Marty Rathbun, squirrel e l’Incapacità di Aiutare

Marty Rathbun, Squirrel e l’Incapacità di Aiutare 

Marty Rathbun e i suoi seguaci ci vorrebbero far credere di essere in grado di fornire vero aiuto, ma la verità è che non stanno aiutando nessuno, tantomeno loro stessi.

«Alcune persone pensano che l’aiuto sia sempre un tentativo di tradire. Sottoponetele al processing, perché in quel caso vi trovate di fronte ai criminali della Terra.

Alcune persone non sono in grado di aiutare. Sono in grado solo di ledere e distruggere. E se nel nome dell’aiuto esse non fanno altro che ledere e distruggere, vedete allora di conoscerle molto bene, perché sono delle persone criminali.

Che cos’è un criminale? Un criminale è una persona che pensa che l’aiuto non sia possibile su nessuna dinamica o che usa l’aiuto su chicchessia, per ledere e distruggere.

Chi sono gli uomini che velatamente arrecano dolore alla Terra? Sono gli uomini che non sono in grado di aiutare. Chi sono le donne che devono essere aiutate ma che sono in grado solo di storpiare? Tali uomini e tali donne dicono di aiutare, ma poi fanno una completa carneficina.»

L. Ron Hubbard
(HCOB 28 maggio 1960 “Dalle loro azioni”)

Anche se difficile da ammettere, Marty Rathbun e i suoi principali complici in fondo conoscono la verità contenuta nelle parole di LRH, e in modo conscio, ogni volta, cercano di vendere un’immagine fasulla di sé per convincere gli altri di non far parte di quella categoria di persone che LRH descrive in questo bollettino.

Per avere un esempio lampante del tipo di aiuto che i Rathbuniani italiani dispensano, basta leggere questo estratto di un commento che uno di loro (che avrebbe fatto “OT III” superveduto dallo squirrel Paolo Facchinetti) ha scritto sul loro blog qualche giorno fa e che abbiamo ripreso nell’articolo Liberi di Fare Squirrel:

Questo è il modo in cui aiutano. In effetti è un tradimento e trae la sua origine dall’incapacità di Rathbun di dare un aiuto onesto. I suoi seguaci hanno seguito le sue orme e alla lunga ognuno di loro si accorgerà che non c’è aiuto nelle pratiche squirrel.

Quello di Patrik/Umberto non è l’unico esempio di aiuto fasullo che è degenerato in difficoltà e problemi. Questo è un altro commento che abbiamo pubblicato nell’articolo sopraccitato:

Ovviamente gli squirrel che prima erano “amici” e che ora sono divisi in fazioni che si contrastano tra loro, si accusano l’un l’altro di essere squirrel. In realtà anche la fazione che ora accusa il “C/S” di Patrik di essere squirrel, si sta avvalendo di auditor dichiarati SP e da lungo tempo identificati come squirrel alla stregua di Facchinetti.

La loro strategia, attuata da Marty Rathbun e copiata dai suoi seguaci, è quella di evitare di essere visti per ciò che sono e di non far trapelare le loro vere intenzioni, che non sono ovviamente quelle di dare vero ed onesto aiuto.

Marty Rathbun pensa che il modo migliore di sviare quest’accusa sia di puntare il suo dito accusatore verso altri e accusarli di far parte di quella categoria di persone. I suoi amici lo copiano pedissequamente e accusano altri di tradire mentre loro lo fanno in pratica ogni giorno.

Attaccano il vero aiuto con migliaia d’interpretazioni errate dei fatti, di bugie, di alterazioni e rappresentazioni selettive di “dati” fuori contesto. Calunniare sistematicamente chi sta genuinamente fornendo un aiuto.

Rathbun e soci pensano che la loro sfrontatezza nell’etichettare gli altri come persone che non sono in grado di aiutare gli permetterà di essere creduti. A nessuno, loro credono, verrebbe mai in mente di pensare che qualcuno possa mentire così profondamente e in modo così spudorato.

Questa è naturalmente la fabbrica della “Grande Bugia” che è la tattica fondamentale e preferita ed esportata da Marty Rathbun.

Qual è, quindi, l’idea di “aiuto” di Marty Rathbun?

Gracchiare come un corvo ogni volta che la Chiesa fornisce aiuto in conformità con la policy del suo Fondatore.

Calunniare consapevolmente quelli che forniscono vero aiuto per far sembrare che non lo sia.

Consegnare quanto più possibili versioni palesemente alterate della tech di Scientology, usando materiali trafugati protetti da copyright.

Usare un modo parassitico le scoperte di LRH per farsi un nome e ricavarne un profitto personale.

Creare individui che tornano a far uso di droga dopo la loro “consulenza”.

Attaccare a scopo di lucro persone rispettabili, che stanno veramente aiutando.

Promuovere loro stessi come Scientologist praticanti, mentre non sono capaci di rispettare alcuno dei punti di Mantenere Scientology in Funzione.

Usare i dati dei Livelli Superiori con preclear sui Gradi Inferiori, fatto che è stato confermato in più occasioni.

“Addestrare” altri mentre non hanno alcun addestramento o certificato per farlo.

Questa lista potrebbe continuare, e se volete, potete contribuire ad allungarla.

Più siete in grado di osservare l’intento nascosto di distruggere di Marty Rathbun e soci, (loro pane quotidiano) più sarete corazzati e in grado di capire chi sono i vostri veri amici.

 «Vedete di conoscere i vostri amici. È strano che chi polemizza con noi opponendosi alle nostre mete e a Scientology, non sia in grado di concepire l’aiuto onesto. Se discutete con tali persone sull’aiuto, scoprirete qual è il loro livello di tono e vedrete se, come amici, sono di molto valore.»

L. Ron Hubbard
(HCOB 28 maggio 1960 “Dalle loro azioni”)

Etica e Verità

Questa voce è stata pubblicata in Mark “Marty” Rathbun, Squirrel Auditing e Training. Contrassegna il permalink.

33 risposte a Marty Rathbun, squirrel e l’Incapacità di Aiutare

  1. Auditor ha detto:

    No comment!!!La cosa che mi lascia senza parole, è come persone che magari non sono della stessa risma possano dar retta a tanta insania.
    Tu “indipendente”, ascolta me, torna sui tuoi passi, credimi che non te lo dico per il gruppo, penso che ormai ti sia chiaro che per me conta l’individuo singolo, conta tantissimo!!!

    • Dante Sirtoli ha detto:

      Forse “non sono della stessa risma”, nel senso che non sono fusi persi e psicotici come Rathbun, ma sono andati in valenza dell’SP. Semplice così.
      Se poi persistono nel commettere pesanti overt continui, anche i meno peggio diventano delle jene in poco tempo.

      Dante

  2. Tonhl ha detto:

    E’ proprio vero, non solo non sono in grado di aiutare, ma sono solo in grado di restimolare (senza poi destimolare) e buttare m….a addosso agli altri!
    Falsi come l’euro di cioccolata (che nel loro caso è marrone uguale ma non è cioccolata) e bugiardi come emilio fede.

    Se fossero un film alcuni di loro si potrebbero così definire:

    Minchielli & co. : Benvenuti in casa Gori
    Arenata : I Dieci comandamenti (ce la vedo in modalità Charlton Eston che cerca di aprire le acque del Po, andi della pòpò!)
    Claudio Brugli : Il Marchese del grillo (io sò io…)
    Giorgio amico di Rosalino Cellammare : Il giardino delle illusioni (vita dopo vita…..)
    Mirko : Livore, Bugie e calcetto (……in culo, che tra un pò ti dà il tuo datore di lavoro)
    Tìtìziano “the hitmaker” Brugli : Jesus Christ Superstar (o meglio che di lui…..o chi c’è?)
    Fallinetti : Dalla Cina con Furore (gli fà una sega a lui Bruce Lee!!)
    Ratto-Bum : Il pifferaio magico (magico??)
    Minchion rinder : Fracchia la Belva Umana (è lui!!!)
    Braccobaldy : L’armata Del Pecorone (Pecore al Vento Stiam marciando, siam l’armata dei pecorooooon, pecoron, coron, coron, coron, coron, Peco Peco Pecoron!)
    Nonna di mangiafoco : Il mostro della Laguna Nera (maremmana)
    Stellina pòpò : Il brutto Anatroccolo, che però invece di trasformarsi in Cigno si trasforma in Nutria….
    Maurizio seicuscini : Pierino medico della SAUB
    Patrick : Febbre da cavallo (….ma è un male di stagione….falli falli i LIVELLIOTTI’ squirrel, dice che ti fanno bene….)
    Fancazzio Tide: Le session al tempo di internet (nuovo documentario su come audire via skype, riabilitare Clear, fare review e tutto a un centino l’ora al nero, colazione compresa)

    Anche se alla fine, tutti si potrebbero riassumere in un unico e solo film: “I soliti Indioti”

    🙂

    Ciao Redazione!!!

    • Auditor ha detto:

      L’avevo visto subito io che sei superdotato! Ma come ti vengono, in sogno?? sei troppo forte!

    • antonella ha detto:

      Bellissimo post….
      Divertente e azzeccato…
      Prevedo un nuovo attacco perche’ come li tiri per il c..o tu e’ micidiale…
      Tra l’altro e’ proprio la reale scena
      Pass

    • Tonhl ha detto:

      Eeheh Grazie belle bimbe!!! 🙂
      Lo sapete….sò fatto così…..
      Ultimamente i pecorology l’ho così tanto presi in giro che non mi dicono più nulla, c’è chi mi “ama”, c’è chi mi ignora perchè non sà più che dire…insomma un marasma! ehehe

  3. antonella ha detto:

    Appunto….
    E mentre loro sparano cavolate e Max Zini dice che un sacco di persone sono disgustate,io ieri sera alle 22.04 ho ricevuto una chiamata da una persona che non e’ sul servizio che mi chiedeva cosa ne pensavo se cominciava a fare i fondamenti…
    Oggi alle 16.00 la vedo per farla iniziare.
    Ed un’altro ragazzo che ha fatto life repair e poco piu’ mi ha informato che insieme ad altri due apre una mission all’inizio del 2012 tra Lecco e Como….
    Ecco Max Zini come le persone sono disgustate Scientology…….
    Sicuro che non sono disgustate da voi e dalla vostra propaganda e nefandezza,abbinate a quelle della Scimuneta e Nonna?

    Overt overt overt product alla grande!!!!

    • Giuseppe Accaro ha detto:

      Beh, a gente come noi che sta a cuore la sdalvaguardia di Scientology, la presenza degli squirrel da particolarmente fastidio. Ma non credere che nel mondo di Scientology l’attività di questi quattro somari sia percepita. Qualcuno sa vagamente che c’è in giro qualche squirrel, ma la reazione usuale dello scientologo e di dire “squirrel? Alla larga, non ci voglio avere a che fare”. Le altre storie sono illusioni degli stessi squirrel che sono immersi nei loro giochi aberrati e pensano di essere importanti. O meglio, sperano di essere importanti e cercano di attirare attenzione colpendo con l’entheta. Ovvio che i loro contrasti e le loro battaglie siano importanti per loro, ma sanno bene che c’è ben poca gente che gli da attenzione. Se lo dov’essero ammettere sarebbe come ammettere la sconfitta. Ma d’altra parte sono già falliti in partenza e cominciano a capirlo.

      Giuseppe

      • Motoperpetuo ha detto:

        E’ vero, io frequento due Org e una Mission e vado anche agli event nazionali ma il soggetto degli squirrel è proprio sconosciuto. Le volte che ho accennato io al soggetto mi hanno fatto domande tipo: “Perchè, ci sono ancora gli squirrel”. 🙂
        Quei pochi che ne sanno qualcosa, non sono minimamente interessati al soggetto. Solo in un paio di casi, nell’arco di circa un anno, ho trovato gente che aveva ricevuto email entheta; uno era incazzato perchè non capiva come avessero avuto la sua email e mi ha detto che li ha mandato a blippare, l’altro era già mezzo disaffected e aveva abboccato all’entheta perché lui stesso è uno che si mette nei guai di routine, ma alla fine si è messo a posto, credo. Insomma il soggetto squirrel è proprio da interesse zero tra gli scientologist, Paradossalmente (ma non troppo) interessa di più a gente come la Scimionetta Popò o la Maria Arpia Bugiardini. 😀

      • Auditor ha detto:

        Confermo quello che dici, la maggior parte degli Scientologyst di buona volontà se ne frega altamente e va avanti per la sua strada

      • antonella ha detto:

        E’ vero …
        Io so di questa storia perche’ nel 2009 nel cerare ideal org mi e’ uscito il sito di Marty Rathbun, ho letto 2 righe e gli ho scritto “Tu sei downstat e il COB RTC e’ upstat, tu sei un SP”. Poi mi e’ arrivata la mail di Luis Garcia a cui gli ho dato una risposta di fuoco e senza aprirla l’ho girata all’org.
        Ma moltissimi Scientologist non sanno niente di questa storia. Per me uno dei motivi per cui Marty ruba i video, attraverso i suoi scagnozzi e’ vedere se il COB RTC parla di loro, ma COB RTC ha altro a cui pensare……
        Ma qui in Italia poche persone sanno di sti Indipendenti!

  4. antonella ha detto:

    Inoltre sembrerebbe essere tornato al piano A originale avendo fallito con Petizione,e Fbi e Caberta…
    Praticamente netter natter natter chi gli corre dietro per out ruds mutui e per farsi una strano Ponte a pochi soldi,usando i nemici storici di Scientology.

    Ma io prevedo ancora 2 o 3 anni di rottura e poi tutti in tribunale e poi ciao ciao Marty…
    E come disse l’Arenata poi ci sara’ giustizia divina (oltre a quella legale)
    Sappiate che nel 2012 ci saranno altre 5 o 6 Ideal Org,new release alla grande
    3X i Clear
    2x OT 7
    ECC ECC ECC

    • Leonida ha detto:

      Sì, se Rattobumbum non tiene alto i livello dell’entheta e non fa leva sul bank dei suoi soci (il bank segue la linea dell’attacco), tutto il suo castello crolla.
      Lo sa che l’auditing squirrel non tiene unito il suo gruppetto perchè i risultati non ci sono e gli unici “release” che hanno sono quelli alcolici o procurati con le canne. Magari hanno un po’ di sollievo quando possono sganciarsi dall’ambiente che restimola i loro overt o quando sputano abbastanza entheta da credere di aver sminuito il gruppo che li restimola.
      Non vedi quanto entheta che spargono su OSA e HCO? Perchè, oltre a COB, sono le entità che maggiormente li restimilano.
      Si autoconvincono che tutti quelli che scrivono qui sono di OSA e sparanoi schifezze, non potrebbero mai ammettere che in realtà qui ci sono le persone che magari prima erano loro amiche: Griffante, Marchesini, Antonella, Cohen, eccetera. Gente che tra l’altro non ha mai lavoratro con OSA nè con HCO, anzi spesso sono i ribelli, i cavalli selvaggi che non si lasciano irregimentare da nessuno e che magari hanno avuto anche qualche diverbio in passato con OSA/HCO. Te lo vedi un Griffante che fa l’aiutante di HCO/OSA? 😀 😀 😀 (Scusa Stefano, considerano un complimento).
      Rattobumbum oltre all’entheta non ha altro per tener unito il suo gruppuscolo. Prodotti non ne ha, theta non ne ha. Quelli che spaccia per risultati sono prodotti overt o effetti di azioni distruttive che poi causano entheta su LRH e su Scientology. Per questo non gli resta altro che tornare al piano A e sparare entheta.

      Leo

  5. Taliesyn ha detto:

    Grazie Etica & Verità.

    Un articolo come sempre istruttivo e attuale.

    Il guaio anche peggiore, con questi individui degradati, è che sbandierando il loro “aiuto” pigiano, consapevolmente e anche alquanto malignamente, un bottone (tecnicamente parlando) che è straordinariamente sensibile nei thetan di buona volontà. Proprio questo rende il loro operato ancora più subdolo e malvagio.

    In altri termini, sotto un ingannevole travestimento dall’aspetto rassicurante si cela un velenoso nido di vipere che conduce a morte certa.

    La nota positiva è che, non appena ce ne si rende conto, tutto il “potere” apparente degli squirrel si dissolve come neve al sole.

    Colgo l’occasione per rivolgere i migliori auguri di Buon Natale a tutti gli amici del blog.

    Taliesyn

    • Etica e Verità ha detto:

      Prego e buon Natale anche a te.
      L’ingannevole travestimento è proprio il concetto che volevamo trasmettere con l’immagine di apertura dell’articolo. Ci hai azzeccato.
      L’aiuto dato ad un essere cui offri Scientology è una cosa di estrema importanza, che non va confuso con il buonismo e la ragionevolezza, anzi talvolta prevede anche qualche spintone per far muovere la gente e farla diventare causa.
      Tradire l’aiuto promesso è una cosa grave, quando coinvolge speranza di eternità. Gli squirrel protestano dicendo di essere stati traditi perchè gli si sarebbe impedito di andare sul Ponte, in realtà, nella stragrande maggioranza dei casi, sono persone che non si sono presa responsabilità per sé stessi.
      Anche quando sono stati commessi degli errori, costoro non hanno mai ammesso di essere loro la causa del loro destino, e preferiscono ripetere il mantra “guarda cosa mi hai fatto”. Ora, come diretta conseguenza, sono diventati veramente le vittime di un pazzo che promette aiuto con l’intento di tradire fin dal principio.

      Davide

      • Auditor ha detto:

        Sei forte Davide, potrebbe essere un mantra e meditare mezz’ora il mattino e mezz’ora la sera recitando “guarda che cosa mi hanno fatto, guarda che cosa mi hanno fatto, guarda che cosa mi hanno fatto……”. Sempre meglio che pastrocchiare con una Tech con cui sarebbe vitale non pastrocchiare.

  6. griff ha detto:

    Successo di pc di life repair:
    “La mia storia piuttosto lunga, inizata 10 anni fa non completata per una serie di ragioni direttamente ed indirettamente legate a me stesso, alla mia conoscenza dell’auditing e alle tecniche usate. Ora arrivato alla fine di questo ciclo di riparazione alla vita che mi è sembrato peraltro veloce, facile, leggero, divertente posso affermare di sentirmi meglio, sollevato e di aver trovato un auditor di altissimo livello con il quale ho provato grande affiinità e che mi ha aiutato ad arrivare a questo successo a sentirmi più capace più causativo ed ad amare piu me stesso e gli altri. Ora finalmente potrei consigliare questo percorso a persone a cui voglio bene. pc M.L” (non scientologist)
    Auditor io, C/S Stefano Tonellotto.
    Max zini sparge bullshit a caso, Facchinetyhics dovrebbe dopo aver spaccato pietre sulla salerno-reggio calabria una decina di anni, ristartare dal BSM poi fare delle clay in pietra tutte le C/S series e magari anche la checklist del false TA e la C/S 53.
    Siete squirrel fatevene una ragione, trasudate O/W e MWH e quello che mi fa andare in delirio è che eravate, foste, siete dei fottuti moralisti, quando era ora di dire i disagreement davanti ad un auditor o ad un MAA dove eravate? Theetie wheetie, ora sì che siete coraggiosi eh?

    • antonella ha detto:

      Bravissimi Tech Terminal e il pc che dal successo ha evidentemente raggiunto l’EP della Life Repair

  7. marco ha detto:

    a: patric/umberto
    mi piacerebbe sapere quanti soldi hai speso per fare ot 3 con facchinetti come c/s e se lo hai fatto per corrispondenza o come dice il mio amico griff con la cepu.

    • antonella ha detto:

      Comunque CEPU Italia ha avuto il fallimento,infatti nella promo ti invitano ad andare in Spagna….
      Poi non so se e’ stata comprata da altra societa’ e tenuto il nome,ma la CEPU originale e’ fallita (notizia letta su Giornale,quindi non so se e’ vera)

    • Leonessa ha detto:

      Ma no Marco,

      lui ha fatto l’OT III “Expanded Wii”, quello che si fa con l’E-meter collegato al videogioco. Eh, aggiornati un po’ anche tu alle tecnologie moderne, no?

      😀 😀 😀 😀 😀 😀 😀 😀 😀 😀 😀 😀 😀

      Ciao a tutti da

      Leonessa

  8. Auditor ha detto:

    Davide, stasera ti faccio scrivere da un ex “caso-motivatore-supervittima”, che spiega un attimino com’è la sua vita e le conquiste che ha fatto, da quando ha maneggiato questo fattore, che magari può essere utile a qualcuno di quelli “guarda che cosa mi hanno fatto”.
    E’ una sfiga tremenda essere fissati su “guarda che cosa mi hanno fatto”, semplicemente perchè sei effetto e non concluderai mai niente di veramente buono e soprattutto duraturo. Di sicuro uno non si espanderà mai!!!

  9. Clelia ha detto:

    STORIA DI UNA VITTIMA
    Ciao, sono Clelia e a livello pratico, a parte esserlo stata fin dalla nascita, circa 8 anni fa mi sono trovata ad essere veramente una VITTIMA:
    1) avevo un brutto esaurimento post-partum e il marito mi ha abbandonato con mia figlia di 6 mesi da allevare.
    2) avevo da poco iniziato un lavoro part time ed era per questo precario quindi pochi soldi.
    3) avevo una mamma ciclicamente ricoverata in strutture psichiatriche dove poi si è impiccata.
    4)avevo un padre padrone che mi ha sempre picchiato e neanche in punto di morte ha voluto vedermi. (penso che basti…..)!!!!
    Sono riuscita soprattutto grazie al PTS RD e al Grado 4 e alla estrema professionalità e amore di Auditor e di suo marito che hanno sopportato per due anni grandissime e pesantissime drammatizzazioni a risalire la china.
    Mentre prima ero esclusivamente e ossessivamente motivatore e quindi imprigionata in una condizione di vittimismo, la grande libertà e mia salvezza è stata quella di riuscire a vedere in ogni caso la mia responsabilità anche in ogni sopressione che subivo. Questo cambiamento di atteggiamento nei confronti della vita ha fatto sì che potessi mettermi in una condizione di autocritica e quindi nella volontà di cambiare e modulare in maniera diversa e sana la comunicazione e i comportamenti!!
    Come per miracolo tante situazioni si sono risolte solo cambiando atteggiamento mentale, diventando così io stessa causa e non più effetto.
    Quindi anche se il torto subito o la sopressione subita erano effettive, non avrei mai potuto risalire la mia condizione se non vedevo in ogni caso anche la mia responsabilità.
    E’ stato un grandissimo successo per me giungere a questa consapevolezza in quanto ho potuto agire in maniera mirata nell’ambiente e i risultati sono fantastici.
    Per me è come si fosse materializzata una bacchetta magica che mi rende molto semplice affrontare la vita.
    Grazie all’auditing fino a Grado 4, allo Student Hat, PTS SP ed ora i libri per corrispondenza e al supporto del marito dell’Auditor che è un grande amministratore ad ottenere ciò che segue:
    1) Sono riuscita ad ottenere dei riconoscimenti a livello carriera nel lavoro e questo ha aumentato la mia capacità di sopravvivenza, permettendomi anche di avere orari che mi permettono di gestire al meglio mia figlia.
    2) Ho acquistato una casa, ma non un appartamento, una casa vera e propria che è il mio regno con tanto di giardino e ulivo annesso. Ho persino cambiato tutto l’arredamento e qualunque accessorio per dare un bel calcio definitivo al mio passato e ripartire con una nuova vita.
    3) visto che ero in ballo ho cambiato auto,ho intrapreso una attività in proprio che ha come filosofia guadagnare divertendosi, perchè la soddisfazione più grande è vedere che risulti utile agli altri.
    4) Ho una figlia veramente fantastica che ogni giorno mi dà grandi soddisfazioni.
    Devo ancora trovare il topolone della mia vita, ma spero di incontrarlo presto.

    Sinceramente se mi guardo indietro mi risulta ancora incredibile essere riuscita a risollevarmi, ero completamente sopraffatta e avevo paura di fare la fine di mia mamma.
    La mia grande fortuna è stata aver conosciuto Scientology attraverso il mio Auditor e suo marito, prima che accadesse il peggio, non so nemmeno io, visto che psichiatri e psicologi ne avevo conosciuti a causa della “malattia” di mia mamma, mi sono rivolta subito e solo a loro due. Questa è stata la scelta più importante di tutta la mia vita.
    Se ora sono qua sana e salva a raccontare quanto mi è successo,è solo ed esclusivamente per merito di Scientology e Ron Hubbard!!!
    Buon Natale a tutti!!!

    Clelia

    • anvedio ha detto:

      Storia incredibile e finale fantastico Clelia, complimenti!
      Forse eri una vittima, ma di certo ora sei sul podio del vincitore.
      Complimenti anche al tuo Auditor (la nostra Lella immagino) e al marito, ma soprattutto congratulazioni a te che hai saputo scegliere e persistere. 🙂

      • Auditor ha detto:

        Pensa Anvedio che lei aveva un bottone…se le dicevi che era una rompi c….le partiva un embolo. Allora ogni tanto andava da mio marito e gli chiedeva ” ma davvero sono una rompi c.?” E lui andava giù di brutto, da vederli. Ora è una persona di una dignità veramente sopra la media, naturalmente è un Thetan di un certo spessore in primo luogo!
        Stasera mi ha chiesto ” ma davvero sto andando alla grande secondo te?” e io le ho risposto ” vedi tu, ne trovi tanti che buttano via tutto, persino i piatti perchè hanno deciso di chiudere col passato”. Troppo divertente fare l’auditor, provare per credere!
        Tonhl, lei dice che sta cercando il topolone della sua vita ed è supercomica come te, vedi tu, è pure bellina:-)

      • Clelia ha detto:

        Grazie Anvedio, spero di poter dare uno scambio adeguato a Scientology per tutto quello che ho ricevuto, per il momento la mia meta è diventare Clear.
        Tonhl se vieni dal mio auditor ti conoscerei volentieri, ti nomina continuamente.
        Io ci abito vicino e ci battaglio per via del giardino, devi venire obbligatoriamente a vedere il suo giardino, assurdo!
        Buon Natale!
        Clelia

      • anvedio ha detto:

        Clelia, è un ottimo proposito diventare Clear e vicino a te hai proprio la persona giusta per farcela. Il modo migliore per metterti in scambio con Scientology è far sì che altri abbiano le vittorie che stai avendo tu.

      • Tonhl ha detto:

        Aahahha O Auditoressa…..che ti sei messa a fà anche l’agenzia matrimoniale? 🙂
        Mi nomina sempre Clelia? eh ci credo, e grulla come me quella figliola…..ma cià un cuore grande così! 🙂
        Auditoressa alla fine e mi tocca davvero venì da te con Enrico…ahahahah

    • Tonhl ha detto:

      Bellissimo successo Clelia!! complimenti a te e anche alla tua Auditoressa!!! 🙂

    • antonella ha detto:

      Successdo fantastico,bravissima….

  10. Tonhl ha detto:

    Un saluto a tutti, sono tornato ora da lavoro a casa da stamani……..
    Gesù Bambino, sbrigati a nascere o sennò qui inizio a cantà “Yellow Submarine” ai pali della luce, ma che sè grullo…… 🙂

    Buonanotte a tutti!!

I commenti sono chiusi.