Mike Rinder, definisci “Persona Soppressiva”

Mike Rinder, definisci
“Persona Soppressiva”
 

Nessuno Scientologist dovrebbe mai prendere posizione in una commissione o su di un palco intavolando un dibattito su Scientology a raffronto con qualche altro soggetto.

L. Ron Hubbard 

Qualche giorno fa, quando Mike Rinder si è recato a Dublino, Irlanda, gli indietrologi stranieri e quelli nostrani l’hanno osannato come la persona che sa fare delle vere pubbliche relazioni, che ha buoni TRs e che sa come presentare Scientology.

In realtà, il 95% dell’intervista televisiva che ha rilasciato non è stato altro che un attacco a Miscavige e alla Chiesa (oltre 16 minuti su 17 scarsi totali), cosa di per sé già dannosa per tutta Scientology e chiaro esempio di come non abbia capito nulla della tecnologia di pubbliche relazioni.

Durante la manciata di secondi che ha dedicato per rispondere alle domande della giornalista su cos’è Scientology, non ha detto praticamente nulla e tanto meno sulla sua natura religiosa. Insomma il solito Rinder che non sa applicare la tecnologia di Ron in nessuna delle sue party.

In realtà, il viaggio di Rinder in Irlanda è stato proprio la dimostrazione del fatto che anche lui appartiene alla categoria delle Persone Soppressive.

Quando abbiamo sentito che Rinder si sarebbe recato a Dublino a partecipare a un dibattito su Scientology abbiamo pensato fosse uno scherzo.

Come può essere così ottuso da fare un dibattito su Scientology?

Come fa a fingere di sostenere Scientology quando ogni sua azione dimostra il contrario e ogni giorno commette atti soppressivi contro la sua ex-religione?

Come fa a dire di essere uno Scientologist conforme alla tecnologia di Ron quando sta facendo totalmente l’opposto di quello che il Fondatore ha scritto nelle sue policy? Mike Rinder si è degradato per il fatto di aver commesso così tanti gravi overt contro Ron, la Sea Organization, Scientology e la sua famiglia che non riesce neppure più a vedere quando le azioni sono in chiara violazione dei codici più fondamentali di Scientology.

Questo suo viaggio in Irlanda ne è un esempio perfetto.

Leggiamo cosa ne dice a riguardo LRH, nell’articolo pubblicato sulla rivista Ability a metà marzo 1955 intitolato Lo Scientologist, Un Manuale sulla disseminazione del materiale” che trovate sui Volumi Rossi:

“Uno Scientologist, quando si indirizza a gruppi di pubblico, in nessuna circostanza dovrebbe rendere confusa la propria linea di comunicazione intavolando dibattiti con la platea o mettendosi in contrasto con qualsiasi persona osasse importunarlo lanciandogli frecciate o commenti. Semplicemente ignorando tali individui, si continua a parlare alla maggioranza delle persone, le quali sono di per sé molto interessate. Quando qualcuno crea un turbamento inopportuno, di solito non è difficile allontanarlo dal gruppo. In altre parole, o lo ignorate o lo allontanate. Non lasciatevi coinvolgere in un dibattito con lui”.

Analogamente, nessuno Scientologist dovrebbe mai prendere posizione in una commissione o su di un palco intavolando un dibattito su Scientology a raffronto con qualche altro soggetto. Questa è una linea di comunicazione completamente insicura. La gente non è interessata a un dibattito. È interessata, se mai lo è, a Scientology. Perché, quindi, presentare qualche altro soggetto ad un pubblico e permettere ai rappresentanti di tale soggetto di esprimere le proprie opinioni davanti a quel pubblico?

Negli ultimi cinque anni ho rifiutato innumerevoli offerte di dibattiti, poiché avevo scoperto che Dianetics e Scientology erano l’attrazione e che la medicina o la psicologia stava usando l’interesse del pubblico su questi nuovi soggetti per favorire i propri scopi, e che ognuno di quei dibattiti sminuiva e degradava Scientology permettendo che se ne parlasse in termini sprezzanti davanti ad un gruppo, una cosa che NON DOVREBBE MAI ESSERE PERMESSA”. –LRH

E’ ben difficile alterare il significato di questo passaggio del riferimento di LRH:

“NON DOVETE INTAVOLARE DIBATTITI SU SCIENTOLOGY”.

Perché fornire una platea a un gruppo di mercanti di caos?

Mike Rinder e il suo maestro Marty Rathbun pensano di saperla più lunga di Ron. Rinder legge il riferimento sopra citato e ci sono due cose che fa:

a) la altera, vedendoci altri significati che non esistono (si chiama fare “dub-in”), oppure

b) comprende il passaggio ma lo viola lo stesso giustificando l’overt e inventandosi dei motivatori che rendono lecito il farlo (si chiama illusione).

Entrambe le cose sono sintomi di pesanti overt. Ma poiché l’auditor di Rinder, Marty Rathbun, non sarebbe capace di tirar fuori un overt neanche a Osama Bin Laden, Rinder ha zero possibilità di rimettersi a posto da un punto di vista etico.

Da rapporti pervenuti da Dublino, si apprende che un gruppuscolo di persone soppressive, che includeva anche membri del gruppo cyber-terrorista Anonymous e squirrel appartenenti alla Free Zone, si è incontrato con Mike Rinder a casa di Samantha Domingo, uno dei preclear di Rathbun (che tra una “seduta” e l’altra non disdegna di farsi qualche “canna”).

Una triste riunione di disadattati.

Rinder è un rammollito che vive alle spalle di elementi criminali quali Robert Almblad (vedere articoloRathbun e Rinder Venditori di Paura) che lo paga per attaccare Scientology, cosa su cui Rinder ha mentito quando messo di fronte al fatto durante l’intervista televisiva.

A parte il suo carattere di bugiardo patologico, Mike Rinder ha mentito sui suoi rapporti con Almblad perché sa che Ron ha scritto che è un Atto Soppressivo essere alle dipendenze o essere pagato da qualcuno per attaccare Scientology, il che metterebbe lui e Marty Rathbun in cattiva luce, anche nei confronti della loro decadente banda di apostati inaciditi.

Siamo sicuri che al suo ritorno da Dublino Mike ha fatto rapporto al suo capo Rathbun magnificando le sue gesta in terra d’Irlanda, spiegandogli come avrebbe fatto cambiare opinione su Scientology agli Anonymous. Certo, proprio come Rathbun ha fatto quando si è recato in Germania dalla demagoga Ursula Caberta, o dal “protettore” dei media alternativi Tony Ortega, che si guadagna da vivere vendendo spazi pubblicitari per materiale pornografico.

Mike Rinder è fuggito dalla Sea Org, dalla sua famiglia e da Scientology per un solo e unico motivo, leggete la HCO PL “Blow”.

Non riuscirà mai a capirlo e per noi, da questo punto di vista è una liberazione, non una perdita.

Passerà molto tempo prima che qualcuno provi di nuovo a cercare di salvarlo, se mai ci sarà qualcuno che ha voglia di farlo.

A parte la questione etica, i TRs e il livello di tono di Rinder sono ben esemplificati dai seguenti fermo immagine dell’intervista che ha rilasciato:

Etica e Verità

Questa voce è stata pubblicata in Mike Rinder, Squirrel e i Media. Contrassegna il permalink.

31 risposte a Mike Rinder, definisci “Persona Soppressiva”

  1. Auditor ha detto:

    Tanti anni fa, ma proprio tanti e non c’entra niente con la new age in-dipendente, quando rathbun mi faceva proprio schifo a pelle, rinder mi piaceva ma mi sembrava un grande ptsssone, glielo si leggeva in faccia a voler guardarlo. Io continuo imperterrita a non capire come si fa a prendere una posizione del genere. E in quanto a motivatori posso superare gran parte delle persone che si lamentano. Ma quando mi guardo indietro, senza togliere le sue responsabilità al “carnefice”, come potrei non prendermi le mie responsabilità per avere permesso ad un grande cesso di mettere in pericolo la mia vita e la mia sanità? Come potrei voltare le spalle a un gruppo come la Chiesa di Scientology solo perchè ho permesso a qualche ignorante di maneggiarmi su questo o su quello? Sono io che l’ho permesso! Prova ora a “maneggiarmi” su qualcosa su cui non sono d’accordo o che secondo me non è contemplato nelle Policy di Ron! Ma neanche più succederebbe un’ARCx, perchè nemmeno ti avvicini, talmente è stabile la mia posizione nei confronti di Scientology e talmente è aumentata la mia capacità di applicazione della Tech.
    Quindi anche se non mi sento di star lì ad insultare gli indipendenti) non mi viene più neanche quello) veramente vorrei tanto trasmettergli che c’è un altro modo di maneggiare gli out point nel caso ci fossero da maneggiare e si riassumono in una parola: Responsabilità.
    Definizione di Responsabilità: il non riconoscimento e il rifiuto del diritto di intervento tra sè e qualsiasi essere, idea, materia, energia, spazio, tempo o forma, e l’assunzione del pieno diritto di determinazione sulla cosa.
    Piena Responsabilità non è colpa, è riconoscere di essere causa.
    Responsabilità significa lo stato, la qualità o il fatto di essere responsabile. E “responsabile” significa dover rendere conto legalmente o eticamente della cura e del benessere di qualcun altro; IL CHE INCLUDE IL FATTO DI RENDERE CONTO DI PERSONA OPPURE LA CAPACITA’ DI AGIRE SENZA UNA GUIDA O UN’AUTORITA’ SUPERIORE; essere fonte o causa di qualcosa; essere capace di prendere decisioni morali o razionali da sè e di conseguenza rispondere del proprio comportamento ; in grado di destare fiducia o dare affidamento (fidato); basato su buon giudizio o sano modo di pensare o da questi caratterizzato. LRH

    Definizione di irresponsabilità: negazione di passata partecipazione, accordo o paternità.
    Gli atti overt provengono da irresponsabilità. Quindi, quando la responsabilità declina, possono aver luogo atti overt. Quando la responsabilità è scesa a zero, una persona che commette atti overt non li concepisce più in quanto tali. LRH

    • Etica e Verità ha detto:

      Completamente d’accordo Lella.
      Parlando di responsabilità, a ben vedere siamo responsabili di aver accettato sulle linee anche degli altri grandi “cessi”, “cessi” di media grandezza e “cessi” minori tipo, ad esempio, alcuni dei peggior elementi degli squirrel. Altri “cessi” li abbiamo accettati e lasciati sulle linee senza che diventassero squirrel, ma danni ne hanno fatto anche loro. A ben vedere qualche altro “cesso” probabilmente è sulle linee anche adesso mentre scrivo. Credo che la fabbrica dei “cessi” sia equiparabile alla famosa “mamma degli imbecilli” che resta sempre inb cinta. E’ una razza che non teme l’estinzione. Il problema s’aggrava quanto il cesso di turno resta in giro troppo a lungo, magari sale ai piani superiori dell’org board e fa danni considerevoli che fanno cadere la gente dal Pontew.

      Preliminarmente direi che, indipendentemente dalla quantità di “cessi” che la Chiesa può aver abuto sulle linee, gli intenti e i risultati pendono comunque sulla bilancia a favore del gruppo.

      D’ogni modo, la Chiesa non rifiuta la responsabilità (intesa come causa, non come colpa) relativa all’aver accettato e mantenuto sulle liunee gente come Rathbun. Almeno io non ho mai sentito o letto discorsi tesi a scaricaree la responsabilità in questo senso. E’ un dato di fatto, lo si osserva per quel e si prosegue rimediando e continuando la missione. Il che non impedisce di dire che, in ogni caso, costoro sono degli essere degradati.

      Non ho abbastanza elementi per dire se Rathbun, Rinder e complici siano sempre stati dei pezzenti. Non credo. Penso che abbiano avuto momenti di maggior sanita e di un più alto livello etico, e si siano poi degradati man mano che accumulavano fallimenti, malcomprenioni, overt, withhold, disaccordi, alti crimini e così via. Penso la stessa cosa della maggior parte dergli odierni squirrel. Anzi credo che alcuni di loro siano anche stati degli scientologist esemplari un tempo, mentre altri avessero già da tempo in incubazione il “germe” della psicosi. Non ritengo abbia qualche importanza o valore star lì a sindacare se pinco pallino è stato sempre SP, oppure no, e come mai Ratthbun è riuscito a salire così in alto e per tanto tempo.

      A noi non serve e non aiuta star qui a filosoferggiare su questo punto, dato che la cosa è così com’è e il lavoro rimane comunque da fare. Agli squirrel la cosa non interessa perchè loro son sicuri che Rathbun è un dio e Rinder il suo profeta. Interessa solo a coloro che sono in dubbio tra il cesso e il dio. Nel loro caso il problema non è “capire come si fa a prendere una posizione del genere”, ma vedere la propria responsabilità (come dici tu) e decidere onestamente “cosa vogliono fare da grandi”.

      Probabilmente in futuro avremo altri “cessi” sulle linee, magari qualcuno salirà anche in alto sulla gerarchia. Il punto è: quanto migliori vogliamo diventare per evitare che persone non qualificate diventino dei futuri Rathbun e Rinder? Quanto responsabili vogliamo diventare per far sì che un Rathbun venga scoperto e corretto, disciplinato e/o espulso prima che faccia troppi danni o diventi un Napoleone?

      Nell’HCO PL Rapporti per Conoscenza Ron scrive che “In un gruppo upstat, alla prima puntura di spillo, Beppe probabilmente si ritroverebbe con un occhio nero!”
      Questo significa che, se Rarthbun e soci (non scordiamo Hall, Hawkins, Scobee, ecc.) son rimasti in giuro per un bel po’, il gruppo nonm era certamente upstat ad un livello sufficiente per espellere la tossina-Rathbun. Sicuramente tali livelli sono stati abbassati ulteriormente da quesata banda di scarafaggi, ma un punto di compromissione c’era anche prima se è potuto accadere. Ricordiamo però che il gruppo siamo noi, non è David Miscaviuge, l’Ufficiale di Etica. il Sea Org member, lo staff. Siamo noi. E’ responsabilità di ognuno di noi operare per avere una Scientology standard, anzichè scaricare la responsabilità a pochi simgoli che magari stanno già lavorando 25 ore al giorno e 8 giorni alla settimana per mantenere lo show sul palco. Se Rathbun è rimasto in giro 25 anni ed è arrivato fino alla stanza dei bottoni facendo ciò che ha fatto, quanti singoli individui, dal portimaio fino al megadirettore galattico, passando anche per public, OT, FSM, eccetera, hanno omesso di fare IL rapporto necessario e/o un’azione efficace per fermarlo? Ron scrive nella policy già citata: “Ma scherzi! Se facesso un rapporto sul fatto che il Registrar sta violando la policy, l’ED mi lincenzierebbe: è sua moglie!”

      Perciò, la domanda corretta non è “come si fa a prendere una posizione del genere?”, bensì “Chi gliel’ha permesso e chi ce l’ha lasciato?”
      E la risposta migliore è: Molti di noi! Compresi gli squirrel.

      Davide

      • Auditor ha detto:

        Per “come si fa a prendere una posizione del genere” intendo come si fa ad andare così tanto contro quello che per tanto tempo è stato il proprio gruppo. Non riesco proprio a comprenderlo, però posso comprendere che uno si porta dietro delle condizioni da chissà dove e quindi può avere la tendenza a finire su tradimento.
        Comunque il messaggio è sempre quello e mi sembra di capire tra le righe che anche tu non sei così conformista come potrebbe sembrare a una prima occhiata….a parte quando mi vai nella valenza dell’ingegnere astrofisico che lì mi piaci troppo. Il messaggio è sempre svegliarsi fuori e applicare la tech. Non si può delegare tutta la responsabilità a COB, nè in bene nè in male. Anche io a volte ho ceduto a delle pressioni o sono andata in accordo su appoggiare dei progetti in cui non credevo tanto, ma invece di star lì all’infinito a lamentarmi “guarda cosa mi hanno fatto, guarda come sono brutti cattivi”, mi son tirata su le maniche e in men che non si dica ho recuperato e in questo bel periodaccio di “crisi”, malgrado mosse azzardate son qua bella solvente che non busso alla porta delle banche e non mi piango addosso, perchè le condizioni le ho studiate bene e le ho applicate strettamente. E ad applicarle strettamente funzionano!!!

      • Etica e Verità ha detto:

        Ah, ho capito.
        Beh, io non sono nè conformista nè anticonformista questo soggetto. Cerco di adottare al meglio la definizione di responsabilità che hai ctato. Noi abbiamo il livello di standard che ci creiamo e lo si ottiene lavorando spalla a spalla. Nell’HCO PL Mantenere Scientology in Funzione sta scritto: “Non son venuto meno a Sette, Otto, Nove e Dieci nelle zone nelle quali ho potuto fare la supervisione da vicino. Ma non basta certo che siamo solo io e pochi altri a lavorare su questo”
        I piagnucolosi e i lamentatori hanno già abbandonato da tempo l’idea di prenderesi responsabilità e, di certo, hanno avuto molte occasioni di contribuire alla sopravvivenza e al miglioramento del gruppo. Anzi, di sicuro hano fatto cose che attivamente danneggiavano il gruppo. Hanno rotto il vetro e ora dicono “guarda che brutto vetro rotto che AVETE”.
        Oppure hanno visto chi ha “rotto il vetro”, ma hanno girato la testa dall’altra parte pensando “non è un mio problema”. Ma se uno “è” le dinamiche, è impossibile che un problema non sia suo.
        Rathbun, Rinder e loro servi rompono le scatole sul fatto che “COB ha danneggiato l’immagine di Scientology” e “la Chiesa non sa fare PR”. Eppure loro stessi sono stati per anni e anni i responsabili dell’immagine di Scientology. Qual è la loro responsabilità al riguardo? La verità è che la danneggiavano già quando erano a bordo e qualcuno che li osservava mentre lo facevano oensava “non è un mio problema”.
        Io non sto li a menarmela su quanti e in che misura sono “colpevoli” di qualcosa (e su questo vedo che la pensiamo uguale), mi roimbocco le maniche per fare ancora più lavoro.
        e per farlo sempre meglio.

        Davide

      • Tommaso R. ha detto:

        Davide sono d’accordo al 100%. Responsabilitè e colpa sono cose ben diverse ed è meglio essere responsabili. Chi, come gli squirrel, viaggia su toni nell’area dell’1.1. cerca la colpa, alla fine sono loro che “non hanno fatto andare bene le cose”.
        La Chiesa costruisce e, dove sbaglia, si corregge, senza star lì a menarla sulle colpe. Rathbun e Rinder sono stati in giro per un bel po’. Bene, ne prendiamo atto e si va avanti.

        Sulla situazione di un altro cesso della loro grandezza (Mayo), che era stato in giro per un bel po’ di anni ed era salito molto in alto sull’Org Board, Ron aveva scritto: “Mayo era il tizio su cui facevano affidamento. È un tizio molto scaltro, se è riuscito a mentirmi costantemente, con rapporti convincenti, riguardo a questo, quello o quest’altro. …Mayo è un tipo molto furbo. Anche se, a lungo andare, non è riuscito a prendersi gioco di me, è senza dubbio riuscito a mettere in piedi una performance niente male. Ciò rivela che è un tizio molto sveglio. Mostrava un volto da un lato e un volto del tutto diverso dall’altro”.

        Avete pubblicato tutti i dati nell’articolo “Gli Amici che Ron non ha mai Voluto – Seconda Parte”.

        Con la furbizia e la scaltrezza 1.1. del criminale, Mayo era riuscito a imbrogliare un sacco di gente, compreso Ron. Risultato: quando lo hanno beccato è stato dichiarato, poi si sono corretti i guasti che aveva fatto e poi si è proseguito a lavorare.

        Rathbun e Rinder erano meno furbi di Mayo, ma sono riusciti a imbrogliare un bel po’ prima di essere smascherati. Quei dementi dei loro seguaci hanno anche avuto il coraggio di scrivere: “Se Rathbun è un criminale, come mai che Miscavige, che è un grande OT, non lo ha beccato prima”.

        Se fossero persone conb un minimo di responsabilità residua, a questa domanda risponderei con una serie si domande: Miscavige ti ha mancato un withhold? Hai commesso qualcosa che Miscavige dovrebbe sapere? C’è qualcosa che hai mancato di rivelare a Miscavige?, eccetera.

        Ma, essendo ormai sottozero con la responsabilità, non avrebbero alcuna read.

        Tommy

  2. antonella ha detto:

    Poverino in pochi anni si e’ ridotto ad un cesso ciccione con indicatori di alcolista.
    L’ultima volta che l’ho visto nel 2004 a Saint Hill UK aveva su comunque un’altra faccia.
    Il theta della Sea Org lo faceva vivere…..
    Minkion Rinder sei andato anche tu…….
    Ma applicare un pezzettino di reference a te e al tuo amico martyn lutero non vi riesce proprio vero?
    Foto: cramming sui TRS alla grande, guarda Tommy Davis come esempio va
    Che bravo Tommy Davis!!!!!!

    • Armando ha detto:

      Mi sembra che ci fosse un articolo sul blog che diceva che Rinder era uno studente fallito, se non sbaglio. Figurati come può fare PR…

      • anvedio ha detto:

        Ce ne sono due in affetti. Sono “Mike Rinder: Eminenza Grigia e Studente Fallito” Parte 1 e Parte 2. Li trovi nel menu “Personaggi”, alla vice “Mike Rinder” ovviamente.

    • Armando ha detto:

      Trovati e letti, grazie.
      Ma porca miseria, lo ha detto Ron stesso che Rinder è uno studente fallito!: “Abbiamo qui sulle linee uno studente totalmente loquace: Mike Rinder. Ha avuto un punteggio molto alto nel suo esame dell’OEC, eppure non è in grado di applicare alcun dato: è loquace oltre ogni dire.” LRH

      E lo ha confessato lo stesso Rinder: “Ho attestato falsamente i Volumi da 0 a 6 dell’OEC. Sapevo di aver oltrepassato delle parole mal comprese in quei corsi e questo mi fu pesantemente mancato come withhold quando LRH mi fece rifare l’esame dell’OEC nel 1978. Non comprendevo i materiali.” Mike Rinder

      Ma sono idioti, scemi o criminali questi squirrel per scegliersi come portavoce uno come Rinder? Andatevi a leggere ‘sti dati besughi.

      Armando

  3. antonella ha detto:

    Bello il tuo commento E e V.
    Voglio ricordarti pero’ che noi siamo su un pianeta completamente pazzo e man mano ci espandiamo sempre piu’ pazzi entrano sulle nostre linee.
    E’ proprio questo lo scopo di Scientology:Chiarire il Pianeta spazzatura..
    Poi condivido il dato dei Rapporti per Conoscenza.
    Io ne faccio piu’ del dovuto.
    Ma meglio di piu’ che di meno
    Vorrei ricordare agli squirrel che i marchi di Dianetics e Scientology e relative tecnologie appartengono ad RTC.
    Voi state rubando quello che appartiene ad RTC,non noi.
    Quindi e’ la vostra posizione sbagliata
    Questo e’ il sito di Etica e Verita’ approvato dalla Chiesa di Scientology
    E il vostro?
    A mio avviso questa guerra si vincera’ anche ottenendo veramente che la legge sui Copyright venga messa in atto.
    Rinder e tutti gli altri non hanno neanche il permesso di scrivere o dire la parola Dianetics e Scientology e tutto il resto.
    L’accusa e’ furto !
    Partite gia’ con cose illegali figuriamoci dove e’ la vostra etica.

    • Etica e Verità ha detto:

      Vero. Ma c’è anche moltissima gente decente su questo mondo, in effetti l’8o%.

      Ad ogni modo i pazzi sono sempre troppi anche se fossero lo 0,5% e sono attratti dal profumo di Scientology, oppure sono soppressivi che odiamo tutto ciò che aiuta l’uomo a migliorare.

      Sì, nel caso degli squirrel italiani e non, siamo davanti a dei ladri, oltre che dei criminali in senso scientologico. Il ladro è una persona che ruba perchè sa di non poter ottenere nulla con il lavoro onesto.

      Perciò, diciamolo tranquillamente: Max Zini, Jo Berti, Gary Baldi, Anita Baldi, Minelli, Tidu, Lugli, Bonzani, Bonfanti, Marziali, Dell’Aquila, MArsiglia, Succi, Marzotto e gli altri utenti più o meno anonimi, sono, tra le altre cose, sono dei semplici ladri.

      Davide

      • Auditor ha detto:

        OH DAVIDE….
        Anche quando fai l’ingegnere
        se sei Tu
        e così come sei ti penso
        così come sei non cambiare 🙂
        OH Tonhl? Ma io non potrei audirti un pochettino
        che vediamo un paio di cosine? 🙂

  4. Tonhl ha detto:

    Minchion….minchioncino mio….ma cosa mi combini nelle lande di Hibernia?
    Vai a violare un centinaio di policy scritte da Ron ( coprendoti di di ridicolo nel mentre) e poi torni da babbo ratto a fare “arf,arf” tutto scodinzolante come un canino fedele? Ma daaaaai su, ma se tu avessi fatto una cosa del genere a Firenze e ti tiravano le lattughe scadute della coop e a forza di prese per il culo ti facevano verde come gli omini che vedete te, il ratto e i pecorology!!
    E i pecrology…..bellini anche loro! Ti dicono che sei bravo, un maestro delle PR quando se leggi mezzo riferimento sulle PR ne hai violati 100……ma si vede che anche questa reference non và bene perchè robabilmente RON, che l’ ha scritta nel 1955, già soffriva dell’influenza negativa di COB che lo ingabbiava e voleva rubargli la tech……cosa? COB è nato nel 1960?? ma dai il tempo è un considerazione no?!?!? E’ tutta colpa sua!!! Di COB!!! lo dicono anche i lugli quindi è vero di sicuro!!!!!
    Tra l’latro Ultimamente i pecorology si stanno risentendo ancor di più del fatto che li prendo in giro, non fanno tanto più i brillanti e si sentono “Offesi personalmente e pesantemente”.
    Apparte il fatto che con le vostre azioni vi offendete da soli ogni minuto di ogni giorno molto di più di quanto potrebbe offendervi Sgarbi….ma su via, non siete tanto bravi e tanto “Scientologist” e dalla parte del giusto? Allora perchè vi arrabbiate? Siamo noi gli squirrel (si hanno scritto anche questo!), siamo noi gli implantati,siamo noi con l’iq basso, siamo noi i servi di DM, siamo noi tutto…..allora se vi prendo in giro con i FATTI sulle cose che fate…..perchè vi arrabbiate? suvvia pecoriny……non arrabbiatevi! 🙂 Mantenete i Tr’s IN!!! E visto che nelle AO di casa vostra avrete sicuramente anche la stanza per i TR’s professionali, o il cramming per correggervi, o l’ufficiale di Etica per aiutarvi “quando vi ficcate nei pasticci….” e tutte le altre cose che Ron ha scritto che ci devono essere…usatele e fiorite e prosperate giusto? 🙂

    Redazione grande lavoro come sempre!
    E chiudendo….Forza Viola!!! (un c’entra una sega ma oggi presentano Delio Rossi nuovo allenatore!! Torneremo grandi Ancor…..dice!) 🙂

    • anvedio ha detto:

      Grazie Francé.
      Ti farà piacere sapere che anche la Scimonetta Popo’ (almeno così si è firmata) ha scritto apprezzamenti sulle tue salaci battute. Email cestinata ovviamente.

      Ho visto anch’io che i diversamente inabili sono saliti di tono. Ieri hanno scritto 10 commenti (su 17 totali) pieni di risentimento verso questo blog e i suoi utenti . Bonzani dice che qui siamo tutti ruffiani di COB. Lui che lecca da 75 anni (non i francobolli), si vede che se ne intende.

      Poi un certo Pippo si chiede come faremo con i sec check se leggiamo il blog squirrel. Certo che questa gente proprio non hanno capito manco i copyright delle policy sull’etica. 😀

      • Auditor ha detto:

        Beh allora se me lo lasci dire, io non sono per niente ruffiana, non ho nessun senso della gerarchia e mando a……o chiunque, indipendentemente dalla posizione gerarchica e dalle conseguenze. Inoltre soprattutto negli ultimi due anni, mi prendo pure il lusso di dare un sacco di aiuto gratis, perchè la vita mi ha premiato ed al mio mantenimento ci pensa qualcun altro, permettendomi così di essere a disposizione della società. Quindi non ho neppure interessi economici in ballo. Inoltre io che sono un OT, mi ritengo libera di Essere, Fare e Avere il cavolo che mi pare e se ho voglia di leggere qualcosa lo leggo, nessuno al mondo mi può dire cosa leggere o non leggere.
        Inoltre sono molto rispettata dagli staff, sia delle Org che della S. ORG, che sanno benissimo che ho un carattere di m…..a, ma sanno altrettanto bene quanto sono efficiente sull’aiuto. Insomma faccio il cavolo che mi pare, sempre.
        Quindi io mi chiedo…..ma siamo sicuri che stiamo parlando della stessa Chiesa di Scientology di cui parlano gli “in-dipendenti”???? Perchè sinceramente se guardo me, se guardo mio marito, se guardo tutti i miei PC che naturalmente sono cresciuti con me, non vedo nessuna forma di dipendenza o di “coercizione”, qua mi sembra che ognuno si prende fin troppo il lusso di fare il cavolo che gli pare, pur essendo irrimediabilmente fedele a Ron e alla sua Tech, ma soprattutto a questa meraviglia di gruppo che è la Chiesa di Scientology. Ma non si farebbe prima a fare un bel PTS-SP fatto bene e maneggiare le PTSNESS tipo 2 con un bel PTS RD altrettanto fatto bene???Scusa Davide, io sono fissata col PTS RD, è la più grande invenzione di tutti i tempi 🙂

      • Tohnl ha detto:

        Noooo daaaiiiiii!!!! Addirittura la Scimunita pòpò mi ha dedicato una mail dove si è risentita per le prese di giro? ahahahahahahahahahahhahahahahhaahah!!!!!
        Stellina!!!…..Ti ringrazio proprio tanto della tua attenzione….! Ma lo sai che in fondo noi ti si vòl bene come se tu fossi normale no? 🙂
        PS: Anvedio….peccato che l’hai cestinata la mail…. sarebbe stata sicuramente un nuova fonte di ispirazione per prenderla un’altro pòpò in giro! 🙂
        PPS: Stellina…….Ti girano i coglioni che dopo 25 anni di merda che hai buttato addosso a Scientology tu abbia finalmente incontrato qualcuno che te la ributta addosso con gli interessi…..?!?! Bene! Sono proprio contento! Almeno sali di tono, e chi sà un giorno tu tornassi in PT……
        E ancora unnè nulla……stellina…ancora unnè nulla…!!! 🙂

      • Tohnl ha detto:

        AUDITORESSA!!! SUPERNOVA UNIVERSALEEE!!!
        Ma che ruffiana te sei uno spettacolo!!!!
        Dagnene secche al bank! dagnene secche!!!!
        AUDITORESSA E’ IL NOSTRO MESSI!!!
        OHHHHOHOOOOHOHOHOHOHOHHOHOHH
        OHHHHOHOOOOHOHOHOHOHOHHOHOHH
        OHHHHOHOOOOHOHOHOHOHOHHOHOHH
        (era un pò un facevo stò coro!!!)

      • anvedio ha detto:

        Beh a dir la verità non faceva la risentita (sempre che fosse lei e non un fake), ma la “diplomaticamente divertita”. Ha fatto addirittura delle lodi ripetitive e chiaramente pelose al blog e alla battaglia anti-psichiatrica che facciamo (?).

        Va beh, chiunque fosse, lasciamo questi minus habens nel loro brodo. Se vuoi, alla prossima che mi scrive te ne mando copia invece di buttarla. 🙂

      • Tonhl ha detto:

        Ah ho capito! 🙂
        Stellina…..scusa allora se ho interpretato male il messaggio…..riscrivici dai che siamo contenti se ci leggi!!
        Vai Anvedio, la prossima volta manda pure che ci divertiamo un pò! 🙂

  5. Leonida ha detto:

    Ma ‘sto Rinder il PR lo ha studiato al CEPU con Del Piero? 😀

    Leo

    • Tohnl ha detto:

      La nuova pubblicità di Minchion rinder:
      “VIENI ANCHE TU AL CEPU, CI HO ANDATO ANCH’IO”

      🙂

    • M. Petrocelli ha detto:

      Secondo me ha comprato il kit del “Piccolo PRman” in scatoila da montaggio all’kea, come direbbe quel pazzo scatenato di Grif. 🙂

    • antonella ha detto:

      si si sicuramente…
      Il CEPU e’ in fallimento.
      Come lui
      AHHAHAHAH MINKION la Big Church ha scoperto che l’uomo del ghiaccio ti paga 6000,00 dollari al mese per dire le cazzate che dici (ref MartyRathbun Blog)…
      An ve di o che i dollari c’entrano…
      Altro che salvare Scientology
      Avere i soldi senza laura’
      Minkion sei DB al 10000000 per mille

  6. Marco ha detto:

    Ora che ci penso l’ultima volta che ho incontrato Rinder è stato nel 2005 a SH e in quell’occasione, davanti ad altre persone, ha dato dato in escandescenze, ma in un modo che in quel momento mi ha fatto pensare: questo deve essere accompagnato subito da qualche parte prima che faccia danni sul serio.
    Sempre in quella location durante un briefing, davanti a tutti è venuto fuori con una teoria sulle divisioni delle org, che ho veramente pensato che stasse dando i numeri al lotto.
    In realtà era già al lavoro per creare danni.
    Alla fine è anche responsabilità mia se ho permesso ad una persona del genere di denigrare SCN, senza fare i dovuti Rapporti per conoscenza.
    Lui ha fatto di tutto per essere scoperto ed ora è dove si merita: in mezzo ai criminali suoi simili.
    Grazie ancora per il lavoro che state facedo con Etica & Verità, perché permettete di fare as is di tante cose che altrimenti non si sarebbero spiegate.
    Una cara amica che stava dando ascolto a questa gentaglia, dopo aver visto il sito, ha mollato tutto e tutti ed ora è sui livelli OT.

    Ciao Marco

    • antonella ha detto:

      Anche io ne conosco una che ha mollato gli sp e gli squirrel ed e’ andata a Flag ed ora e’ su OT 7

  7. Giuseppe Accaro ha detto:

    Avevo sentito/letto che era affetto da letargia, ma qui si vede proprio. Alla faccia del portavoce di Scientology indipendente! Sì sì’ tenetevelo che è un degno prappresentante per degli squirrel.
    Piuttosto che farmi rappresentantere da una simile faccia da beota preferisco rappresentarmi da me.

    • Antonello Fanti ha detto:

      Beppe, è una mancanza di confronto da overt. Ho guardato il video da cui sono state tratte queste immagini ed è veramente una cosa indegna: un quardo d’ora di entheta su COB e sulla Chiesa e 20 secondi di risposta inadeguatissima su cos’è Scientology. Che pena….

    • Tohnl ha detto:

      Glià una faccia pare Cicciobello colla Gotta…
      venvia minchion….venvia……

    • antonella ha detto:

      PASSSSSSSSS
      Sicuramente anche se leggi 2 frasi di una hcopl delle pr sei meglio di lui

  8. Emiliano (o' pazz) ha detto:

    Marò che faccia chist pover’omm!!! HAHAHAHA 😀 😀 😀
    E’ vero agli squirrel zeccologi gli sta proprio bene questo portavoce…. così imparano. 😀

    Addavenì ……

  9. Etica e Verità ha detto:

    Ragazzi s’è fatto tardi e vi saluto che domani è un altro giorno e io mi alzo all’alba.
    Se vi modera Anvedio (visto che al mattino se la dorme ben più di me), bene, altrimenti c’è il Morini che imperterrito smanetta fino all’alba. 🙂

    Bye bye
    Davide

I commenti sono chiusi.