I Nomi dei Nemici di Ron – Parte Sesta

I Nomi dei Nemici di Ron – Parte Sesta 

 L’esercito personale di Mark Bunker: gli Anonymous

«Dovete sapere questo riguardo coloro che fanno dei torti a Scientology, alle sue organizzazioni e alla sua gente. Le rotture di ARC possono essere causate da atti overt commessi contro di noi. Se una persona commette qualcosa di negativo nei nostri confronti (anche quando noi non gli abbiamo fatto niente), avrà ora una rottura di ARC con noi. Senza che noi lo sappiamo, è un po’ una nostra nemica. 

Quindi, ora, avendo una rottura di ARC, ci fa ulteriori torti. E’ ancora di più una nostra nemica. E andrà avanti così, fino a quando, alla fine, non riuscirà ad avere pace fino a che non ci vede morti.

Questo è il percorso del crimine e dei criminali.  Rubano, feriscono. Più ne fanno, più motivi essi pensano di dover avere per farlo. Si inventano selvaggiamente dei motivatori, cercando di giustificare le loro azioni. Vediamo questo nel campo sotto la forma di entheta. Facciamo veramente poco per danneggiare le persone.» 

L. Ron Hubbard
(Fitzroy Street, 37 – London W.I. – 1959)

I primi cinque post di questa appassionante serie li potete trovare nella sezione “Squirrel Contro Ron”. In quegli articoli abbiamo fornito documenti importanti per capire l’origine di dicerie su LRH e Scientology e la genesi di attacchi che si sono verifica lungo parecchi anni.

Oggi vi riveleremo alcuni fatti inediti che renderanno chiara l’origine degli attacchi da parte del gruppo criminale degli Anonymous, e di che parte abbiano in questo gli squirrel della banda di Marty Rathbun.

E’ un fatto noto che gli attacchi contro la Chiesa di Scientology da parte degli Anonymous ha avuto inizio ormai 4 anni fa.

Costoro hanno dato l’avvio alla loro attività criminale contro di noi per protestare contro una nostra presunta violazione della libertà di parola. Hanno organizzato centinaia di manifestazioni in tutto il mondo, compiuto atti terroristici informatici, spedito lettere anonime di minaccia e causato centinaia di articoli stampa negativi.

Era basato tutto su un furto e su una bugia!

Vedremo di seguito cos’è accaduto veramente, ma ora facciamo una doverosa premessa.

Vi ricordate di Mark Bunker? Ne abbiamo parlato più volte, in particolare nell’articolo Rathbun – Dichiarazioni Pubbliche Contro Scientology.

Mark Ray Bunker non ha mai negato di essere un accanito anti-Scientologist. Ha sfruttato elementi ostili a Scientology per anni cercando di guadagnare denaro e notorietà, ma senza riuscirci.

E’ spuntato dal nulla alla fine degli anni ’90, periodo in cui ha iniziato a molestare e a fare stalking nei confronti di alcuni Scientologist con una videocamera (che gli era stata donata, dato era spiantato). Sfruttando il sentimento anti-religioso di alcuni individui, si è fatto pagare per mettere in atto meschini tentativi per screditare L. Ron Hubbard, Scientology e gli Scientologist. D’altronde, se si esamina il suo passato di delinquente ed evasore fiscale, Bunker non avrebbe altri mezzi per procurarsi il necessario a condurre una vita onesta.

Nell’agosto del 1996 Mark Bunker si vantò di essere impegnato nella stesura di un copione per un film che, secondo i suoi intenti, doveva essere uno “schiaffo a L. Ron Hubbard e alla Chiesa”. A distanza di 15 anni Bunker sta ancora elemosinando denaro per girare quel documentario.

Nel 1998, essendo venuta meno una sua precedente fonte di donazioni, Bunker iniziò a postare messaggi in un newsgroup anti-Scientology sotto lo pseudonimo di Dott. Benjamin Wog.

Ma le molestie di Bunker non si limitavano a questo. Ad esempio, cercò di intimorire un provider perché voleva che chiudesse un sito critico nei confronti suoi e dei suoi amici.

Bunker molestò la receptionist, pensando fosse una Scientologist (ma non lo era), poi pubblicò sul suo sito un video clip dell’accaduto, ovviamente solo la parte che lo faceva sembrare un tipo regolare.

Come la maggior parte dei soppressivi e dei bulli, Bunker è capace di offendere ma non di accettare offese. Se delle persone cercano di esercitare il loro diritto alla libertà di parola criticando Bunker, eccolo assumere velocemente la valenza di vittima innocente, l’atteggiamento di “guardate cosa mi stanno facendo”.

Naturalmente non si è mai sognato di considerare quanto odio ha diffuso contro gli Scientologist e, come la maggior parte dei bulli, vuole che le sue vittime se ne stiano buone, con le mani dietro la schiena senza reagire, mentre lui le colpisce.

Bunker non ha il minimo ritegno quando si tratta di mentire. La prima volta che la sua ragazza, Heather Bennett, lo scaricò per mettersi con Arnie Lerma (altro anti-Scientologist), Bunker accusò del fatto la Chiesa. Questo episodio spiega bene qual è il modo di pensare bunkeriano e a quali caratteristica corrisponde.

L’animosità di Bunker non si limita solamente a Scientology. E’ anche famoso per la sua animosità nei confronti dei tutori della legge. Ad esempio, nel 2000 produsse un video che conteneva ogni sorta di false accuse nei confronti del Dipartimento di Polizia di Clearwater. Ogni volta che i rappresentanti della legge cercano di investigare Bunker o cercano di far rispettare un ordine del tribunale a lui o alla sua gang, Bunker reagisce lanciando accuse oltraggiose.

Gli piace anche provocarli per farsi arrestare e giocare il ruolo della “vittima”, del “martire”, per suscitare compassione finalizzata alla richiesta di ulteriori donazioni. Nel suo triste e degradato universo, Bunker sembra considerare che ogni modo per attirare attenzione su di sé, lo renderà importante.

Il 17 gennaio 2008, gli Anonymous lanciarono un attacco informatico contro i siti web di proprietà di Scientology (il cosiddetto “DDoS” – Distributed Denial of Service). L’FBI condusse una veloce indagine localizzando i colpevoli di quell’attacco, membri del gruppo cyber-terrorista degli Anonymous, che furono messi sotto processo e incarcerati in una prigione federale.

Più o meno in quel periodo (gennaio 2008) Mark Bunker vide l’opportunità di fare soldi, quindi girò uno dei suoi squallidi filmini arringando gli Anonymous e suggerendo loro modi “legali” per molestare Scientology e gli Scientologist. Naturalmente, già che c’era, proponeva l’acquisto di un suo DVD “educativo”. Finalmente Bunker aveva trovato l’audience che aveva cercato per anni.

Bunker faceva tele-conferenze con i leader degli Anonymous (non credete alla bugia che gli Anonymous non hanno leader) e pianificava azioni di disturbo nei confronti di Scientology e degli Scientologist.

Era riuscito a guadagnarsi un buon controllo su quel gruppo e, ancora oggi, gli Anonymous seguono il piano di “attacco” originale di Bunker nei confronti della Chiesa e degli Scientologist.  Gli Anonymous hanno soprannominato il loro nuovo messia “il Saggio Uomo Barbuto” (Wise Beard Man) e lui, Mark Bunker, si frega le mani, perché ci ha guadagnato un esercito personale e una mucca da mungere.

Bunker ha premeditato tutto questo? Esaminiamo i fatti.

Come abbiamo già accennato, gli Anonymous asseriscono di aver deciso di attaccare i siti web di Scientology, di fare minacce di morte e intraprendere altre attività illegali, perché la Chiesa di Scientology aveva “rimosso” un video da YouTube.

Ma qual è la verità sulla rimozione da YouTube di quel video? E quali le azioni fatte da Bunker?

Prima di connettersi agli Anonymous Mark Bunker era entrato in possesso di un DVD rubato di un evento internazionale di Scientology. Con l’aiuto di alcuni complici (Patty Moher Pieniadz, Barbara Graham e Mark Ebner) l’aveva messo su YouTube all’inizio di gennaio 2008. Poi, rendendosi conto che rischiava di essere perseguito legalmente per il furto di questo bene appartenente alla Chiesa, Bunker stesso l’aveva rimosso da YouTube.

Il resto è cosa conosciuta.

E’ vero che è stata Patty Moher a rubare il video e che Barbara Graham ha fatto “solo” da corriere portandolo la sera stessa a Mark Ebner. Lo svolgimento dei fatti e i ruoli di queste persone nel furto non sono importanti: quello che conta è che sono dei ladri e che Mark Bunker, ben consapevole di questo, ha preferito far credere che fosse stata la Chiesa a rimuovere da YouTube il video, così da fornire un motivo agli Anonymous per attaccare la Chiesa.

Bunker non dichiarò mai la verità sulla faccenda, perché aveva visto negli Anonymous una gallina dalle uova d’oro e un efficace mezzo per attirare su di sé l’attenzione, cosa che brama sopra ogni cosa. Ma, soprattutto, perché dichiarare la verità avrebbe creato problemi, non da ultime le conseguenze dell’essersi reso complice in un furto.

Quindi anche i suoi rapporti con Anonymous si fondano su una menzogna.

Mark Bunker ha partecipato a riunioni anti-Scientology, tutto spesato ed è conosciuto come qualcuno che offre la sua “lealtà” laddove c’è da trarne del profitto personale sia economico sia d’immagine, come quando, durante queste riunioni rilascia pure autografi come una grande celebrità.

Recentemente Mark Bunker ha unito le sue forze con il re dei fallimenti Marty Rathbun, in uno sforzo comune di “riformare Scientology”.

Questo è un enigma interessante: dopo decine di anni in cui non ha fatto altro che cercare di distruggere Scientology e LRH, improvvisamente Bunker (quando fiuta una nuova possibile fonte di donazioni) decide di voler “solamente riformare” Scientology. Perciò, opportunisticamente, si sintonizza alla linea di “PR” di Marty Rathbun (la persona che controlla questa nuova fonte di “donazioni”).

Da una parte abbiamo un Mark Bunker che è rabbiosamente ostile a L. Ron Hubbard e dall’altra un Marty Rathbun che asserisce falsamente di essere amico di L. Ron Hubbard.

Ancora più esilarante è che Bunker improvvisamente e drammaticamente ha cambiato la sua posizione da anti-Hubbard a “rispettare il diritto delle persone di credere in ciò che vogliono credere”, sostenendo che tutto ciò che vuole è riformare la Chiesa. Come già accennato, questo cambio di rotta era accompagnato da una richiesta di donazioni a una platea che, come Rathbun, finge di essere “pro” LRH.

Nelle sue affermazioni, Mark Bunker sembra un piccolo Himmler che dichiara di non voler veramente distruggere gli Ebrei, ma solo riformare le loro sinagoghe.

Forse Bunker si dovrebbe rinfrescare la memoria e ricordarsi del tempo in cui molestava gli Scientologist fuori dalle loro case, facendo stalking su di loro con una video-camera, pubblicando poi sul web i video senza alcun rispetto per la loro privacy, e tutto sotto l’egida della “Libertà di Parola”.

Dovrebbe anche ricordarsi delle volte in cui gridava in faccia agli Scientologist commenti osceni su LRH e Scientology e dati squirrel degli OT level.

I casi sono due: o Mark Bunker soffre di demenza o la sua memoria è selettiva in modo molto opportunistico. Quante volte ha inscenato marce contro Scientologist? Si ricorda di quando lui e la sua armata Brancaleone hanno fatto irruzione in un event di bambini sulla L. Ron Hubbard Way a Los Angeles turbandoli? Naturalmente no! Bunker è famoso per stringere alleanze con persone violente. Non ci sorprende che ora sostenga Marty Rathbun.

Nel frattempo Marty Rathbun chiude un occhio sui trascorsi d’intolleranza e molestie nei confronti di Scientology da parte di Bunker, e proclama che Mark Bunker “è una persona decente, un tipo onesto… Non ha denigrato gli scritti e la tech. Non ha per niente denigrato LRH”. Beh, Marty eccoti diventato simile alla persona che hai fallito di mettere in riga.

Rathbun sollecita i suoi seguaci ad aprire i loro cuori a Bunker, e Bunker, a sua volta, li sollecita ad aprire i loro portafogli, sostenendo che ha bisogno di fondi per portare avanti la loro causa.

Vi lasciamo con queste considerazioni finali: Bunker ha dedicato molti anni a farsi pagare da elementi anti-Scientology allo scopo di attaccare LRH e distruggere Scientology, non solo la Chiesa, ma tutto il soggetto di Scientology. Non l’ha fatto di nascosto, era uno scopo dichiarato apertamente. Ora sostiene che la sua richiesta di fondi alla banda di Rathbun è motivata dalle azioni che deve intraprendere per “salvare” Scientology.

Vi sembra credibile?

D’altro canto anche Rathbun ha fatto della menzogna un’arte su cui campare mentendo sulle sue vere intenzioni.

Etica e Verità

Questa voce è stata pubblicata in Squirrel contro Ron. Contrassegna il permalink.

38 risposte a I Nomi dei Nemici di Ron – Parte Sesta

  1. Luigi ha detto:

    “hanno fatto irruzione in un event di bambini sulla L. Ron Hubbard Way a Los Angeles turbandoli”
    Semplicemente disgustoso. Tu che non leggi mai questo blog , se sei mai stato uno scientologo od una parvenza di uno scientologo , usa un pò la tua testa e pensa un pò di più . Di dati oramai ne hai tanti. Svegliati , forse è la tua ultima opportunità. Quando poi ci sarò da rendere conto , e questo verrà non dubitare, potrebbe essere troppo tardi.
    Che gente .. lascio ad Antonella i giusti commenti …

    • antonella ha detto:

      Si si’ questo qua e’ cosi DB che si commenta da solo,adesso e’ passato dall’altra fonte di soldi.
      Ex Scientologist abbindolati alla grande.
      Questo mi da’ da pensare che i vecchi finanziatori dopo 15 anni e nessun prodotto da parte sua,l’abbiano mollato e quindi deve trovare dei compromessi.
      Domani un antiLRH,antiScientology gli offre un milione di dollari torna dall’altra parte!

      Comunque leggendo la cronistoria di tutti i nemici,le loro azioni,le loro bugie,mi fa solo mettere l’attenzione su quanto e’ stabile la Chiesa di Scientology.
      Anche questo alla fine a parte il gran black pr e le rotture di scatole con i suoi amici anonimi non ha fermato il fatto che abbiamo comprato 90 building su per giu’ e 27 org ideali fatte e tutto il resto (CLEAR E OTS) ecc ecc
      Quindi? Come la mettiamo ANONIMUS E MARK RAY BUNKER?

  2. antonella ha detto:

    Bon,un’altro criminale che ha truffato gente ignorante del soggetto Scientology!
    ANONIMUS! (che comunque hanno la loro bella responsabilita’ di non essersi informati per niente e CHISSA PERCHE’).
    Chissa’ che cazzate gli ha raccontato alle riunioni con i loro leader…!
    Finalmente mi avete chiarito questo ciclo degli Anonimus perche’ non capivo cosa volevano da noi!
    E da chi viene il ciclo del film che la stampa ha riportato tante volte
    Aspettiamo Anonimus member su questo sito ora!
    Eh si’ arriveranno pure loro (se non ci sono gia’)

    Marty sei fuori come un caprone!
    Rattology non ne parliamo…
    Fate schifo!

    • Leonida ha detto:

      Hanno preso la scusa del video di Ton Cruise tolto da internet accusando la Chiesa di voler limitare la libertà di parola. Hanno rotto i c…..oni per anni causando una marea di entheta, sfrottato anche dagli squirrel entheta-dipendenti ed ora salta fuori che il video l’hanno rubato questo delinquenti, l’ha messo su internet Bunker e poi è stato lui a toglierlo!
      Ma non c’è mai fine a questi schifosi abusi? Non è giusto porca pu…..na!
      Gli stessi anonymous dovreebbero rienpire di randellate Bunker e denunciarlo, se non fossero loro stessi dei criminali.
      Ed ora Rathbun e gli squirrel si alleano con questi criminali e hanno il coraggio di atteggiarsi a santarellini etici e vittime…
      CRIMINALI! DELINQUENTI! IN GALERA DOVETE ANDARE!

      • Sergio-08 ha detto:

        E dovrebbero butttare la chiave. Fanno schifo. Altro che parlare di abusi ricevuti, loro commettono delitti.

        Sergio

      • Tohnl ha detto:

        Beh, intanto gli anonymous hanno già sputtanato un paio di volte ratto-bum & Friends che postavano (e postano tutt’ora) con account multipli per falsificare le stats di post e accessi al blog.
        E come ho detto anche io, al momento giusto, tutto si saprà, e non vorrei essere nei panni del grasso barbuto bummer e dei pecorology quando si scatenerà l’armageddon… 🙂
        Caino contro Caino…..

      • Calogero T. ha detto:

        Una smentita al giorno leva il Ratto di torno.
        Per me è così: quasi ogni giorno su questo blog vengono sbugiardate delle falsità, talvolta enormi. E’ quasi un procedimento Se sono ‘sti squirrel avessero ancora qualche neurone superstite dovrebbero aver già capito. Bah, si vede che tra le orecchie hanno un monolocale sfitto.

      • antonella ha detto:

        Veramente che gentaglia di bassa lega!

  3. antonella ha detto:

    Comunque la Church ha scoperto un sacco di nomi e cgnomi di questi Anonimus ed ha messo in rete la denuncia che gli ha fatto.
    Su Scientologymiths c’e’ il documento mandando alla Corte di Clearwater!

    • Tommaso R. ha detto:

      Se è per questo ne hanno già sbattuti in galera diversi di Anonymous. Trovi qualcosa anche su http://www.verbavolant.org.

      Tommy

      • Monaco ha detto:

        Infatti, lo dice anche l’articolo di oggi: “L’FBI condusse una veloce indagine localizzando i colpevoli di quell’attacco, membri del gruppo cyber-terrorista degli Anonymous, che furono messi sotto processo e incarcerati in una prigione federale.”

        Ma la cosa assurdamente stupida o stupidamente assurda è che questi dementi di squirrel Martynisti, dopo che l’FBI ha smascherato il gioco sporco degli Anonymous, sono così idioti da allearsi proprio con gli Anonymous e poi di attaccare l’FBI!

        Complimenti, dei grandi strateghi!

    • Leonida ha detto:

      Che branco di pirla e deficienti! HAHAHAHAHA 😀

  4. antonella ha detto:

    Mark Bunker: Mamma mia che personaggio,senza una lira,senza lavorare,senza niente ecco che si inventa un modo per fare soldi attaccando il potere!
    Anonimus a me non piacciono per niente perche’ non mettono la loro faccia e il loro nome e cognome.
    Da qui traggo la seguente conclusione:
    Se facessero cose legali non ci sarebbero problemi a mostrarsi !

    • Tohnl ha detto:

      Prima che arrivi la stellina….. “Anonymous” si scrive….
      ahahahahhahahah

      Ciao (H)Antonella!!!

      🙂 🙂 🙂 🙂

      • antonella ha detto:

        Grazie! ! !
        Ma esiste ancora quella li’? Pensavo che aveva chiuso baracca e burattini!
        Anonymous o Anonimus o Anonimi sono sempre persone strambe che non si capisce bene lo scopo della loro esistenza.
        Non hanno attaccatto solo la Church ma anche grandi aziende e adesso hanno promesso che entro il 05/11/2012 distruggerranno Fox News TV perche’ non hanno detto quello che loro volevano sugli Indignatos che attaccano il Potere!
        Mah!
        A me viene in mente il passo della Via della Felicita’ Cap” Fiorisci e prospera” dove LRH parla di attacchi dovuti ad ignoranza o invidia o in base al riferimento ” Attacchi a Scientology” crimini.

        PS: RE MARTY/MARK RAY succedera’ quello che e’ successo con gli squirrel della Freezone e cioe’ che ex Freezone attaccano Freezone
        Boh che gente assurda,voltagabbane continue!
        Contenti loro!

      • anvedio ha detto:

        Anto, stanno già litigando. pochi giorni fa Pierre Ethier ha accusato Rathbubbola di fare misinformazione sul suo blog e gli ha detto che ha basse percezioni.
        D’altra parte è inevitabile per chi sguazza a livelli così bassi sulla scala del tono (vedi carta della valutazione umana).

  5. Tohnl ha detto:

    Aahhaha aspettavo Mark Bummer! ahahaha (o Macho bummer!)
    Eccolo, grasso come una palla, falso come le 100lire di cioccolato e (finto)incazzato come un dingo ferito!!!
    Brava redazione che avete scritto su di lui!
    Ora dovete sapere che questo mentecatto,che fà il forte con i deboli e il servile con i pettoruti, và a giro a rompere le palle agli scientologist (o ritenuti tali) in qualsiasi occasione possa farsi pubblicità.
    E’ stato anche ad un event della Kirstie Alley della Orgnaic Liason (dove tra l’altro ha rischiato seriamente di venire massacrato di schiaffi da un non-scientologo che era presente all’event perchè l’aveva molestato, e credo sia stato denunciato per questa sua stupida azione) e nel video si vede la sua bassezza e il suo astio nei confronti di LRH e Scientology (Riformare? si la mia f..a!)
    Video, tra l’altro, riportato dai pecorology nel loro BLOB, e da rattolobum nella sua fogna (anche stupidi a postarlo, vabbè ma si sà che lo sono).
    Il fatto degli anonymous poi è veramente “illuminante”. E credo se sapessero davvero la verità e comprendessero di essere stati usati, farebbero il culatello di bummer con salame di chianghilotto americano.
    E fin qui, il barbone indisponente senza palle e voltagabbana fà il suo.
    Ma voi….pecorology…..rattology….davvero vi piace essere in combutta con quesse masse inguardabili di MEST che gravitano attorno a testa a ginocchio?
    Perchè sennò davvero, oltre l’eternità vi siete giocati anche l’estetica!!!
    Un Saluto a tutti, vado nella mia splendida ORG!
    PS: Un c’entra nulla, ma ier sera alla graduation (salone pieno,solo posti in piedi, ma le org sono vuote) come citazione fnale di RON è stata detta KSW1…..ahahaha un Segno!!! 🙂
    A stasera!!!
    e…. FORZA VIOLA!! 🙂
    PS: Antonella, i love you, and i Love Auditoressa!!! ma se invece di scrivere 5 post ne scrivi un paio più concisi è anche più facile seguirti!!! 🙂 E spero stasera di farvi un favore contro il milan! ehehe

    • Auditor ha detto:

      Caro Tonhl, come diceva Albert Einstein “NESSUN PROBLEMA SI PUO’ RISOLVERE DALLO STESSO LIVELLO DI COSCIENZA CHE L’HA CREATO!”.
      E come diceva un mio grande Amico “GUARDA CHE SCIENTOLOGY E’ INTELLIGENTE, NON E’ MICA STUPIDA, COSA CREDI?”.
      Vi saluto.

      • Tohnl ha detto:

        AUDITORESSA E’ IL NOSTRO MESSI!!!! OHHH HOOHHOHOHOHOHOHOOH!!!
        E come disse un capitano d’arme Fiorentino nel 1270 dopo la sconfitta senese nella battaglia di colle val d’elsa : Ciò che si semina si raccoglie.

        Grande e poetica!!! ma il resto della poesia? 🙂

  6. antonella ha detto:

    ho esagerato perche’ per 2 o 3 gg non ci saro’,ma conto su di te per schiaffeggisre questi idioti!

    • anvedio ha detto:

      Esagera pure Anto, sempre meglio leggere le tue colorite espressiioni bresciane che le stupidaggini che scrivono i seguaci di Marty Rantolo. 🙂

    • Tohnl ha detto:

      Ahahaah ok (H)Antonella!!!! 🙂
      Vai libera che qui il forte lo presidio io 🙂
      Piccolo anedotto per il sito : Oggi ero in org e l’ufficiale di Etica e’ venuta da me e mi ha detto : Come si chiama il sito che mi avevi detto?
      Ed io : Etica e Verità
      E lei : Ah, perchè è appena arrivato xxxx xxxxx (nome cancellato per privacy) e mi ha detto che lo ha visitato e si è levato i dati falsi, domani torna in classe!

      Eeheheh il potere della verità!!

      • anvedio ha detto:

        Bella storia Tonhl.
        Di storie così ce ne arrivano da parecchie aree. Gente che legge E&V e che si leva i dati falsi. Ma non solo quelli degli squirrel, anche quelli da altre fonti di cui non avevano mai avuto la smentita.

      • Tohnl ha detto:

        Esatto Anvedio, per quello questo sito è spettacolare…..e per questo fà tanto girare le palle ai pecorology, alla stellina di pòpò, inguardabile massa di mest che è la nonna di mangiafoco (che è bona sono a scrivere minacce in post sgrammaticati ma mai a confutare le cose che noi riveliamo vere su lei) ecc. ecc. ecc.
        🙂

  7. Giuseppe Accaro ha detto:

    Ragazzi, ma questi dati sono da far ciurcolare ovunque: media, internet, TV, nostre pubblicazioni.
    Ma vi rendete conto il casino che hanno messo in piedi per anni con questa storia del video di Ton Cruise, quando in realtà è tutto basato su un furto e una bugia?
    Non si può passare sopra a una cosa simile. Va bene i post sul blog, ma questi sono dati che devono arrivare a tutti quelli che si sono beccati l’entheta basato su niente.

    • Ilario ha detto:

      Non ti preoccupare Giuseppe, non la passeranno liscia. Ogni punto viene segnato su una lavagna e non verrà cancellato finchè il conto non è pari.
      La precedenza è sempre la consegna di Scientology, ma le necessarie energie vengono e verranno destinate anche alla salvaguardia di Scientology e a raddrizzare i torti.

      Ilario

  8. elena ha detto:

    Ciao ragazzi, torno a dare gooooodddddd neeeeewwwwwsssss!!!

    Stasera a Milano un pc ha attestato Clear!!!! (A.P.) Ed e’ il numero 51 da Marzo a questa parte, il gioco e’ farne 100 entro il 13 Marzo prossimo!!!

    E noi andiamo avanti alla faccia di quelli che nascondono la loro faccia.

    Elena

    • Tohnl ha detto:

      GRANDE PROVA!!! COMPLIMENTI!!! 🙂 🙂 🙂
      Milano….una potenza!!
      (però oggi 0-0 colla Viola ahahah anche se meritavate di vincere!)

  9. uno staff leale ha detto:

    ah fatemi dire anche che i cretinetti, di solito ragazzini che vanno con la maschera a protestare davanti alle Chiese di Scientology (e non sono poi tanti fra l’altro) non sanno nemmeno cos’è Scientology e vengono pagati per attaccare, sono studenti che racimolano qualche soldino, il sabato pomeriggio, peccato che non sappiano che stanno fermando la loro eternità, comunque se la vedranno quando sarà il momento.

    Ciao da Elena

    • Tohnl ha detto:

      Io ne incontrai un gruppo a Copenaghen nel 2009.
      Erano 5 di numero
      Sono stati lì per mezz’ora, poi sono andati via.
      Hanno avuto l’effetto di una scureggia in un tifone.

    • antonella ha detto:

      Anche a Brescia erano in 3 gatti e pagati e qualche scemo ha scritto che erano in 7000…mah!
      Poer schec!

  10. Black Swan ha detto:

    Non ho parole!
    Su questa storia del video di Tom Cruise rimosso ci hanno marciato molti media causando non poco entheta. Con loro bisogna sempre tenere a mente e applicare l’HCOB La Mente Criminale e per ogni accusa fatta, trovi i loro crimini.
    Bella banda davvero.

    • antonella ha detto:

      SI’ E TUTTO QUELLO CHE SCRIVONO SU TOM CRUISE?
      IO SPERO CHE GLI PAGHINO MILIONI DI EURO DI DANNI!
      E’ UN MITO PURE LUI COME SCIENTOLOGO!

  11. Tohnl ha detto:

    Grande Redazione di nuovo!
    Domani sono fuori ad allenarmi e vi leggerò la sera….
    Sò che ci sono delle novità divertenti….sopratutto per i pecorology italiani che tanto idiotamente (perchè solo degli idioti potevano farcelo) ci facevano affidamento…..
    Non vi dico nulla per non rovinarvi la sorpresa! ehehe
    Buona notte a tutti!!!

    • Etica e Verità ha detto:

      Vai tranquillo Francè.
      La focaccia sta lievitando e tra poco la metto in forno per sorvirla ben calda domattina presto. Per noi sarà fragrante, saporita e mordida. Gli squirrel invece ci si spezzeranno i denti. 🙂

      Davide

  12. Enrico marchesini ha detto:

    Gentaglia che non vale 100 lire..
    Da spellarli vivi intorno ad un falo’, per tutto il male che stanno facendo, e per la loro fottutissima cattiveria!
    ML

I commenti sono chiusi.