Marty Rathbun il Distruttore di Sogni

Marty Rathbun il Distruttore di Sogni

«L’unico modo in cui potete davvero postulare un qualsiasi tipo di meta è usando l’immaginazione. E se non postulate mete ambiziose, se non agganciate il vostro carro a una stella, state sicuri che non sarete neanche in grado di salire sulla cima di un pino, perché quello è ciò che occorre per ottenerlo.»

L. Ron Hubbard
(Manuale per i Preclear; Conferenza del 5 giugno 1954 n. 1)

La vita che LRH ha condotto è stata talmente dinamica e avventurosa che la maggior parte della gente conosce solo una minima parte delle cose che ha fatto e degli “hat” che ha indossato, ma certamente tutti gli Scientologist conoscono il principale di questi: quello di Creatore di Mete.

LRH ci ha detto che le persone possono liberarsi dalla loro mente reattiva e raggiungere stati spirituali più elevati. Ci ha promesso che sarebbe stato possibile raggiungere lo stato di pieno OT e ha stabilito questa meta che tutti gli Scientologist individualmente ambiscono raggiungere.

LRH ci ha dato molte altre mete e, come gruppo, una delle primarie è di creare “Una civiltà senza pazzia, senza criminali e senza guerra, dove la persona abile può prosperare e gli esseri onesti possono avere dei diritti e dove l’Uomo sia libero di elevarsi a più grandi altezze.”

LRH ha stabilito molte mete e ognuna di esse è pro-sopravvivenza, proprio come ci si aspetta da una persona alta di tono com’era LRH. Mete che danno speranza alle persone, mete che sono positive, mete che uniscono gli sforzi delle persone in direzione di raggiungimenti di valore, mete che innalzano la consapevolezza delle persone.

Tenendo a mente le mete di LRH, diamo ora un’occhiata a Marty e Mike e alle cose che stanno promuovendo.

Sebbene asseriscano di sostenere LRH e le sue mete, le loro azioni dimostrano che tali asserzioni sono bugie.

La loro energia è rivolta a fare a pezzi le strutture e la tecnologia che LRH ha messo in esistenza per raggiungere tali mete.

La cosa è talmente ovvia che non vale quasi la pena di rilevarla.

Chiunque abbia un pizzico di percezione è in grado di vederlo, ma è proprio ciò che Rat & Rin non vogliono che succeda, perché le loro vere intenzioni diventerebbero palesi.

E quali sono le loro vere intenzioni? La negazione delle mete di LRH. Si nascondono dietro la retorica e innescano diatribe, puntando il dito accusatore, rendendo in tal modo difficile vedere la cosa per quello che è.

Prendiamo, come esempio la meta di LRH di raggiungere lo stato di OT e vediamo cosa ne hanno fatto questi due individui. In vari modi hanno cercato di persuadere il loro gregge che lo stato di OT non può essere raggiunto e che l’OT IX e l’OT X non esistono e che non saranno mai consegnati.

Totale falsità!

Ma ci si dovrebbe chiedere: qual è lo scopo per cui lo fanno se non quello di causare disperazione e disfattismo, se non addirittura sabotare direttamente questa meta di LRH?

Nell’HCOB “Scientology, Stato attuale del soggetto e dei materiali”, LRH dice:

«Ogni difficoltà che la gente ha nel diventare Clear è stata risolta a metà degli anni ’60 e i livelli OT, così come esistono nelle Organizzazioni Avanzate, sono stati completati nel 1968. Ci sono probabilmente 15 livelli al di sopra OT VII, completamente sviluppati ma esistono solamente in forma di note non pubblicate e che aspettano per esserlo, solamente che più persone raggiungano il pieno stato di OT VI e VII.»

Rathbun si comporta allo stesso modo con qualsiasi altra cosa, si è specializzato nella vendita di disperazione, nel dire alla gente che le mete non possono essere raggiunte, che è tutto una perdita di tempo e che dovrebbe arrendersi. Anche Rinder lo fa, anche se in modo più pigro e nascosto.

Guardate cosa dicono riguardo alle Org, Flag, al Management, ai Ministri Volontari, al Superpower, all’OT VII, alle celebrità e al pubblico, ai Gradi, al Clear, a LRH, all’addestramento, alla disseminazione, e chi più ne ha più ne metta.

Si specializzano a disintegrare OGNI singola meta stabilità da LRH per una particolare attività, gruppo, settore o pubblico. In OGNI singolo caso la loro intenzione è vendere disperazione e disfattismo. “Molla tutto”. “Non si può fare”. “E’ tutto inutile”. “Non ce la faremo mai”:

Avete mai sentito Rathbun enunciare una meta che non fosse la distruzione di Scientology e di LRH?

E Mike Rinder, è mai stato fonte d’ispirazione per qualcuno? Non può esserlo, non ne è capace. 

«Al debole, al codardo, alla persona deprecabilmente irrazionale, disonestà e loschi intrighi, danni causati ad altri e frustrazione delle loro speranze sembrano il solo modo di condurre l’esistenza.»

L. Ron Hubbard
(“Etica, Giustizia e le Dinamiche”)

Anche se pensiamo non sia necessario sottolinearlo o ricordalo, l’unico scopo per cui lo stanno facendo è per restimolare, e la banda di tono in cui si muovono è quella dell’invalidazione nascosta.

Un SP può solo restimolare. Di suo, non ha alcun potere.

Guardate Rat & Rin per quello che sono: persone soppressive il cui unico potere è di restimolare le persone distruggendo le mete stabilite da LRH che stavano cercando di raggiungere.

Etica e Verità

Questa voce è stata pubblicata in Mark “Marty” Rathbun, Mike Rinder, Squirrel contro Ron. Contrassegna il permalink.

23 risposte a Marty Rathbun il Distruttore di Sogni

  1. Freccia del Sud ha detto:

    Bello questo articolo e totalmente vero.

    Traduco e riporto qui sotto un post di un SP declare, non per far pubblicità a quello che dice, ma per far vedere che anche all’interno del movimento squirrel-indipendente, ci sono fazioni in contrasto una con l’altra. Ed è questo che succede quando si inseriscono arbitrari, dati falsi e si fa squirrel con la tech di LRH. Non più verde o rosso su bianco ma opinioni basate su dub-in o che servono a portare avanti la propria campagna personale.

    Questo SP e squirrel è un anti-Marty e ha pubblicato un commento su un blog americano dove attacca Rathbun e dice:

    “Marty Rathbun ha messo informazioni scorrette sul suo blog riguardo agli OT levels. Come al solito, le bugie e i pettegolezzi divampano velocemente. Marty ha detto (esattamente) non c’era traccia dei livelli OT superiori dove LRH viveva (e dove è morto). Da qui ne ha dedotto che LRH ERA UN BUGIARDO PATENTATO e che non li aveva mai sviluppati. FATTO: L:RON HUBBARD ha sviluppato i livelli OT sopra OT VIII negli anni 70 sull’Apollo … non negli anni 80. Gli auditor di Classe XII li hanno visti e ci sono altri testimoni. Gli L sono basati su OT VIII-OT XV. C’è addirittura un bollettino PUBBLICATO su OT VIII del 1969 e una dozzina di posto dove LRH fornisce dati su OT VIII.Quelli che saltano alle conclusioni troppo velocemente e le percezioni dei quali sono così basse, non sono in grado di vere le illogicità quando esistono e non sono comunque pronti per tali livelli in ogni caso, quindi, perché se ne preoccupano in ogni caso?

    Non mi sembra necessario commentare oltre.

    • Auditor ha detto:

      Che Ratbhun fosse un cesso l’avevo visto 15 anni fa, che Rinder fosse un grande ptssone pure…e nè io, nè tutti i miei veri amici OT che sono parecchi, siamo più disposti a giustificare la permanenza di dubbi personaggi sulle linee, visto che basta un attimo di percezione per individuare i cessi, con tutta la Tech che abbiamo deve diventare un gioco da ragazzi, come lo è per noi. Quello che proprio è incomprensibile è come fanno gli indipendenti a non vedere che ora è completamente pazzo, lui sì che pur di vincere questa guerra santa è disposto a tutto e seguirlo diventa veramente deleterio per “l’indipendente medio” che magari non ha così dimestichezza con la Tech di LRH da poter ragionare e trarre conclusioni proprie e indipendenti sul serio.
      Ruthbun che si considera tanto addestrato sta scannando i principi basilari non solo della filosofia di Scientology, ma anche quelli di qualunque filosofia sana di mente sia mai esistita. Sarà mica normale questa sua ossessione per il COB, ma porca miseria, come si fa ad andare dietro ad una ossessione del genere e farla propria, almeno che la lascino a lui, che se la runni fino alla morte, perchè tanto un forsennato del genere non ha lunga vita, il livello di psicosi è veramente fuori portata ormai e si vede chiaramente che sta peggiorando. Tra le tante outness del suo comportamento, c’è questa bocciatura completa nei confronti della Chiesa di Scientology; ma quando mai un gruppo è tutto sbagliato? Il signor Ratbhun che si considera un auditor lo dovrebbe sapere, che per ottenere qualcosa su un caso, non si deve mettere l’accento su cosa c’è di sbagliato, ma riconoscere ciò che c’è di giusto e potenziarlo; l’accento sulle cose sbagliate lo si mette solo quel tanto che basta al fine di correggerle.
      Tutto questo Rathbun deve averlo studiato per forza, è una delle cose basilari che un auditor dovrebbe sapere e nell’HCOB 4 dicembre 1974 “RICONOSCERE CIO’ CHE C’E’ DI GIUSTO NELL’ESSERE” LRH dice:
      “Se andate a cercare solo le cose che non vanno bene, e se riconoscete solo le cose sbagliate, allora non sarete mai in grado di migliorare qualcosa gradualmente, perchè penserete di non avere niente di giusto su cui lavorare. Semplicemente vi sembrerà tutto sbagliato. Dovete essere capaci di vedere le cose che non sono giuste al fine di renderle giuste, ma dobbiamo essere anche capaci di vedere le cose giuste se vogliamo accrescerle. Il progresso viene costruito su una scala gradiente di cose giuste, tramite la quale si eliminano le cose sbagliate che allora diminuiscono e spariscono.” LRH
      Ed in ogni caso, qualunque persona che si sia dedicata ad un percorso spirituale per anni e anni, dovrebbe essere dotata di comprensione e umanità superiore alla media e non star lì come le scimmie a battagliare su toni bassi a furia di sputi e di insulti.
      La guerra su toni bassi è una roba sorpassata e che non funziona proprio per niente, si vede chiaramente dove ha portato il mondo. Ma che cavolo sta facendo Rathbun, solo perchè ha il suo bell’item in restimolazione?
      Che roba è?Come si fa ad andare dietro a roba del genere?
      Ma anche questi indipendenti porca miseria, che continuano a lamentarsi di soprusi e metodi coercitivi, ma perchè li avete accettati dico io? Perchè non vi siete presi responsabilità di correggere le “persone coercitive”? Io e altri l’abbiamo sempre fatto e siamo qua senza tanta BPC e confusioni e item di qualcun altro in restimolazione. E non siamo qua rincoglioniti a credere alla befana, noi sappiamo cio’ che c’è di giusto e ciò che non lo è e non dipendiamo da nessuno, veramente.
      Nessun Scientologo in realtà dipende da qualcosa o da qualcuno, al limite la dipendenza è una cosa autocreata, su cui appunto i cessi di turno hanno giocato alla grande.

    • Sergio-08 ha detto:

      Sì. me l’avevano detto, è un commento che lo squirrel Pierre Ethier ha fatto un mese fa circa. Secondo me dietro c’è un’altra spaccatura tra gli squirrel. Non si capisce più chi va d’accordo con chi e chi ha litigato con chi. Prima Ethier era in qualche modo in buoni rapporti con gli squirrel rathbuniani. Ora non ne parlano più e lui critica Rathbun. La Kusada è un’altra che prima faceva parte del gruppo ma poi l’hanno cacciata a pedate. Anche la spaccatura tra il blog dei Minelli e quello di Braccobaldy e Lugli cercano di passarla sotto silenzio, ma ogni tanto le critiche fanno capolino tra di loro: anche oggi Facchinetti ha criticato gli squirrel-Indisponenti (di conseguenza anche Rathbun) sulla questione della petizione-buffonata.
      Per loro la definizione di gruppo è “persone che litigano conbtinuamente sulle cose più disparate”.

      Sergio

  2. Tommaso R. ha detto:

    La prova lampante di come stanno le cose, descritta bene nell’articolo (e ribadita anche dall’Auditor), sta proprio nelle intenzioni e negli scopi. Se uno persegue solo scopi distruttivi è ovvio che non ha niente a che vedere con la filosofia di Ron, che è costruttiva su tutte le dinamiche.
    Perfino nelle campagne contro la psichiatria, mentre si evidenziano le pratiche dannose degli psichiatri, ci si propone di costruire, cioè fornire soluzioni pro-sopravvivenza invece che torture psichiatriche.
    Sappiamo che la creazione porta sempre con sé un po’ di distruzione: non puoi costruire una casa se non non si abbatte il rudere che la precedeva. Ma se ci si fissa solo sul distruggere, come fanno Rathbun e soci, siamo in presenza di una psicosi.

    Tommy

    • Auditor ha detto:

      Giusto Tommy e in ogni caso boccio sempre di più il comportamento degli indipendenti.
      Mi auguro veramente che a quelli che hanno fatto tanto i baldanzosi, non vengano mai più accettati dalla Chiesa. nel caso il vento girasse e tornassero sui loro passi da bravi codardi, perchè nel caso non credo che rimarrei. Credo proprio che me ne andrei, perchè arriva un momento in cui bisogna cambiare attitudine e diventare selettivi. Nel mio piccolissimo l’attitudine l’ho cambiata e vedo che la selezione e le statistiche alte vanno molto d’accordo.

      • Auditor ha detto:

        Caro Tommy, riscrivo la “poesia” a rathbun che ti era tanto piaciuta, il TR3 funziona sempre…
        A RATHBUN
        A te che vuoi distruggere la mia stanza e i miei sogni
        per appagare i tuoi sordidi bisogni.
        Dico proprio a te! A te e alle tue paranoie!
        Non azzardarti alle mie lacrime avvicinarti
        potresti annegare nel mio mare acido!
        Rammaricata, non hai scampo, nessuna clemenza
        sono proprio vicinissima, dentro la tua coscienza!

        A RINDER
        Oh Mike i tuoi occhi…
        biglie senza valore
        cadevano,affondavano
        nell’incertezza più profonda.
        Attimi di esitazione
        un secco rumore
        qualcuno risponde?
        Silenzio, silenzio
        bianco silenzio
        morboso sarcasmo alle spalle.
        Una lenta agonia
        soffiando su gelide labbra
        fuggiva nella notte scura
        cullando frammenti di noia, dolore, apatia.

        A TONHL
        Se la luna sorridesse somiglierebbe a te!
        punto

      • Gerolamo Santo ha detto:

        Ma che ti fumi, la cicoria? 😀 😀 😀

  3. Leonida ha detto:

    Indipendenti da chi, da cosa? Dalla Chiesa? Sono squirrel. Questo è il loro esatto nome. Tra l’altro non sono per indipendenti da alcunchè. Sono servi di Rathbun e schiavi del loro bank e delle loro montagne di overt.

    Io faccio Scientology e costruisco la mia Chiesa, punto e basta. Del resto me ne sbatto e agli squirel dico in faccia quelo che va detto: sono dei criminali.

    Se qualcosa non va nella mia Chiesa, mi rimbocco le maniche e risolvo la cosa. Se c’è un idiota sulle linee che mi chiede di fare qualcosa di off policy, lo mando al diavolo e gli faccio rapporto. Se vedo qualcuno alterare la tech o l’admin intervengo e correggo.

    Leo

    • Auditor ha detto:

      Appunto Leonida, magari hai beccato il punto…se siamo così motivati ad appoggiare questo sito, probabilmente è perchè non abbiamo così tanti overt di omissione su ksw1, o almeno ne abbiamo molti meno di chi si è dato al vittimismo ptssone ed ha permesso tante outness, per ora dire che non si poteva far altro che andarsene. Ma per favore! Non è vero!Nessuno è obbligato ad accettare ordini insani, non ci vuole neanche tanto sforzo, basta che hai un flusso integro e vedrai che nessuno si permette di avvicinarsi con stupidaggini non previste da Ron Hubbard. Troppo comodo dire “guarda cosa mi hanno fatto”, che stima si può avere di una persona del genere? E lo dico io che sono stata pesantemente colpita da un cesso, quando ero troppo poco addestrata e non ero in grado di stabilire quanto questa persona non avesse niente a che fare con Scientology. Ma cavolo, mi sono presa responsabilità anche per il mio carnefice e fatalità io sono veramente vincente. La vita ti premia quando sei responsabile.

      • Leonida ha detto:

        Sì, ma ripeto: io qui non discuto di quanti idioti abbiamo o abbiamo avuto sulle linee. Se devo parlare con qualcuno di una cosa simile, vado all’Org e lo faccio. Non vado su un blog o al bar Italia, altrimenti significa che non ho capito un razzo di Scientology e sto solo concimando i miei motivatori.
        Noi non abbiamo perseguitato Galilei nè bruciato gli eretici, quindi non abbiamo nulla di cui chiedere scusa. Se in passato sono stati fatti errori, siamo responsabili noi quanto quelli che li hanno subiti. Non c’è spazio per il vittimismo, ma solo per la responsabilità. Se un deficiente staff di Keokuk Org mi fa un torto, ne sono responsabile IO oltre che lui!
        Chi legge questo blog per cercare conforto a qualche torto subito, vero o presunto, e spera di leggere qualche mea culpa, ha sbagliato posto. Noi ci occupiamo di respoinsabilità e causatività e aiutiamo la gente ad aumentarle per vivere meglio, non ci occupiamo di “aiutare” vittime o lamentatori dando corda alle drammatizzazioni.

        Leo

  4. Tohnl ha detto:

    Eccomi!! sono appena tornato da una lunga giornata di allenamento….!! 🙂
    Vedo che il blog non se ne stà con le mani in mano, come i loro frequentatori! ehehe
    Bell’articolo anche oggi (quando ce ne sono di brutti?) e bella sputtanata anche oggi per i pecorology (anche se la meglio deve ancora arrivare…..!!!).
    Ratto-bum dice che non ci sono altri livelli OT dopo OTVIII ??
    Forse perchè loro guardano solo ai livelli OT e dati falsi e squirrel che ci sono su internet (che non solo sono falsi,ma sono anche scritti ad arte per restimolare e basta)….ah no lì sopra OTVIII non c’è nulla (tranne per gli squirrel freezoner svizzeri, che hanno OT50 ecc. ecc. ma quelli li vedono davvero gli omini verdi….!!)
    E il fatto che abbiano iniziato (da tempo) a darsi addosso tra di loro è sintomatico.
    Piero che dà a Ratto, minchielli che dà a braccobaldy e viceversa, i pecorology che danno alla kusada perchè troppo squirrel (e che da bellina che era stà diventando brutta anche lei!!), fallinetti che dà a destra e a manca….la nonna di mangiafòco che dà alla stellina pòpò, ecc. ecc. ecc. ecc.
    E noi? E noi si FIORISCE E PROSPERA…! 🙂
    Vi racconto un fatto ganzo.
    Ieri sono stato in Org a leggere alcune HCOPL (tra l’altro molto illuminanti) e ho avuto la fortuna di poter fare un ciclo di Etica (perchè l’etica non è una punizione ma serve per aiutare le persone….capito sheepology?) sono uscito moto VGI e sono andato a vedere la partita per lavoro (si mi tocca fare anche questo, ma non fò il giornalista giuro!!)
    Uscito dalla partita mentre stavo incamminandomi per casa, incontro una persona con cui ho fatto uno spettacolo 1 mese fà. Che mi dice “Ti pensavo proprio oggi!” e poi “Stiamo per fare uno nuovo spettacolo che andrà su 9 tv nazionali, e ti vorrei nel ruolo di xxxxxx xxxxxx (non posso dirlo in PT ehehe)…….
    Un caso? non credo proprio!!
    Anche questa è Scientology…. 🙂
    E io sono qui….. e sarò sempre qui in futuro a difenderla da ogni attacco….. che venga da Lupi, o Da Pecore, da scaldavivande sgrammaticate a finte maestrine che fanno,le grammar nazi, a quirrelini beoti e a SP cattivi neri…..perchè Scientology è nostra e non ce la toglierà nessuno!!

    E cmq Auditoressa, sei il nostro messi e ti voglio bene sempre e comunque!
    E grazie della poesia! 🙂

    • Gerolamo Santo ha detto:

      “E il fatto che abbiano iniziato (da tempo) a darsi addosso tra di loro è sintomatico. Piero che dà a Ratto, minchielli che dà a braccobaldy e viceversa, i pecorology che danno alla kusada perchè troppo squirrel (e che da bellina che era stà diventando brutta anche lei!!), fallinetti che dà a destra e a manca….la nonna di mangiafòco che dà alla stellina pòpò, ecc. ecc. ecc. E noi? “

      Noi? Noi je menamo a tutti loro senza distinzione, che nun sbajamo mai., 😀
      Tanto si ttu nun sai perchè je meni, loro ce lo sanno de sicuro.

      Ehi, avvisaci quando vai in tivvu che registro. 🙂

      Gerry

    • Auditor ha detto:

      Ti capisco Leonida, ma sinceramente la trasparenza ti potenzia, sembra impossibile, ma è proprio così, non abbiamo mica niente da nascondere. Non mi piace tanto dover misurare le parole, soprattutto visto la scena in cui dobbiamo operare. Tieni presente che grazie agli idioti, mi ritrovo sempre più spesso ad audire gente nuova che ha i dati squirrell dei livelli OT e se vuoi proprio saperlo ci riesco molto bene. Danno retta a me, non alla nonna di mangiafoco, perchè sono più buona, intelligente, creativa e theta.
      Ciò non toglie che sarebbe stato più bello avere persone più responsabili sulle linee.
      Pensa che pure i nuovi maestri new age di cui non scrivo qui i nomi, stanno scrivendo pagine e pagine su quanto è deleterio il vittimismo e su quanto ognuno è responsabile della propria condizione. Ognuno, quindi tutti, anche io e te 🙂

  5. Tohnl ha detto:

    DEFIANT!
    RESOLUTE!
    DAUNTLESS!
    WE ARE THE IAS!!

    LIARS!
    COWARDS!
    TRAITORS!
    YOU ARE SHEEPOLOGIST!

    braccobaldyyyyy…….? 🙂

  6. Salvo ha detto:

    Gli amici di Braccobaldi stanno snatterando su Obama e giustificando la loro sconfitta con quella buffonata di petizione. Poi, per sviare l’attenzione, hanno ricominciato a snatteraree sulla IAS. Fessacchioti incapaci.

    Invece sul blog di Minchiarelli stanno litigando (Fallinetti e Amsbrodoleo) sullo stesso soggetto. Pagliacci.

    Ma non era Rathbun quello che stava avendo tante vittorie? Qual? HAHAHAHA 😀

    Salvo

    • Tohnl ha detto:

      Esatto Salvo…per questo per braccobaldy & friends ho coniato un simpatico slogan… 🙂
      Ma per la buffonata di petizione…….stay tuned! 🙂
      Pecorology……
      THE AGE OF RECKONING….HAS BEGUN!!! 🙂

      • Etica e Verità ha detto:

        Yes, stay tuned: rimanete sintonizzati, domattina all 7 si serve la colazione calda di forno. 😀

        Tohnl, ho messo la tua battuta che mi ha girato Ilario. HAHAHAH

        Davide

  7. Armando ha detto:

    «L’unico modo in cui potete davvero postulare un qualsiasi tipo di meta è usando l’immaginazione. E se non postulate mete ambiziose, se non agganciate il vostro carro a una stella, state sicuri che non sarete neanche in grado di salire sulla cima di un pino, perché quello è ciò che occorre per ottenerlo.»

    Che bello questo pezzo. Ron è un genio ed un peota incredibile!

    • Rolando ha detto:

      Sì, ha una capacità espressiva e di sintesi incredibile. A volte trasforma perole e concetti in immagini così forti ed efficaci che ti rimangono fisse nella memoria.

      Ehi, domattima faccio “colazione” con la brioche di Etica e Verità; dai che vado al lavoro ridendo. 😀

      Rollo

  8. Tohnl ha detto:

    DAUNTLESS!
    DEFIANT!
    RESOLUTE!
    WE ARE THE IAS!!!

    Vi auguro Buonanotte a tutti……!! 🙂

  9. antonella ha detto:

    E’ per forza loro non possono darli i Livelli OT dall’8 al 15 (in realta’ non possono dare niente),allora invalidano!

I commenti sono chiusi.