mirella

      • Auditor ha detto:

        Cara Mirella, non volevo essere ironica usando le tue parole, mi è venuta naturale.
        Anche io ho trovato orrendo che la caberta si sia connessa ad uno psicopatico, si vede che voleva abbassare le sue statistiche, ma non me la sono presa, perchè so per certo che alle leggi della vita non si sfugge. Sono molto esatte, Ron le ha codificate e se le conosci ti proteggono.
        Ti mando tanti bacetti appassionatamente casti!!!

  5. Albino ha detto:

    ciao,

    scusate io vi seguo spesso e non commento mai, oggi ho letto un commento sul blog indy che mi ha fatto definitivamente capire che non devo più andare a leggere le stupidate che scrivono perchè se no mi fanno girare le storie e basta.

    ma io mi chiedo, come diavolo fa uno come PAOLO GRAZIOLO a commentare l’attestazione di OT VIII di Pier Paderni e a fare sputare veleno anche contro di lui? E’ talmente maligno che fa finta di non sapere chi è! Ma porco schifo, uno come lui che manco era in Scn prima di sparare a zero contro la Chiesa (che manco la conosce poi e manco sa di cosa sta parlando, si riempie la bocca delle castronate che trova in Internet)! o forse aveva fatto due o tre corsettini, va be’. Ma almeno il buon gusto di far silenzio, neanche quello no? Che mentre lui era in giro a fare cose che è meglio non dire (perchè non mi va, ma ce ne sarebbe da dire porca miseria, se no la sua cara mogliettina potrebbe scandalizzarsi, anche se da quello che sento in zona ha già cominciato a insospettirsi) Pier girava l’Europa a disseminare e a aprire gruppi e a consegnare la Tech di Ron. Farebbe meglio a lavarsi i panni sporchi in casa sua… o in casa di… va be’, lasciamo stare, mi trattengo.

    quelli come Pier non sono gente che se ne sta lì a vendere carote di plastica (con tutto il rispetto per i fruttivendoli normali) o altri rimasuglii chimici e che non salda neanche i debiti e fa le società nuove per non pagare i fornitori.

    quelli come Pier dovrebbero essere rispettati, santo porcozzio! quelli come Pier lavorano a tempo pieno per aiutare le persone a vivere meglio, bisogna rispettarli, non infamarli a gratis solo perchè si sono riempiti di cacca a girare in internet.

    scusate lo sfogo ma non ci ho piu’ visto, magari se non è il caso non pubblicate questo mio commento ma proprio non ne potevo più, sono indignato!!

    alby

    • biemme ha detto:

      alby io questo graziolo non lo conosco però se ha detto una cosa del genere di Paderni che chiunque in scn in italia sa benissimo chi è allora è proprio un idiota!!! se poi mi dici che il tipo non ha fatto neanche niente in scn allora non è solo un idiota è anche talmente asino che va benissimo per stare vicino a “coltellazzo” detto anche zoccolone…uno vale l’altro, meglio non mettersi neanche a discutere con questi qui, sono talmente stupidi che ti battono sempre… troppo professionisti nel loro lavoro full-time di sparare cretinate!!!

  6. antonella ha detto:

    i dati stabili sono quelli di LRH sul PTS SP Course,ma c’e’ una cosa da dire che tutte le persone che io conosco che si sono infilate in sto casino e’ gente senza un soldo.
    Marty non fa eccezione e loro stanno usando Scientology per mangiare e non lavorare.
    La Gardini aveva la stessa scena.
    Alcune persone di bassa lega sono pronte ad usare bugie,persone,figli pur di avere soldi e non lavorare.
    Ultimamente a causa di soldi ho visto fare delle cose veramente psicotiche da psicotici.
    E’ schifoso che questa gente campi su altri,Marty va in Germania?
    Ma con i soldi di chi? Dei cittadini tedeschi! Gia’ questo di per se’ e’ criminale.
    Mi auguro che questa notizia sia ampiamente diffusa cosi’ che i tedeschi possano protestare.
    CHE SCHIFO !!!!!! UN VERO CIRCO DI PAGLIACCI POVERI E MATTI

  7. zs ha detto:

    Marthy lo definirei…. il novo Soltan Gris!

  8. Streghetta biricchina ha detto:

    Cara Mirella, Luigi and company,
    volevo solamente darvi un fattore di realtà: io e “Auditor” non amiamo internet, non scriviamo mai sui blog, non abbiamo nemmeno un profilo su facebook. Vi pensate?

    • Auditor ha detto:

      Ben detto Streghetta, a me internet fa più schifo o alla pari di rathbun, perchè li considero entrambi il canto del cigno di questa civiltà!!!
      Cara Mirella, a parte gli scherzi avrei piacere di comunicare con te, perchè abbiamo un’idea per quelli CERTI, per questo avevo messo lì la bagianata del fan club, ma siccome tu sei più intelligente di me, hai trovato il modo corretto, cioè via email. Scusa non ci avevo pensato….Non è che ora stiamo lì ad aspettare le mosse di rathbun per leggerle e commentarle….credimi, c’è un modo molto più creativo per combattere la psicosi e vincerla…..perchè sto giro sarà meglio che vinciamo altrimenti sò cazzi…Davide passami il termine.

      • Mirella ha detto:

        Beh! senza volerlo ti ho in parte risposto prima di leggere questo post… so’ troppo intelligente!, anzi più che intelligente sono avanti come i neutrini appena scoperti che corrono corrono corrono (ma dove andranno?). Mi concedo un pizzico di importanza di me, ma smetto subito, questo è il blog dell’importanza di Ron e della tech.
        Davide ti ha passato il termine, spero tu non sia raccomandata!

    • Mirella ha detto:

      Grazie Streghetta per il fattore di realtà. C’è però una cosa che non comprendo: cosa intendi con l’espressione “vi pensate”?

    • Luigi ha detto:

      @Streghetta biricchina .
      Ciao , capisco , ognuno hai i suoi gusti e comunica come lui vuole.
      A me ad esempio a non piace il cellulare
      Invece mi piace Internet come concetto .
      Questo però a livello personale.
      A livello di terza e quarta dinamica credo che al di la dei gusti bisognerebbe rendersi conto della cultura in cui si vive ed Internet oramai è una parte importante di questa cultura. Che piaccia o meno.
      In un mondo in cui l’ informazione standard è controllata , deviata ed accessibile solo a chi ha montagne di soldi ed in mano ai mercanti di caos, Internet è ancora un posto in cui puoi comunicare liberamente. Dove ci sono si i mercanti di caos ma anche persone libere e di buona volontà.
      Se ci fai caso la Chiesa stessa ha investito in siti e comunicazioni su Internet di alta qualità e li usa per comunicare.
      Frutto di un attenta strategia e COB ne parla negli event quando da i dati di come vanno i siti della chiesa.
      Quando faccio leggere questo sito od altri per disseminazione od a persone con dubbi ha una alta efficacia merito del grandissimo lavoro di Etica e Verità in primo luogo ed in secondo luogo dei lettori che frequentandolo lo sostengono.
      Se nessuno lo frequentasse sarebbe morto.
      Cosa che gli squirell gradirebbero molto.
      Per esempio una linea di attacco che ho intravisto è che ” non è vero che i siti della Web Chiesa sono frequentati” ..chiaro intento di sminuirli per impedire la libera comunicazione.
      Frequentarlo e tenerlo vivo quindi riveste il suo grado di importanza.
      Quindi io plaudo a chi lo mantiene vivo e lo frequenta , come plaudo a chi fa assist e lavora nel campo.
      Però non li metto in contrapposizione come mi sembra che forse a volte fa “auditor” se non mal comprendo la sua comunicazione.
      Sono due cose distinte non contrapposte che vanno verso la stessa direzione e vanno validate entrambe.
      Devo scappare un classe 9 da AOSH EU mi aspetta e devo prepararmi
      Ciao buona serata.

  9. DZ ha detto:

    E nel frattempo Raffaella B ha appena attestato Clear a Milano Org!!!!!!!!!

  10. Etica e Verità ha detto:

    NOTA PER GLI UTENTI: pubblicheremo solo commenti che contribuiscono allo scopo del blog.

    • Tonhl ha detto:

      Bravo! che sennò qui sembra la guerra dei roses! 🙂

      Cmq volevo solo dire che sono appena tornato da un bellissimo Event di raccolta fondi per l’org di Padova e il CC di Firenze, con ospite speciale kirstie alley!!!
      E’ stato un successone, un theta immenso, e tanta, tanta bella gente!!! 🙂
      Cari perdentologi, falsologi e rincoglionitologi, siccome NON leggete questo blog, ecco il mio messaggio giornaliero per voi!

      Noi facciamo gli event con la Kirstie Alley
      Voi li fate con la caberta (che non la t……… manco un orango).
      Anche solo per questo perdete 4-0 e a casa!! (anzi in c…o che torna meglio!)

      E scusate il mio solito commento pepato, ma stì miseri esseri devono sapere cosa sono diventati….poi non si sà mai…i passi per la persona soppressiva possono essere sempre percorsi….magari tornano in PT a vedè la caberta… chissà!!! 🙂

      • antonella ha detto:

        AH AH AHA PURTROPPO LA KIRSTIE ERA AMICISSIMA COI LUGLI( ALMENO LORO DICONO COSI) E LA SFOGGIANO OGNI SECONDO.
        ANIWAY QUELLO E’ PASSATO IL PT E’ UN EVENT DI SUCCESSO.
        COMPLIMENTI A PADOVA ORG,SO CHE PRESTO APRIRETE LA VOSTRA ORG IDEALE.ANZI FATE SAPERE QUANDO CHE IO CI SONO.

    • Gio74 ha detto:

      Completamente d’accordo!
      Giovanni Grillo

  11. Il figlio di Ute ha detto:

    PER AUDITOR

    Oh!, la mia musa ribelle!

    Sono venuto a trovarti perchè abbiamo una visione troppo simile delle cose. Io con gli “indipendenti”?, no di certo, quando scelgo un gruppo è per sempre, cosa vuoi, sono un romantico.

    Ho seguito questo blog fin dalla nascita, non mi piaceva, se ci si prende a fucilate si finisce per sommergere le ottime ragioni per cui uno ha risposto al fuoco.

    Poi sei arrivata tu, bhè lasciami dire che in questa vita avresti dovuto fare la pittrice, metti ARC anche nei sassi su cui cammini, hai cambiato le cose, ed eccomi qui.

    Ho una piccola medicina per sanare le ferite di queste perdite (erano parte del nostro gruppo, diciamolo, sono delle perdite) si chiama L RON HUBBARD.

    Anche il nome va pronunciato con rispetto, come si pronuncia il nome dell’ amico più caro,
    LUI E’ SOURCE, lui ha fatto la ricerca, ha speso vite e risorse immense per creare una via che portasse fuori dalla trapppola.

    Le persone possono sbagliare, ma la tecnologia (Tech ed Admin) costituiscono una strada maestra e noi dobbiamo guardare esclusivamente ad essa.

    Quante volta non abbiamo fatto un assist ad un amico che aveva mal di schiena?, quante volte siamo passati accanto (andando oltre) ad un ragazzino restimolato?

    Queste sono dimostrazioni di non applicazione della tecnologia e amici miei dovremmo assegnarci una condizione per questi atti di omissione.

    Un mare di ARC a te ed a tutti i lettori,

    • Auditor ha detto:

      oh mio dio!!!!davideeeee!!!Anvedioooo!mi sento mancare…..oddiomio il figlio di UTE!!!!
      non ci posso credere!!!!sei ancora vivo Amico mio Amatissimo!!!! Eticaeverita, ma sapete chi è il figlio di UTE????Un Grande Essere!!!!!lui è stato mio mentore, questo è un pezzo da 90, mica INO!!!!!Dobbiamo festeggiare!!!!Streghetta ti ricordi quante volte ti ho parlato del figlio di UTE? eccolo qua tra noi!!!!Davide questa è veramente una grande, grande,grande vittoria!!!!Adesso sì che posso dirti che vinceremo!!!
      VI AMO INFINITAMENTE…anche se mi censurate un pò troppo spesso….sì sì sì, ora mirella non cominciare a dire che siamo noiosi, che non è il momento!

      • Streghetta biricchina ha detto:

        Caro Auditor….eh si che mi ricordo del figlio di Ute!
        Per questo sostengo che sia davvero una vittoria!!! 🙂
        Figlio di Ute, benvenuto fra noi. E’ importante mettere insieme le forze, questo è un lavoro di terza dinamica e insieme sono sicura faremo GRANDI cose. Dici parole sante quando consigli di assegnarci una consdizione. Eccome!
        Come scrivo da un pezzo in questo blog, dobbiamo fiorire e prosperare in primis, uscire nel campo ed applicare le tech. Possiamo partire davvero con le cose più semplici: ARC, com a due sensi, assist, …abbiamo così tanta tech.
        A presto….

      • Leonida ha detto:

        Ma tu sai cosa stiamo facendo qui?

  12. Mirella ha detto:

    Ancora un ultimo commento sull’articolo. La cosa che mi ha ferita della “spedizione” è stata la totale mancanza di sensibilità da parte di Rathbun nell’andare ad incontrare una persona che da sempre odia Scientology e Ron. Ma ora ho capito, questi sono due veri SP e il contagio dell’aberrazione è un dato di fatto e alla fine a Marty, come alla Caberta, interessa distruggere chiunque si adoperi per migliorare il mondo. Il fotomontaggio è stupendo, mi ha fatto molto ridere, siete davvero bravi e dedicati. Vi stimo tantissimo, e parlo al plurale perché immagino siate un team capitanato da Davide. Continuerò a leggervi e a farvi leggere da chi, abbindolato dagli specchietti per le allodole nutre qualche dubbio. Mi dispiace di aver creato del parapiglia con i miei post, non pensavo di creare tanto movimento di TA. Siete fortissimi, continuate così perché abbiamo bisogno di voi e se qualche volta avrò una botta di “incontinenza verbale” commenterò, sempre che la cosa sia gradita. Con affetto
    P.s.: Davide, mi dai l’indirizzo mail di Etica & Verità? non riesco a trovarlo sul blog

    • Auditor ha detto:

      cara Mirella, sei graditissima, anzi sei proprio uno spettacolo!!!dico sul serio!!!
      Vai in classe full time e diventa un auditor!!!
      Qualifichi ragazza mia, qualifichi!!!

      • Auditor ha detto:

        Caro figlio di UTE, TU SEI UNA VERA CAREZZA PER RON HUBBARD!
        mi ha sempre commosso il tuo Amore incondizionato e immenso per Ron.
        è veramente una speranza per il futuro che tu sia con noi!!!

  13. Enrico Marchesini ha detto:

    Grande articolo, bravi state facendo davvero un lavoro eccellente!
    ML

  14. Gio74 ha detto:

    Patetici. Finiranno come tutti gli squirrel della storia. C’è solo da stare a guardare… e continuare a lavorare nella disseminazione, ovviamente.
    Gio 74

I commenti sono chiusi.