Squirrel Criminali e Ignoranti – Onestà e Guadagni di Caso

Squirrel Criminali e Ignoranti – (Parte Sesta)

Onestà e Guadagni di Caso

(Grazie ad Athena per la grafica)

“I miglioramenti di caso dipendono interamente dall’abilità della persona di vedere la verità di qualcosa, al fine di causare un as-isness”.

L. Ron Hubbard
(HCOB 1° Maggio 1985 “ONESTÀ E GUADAGNI DI CASO”)

Ormai è assodato che gli squirrel della banda Rathbun hanno grosse mal comprensioni sull’Etica di Scientology. Lo hanno confessato con le loro illuminanti dichiarazioni che abbiamo evidenziato negli articoli della sezione “Squirrel Criminali e Ignoranti”.

Ovviamente non sono le uniche mal comprensioni che hanno, ma l’Etica è un soggetto basilare e ogni Scientologist degno di tale nome sa che se l’Etica è OUT la Tech non va IN.

L’estratto del bollettino che abbiamo messo in apertura fa parte di quegli scritti di LRH che, secondo gli squirrel, sono stati scritti in un periodo “sospetto”, la metà degli anni 80. Secondo loro, in quel periodo non era LRH a scrivere policy e bollettini, ma qualche fantomatico genio, invariabilmente amico degli squirrel, su ordine di Miscavige. Abbiamo scritto ieri su queste fantascientifiche pretese nell’articolo “Squirrel Criminali e Ignoranti – Ancora Sulla Disconnessione”.

D’altra parte questo è un bollettino molto scomodo per degli squirrel, prevalentemente dichiarati SP. E’ una pietra tombale sui presunti guadagni di caso che periodicamente annunciano con gran fracasso sui loro fogna-blog.

Pensate che proprio in quel maggio 1985 LRH ha scritto anche numerosi bollettini della Serie del Rundown dei Falsi Scopi, sulla responsabilità e sul completare le formule delle condizioni di etica. Tutti soggetti scottanti per chi sta commettendo atti soppressivi ogni giorno.

Ma chi conosce LRH (e loro bene o male lo conoscono) riconosce il suo stile e il suo modo di comunicare, perciò, per quanto gli dia fastidio, sanno che i loro guadagni di caso sono pura fantascienza alla luce dei loro comportamenti.

LRH è lapidario nel bollettino “ONESTÀ E GUADAGNI DI CASO” riguardo la possibilità che un disonesto abbia guadagni di caso:

“Lo si vede in coloro che, per quale che sia l’irrazionale motivo, si tengono consapevolmente aggrappati ai loro withhold e finiscono per diventare critici, fare natter e generare ostilità. Se qualcuno si sente braccato o perseguitato, dovrebbe chiedersi qual è la sua condizione sulla prima dinamica, invece di andare in giro persuadendo gli altri a scavargli la fossa.”

L. Ron Hubbard

Purtroppo sono talmente immersi nel loro universo di motivatori e crimini quotidiani che non possono ammettere di essere fuori etica e disonesti. Diranno che le loro azioni sono il “maggior bene per il maggior numero di dinamiche”. Che fanno quel che fanno per il bene della maggioranza delle dinamiche coinvolte perché “devono liberare Scientology dagli SP”. Ci credono veramente, si sono immersi talmente a fondo nella melma dei loro overt che ci credono “onestamente”, se mi passate il controsenso.

Per loro non è un overt mandare e-mail indesiderate, colme di entheta, dopo aver sottratto furtivamente gli indirizzi e rubato identità a Scientologist fedeli, allo scopo di allontanare le persone dalle Org e dal Ponte. (vedere l’articolo Una Banda di Squirrel e Delinquenti).

Peccato che nel farlo abbiano violato varie leggi del nostro paese. Quindi, se anche fosse il maggior bene spargere entheta per distogliere degli Scientologist dalle Org, è certamente disonesto e fuori etica farlo violando la legge.

Per loro non è un overt nemmeno collaborare con giornalisti soppressivi e nemici conclamati di LRH e di Scientology per provocare attacchi contro la Chiesa (vedere la sezione Squirrel Contro Ron). L’entheta che questo causa contro la religione di Scientology per loro è un “effetto collaterale necessario per raggiungere lo scopo di liberare Scientology”. Tutt’al più è “colpa della Chiesa se si è messa nella condizione di essere attaccata”. Lo so, sono cose da pazzi, ma le hanno scritte ripetutamente.

Peccato che nel farlo causino discredito e diffamazione anche contro LRH, e questo è un po’ difficile anche per loro considerarlo onesto ed etico.

Ovviamente, uno Scientologist decente considera che sia estremamente fuori etica anche il solo fatto di usare la tecnologia di LRH come la usano questi squirrel, ma loro non lo considerano fare squirrel né fuori etica. IL fatto di non usare examiners, non avere folder standard, né C/Sing standard, o usare materiali sottratti alla Chiesa o pescati da Internet, per loro “sono necessità causata dalle colpe della Chiesa e di Miscavige”.

Ma non è certo giustificabile nemmeno per loro “riabilitare uno stato di Clear via Skype”, suggerire la cognition di Clear, mischiare procedimenti o farsi “audire” da “auditor” dal livello di caso inferiore a quello del preclear, eccetera.

In tempi recenti sono giusti al punto di proporre una fallimentare petizione indirizzata alla Casa Bianca per chiedere un’investigazione ufficiale sulla Chiesa di Scientology. Lo stanno facendo tutt’ora e lo fanno alleandosi con nemici di LRH e di Scientology (vedere l’articolo Rathbun – Il Criminale Lascia Le Tracce). Nemmeno questo è fuori etica e disonesto per loro perché fa parte della loro “guerra santa” contro la Chiesa, e in guerra tutto è consentito, secondo loro.

Ma anche questi crimini li commettono in modo disonesto. Sostenendo idee antisociali ingiustificabili, come fa costui:

e imbrogliando perfino sulla validità della sottoscrizione della petizione:

Ogni giorno che passa, continua la loro discesa nella fossa che stanno scavando con le proprie mani. Fanno quadrare i conti giustificando le loro azioni in mille modi, riescono a convincersi di essere nel giusto “perchè gli altri sono responsabili di tutto questo”, ma c’è una verità con cui dovranno fare i conti:

“Le persone disoneste hanno dei withhold, e i withhold accumulano massa e causano stupidità. Essi riducono il raggio d’azione e l’abilità di percepire di una persona. Mantengono al loro posto le masse che imprigionano ed inchiodano l’essere a livello di homo sapiens, e per giunta, un homo sapiens miserabile! Chi sta prendendo in giro, una persona simile, in realtà?”

L. Ron Hubbard

Per alcuni di loro non sarà per niente facile risalire la china, se mai ce la faranno. Più allungheranno la lista delle azioni disoneste e degli atti soppressivi, più in basso scenderanno nell’abisso dell’abiezione.

Vi lascio con la versione integrale del bollettino che ho più volte citato, sperando che a qualcuno degli squirrel che frequentemente sbirciano il nostro blog venga una cognition.

Etica e Verità

HUBBARD COMMUNICATIONS OFFICE
Saint Hill Manor, East Grinstead, Sussex

HCO BULLETIN DEL 1o MAGGIO 1985

Remimeo
Pubblicazione ad ampia diffusione
C/S
Corsi di Etica
Corso di verificatore superiore di
sicurezza Hubbard

Serie del C/S N. 120

ONESTÀ E GUADAGNI DI CASO

Rif.:
HCOB 5 ott.61                 MANI PULITE RENDONO LA VITA FELICE
HCOB 8 feb. 60               ESISTONO DIRITTI ANCHE PER LE PERSONE ONESTE
HCOB 15 nov. 72 II        STUDENTI DI SUCCESSO
HCOB 13 ott. 82              Serie del C/S N. 116,
ETICA E IL C/S
Opuscolo: La via della felicità
Opuscolo: Assiomi e Logiche

LA DISONESTÀ PUÒ IMPEDIRE I MIGLIORAMENTI DI CASO.

I miglioramenti di caso dipendono interamente dall’abilità della persona di vedere la verità di qualcosa, al fine di causare un as-isness. (Rif.: gli Assiomi di Scientology, opuscolo: Assiomi e Logiche).

Questa abilità viene acquisita o riacquistata in base a una scala graduale. Il Quadro dei gradi è ideato a essere d’aiuto alla persona per vedere, ad ogni livello, aree di verità gradualmente più ampie. Man mano che una persona progredisce lungo il Quadro dei gradi, la sua abilità di vedere la verità delle cose migliora e si espande. Le masse, i pesi, i problemi e le falsità che si erano accumulati in una o più vite, vengono dissolti e svaniscono, lasciando l’essere libero, pulito e al controllo della sua vita e del suo ambiente.

Ma per ricevere aiuto come pc o pre-OT, si deve essere onesti con il proprio auditor.

Le persone disoneste hanno dei withhold, e i withhold accumulano massa e causano stupidità. Essi riducono il raggio d’azione e l’abilità di percepire di una persona. Mantengono al loro posto le masse che imprigionano ed inchiodano l’essere a livello di homo sapiens, e per giunta, un homo sapiens miserabile! Chi sta prendendo in giro, una persona simile, in realtà?

Pertanto, a causa della disonestà, ci si può sbarrare la propria salita lungo il Ponte.

Mi rattristo sempre un po’ quando vedo qualcuno scavarsi la fossa con le proprie mani in questo modo. Proprio non ha senso.

Lo si vede in coloro che, per quale che sia l’irrazionale motivo, si tengono consapevolmente aggrappati ai loro withhold e finiscono per diventare critici, fare natter e generare ostilità. Se qualcuno si sente braccato o perseguitato, dovrebbe chiedersi qual è la sua condizione sulla prima dinamica, invece di andare in giro persuadendo gli altri a scavargli la fossa.

Dopo tutto, quanto valore hanno la disonestà, i withhold e le falsità di fronte alla vera libertà che c’è da conseguire?

Si PUÒ essere onesti. Si scoprirà che l’esistenza è più felice, più confortevole, quando si è onesti.

E, cosa più importante, si scoprirà che la strada verso miglioramenti di caso stabili è ora sgombra davanti a sé.

L’ONESTÀ SPIANA LA VIA AI MIGLIORAMENTI DI CASO.

È la strada verso la sanità. È la strada che sale lungo il Ponte verso OT e la vera libertà. Con onestà, ce la si può fare. Ce la si può fare per tutto il cammino!

Perché contentarsi di qualcosa di meno?

L. Ron Hubbard
FONDATORE

 

Questa voce è stata pubblicata in Riferimenti di Ron, Squirrel contro Ron, Squirrel Criminali e Ignoranti. Contrassegna il permalink.

17 risposte a Squirrel Criminali e Ignoranti – Onestà e Guadagni di Caso

  1. auditor ha detto:

    EVVIVA!! ETICAeVERITA’ SEI BELLISSIMA!!!

    IN GUERRA CON GLI INFRADITO……….
    Tanto tempo fa, in epoche remote e non sospette, lavoravo in una grigia e triste città ed avevo molto successo nel mio lavoro, il mio bellissimo lavoro, che mi pemetteva di fare quello che ho sempre voluto fare:riportare il sorriso al Mondo. Era l’unico Vero Scopo della mia vita, per cui togliermi questa possibilità a quell’epoca equivaleva a farmi fuori letteralmente….erano tanti ragazzi che la sera facevano via-vai nel mio ufficio…ed intanto vedevo delle cose “non belle” che accadevano intorno a me, ai danni dei miei ragazzi, io prendevo nota e tiravo avanti, cercando di rimediare con qualche sorriso e qualche parola buona, ma non era mai sufficiente….un giorno dopo aver consolato invano la mia ragazzina preferita, non ce l’ho più fatta ed ho deciso di rischiare…ho tirato fuori dal cassetto le mie note sulle cose “non belle” e senza nessuna strategia ho attaccato un personaggio non tanto innocuo….io ero tranquilla perchè avevo la certezza matematica che sarei stata appoggiata dal gruppo, ero assolutamente certa….e invece come per magia, il mio “nemico” mi ha rivoltato addosso il mio attacco, sono stata cacciata violentemente e tutti mi hanno girato le spalle spaventati a morte…si era creata una quantità di turbolenza tale che poteva fulminare una mandria di bisonti. Qualcuno, tra quelli che erano stati i miei migliori amici, mi minacciava al telefono “tu la devi smettere di fare il don chisciotte, questi ti segano!” ed io li mandavo a quel paese…i miei migliori amici…un branco di codardi sempre pronti a tacere per proteggere la loro piccola posizione…..poi mi buttavo sul letto a piangere e guardando il soffitto pensavo “mi segano!” e mi prendeva il panico….io che ero in gran forma in 10 giorni ero totalmente diroccata…pensavo ai miei ragazzi e sentivo un gelo dentro il mio cuore e tutto attorno….mai niente sarà doloroso per me quanto il mio cuore raggelato….una mattina appena sveglia ho guardato fuori dalla finestra ed il mio amato ciliegio era sparito….mi sentivo allucinata e dopo un attimo di vuoto mi sono resa conto che il mio vicino l’aveva tagliato…eh sì sì distruggere pure il mio albero preferito in quel momento non era un’azione di successo….mi sono seduta stranamente calma, molto stranamente e mi sono fatta 4 conti…in pratica stavo perdendo una ad una tutte le cose che amavo di più…bella condizione di m….forse aveva ragione chi mi aveva tanto criticato per il mio spirito missionario…….eppure no, l’inghippo doveva essere un altro….sono uscita in terrazzo stranamente calma, molto stranamente, ho puntato l’orizzonte ed ho sentito una carica enorme scaturire dal mio cuore, almeno 8700volt…mi sentivo permeata da un’energia veramente potente che faceva “ora basta, mi avete rotto le palle”…mai scorderò quel momento, fenomeno stranissimo…la sera stessa mi sono messa in tiro e mi sono presentata davanti al mio “nemico”, ero un vero gigante, ci siamo puntati, due veri plotoni di esecuzione e ci siamo sparati uno sguardo ellettronico che faceva “io ti fermo!”, ma stavolta avevo colpito io, ne ero certa, si vedeva da come se ne è andato barcollando, a me non aveva colpito neanche di striscio. Da quel momento ho fatto andare bene le cose, più mi attaccavano e mi sputtanavano e più facevo cose eclatanti a una velocità incredibile…e intanto continuavo la mia battaglia contro i mulini a vento….ed ho vinto, ho vinto alla grande!! Tutti quelli che mi avevano girato le spalle hanno iniziato a cercarmi, sai com’è fa sempre comodo avere un amico che ha vinto contro i mulini a vento. In pratica il mio nemico esagerando con i suoi attacchi mi ha dato potere…è lì che ho avuto la massa che “CIO’ A CUI DAI IMPORTANZA ACQUISTA POTERE”!!!!
    Mio amatissimo amico, non avere mai paura di combattere per una giusta causa…se è giusta e fai le mosse giuste vinci di sicuro…
    Ascolta il tuo Cuore, lui non sbaglia mai, segui il suo ritmo, non avere paura…
    Non odiare il tuo peggior nemico, lotta solo per la giustizia dei buoni sentimenti.
    E non avere bisogno dell’approvazione degli altri, non scappare dai tuoi errori, non giustificarl e se puoi rimediali.
    E non abbandonare mai il tuo gruppo in difficoltà, soprattutto se merita il tuo appoggio.
    Non sminuire mai te stesso, non permettere a nessuno di farti sentire sbagliato.
    E soprattutto sii sempre Fedele ai tuoi Ideali.
    Il premio in palio è molto prezioso: ESSERE UN VERO UOMO!!!
    con tutto il bene che posso!

    • antonella ha detto:

      na vera combattente!!!!!!!
      Pass per le wins !!!!!

    • streghetta biricchina ha detto:

      Caro Etica e Verità,
      bollettino fantastico!
      Auditor,
      bellissimo stò commento! :-)))) So che è la tua vita e che hai sofferto molto, ma vederti oggi così grande e forte mi riempie il cuore. Sono sicura che hai lavorato sodo e che ancora lo farai per aiutare gli altri. Continua così!

  2. antonella ha detto:

    Che oscenita’ assoluta………
    Ratto e rattology fallirete al 1000 per mille

  3. Tonhl ha detto:

    Graaande Redazione!!! Grande come sempre!!!
    Apparte il fatto della petizione illegale che riprenderanno nelle gengive con tanto di denunce per frode (se dichiari il flaso in america è un pò differente che in italia….specialmente se “parli” con la casa bianca…) quindi anche quel fenomeno che fà il brillante su FB dove dichiara apertamente di aver violato le leggi degli stati uniti d’america e che instiga altri a farlo, si divertirà un pò meno in futuro….Ma l’alrticolo in sè per sè è bellissimo!!!
    Rattini e rattoni sono ormai immersi nella loro cacca, e giustificarlo con:
    “Loro sono SP
    E lo dico perchè io non sono un SP”
    Non solo è un’atteggiamento da bambino di 5 anni, ma non LI aiuta a una sega!
    Anzi, peggiora ulteriormente le loro condizioni!!
    E poi mi fanno ridere quando “sparlano” delle org ideali ecc. ecc.
    Si è vero, noi facciamo gli event per aprire le org ideali, voi al massimo potete farli per aprire il banchino del lampredotto o del panino colla porchetta, dove dietro sui tavolini ci fate le session, rigorosamente sui facsimili e raccogliete firme per la petizione alla casa chiusa della sora Moana per farla riaprire tra un q&a e un’altro mentre vi fate i livelli OTega (OT Una Sega) comodamente alla AO (si ma AO detto alla romana….daje!) di casa vostra……!
    Poeracci…
    Pecorologi, TORNATE IN PT!!! (se ce la fate…)

    Via vi saluto che parto per Treviso….Ideal Org Event…Arrivo!! 🙂
    Ci vediamo lunedì!
    Ciao!!!

    • antonella ha detto:

      ahahahahahahah bravissimo……
      Comunque agli Scientologist veri di sto gente non gliene frega un cavolo ed e’ contenta che ci sia la pulizia nelle nostre Org di questi ” OSSI DI MORTO”
      Non sono mai serviti un granche’ nel gruppo………

      • Armando ha detto:

        Alcuni (pochi) magari non erano male in passato, l’hai detto anche tu in un recente post. Ma ora sono certamente zavorre e dannosi.
        Dannosi, come dice l’articolo perchè collaborano con altri SP e forniscono loro munizioni (come nei casi della Caberta, Ortega, Anderson Cooper, ecc.) che vengono usate per danneggiare Scientologu e gli Scientologist in generale.

      • auditor ha detto:

        cara Antonella, hai proprio ragione, gli Scientologyst Veri non hanno nessun dubbio e nessuna necessità di diventare indipendenti, perchè gli Scientologyst Veri conoscono la Tech di LRH, non hanno perso tempo a girare a vuoto e si sono addestrati, perchè hanno visto che nel Ponte, Ron nella parte sinistra ha messo l’addestramento. Hanno una comprensione concettuale e non hanno tempo da perdere in cavolate, essendo troppo impegnati ad applicare la Tech di LRH!!!

  4. antonella ha detto:

    Si trasforma in un Ratto Missile,
    Con Cirtuiti di mille vàlenze
    A sparar, ca……..te vàààààààà!

    Mangia policy a tutta valvola
    insalate coi suoi facsimili
    E colla Caberta stàààààà

    Ha inventato un guerra cosmica
    Fà i miracoli tecnologici
    Ma i prodotti Overt fàààààààààààà

    Ma chi èèèèèèèèèèè….
    Ma chi èèèèèèèèèèèèè???
    pà pà pà èà!
    E’ Ratto-Bum! è Ratto-Bum!

    Ahahahahaha ma che fenomeno è questo!!
    100% LRH standard TECH!!!

    Sorgente:Tohnl
    ahahahahahahah morire dal ridere!!!!!

  5. antonella ha detto:

    Caro Auditor stasera ero dal DSA IDAO di Brescia Org lui dice che sei una persona io dico che sei un’altra…..
    Ma entrambi abbiamo la stessa opinione su di te:
    SEI UN VULCANO…….
    Brava!!!!!!

    • auditor ha detto:

      Digli che io sono io e vi voglio veramente tanto bene!!!Mettiamo studenti in classe e facciamo Auditor che Audiscono e tutto andrà bene!!!
      Lasciamo andare gli “indipendenti”, visto che “CIO’ A CUI DAI IMPORTANZA ACQUISTA POTERE”. Ho visto tante volte che è così. Ciò non toglie che il lavoro di questo blog è indispensabile, però sarebbe bello che i commenti fossero indirizzati a cose costruttive, tanto lo sappiamo che Rathbun è fulminato, quindi stabilito ciò, perchè continuare a rimarcarlo? diventa solido……….e non ce ne liberiamo più….raccapricciante!!!
      Caro Duca di Brianza, volevo renderti noto che per me sei un vero Signore e anche a te voglio tanto bene!!! Oh insomma, io vi voglio bene a tutti quanti….mi dareste una mano a creare degli Auditor che Audiscono? Non è per me, è che a guardarmi attorno su vasto raggio siamo un attimino nella merda in questo pianeta!

      • Gio74 ha detto:

        Cara Auditor, premesso che sarebbe un bel punto di R sapere con chi si sta interloquendo,
        quella che segue è una storia di marca “L. Ron Hubbard” che trovi a pag. 250 del libro “Introduzione all’Etica di Scientology”. Spero che ti piaccia:

        “(…) in assenza di un’etica vera e propria, nessuno può vivere con gli altri e le statistiche inevitabilmente scendono. Perciò una funzione di giustizia deve esistere per proteggere le persone che producono e la gente per bene.

        Per darvi un esempio, quand’ero ragazzino, in questa vita, il vicinato nel raggio di un isolato e la strada da casa a scuola erano impraticabili. Un bullo di nome Leon Brown, più vecchio di me di circa cinque anni, esercitava una pessima influenza sugli altri bambini. Effettuando estorsioni con violenza e ricatti, ed usando corruzione, rendeva la zona molto pericolosa. La strada che portava alla scuola era bloccata dai cinque ragazzi O’Connell, di età compresa tra i sette e i quindici anni, i quali fermavano e picchiavano tutti i bambini più piccoli. Non si poteva andare a scuola in tutta sicurezza e, se non vi si andava, si veniva braccati dall’addetto alle assenze, un bruto corpacciuto con tanto di stella.

        Quando avevo circa sei anni, mi stufai veramente di avere il naso sanguinante e di venire sculacciato perché i miei vestiti erano laceri, così imparai avidamente da mio nonno la “lotta del boscaiolo”, una forma rudimentale di judo.

        Forte di questa “tecnica superiore”, andai in cerca del più giovane dei ragazzi O’Connell, di un anno più vecchio di me, lo trovai da solo e lo polverizzai. Poi trovai da solo e affrontai quello che, per corporatura, veniva subito dopo e polverizzai anche lui. In seguito a ciò, i ragazzi O’Connell, tutti e cinque, si dileguavano ogni volta che apparivo; la strada che portava alla scuola era libera e io scortavo altri bambini piccoli, così che fosse sicuro andarci.

        Poi, un bel giorno, salii su una staccionata alta tre metri, aspettai che il bullo dodicenne passasse di lì e balzai su di lui con stivali e tutto e, dopo che la polvere si posò, quel quartiere divenne sicuro per tutti i bambini che ci vivevano.

        In questo modo imparai qualcosa sulla giustizia. Venivano bambini da isolati lontani per farsi aiutare nel loro quartiere. Alla fine, nel raggio di un miglio, l’ambiente era sicuro per i bambini.

        Da questo imparai due lezioni:

        1. la forza non è niente senza abilità e tecnica, anzi, senza abilità e tecnica la forza dei bruti è disprezzabile.

        2. La forza ha due facce, una per il bene e una per il male. E’ l’intenzione che determina la differenza.

        Più avanti nella vita scoprii che solo le persone che avevano unicamente cercato la pace venivano massacrate. I millenni di passività non portarono agli ebrei altro che stragi.

        Quindi, le cose non procedono per il verso giusto perché si è santi p buoni. Le cose procedono per il verso giusto perché le si fa procedere per il verso giusto.

        La giustizia è un’azione necessaria per qualsiasi società di successo. Se non c’è la giustizia, i bruti attaccano i deboli, le persone per bene e quelle che producono.

        Ci sono persone che sopprimono. Sono poche. Spesso raggiungono posizioni di comando e allora si verifica una decadenza totale. Sono sostanzialmente personalità psicopatiche. Gente del genere aspira a una posizione al fine di ammazzare. Tipi come Gengis Khan, Hitler, gli psichiatri, i criminali psicopatici, aspirano al potere solo per distruggere. In modo celato o visibile, seminano solo morte. Sono arrivati al punto in cui sono arrivati, in posizioni di comando, perché durante la loro ascesa nessuno ha detto: “No”. Sono monumenti alla codardia, alle persone ragionevoli che non se ne sbarazzarono quand’erano ancora soltanto dei bulletti ed erano ancora vulnerabili.” – Ron

        Una nota per te: sei non te ne sei ancora accorta, quando scrivi su questo blog se sulla staccionata alta tre metri…

        ARC,
        Gio Grillo

  6. antonella ha detto:

    Ogni tanto torno indietro a rileggere gli articoli……
    Mi sono fatta questo concetto definitivo: Queste persone non sono solo squirrel,ma sono anti Scientology e SP.
    Inoltre vogliono Potere e Soldi (I loro capi),ma onestamente ho il sospetto che promettono a chi li segue lavoro,denaro,o qualcosa di simile perche’ e’ impossibile non accorgersi delle illogiche nelle loro parole e azioni.
    Qualche cosa del genere su alcuni lo fanno,tipo “Quando ci riprendiamo la Chiesa” vi ridiamo i soldi o simili,perche’ ci sta tutto ma c’e’ dell’interesse personale da parte di qualcuno perche’ non e’ reale che all’improvviso diventino super attivi,quando prima non facevano nulla di nulla…..
    E’ una mia opinone ma per me e’ verosimile…..

    • auditor ha detto:

      Cara Antonella, ti capisco benissimo, ma nessun gruppetto di smidollati dediti al tradimento, andrà mai da nessuna parte e alla fine questi 4 squirrell non hanno vita lunga, anche considerato il modo ignobile in cui stanno tentando di mettere in difficoltà il loro gruppo, perchè noi alla fine eravamo il loro gruppo. Quindi è preferibile darsi da fare a spegnere l’incendio, più che darsi da fare alacremente a prendere a calci i cani. Caro Gio74, preferisco sempre le persone che emanano la comunicazione su un flusso theta e magari con ARC. Perchè è il flusso su cui viaggiano le parole che conta e ci sono staccionate molto più alte di tre metri da cui puoi tuffarti e produrre un effetto molto più …esplosivo!!!

      • antonella ha detto:

        TA SET ARGOTA AUDITOR!
        Traduco bresciano in italiano
        Tipica espressione dei lombardi per indicare una persona che dice la sua sempre e non passa inosservata!
        Ahhhhhahahahhaha

      • Gio74 ha detto:

        Cara Auditor, quella è una reference di LRH, semplicemente va applicata in modo standard.
        Gio Grillo

  7. Auditor ha detto:

    Scusa Gio74, non ti avevo più risposto…io capisco il tuo punto di vista, ma se io mi buttassi da 3 metri, mi verrebbe subito in mente mio suocero, che era un uomo molto arguto che sarebbe piaciuto a Ron…e allora so già che devo buttarmi da più in alto, vista la mia altezza, altrimenti mio suocero mi direbbe “ma cosa ti butti da così in basso, ma vai in cima al campanile che almeno siamo sicuri che ti spacchi una gamba!”. Tutta una roba così, Però ti capisco!!

I commenti sono chiusi.