Rathbun e Rinder Venditori di Paura

Marty Rathbun e Mike Rinder
Venditori di Paura

Lo so, non dovrei dare troppa attenzione ai Ratto-dipendenti italiani. In effetti era una precisa scelta editoriale di questo blog, visto che costoro sono solo un’appendice abbastanza marginale della banda Rathbun. Ma talmente ghiotte ed esilaranti sono le castronerie che scrivono, che non posso esimermi dall’esporle al pubblico ludibrio.

Lo scorso 3 Ottobre, svolgendo la loro unica e pressoché inutile funzione di ritrasmettere localmente le fregnacce scritte dal duo Rathbun-Rinder, hanno pubblicato a firma Camillo Benz (niente a che vedere col Conte di Cavour né con l’ingegnere Karl Friedrich) uno scritto che i loro due guru avevano messo sul loro fogna-blog il giorno prima.

Sfoderando una vena poetica degna di miglior causa, hanno intitolato il loro pezzo (di materia fecale) “L’UOMO DEL GHIACCIO”.

Ingannato dal titolo, pensavo avrebbero scritto qualcosa di un certo spessore, invece, ancora una volta, le solite panzane a briglia sciolta.

Di che si tratta? Dovete sapere, che il 2 ottobre Marty Rathbun, prendendosela come al solito con Miscavige, ha scritto l’introduzione di  un “pezzo” scritto da Mike Rinder che, come al solito, ha messo in evidenza il livello di degradazione che hanno raggiunto.

Più esaminiamo il loro modus operandi, più prove vengono a galla di come hanno violato la loro integrità riguardo il profitto personale.

Visto che le donazioni che ricevono sono in calo e che il sussidio ricevuto dalla Caberta non li porterà molto lontano, ora stanno cercando di promuovere una personaggio peculiarmente criminale che risponde al nome di Robert Almblad, (vedere il video nell’articolo “Il Contagio dell’Odio”, verso la fine), presentandolo come una specie di “filantropo” che sta “salvando vite” grazie a un’invenzione che sta per lanciare sul mercato.

In realtà, ben nascosto dietro le quinte, Almblad, sta cercando di distruggere vite usando Rathbun e Rinder per farlo.

Da oltre un anno e mezzo Almblad paga Mike Rinder perché lavori a tempo pieno per attaccare Miscavige e Scientology. Perché lo fa? E’ un individuo con tendenze criminali che ha defraudato molti Scientologist (e non Scientologist) di grosse somme di denaro. Ora si mostra “risentito” per il fatto che queste persone, che esigono la restituzione del loro denaro, lo stanno denunciando pubblicamente. Ovviamente, Almblad, Rathbun e Rinder “denunciano” tutto ciò come un complotto della Chiesa contro quel “sant’uomo” di Almblad.

“La Mente Criminale cerca incessantemente di distruggere qualunque persona che, secondo la sua immaginazione, potrebbe smascherarla.”

LRH (HCO B 15 settembre 1981 “La Mente Criminale”)

Ma questo è solo un “perché” apparente. Guardando più a fondo, apprendiamo che  Almblad, in realtà, è un individuo alquanto meschino, espulso dalla Chiesa e dichiarato Persona Soppressiva, ha ammesso di aver preso parte a un complotto per “installare microspie negli uffici di funzionari ad alto livello della Chiesa come parte di un piano per cercare di prenderne il controllo”.

Quindi, per Robert Almblad, il fatto di minare e distruggere la Chiesa non è cosa nuova.

Il piano di marketing elaborato da Marty & Mike per presentare Robert Almblad ai media come “vittima” prevede di riproporre Almblad come “filantropo”, altrimenti, con la traccia di guai causati a una moltitudine di persone, non sarebbe credibile come “testimone”.

Stanno organizzando le cose in modo tale che, quando l’ultima “iniziativa imprenditoriale” di Almblad andrà a rotoli, potranno incolpare la Chiesa di questo ennesimo fallimento, e non quest’imbroglione che cerca di far soldi in modo facile.

Ma chi è Robert Almblad in realtà?

Non occorre fare molte ricerche per scoprirlo. E’ un individuo che ora si fa chiamare con un altro nome, Robert August, visto che la sua reputazione come investitore era troppo compromessa a causa dei suoi passati traffici di dubbia natura.

Non siamo solo noi ad affermare quanto sopra. Su un forum americano di ex-Scientologist (persone non certo favorevole alla Chiesa), ecco cosa scrivono riguardo a Robert Almblad-August:

“First off, the CEO is listed as Robert AUGUST instead of Robert Almblad.
He’s supposed to be some big cheese, badass inventor.
But then he uses a different name on his own company website?
What’s he trying to hide and why?
Mike Rinder is listed as Public Relations Director”.

Traduzione:

Come prima cosa il CEO è elencato come Robert AUGUST invece che Robert Almblad.
Si presume sia un pezzo grosso, un inventore di tutto rispetto.
Ma poi usa un nome differente sul sito web della sua ditta?
Che cosa sta cercando di nascondere e perché?
Mike Rinder compare come Direttore delle Relazioni Pubbliche.

E se questo già puzza, sentite qual è la sua invenzione filantropica che dovrebbe “salvare vite”.

L’invenzione alla quale sta lavorando è l’ultima delle sue iniziative fuori-scambio e si chiama “safe ice” (ghiaccio sicuro), vale a dire ghiaccio puro.

A parte il fatto che sul pianeta esistono chilometri e chilometri cubi di ghiaccio puro, Almblad sta cercando di reclamizzare un‘invenzione che non fa niente di più di ciò che potrebbe essere fatto osservando le normali norme igieniche (tra parentesi già stabilite dalla legge) e il buon senso.

E in che modo Almblad, Rathbun e Rinder promuovono questa inutile ma costosa invenzione?

Schiacciando il bottone della paura.

Marty e Mike citano una ricerca in cui si dice che il ghiaccio può uccidere perché potrebbe contenere dei germi. In verità, non forniscono alcun riferimento di questa presunta ricerca, alludono solamente a una ricerca che uno studente ha fatto che “ha dimostrato” che il ghiaccio che viene usato nei fast-food è contaminato da germi, quindi, in base a questa “ricerca”, l’invenzione di Almblad sarebbe un “salva-vita”.

Abbiamo appena fatto una breve ricerca sul web e abbiamo trovato esattamente ciò che chiunque con un minimo di discernimento si aspetterebbe di trovare. Il canale televisivo statunitense NBC ha fatto un video su questo argomento, disponibile al seguente link:

http://www.msnbc.msn.com/id/13775964/ns/dateline_nbc/t/dirty-ice-can-make-you-sick/

Ecco i fatti essenziali: è vero, un ragazzino è morto dopo essere stato male ed è soffocato nel suo stesso vomito. La causa di questo blocco intestinale è stata fatta risalire a del ghiaccio che era stato manipolato da qualcuno che era malato e che lo aveva contaminato con i suoi germi. Altre 80 persone si sono ammalate.

Il personale dei fast-food e dei ristoranti in genere può contaminare il ghiaccio se non rispetta adeguate norme igieniche. Come si risolve? Le persone che maneggiano il ghiaccio dovrebbero osservare le stesse norme igieniche stabilite per qualsiasi persona che manipola il cibo, vale a dire LAVARSI LE MANI. Cibo, posate, tovaglioli e QUALSIASI cosa che può venire a contatto con la bocca può essere contaminata, se le norme igieniche non vengono rispettate.

La NBC ha preso 20 posti a campione in cui il ghiaccio veniva maneggiato in modo non adeguato (vale a dire usando direttamente le mani) e di quei 20 solo UNO ha mostrato tracce di contaminazione.

Ma ovviamente Rat & Rin, scrivendo il loro articolo, da bravi mercanti di caos, creano “l’ambiente pericoloso”, trasmettendo il concetto che “le persone stanno morendo a causa della mancanza dell’invenzione del “ghiaccio sicuro”, così da creare un mercato per questa inutile invenzione.

D’altronde, cercare di far passare un “businessman” di dubbia moralità come un “umanitario” non è una cosa strana per Rathbun. Non dimenticate che è lui l’imbonitore che ha cercato di paragonarsi a Martin Lutero.

Il fatto che Marty e Mike usino storie allarmanti per smerciare la loro pozione miracolosa, è alquanto illuminante. E’ quello che ci si aspetta che facciano le persone su quel livello di tono. Si chiamano Mercanti di Paura. Smerciano paura sperando in facili guadagni. Nel caso particolare di Almblad, Marty e Mike stanno cercando di garantire ad Almblad delle entrate così da poterne beneficiare senza dover veramente lavorare onestamente.

Tutti noi abbiamo sentito parlare di come i germi si diffondono, e non solo tramite il ghiaccio. Ad esempio, sembra che le noccioline in una ciotola in un bar, contengano germi 15 volte di più di una toilette pubblica. Non ci si dovrebbe mai asciugare le mani usando un essiccatore ad aria calda, perché sembra che emetta più germi in un minuto di quanti ne contenga l’acqua di scarico del 90% dei bagni pubblici. Non si dovrebbe mai toccare il denaro con le mani nude poiché è passato nelle mani di 10.000 persone che potrebbero averlo infettato con 100.000.000 di germi differenti.

Personalmente, ognuno di noi ha mangiato panini dopo aver ricevuto il resto dal barista e non è mai morto, lo stesso dicasi quando ci si siede al ristorante e si tocca la sedia con le mani nude o quando si viaggia in treno. Non ci siamo né ammalati e tantomeno siamo morti.

Nel mondo circolano germi a sufficienza per uccidere ogni abitante del pianeta, eppure solo ALCUNI di noi si ammalano, e solo ALCUNE volte.

Perché?

LRH ha risposto anche a questo quesito (e MOLTI medici hanno successivamente fatto altrettanto convalidando quanto LRH aveva scoperto): per potersi ammalare, una persona deve essere PREDISPOSTA ad ammalarsi.

Ricade sotto la definizione di malattia psicosomatica. I medici cercano di spiegarlo con la definizione generale di “stress”. Questo concetto è completamente spiegato nel libro “Dianetics: La Scienza Moderna della Salute Mentale”. E’ anche ampiamente spiegato nei testi della tecnologia sulla condizione PTS. I Fondamenti sono pieni di questo concetto. E’ anche, tra l’altro, parte del Credo di Scientology.

Ma Marty Rathbun e Mike Rinder hanno preferito ignorare i dati di LRH in toto, il che non sorprende, visto che sono Mercanti di Paura. Cercano di instillare nelle persone la paura del ghiaccio, dei fast-food, del viaggiare in taxi, aereo o treno, o di bere un aperitivo in un bar o giocare a palla, di accarezzare un cucciolo o abbracciare un bambino, di cantare in un microfono, di respirare…. insomma, la paura di vivere perché si potrebbe morire!

Quello che non hanno capito è che è l’ESSERE che conta e che la condizione e lo stato mentale di un essere ha un’influenza molto grande sulla salute del corpo, più di qualsiasi germe che viaggi su un cubetto di ghiaccio.

E’ chiaro che Marty e Mike hanno travisato ogni cosa che LRH ha detto e per la quale si è battuto. Se fossero veramente interessati a evitare che le persone si ammalino, cercherebbero di aiutare Scientology invece che cercare di distruggerla, e non offrirebbero come “soluzione” un’insulsa macchinetta che fanno fatica a commercializzare in quanto veramente inutile.

Ma per Rathbun e Rinder è importante che Almblad riesca a fare soldi in qualsiasi modo, visto il diretto interesse economico che hanno.

E alla fine cosa abbiamo?

Due imbonitori, Rathbun e Rinder, che promuovono il loro patrono e artista della truffa, Robert Almblad, come umanitario, nella speranza che la sua truffa non sia scoperta come l’ennesima da lui commessa, così da continuare ad essere sostenuti finanziariamente dal loro Patron Truffatorius.

Etica e Verità

Questa voce è stata pubblicata in Mark “Marty” Rathbun, Marty Rathbun: Bugie su Miscavige, Mike Rinder. Contrassegna il permalink.

27 risposte a Rathbun e Rinder Venditori di Paura

  1. Freccia del Sud ha detto:

    Mamma mia,
    Se questo succedesse in Italia sarebbe da segnalare subito a Striscia la Notizia e alle Jene.
    Stanno andando cosi bene con la consegna dei “servizi” che si devono inventare altre cose per sopravvivere.
    Che sfigati,

  2. antonella ha detto:

    Che squallore………….
    Ma i media sanno che stanno venendo pagati per attaccare la Church?
    Ci avrei giurato che e’ tutto un ciclo SP e di soldi facili………
    Che cesso…….
    Che cesso l’uomo del ghiaccio e il suo Direttore delle pr peggio di lui……
    Questi stanno usando Scientology per i loro cicli ma non gliene frega niente.
    E’ solo un’altro modo per avere soldi
    Sono dei truffatori e lo erano anche quando erano nell’Org ma probabilmente il gruppo un po’ li teneva a bada…..
    E chi gli corre dietrio sit simili perche’ pur abili outpoint ne hanno e si vedono

  3. Auditor ha detto:

    LIBERTA’………
    scusatemi, volevo dire una cosa….so che ci sono persone che si stanno riunendo in gruppetti e che ringraziano “l’indipendenza”, perchè finalmente li ha aiutati a liberarsi dalla “schiavitù” della chiesa….ma che c…o state dicendo???questa è una grande PTSness bella e buona ed è vostra…non è che scappando la risolverete!!!Ma per favore tornate in PT! NESSUNO vi può rendere schiavi a parte fattori del vostro caso che vi obbligano ad essere out integrity ed accettare cose od ordini out! Ma veramente…a me verrebbe anche da ridere se non fosse troppo triste!
    C’è gente che veramente pensa che OSA sia una specie di ente malefico formato da misteriosi personaggi da cui bisogna guardarsi, perchè ocio che è pericoloso e potrebbe succederti chissacchè se prendi una posizione integra….ma che c….o state pensando???Ma voi li conoscete i terminali di OSA??? IO SI’!!!ed a uno voglio particolarmente bene e quell’altro è mio “fratello” e ci litigo pure se serve….ed un altro ha una pazienza disumana perchè l’ho mandato a quel paese fin troppo gratuitamente….. e con la linguaccia biforcuta che ho, mai si penserebbero di tagliarmela, perchè loro come me vorrebbero veramente migliorare le condizioni di questo pianeta!!!!
    A me dispiace veramente tanto, cari ragazzi “salvati dall’indipendenza”, mi dispiace per voi che non avete capito quanto è miracolosa la Tech PTS-SP e la Tech di Etica…non è scappando che risolverete la vostra condizione, ve la porterete dietro e influirà su tutte le vostre dinamiche.
    La strada corretta è l’ INTEGRITA’!!!

    • antonella ha detto:

      Auditor brava, ma che si arrangino…..
      Non li vedremo mai più queste persone……
      Adesso hanno l’uomo del ghiaccio…….
      Le persone che pensano così è perchè hanno sit e vogliono fare le loro cazzate…..
      Lo so che lo sai ma è così……
      Qui c’è la possibilità senza Church di fare il nero, truffare, soldini facili senza sbattersi a trovare il lavoro vendendo qualche storiella…..
      Sai bene che se sei uno Scientologo certi cicli devi maneggiarli con etica e Osa è su cicli legal ….

      • Auditor ha detto:

        Scusa Antonella “qui c’è la possibilità”, può essere interpretata male.

      • anvedio ha detto:

        Giusto, chiarisci Antonella. Velevi dire che con la loro attività squirrel “hanno la possibilità di fare del neto, truffare, eccetera”?

    • streghetta biricchina ha detto:

      Auditor Auditor,
      sei uno spettacolo! Oh…te l’ha detto anche Tonhl 🙂

      • Auditor ha detto:

        Sul serio! Mi è stato riconfermato stamattina! Ma ti sembra normale essere PTS di una entità astratta?
        Mah!!!

      • streghetta biricchina ha detto:

        Caro Auditor,
        no non mi sembra normale…non mi è reale soprattutto! L’integrità mantiene le persone LIBERE. Se “pensi con la tua testa”, come Ron ci ha insegnato… sicuramente non si va effetto di nessuno, non si va PTS di nessuno. Sapete confermo…se scappi non maneggi e se non maneggi prima o poi la VITA ti trova! Puoi nasconderti per un pò, ma poi la VITA colpisce duro. Vale sempre la pena applicare la tech, essa ti porta attraverso e alla fine del tunnel puoi uscirne vincitore!

    • Il Paolo ha detto:

      Auditor, OSA gli missa i withhold anche solo a sentirla nominare. Sono come sec checker di terza dinamica per loro, proprio come esemplifica Ron nella policy citata nell’articolo di ieri.
      Ma OSA se ne impippa di questi persnaggi, se li mangia col pane.
      I suoi membri tengono cojones, intiende? Te lo dice uno che ci ha lavorato parecchio in passato su cose di PR e CCDU.
      Se gli squirrel conoscessero un decimo della tech che Ron ha lasciato al loro dipartimento scapperebbero a gambe levate, da bravi conigli.

  4. Tonhl ha detto:

    Rieccomi! Operativo e presente sul BLOG!
    Iniziamo subito con qualche notizia che ai pecorologi darà molto, molto fastidio…. 🙂
    Sono tornato dalla “2 giorni” dell’event per l’org di Padova, dove è successo qualcosa miracoloso, MIRACOLOSO!
    Signore e Signori….. Sabato sera (domenica mattina!) alle ore 1.30am….Padova ORG ha CHIUSO LA QUOTA PER LE RENOVATION!!! e quindi a breve aprirà come PRIMA ORG IDEALE EUROPEA INTERAMENTE FINANZIATA DAI PARROCCHIANI!!!!!
    Pecorologi che NON leggete questo blog e che sò che avete chiuso le donation per rinnovare il baracchino del Lampredotto, ve la ridò:
    Signore e Signori….. Sabato sera (domenica mattina!) alle ore 1.30am….Padova ORG ha CHIUSO LA QUOTA PER LE RENOVATION!!! e quindi a breve aprirà come PRIMA ORG IDEALE EUROPEA INTERAMENTE FINANZIATA DAI PARROCCHIANI!!!!!
    Da Sabato mi sento molto Padovano anch’io!!!!! ehehe (un Bischero Padovano….che binomio dio bono!!!!)
    Secondo, grande Articolo e grandi articoli redazione!! (rispondo qui anche agli altri)
    Siete veramente bravi!!!
    Ora, poi, il discorso del ghiaccio puro è veramente una sfida all’intelligenza dei primati (non dico umana che è già troppo avanti!). Io credo che neanche un geranio (la pianta) sia così stupido da soltanto provare a credere a quello che Ratto-Bum e Mink(ion) Raider scrivono! E poi il quarto di bue (si….quello che cambia nome, come la pelle dei serpenti) che se ne esce in primis con una cazzata del genere? No ma l’avete visto? apparte i crimini di cui si è macchiato che già quelli bastano a renderlo ridicolo e inaffidabile, ma voi accettereste consigli ALIMENTARI da uno che cià un pancia che pare una balena spiaggiata a Viareggio?? no via si fà per dire, ma Buzzino, ripigliati!!!! Fai una bella dieta e perdi quel baule di lardo prima di iniziare a dare consigli alimentari!!!!!!

    Via, vi meritate una bella poesia!!!

    Ratto e Mink son messi male
    Un san più dove parare
    Le donation sempre meno
    Gli fan prender un’altro treno
    La proposta era allettante
    Del buzzone ripugnante
    “Soldi in cambio di bugie”
    Ratto e Mink han detto “Mie!”
    Son partiti a spron battuto
    a dir cazzate col velluto…
    “Noi c’abbiamo il Ghiaccio Puro!”
    Ma un pigliateci pè ì ‘cculo!!!!
    Già è un affronto all’intelletto
    dire che il ghiaccio imperfetto
    Portator di morte sia
    nei fast food e a chicchessìa!
    E i pecorologi italiani
    Che gli applaudono le mani
    Sono un demokit vivente
    di cosa voglia dir “Demente”
    E per chiuder la Poesia
    Senza dir niuna eresia
    Dico a loro : Il ghiaccio puro?
    …..ma ficcatevelo in c….o!!!!!

    Florish and Prosper, mettiamo verità nelle menzongne, e vinceremo!!

    Saluti e baci a tutti!!!! 🙂

    PS: Auditor, sei uno spettacolo!!! 🙂

    • antonella ha detto:

      Mancavi…….
      Bellissima la poesia….

      • Tonhl ha detto:

        ehehehe ma io sono sempre qui! operativo al 100% solo che in 2gg ho dormito 8 ore se le ho dormite e sono stato fisso su chiusura ciclo org ideale, manco andavo in bagno dio bono!!! 🙂

    • Nicola Lorini ha detto:

      O scoppiettante “bischero Padovano”,
      onorario figlio del suolo patavino
      a dichiararti vo’ lesta mano,
      purchè si suggelli l’evento col buon vino.
      Orsù leviamo i calici e brindiamo in tanti,
      al tuo futuro fulgido e raggiante
      e a maggior discorno dei sorci squirrellanti.
      e niuno sia scontento ma sorridente.
      Ostrega!

      Nico

      • Tohnl ha detto:

        Minchia m’hai fatto pure la poesia! eheheh
        Ma te c’eri all’event sabato? Io ero quel bischero di Firenze che gli è toccato ballare la Polka che manco sò ballare il ballo della Mummia, che urlava fisso “GRANDE LUPO…FORZA E ONORE” al mitico Frank Lupo e che faceva fondamentalmente il cretino per tutto il tempo eheheh 🙂

      • Nicola Lorini ha detto:

        No, purtroppo non c’ero all’event. Ma hanno detto che faranno vedere il video e coi dettagli che hai fornito sarò il grado di riconoscerti. 🙂

        Nico

  5. uno staff leale ha detto:

    ciao ragazzi eccomi per l’appuntamento quotidiano con gli annunci sui Clears: oggi a Milano Org uno staff member ha attestato CLEAR!!!!!

    (ma vi rendete conto che è ormai un appuntamento quotidiano?)

    Ciao da Elena

    • Auditor ha detto:

      Per motivi di…cuore, mi piace sempre troppo quando uno Staff attesta Clear!!!
      Milano è sempre stata la nostra certezza che ci se la può fare!!!!

    • Sergio-08 ha detto:

      Meraviglioso!
      Bravi tutti staff e public del biscione milanese!!!

      Quando entro qui, tra belle notizie, lettura di policy chiave e poco note, informazioni utili e documenti inediti, mi sembra di entrare in una sezione speciale per Scientologist in cerca d’avventura. 😀 😀 😀

    • Monaco ha detto:

      Eccezionale! Complimenti.
      Elena, si può sapere almeno il nome (se non il cognome) o le iniziali?
      Magari lo conosco. 😛

      • uno staff leale ha detto:

        Purtroppo non posso mettere il suo nome perché non gli ho chiesto l’ok per farlo, le iniziali sono M.P.

    • streghetta biricchina ha detto:

      Ottimo ragazzi!!!
      Very well done. E’ bello sapere che ogni giorno la tech viene applicata e che avvengono i miracoli che Ron ha sempre voluto.

  6. antonella ha detto:

    per auditor e anvedio:
    Anvedio ha risposto cosa intendevo con qui c’è la possibilità……
    Senza moral code, etica e giustizia della Big Church (Quindi Dip 3, Dip 20) si occupano di ciò.

  7. uno staff leale ha detto:

    Scusate ma ho un’altra buona notizia:
    OGGI ANCHE L’ORG DI VERONA HA FATTO UN CLEAR!!!!!!!!
    Ragazzi lo stiamo proprio chiarendo!!!!!! Complimenti al CCRD Team di Verona.

    Ciao da Elena

  8. Enrico Marchesini ha detto:

    Io non invaliderei la loro creazione del ghiaccio asettico!
    Bravi occupatevi di quello, meglio sarebbe se faceste solo quello, sono sicuro che salvera’ vite sopratutto per l’eternita’…….belle cose!!

  9. Tohnl ha detto:

    COMPLIMENTI A MILANO E VERONA!!!
    Cazzo mi ricordo io quando diventai Clear l’anno scorso a Flag…..all’uscita dell’examiner c’era mezzo fort harrison/oak cove e pure qualcuno dell’AO a salutarmi ahahah
    Ragazzi, Clear è tanta roba, ed è ancora più roba se lo fà uno staff in una Org italiana
    SIAMO FORTI, E IN CULO A CHI CI VOLE MALE….TIE’! 🙂

I commenti sono chiusi.