I nomi dei Nemici di Ron – Parte Seconda

I nomi dei Nemici di Ron – Parte Seconda

“Questo è il meccanismo della soppressione: sopraffare una persona. Strano a dirsi, lo troverete solo in persone che sono soppressive e naturalmente sarete entrati nel vero meccanismo del modo in cui una persona soppressiva diventa tale. Diventa soppressiva assumendo la valenza di una persona soppressiva.”

L. Ron Hubbard
(HCO Bulletting del 28 gennaio 1966
Dati di Ricerca e Scoperta, Come un Soppressivo Diventa Tale)

Riassunto del precedente post:

Col primo articolo di questa serie pubblicato ieri col titolo “I Nomi dei Nemici di Ron – Parte Prima” abbiamo fornito il documento con cui l’ex moglie di Ron, Sara Elizabeth Northrup, ha ritrattato le bugie che aveva diffuso dicendo che “le cose dette riguardo a L. Ron Hubbard in tribunale e alla stampa sono state enormemente esagerate o interamente false”.

Come abbiamo evidenziato, nonostante la ritrattazione datata 11 giugno 1951, le bugie della Northrup sono state diffuse per anni da giornali, libri, televisioni e siti internet da elementi ostili a Ron e a Scientology.

Gli squirrel della banda di Marty Rathbun hanno diffuso sui loro blog gli scritti di alcuni dei peggiori elementi che hanno pubblicato le bugie della Northrup, rendendosi così complici di azioni soppressive contro Ron direttamente.

Proseguiamo col prossimo pezzetto di storia:

Ronald DeWolf (alias Ronald Lafayette Ron Hubbard, Jr.), morto di cancro negli anni 90, era il figlio che Ron ha ripudiato e che, seguendo le orme della madre Margaret Louise Grubb, prima moglie di Ron, ha diffuso una quantità di dati falsi sul padre, poi ha ripetutamente cercato di mettere le mani sul suo patrimonio personale.

Il 5 luglio 2011 abbiamo pubblicato la dichiarazione giurata fatta da L. Ron Hubbard nel 1983 (vedere articolo “Dichiarazione Giurata di L. Ron Hubbard), che smentiva una serie di accuse false contenute nella causa che DeWolf aveva intentato per entrare in possesso dei suoi beni.

Nel 1982, Ron DeWolf (che non incontrava Ron dal 1959) cercò di far dichiarare morto L. Ron Hubbard e prendere quindi possesso del suo patrimonio. Quest’azione legale, promossa con chiare motivazioni economiche, fu personalmente rintuzzata da L. Ron Hubbard, provando alla Corte che era vivo e in buona salute. Nel 1984 la moglie di Ron, Hubbard, Mary Sue, intentò una causa per truffa da 5 milioni di dollari contro DeWolf per il tentativo da lui fatto nel 1982 di prendere il controllo dei beni di L. Ron Hubbard.

Nonostante ciò, DeWolf provò nuovamente a impossessarsi dei beni di Hubbard pochi giorni dopo il suo decesso, avvenuto nel gennaio 1986, ma anche questa denuncia fu respinta dalla Corte.

In seguito DeWolf si è messo in combutta con un SP di nome Bent Corydon, firmando con lui un libro entheta su Ron dal titolo “Messia o Pazzo”, pubblicato nel 1986. Sul libro erano riportate le dichiarazioni false della Northrup (da lei già smentite) e di Ronald DeWolf.

Tra il 26 aprile 2010 e il 20 maggio 2011, gli adepti italiani di Rathbun, hanno pubblicato ben 10 articoli dove Bent Corydon e/o il suo libro venivano menzionati, dandogli credito come persona di valore e fonte attendibile.

Costoro hanno dato valore alle dichiarazioni false di Crydon e di DeWolf nonostante quest’ultimo, poco tempo dopo la pubblicazione, abbia fatto rimuovere dal libro il suo nome come autore, definendo le parti del libro che lo riguardavano “niente più che voli selvaggi di fantasia” e ogni parte di questo libro è stata basata sulla mia comunicazione con Corydon, sia verbale che scritta, il libro è inaccurato e falso”.

Eccone un estratto:

In effetti DeWolf ha rilasciato due diverse dichiarazioni giurate che smentiscono tutte le principai falsità pubblicate da Corydon e, in seguito riprese innumerevoli volte dai media, da siti internet e ora avvalorate dagli squirrel di Rathbun.

Troverete entrambi i documenti nella versione integrale cliccando sui seguenti link:

Affidavit-DeWolf-20-Maggio-1987

Affidavit-DeWolf-1-Luglio-1987

Perciò, anche in questo caso, rendendosi complici di Corydon e DeWolf, gli squirrel si sono dimostrati nemici di Ron e di Scientology, al pari di personaggi come la Simonetta Po, che ovviamente ha pubblicato tutta la traduzione in italiano del loro libro sul suo sito anti-Ron e anti-Scientology.

Continua.

Etica e Verità

Questa voce è stata pubblicata in Martini/Simonetta Po, Squirrel contro Ron. Contrassegna il permalink.

30 risposte a I nomi dei Nemici di Ron – Parte Seconda

  1. Leopoldo ha detto:

    Mah, più che dei DeWolf, mi sembrano un branco di DeVolp… dei bei volponi dal pelo grigio, così grigio da sembrare ratti.

  2. Tohnl ha detto:

    Prima la moglie…
    Ora il figlio…
    Son curioso di vedere cosa c’è poi! 🙂
    Che bel lavoro state facendo….grandi!
    lugli, minelli, succi e tutti i compagni di merende che NON leggete questo blog (e tutti in minuscolo)……difficile controbattere questi documenti legali firmati davanti ad un notaio eh? lo sò, lo sò non potete….
    Via allora fate come sempre quando venite clamorosamente sputtanati senza passare dal via….sputate le solite offese e bugie contro DM, citate fuori contensto LRH, date un bacino alla caberta (e il c…o a ratto-bum) e siete apposto!!
    Bravi pecorology!!!!!

    • antonella ha detto:

      L’articolo di oggi sul nostro Martyblog e’ fantastico…..dopo essere stati auditi da lui si va su droghe, si va out 2d, come la suocera del Tiziano L. che è andata out2d col marito di sua sorella ed entrambi vanno in session da Martyn Lutero…
      CHE OSCENITA’….CHISSA’ LA SORELLA COME E’ VGIS…
      RATTI? MATTI….!!!!!!!!
      SPERO CHE GLI TOLGANO LA CITTADANZA ITALIANA E BRESCIANA, SQUALIFICA PER QUESTA NAZIONE E CITTA’…. CHE VERGOGNA!

  3. antonella ha detto:

    Per me queste persone non sono squirrel sono SP ANTISCIENTOLOGY E ANTI LRH.
    Infatti in un commento precedente avevo scritto che era stato nella pazzia più sano mayo che si era aperto la sua chiesetta piccolina ACC poi fallita paurosamente….
    Ma Marty è 100 volte peggio è anti Scn così come tutti gli altri….
    Caro Auditor Messi è del Barcellona ed e’ un mito!!!!!
    I lugli sono falsi fighi arroganti ma ignoranti come della capre e cito da KSW 1: “Inoltre il difetto di quelli poco intelligenti è il bottone dell’importanza di sé”. LRH
    Ho i miei dubbi che conoscano i CapoluogHI di Provincia di Abruzzo, Molise e Marche….
    Figuriamoci se hanno capito LRH.

  4. Tonhl ha detto:

    Eh si è! Secondo me tra poco vederemo sul loro BLOB anche i “testimonials” !!! del tipo :
    “Ciao, sono francesco minelli, e anch’io quando non faccio bunga bunga colla caberta ascolto radio DJ!”

    🙂

    • antonella ha detto:

      ma scusa un’attimo ma sto Gary Baldi e Anita Baldi sai chi sono?

      • Emiliano (o' pazz) ha detto:

        Sì, sono l’eroe dei due monchi e la sua scimmietta.

        Emi

      • Tonhl ha detto:

        No, per mia (e loro) fortuna non conosco nessun pecorologo di persona apparte “hit_nel_capo” tiziano lugliao meravigliao, con cui non ho rapporti dal 2001.
        Ho infos che sono praticamente tutti zona brescia e alta italia. Personalmente, che io sappia, pecorologi a firenze non ce ne sono (anche se in toscana si fà pari con la nonna di mangiafòco et simila!).

  5. antonella ha detto:

    Il figlio di LRH,voleva solo i dollari; a lui di LRH e di Scientology non gliene fregava un ficco secco.
    Papa’ Bancomat dammi la pila era il suo scopo….Ha usato quello che ha potuto con gli Anti Scn,ma se Ron gli dava i soldi questo la parola Scientology non la tirava neanche fuori….
    Poi lo scrittore folle ha fatto il resto…..
    Poveraccio anche Ron DE Volp era bello PTS ,sputtanato,malato e senza soldi….
    Figuriamoci se il papa’ lasciava i soldi a te,ha lasciato quasi tutto alla Chiesa di Scientology
    Io avrei fatto lo stesso…
    Che confronto LRH,anche in casa aveva i DB ….Pazienza

    • anvedio ha detto:

      Beh, tieni conto che la Sara Northrup l’ha lasciata nel 1951, mentre DeWolf lo ha mandato a stendere nel 1959.
      Nei prossimi giorni pubblicheremo qualcosa, documementiu alla mano, sui retroscena di quegli, anni e su come la situazione con la Northrup fosse parte e conseguenza di una macchinazione ben precisa nei confronti di Ron e Dianetics/Scientology..
      Comunque, se leggi le dichiarazioni di DeWolf (link a fondo articolo, purtroppo solo in inglese, per ora). vedrai che alla fine anche lui ha ritrattato molte cose e ha sbugiardato Bent Corydon.
      Nonostante ciò, gli squirrel e i detrattori di Ron, danno ANCORA credito a Corydon come “persona che ha avuto il coraggio di parlare”.

      • Auditor ha detto:

        Tonhl? sei proprio uno spettacolo! ah ah ah ah, potresti anche smetterla di associarmi al
        calcio che ci capisco na sega….scusa Anvedio, è che sul parentado di Ron non saprei cosa dire, bò 😦

      • M. Petrocelli ha detto:

        Qui non è questione del parentado di Ron. Hai letto l’articolo e gli allegati?
        Il punto qui è il fatto che gli squirrel danno credito a persone che hanno attaccato Ron e pubblicato innumerevoli falsità sul suo conto e su Scientology. Il punto è che gli squirrel e questi nemici di Ron ai quali gli squirrel si sono affiancati sono la stessa cosa. Il punto è che non ci troviamo di fronte a dei “semplici” squirrel, ma a nemici di Ron e di Scientology belli e buoni.
        Questo ho capito dagli articoli e dai documenti allegati, e qui vi ringrazio per aver pubblicato queste cose che a me erano totalmente sconosciute. I gestori mi correggano se sbaglio.
        Forse, Auditor, non ha i afferrato i documenti scritti in inglese.

        Manu

    • antonella ha detto:

      Sono proprio contenta tutti nella mia citta’,beh in effetti il Martyn Lutero l’ha portato il Lugliao Tizianao in Italia…
      E da Lugliao Tizianao cosa mi aspetao
      nientao ,solo i am the figo number 1

  6. anvedio ha detto:

    Manu hai colto perfettamente il punto e il senso di quel che abbiamo scritto e pubblicato.
    Con l’aggiunta che perfino gli originatori delle falsità diffuse da media e da internet, con l’appoggio degli squirrel, hanno ritrattato le cose che avevano detto.
    Eppure, ad esempio, il 30 ottobre 2010, il buon Gary Baldi ha pubblicato i nomi di Corydon e di Atack in una lista di persone “ingiustamente dichiarate”, presa ovviamente da una traduzione dell’inossidabile Simonetta Po.

    • M. Petrocelli ha detto:

      Bene, avevo capito giusto allora,
      Squirel ed SP, compagni di SP nemici di Ron e di Scientology.
      Altro che “scientologist indipendenti”.

      Manu

      • Auditor ha detto:

        Mah, non so che dirvi…io so solo che pian pianino, anno dopo anno io e mio marito abbiamo creato un folto gruppo di persone che hanno beneficiato della Tech di Ron, che sono andate avanti sul Ponte anche parecchio; ci siamo organizzati per essere in grado di maneggiare qualsiasi cosa, dal tossico in crisi di astinenza, alla signora cave in che da i numeri, al tipo che fa il furbo con l’etica, persino gli 1.1 siamo in grado di smontare….come dice la streghetta, io e lui siamo un TEAM! Porcamiseria se è vero!
        E tutta sta gente non è interessata a niente altro che a Ron e alla sua Tech ed ha vissuto Scientology in modo piuttosto sano, abbiamo sempre vegliato perchè fosse così. Quindi adesso vivo abbastanza di rendita, non devo preoccuparmi che vengano turbati da tutti questi SP- nemici-squirrell-indipendenti, è gente leale e fedele che riconosce totalmente ciò che ha ottenuto con Scientology. A metterli tutti assieme sono veramente parecchi e raramente abbiamo fallito, diciamo un paio di casi. L’unica persona che potevo pensare fosse a rischio “indipendenza” l’avevo allontanata 3 anni fa, ma a dire il vero di recente ho fatto delle belle cose con suo fratello staff ed ho il sentore che recuperiamo pure quella.
        Insomma Anvedio, non siamo tutti uguali e mi sembra che l’hai detto pure tu.
        Si vede che noi siamo diversi ed energia con tutti sti SP- squirrell- nemici ecc non ne sprechiamo. Questo non significa che siamo sbagliati, significa che l’energia la stiamo usando per trovare idee brillanti su come far conoscere Scientology applicando la Tech alla società. Questo non significa neanche che chi è turbato dagli squirrell è sbagliato, ma quella è una condizione che uno si deve maneggiare, non è che può persistere più di un tot.
        Come dice il Grande Ron Hubbard su PL 30 gennaio 1983 IL TUO POSTO E LA TUA VITA: ” Se si conosce la Tecnologia di come fare qualcosa, se si è in grado di fare quella cosa e se si impiega quella Tecnologia, non si può subire l’effetto negativo di quella cosa.
        questo si applica in molti, molti modi e di fatto è un elemento chiave della vita: un fondamento che può darsi stia alla base di tutti gli altri. E si applica direttamente a te, su di un posto e nella vita.” Poi fa degli esempi e dice: ” 4) uno staff pienamente addestrato ed efficiente non può avere nessuna vera reazione negativa dai rapporti coi superiori o persino con un nemico. 5) un SP che venisse affrontato da qualcuno che conosce e sa usare tutta la Tecnologia relativa agli SP, andrebbe a pezzi.” E poi :” La conoscenza di questo dato può risparmiarvi problemi e sofferenze enormi, vi farà imboccare la via che porta a OT e fare quello che state facendo, proprio lì dove siete! Bello, eh?” LRH
        Tutto questo, Anvedio carissimo, te l’ho scritto non solo a nome mio, ma di un folto gruppo, soprattutto un certo Gioiello Morcic.
        E’ logico che anche io che sono attivissima e molto motivata, sono interessata a far finire tutto sto casino “indipendente”, ma dirti che la cosa mi turba, o che mi venga da metterci tutta sta enfasi, scusami no. Perchè sono molto certa della Tech e se sono certa, è solo perchè sono 25 anni che la sto studiando e applicando e ristudiando. E gente Scientology ne ha salvata tanta, a partire da me! Come potrei farmi destabilizzare da un mucchio di logica pedante e pretenziosa che non va da nessuna parte, come quella degli squirrell?
        Va bè adesso sgridami e cestinami, pazienza 🙂

      • anvedio ha detto:

        Tutto quel che hai scritto è vero, molto apprezzabile e condivisibile. Resta il fatto che ci sono un sacco di persone che non hanno 25 anni di gavetta e di addestramento alle spalle e che, quando ricevono falsità ed entheta da squirrel ed SP ne vengono enturbolati.
        L’ultimo ci ha contattato ieri sera e ci ha ringraziato per aver reso disponibilit questi dati. Perciò sembra che a qualcosa servano, visto cher di persone che ci ringraziano e che si sono salvate dal cadere dal ponte ce ne sono state.

        Infatti Ron, nell’HCO PL che hai citato (Il tuo Posto e la tua Vita) scrive correttamente SE si conosce la Tecnologia di come fare qualcosa, SE si è in grado di fare quella cosa e SE si impiega quella Tecnologia, non si può subire l’effetto negativo di quella cosa”.

        Di “SE” ce ne sono tanti. Infatti, le persone che ancora non conoscono Scientology, gli scientologist nuovi e quelli che magari nuovi non sono ma non hanno studiato granchè, o hanno qualche mal comprensione, non fanno parte della gente che “conosce la Tecnologia di come fare qualcosa”, o che è “in grado di fare quella cosa”, nè che “impiega quella Tecnologia”. Quindi ci si può aspettare che, sibiranno “l’effetto negativo di quella cosa”.

        Perciò che suggerisci di fare, li lasciamo in balia degli SP e degli squirrel o facciamo qualcosa al riguardo per applicare le policy che LRH ha scritto e che, guarda caso, fanno parte della tecnologia di cui parliamo?

        Mentre si dissemina e ci si occupa di rendere tutti gli Scientologist più competenti, attivi, produttivi e in grado di applicare la tecnologia in modo efficace, dovremo anche salvaguardarli dagli SP.

        Non sei obbligata a farlo se non ti va, ma qualcuno lo deve fare, indissando l’HAT che per molto tempo Ron ha indossato da solo, e quel lavoro è inestimabile.

  7. Giuseppe Accaro ha detto:

    Quel che mi piace di questi articoli è che è tutto documentato e non proveniente da idee personali e opinioni tipo “tizio che dice a caio” o Pippo che dice che “lui ha saputo da Pluto che…blabla”.
    Anzi le cose più importanti e significative sono proprio quelle che gli stessi squirrel/SP dicono o scrivono.
    Complimenti ai gestori, questi articoli sono dei pezzi d’arte e sono molto interessanti e utili.

    Giuseppe

    • Auditor ha detto:

      Non necessariamente bisogna farsi destabilizzare da questi squilibrati “indipendenti” SP e nemici, basta studiare VERAMENTE ed è fatta. In ogni caso mi potresti anche dare riconoscimento, visto che ho dei PC nuovi, in particolare una che si è navigata in lungo e in largo l’entheta e che non gliene frega di meno, perchè ha me come dato stabile!

      • antonella ha detto:

        BRAVA TANTO PER IL LAVORO

      • Tohnl ha detto:

        SUPERNOVA!!!
        Te di riconoscimenti ne meriti ummonte e per un monte di Ragioni!! (e ttù lo sai anche quali… ahahahahah) 🙂
        Ma quello che intende Anvedio è che purtroppo non tutti possono avere una Supernova come te accanto come dato stabile, o si possono addestrare in 10 minuti ed essere così “immuni” dai pecorology.
        Per quello c’è bisogno di questo sito, della verità sulle bugie, di OSA, del Dipartimento 20 “Accettazione”, ecc. ecc. Altrimenti Ron un ce li metteva! 🙂
        Te ttù sei uno spettacolo e continua a fare quello che fai che i prodotti ce li hai e di brutto…..!!!! (Anzi di BELLO!!!)
        Ad altri il compito di “dar labbrate agli SP” (sempre secondo policy ovviamente) e mettere verità dove ci sono le Bugie!!
        AUDITORESSA ALE’ ALE’!
        AUDITORESSA ALE’ ALE’!
        AUDITORESSA ALE’ ALE’!
        AUDITORESSA ALE’ ALE’!

  8. Auditor ha detto:

    Oh ma porcamiseria, io voglio dire che Anvedio e Davide sono due Perle Rare, ma perchè me lo censuri se te lo scrivo???:-)

    • Auditor ha detto:

      EH no Tonhl troppo comodo, non si parla di addestrarsi in 10 minuti!!!Si parla di diventare competenti da parte di gente che è sulle linee dal millennio scorso!!!E che cavolo! se mi censuri questa non è giusto!

      • Etica e Verità ha detto:

        Bisogna mettere meno attenzione sulle censure e leggere con attenzione gli articoli per comprenderne il senso e contribure. Questo non è un ozioso diario dove dilettantescamente scriviamo perchè non abbiamo niente da fare, ma un ben preciso strumento gestito per policy. La cosa è molto semplice: le azioni che contribuiscono vengono rafforzate, quelle che non contribuiscono o danneggiano vengono scartate.

        Davide

  9. Auditor ha detto:

    Anche lanciare il messaggio che forse tutti sti SP e squirrell non sono poi così efficienti e importanti può essere un contributo valido. Ti posso assicurare che sono abbastanza “protettiva” riguardo i miei PC, anzi le critiche maggiori le ho sempre ricevute su questo…prova a torcere un capello a un mio PC e vedi che ti accade…eppure non ho nessun timore degli squirrell o come cavolo li dobbiamo chiamare, per quanto riguarda i miei PC, anzi proprio guarda, come non esistessero. come mai? anche questo è un modo di vivere la questione. Io so per certo ed è proprio una certezza.

    • Etica e Verità ha detto:

      Sono certo che non sono efficaci. So anche che sono destinati a sparire e che, da bravi SP, non completano i cicli di azione.
      Ma se i cani rognosi che azzannano, inefficienti, malati e pure stupidi, fossero solo tre invece che un branco, è bene comunque occuparsene e prenderli a calci nei denti.
      Non è una questione di come si vive la cosa, ma di fare quel che va fatto in base alla policy e che da risultati.
      Oltre al fatto che bisogna capire che, quando si scrive su un blog pubblico, non è come quando si scrive un’email privata.

      Davide

  10. Luigi ha detto:

    C’è anche un altro aspetto che rende merito a questo blog: dando informazioni rende altre persone più in grado di rispondere ad originazioni sulle falsità che altri hanno ricevuto e su cui ti chiedono spiegazioni. Esempio: persona turbata che dice “lo sai che la prima moglie di LRH ed il figlio… bla bla bla…”. Con questi dati ben documentati è molto più facile rispondere con cognizione di causa su quanto è veramente accaduto. Già applicato ad esempio su una persona nuova, divisione sei, primi corsi. Non ha tutta la tecnologia al riguardo, non la conosce e non può applicarla ma ricevendo risposte chiare e documentate, direttamente riferite alla situazione, l’entheta ricevuto è svanito come neve investita dalla luce solare. Di questo do riconoscimento a questo blog che rende più facile queste azioni.

    • anvedio ha detto:

      Giusto Luigi, hai colto il segno e spiegato con un esempio semplice di fatti accaduti, lo spirito e uno degli scopi con cui operiamo. Quel che descrivi succede con sempre maggior frequenza.
      Grazie

    • Tohnl ha detto:

      Esattemente Luigi!
      Concordo al 100%
      Anche io uso il blog per maneggiare originazioni e vario entheta trovato su internet.
      Quindi Long Live E&V e in culo ai pecorology!!!

  11. antonella ha detto:

    anche io …Il blog e’ bellissimo perche’ fa conoscere cose che non sapevo e che serve sapere….
    cosi’ da poter mettere li’ la verita’

I commenti sono chiusi.