Marty Rathbun: Panoramica del 2011 – Parte 1

Marty Rathbun:
Panoramica del 2011 – Parte 1

«Chi è buono è in grado di aiutare. Chi è cattivo non lo farà o, se lo fa, “aiuta” solo per tradire. Il bene della Terra nasce dal suddetto punto di demarcazione, in cui l’aiuto è aiuto ed è onesto. Il dolore della Terra nasce da quei livelli di tono in cui l’aiuto non esiste oppure viene usato per spingere noi nell’agonia. Vedete di conoscere i vostri amici. È strano che chi polemizza con noi opponendosi alle nostre mete e a Scientology, non sia in grado di concepire l’aiuto onesto. Se discutete con tali persone sull’aiuto, scoprirete qual è il loro livello di tono e vedrete se, come amici, sono di molto valore. Questo è il test che potete usare per discernere il buono e il cattivo e poi, con le idee chiare, iniziare a creare un mondo in cui tutti gli esseri viventi possano vivere.»

L. Ron Hubbard
(HCOB 28 Maggio 1960 “DALLE LORO AZIONI”)

Per Marty Rathbun, il 2011 è stato un anno ricco di auto-goal, costellato da outpoint madornali e sforzi per fabbricare controversie che non esistono. Ha iniziato il 2011 all’insegna di scopi malvagi, che hanno fatto rabbrividire le personalità sociali, nessuno dei quali è stato raggiunto.

Assistendo alla proiezione dell’Event di Capodanno, ci ha colpito non solo la quantità di vittorie e conseguimenti e l’enorme numero di persone che hanno ricevuto aiuto da Scientology a livello internazionale, ma anche i risultati e le statistiche creati dalle decine di migliaia di Scientologist in tutto il mondo che si danno quotidianamente da fare: studenti aiutati in molte parti del mondo grazie alla Tecnologia di Studio di LRH, tossicodipendenti riabilitati grazie al programma Narconon e che comunicano i loro toccanti ringraziamenti a LRH per l’aiuto ricevuto.

Guardando il video, una personalità sociale non fa fatica a notare la differenza tra le attività pro-sopravvivenza di tutti quegli Scientologist di buona volontà (e i prodotti che ne risultano) e i tentativi subdoli e di bassa lega di Marty Rathbun e della sua cricca di apostati e malcontenti, nonché l’assenza totale di loro prodotti.

Ecco una breve panoramica dei loro principali “conseguimenti” dell’anno 2011.

Iniziamo con uno dei fallimenti più comici di Marty Rathbun. All’inizio del 2011 aveva annunciato agli squirrel, che ci sarebbe stata una vera “rivoluzione” in materia di addestramento: nuove strutture, supervisori, costi bassi, assenza di quegli “irritanti” fogli di verifica di LRH, e via di questo passo.

Le strutture di cui parlava Marty erano sperdute in mezzo al niente e nessuno ci andava e allora Rathbun ha iniziato a promuovere casa sua come struttura per ricevere servizi, ma le persone non arrivavano.

I supervisori? Si è scoperto che erano persone non qualificate per quel ruolo o che erano finite in RPF più volte a causa delle loro ripetute out-tech. Erano promotori di procedimenti a dir poco “bizzarri”, tipo audire via Internet.

Dopo aver fatto estenuanti e laboriose discussioni su quali parti di “Mantenere Scientology in Funzione” salvare e quali scartare, la verità emersa era che NESSUNO stava ricevendo alcun addestramento. Sembra che molti degli squirrel non ambissero addestrarsi. Questo ovviamente non ha impedito a Marty Rathbun di elencare statistiche inventate, per nascondere il fatto di aver fallito in primo luogo di osservare un fatto ovvio e semplice: che il suo codazzo di casi falliti di auditing e addestramento non ha mai voluto veramente apprendere o praticare Scientology, altrimenti l’avrebbero fatto molto tempo fa.

Oltre al fatto che le “barriere” che impedivano a queste persone di addestrarsi o essere auditi non erano la Chiesa, o “Mantenere Scientology in Funzione” o COB, ma le loro situazioni di etica personali, cioè: parole mal comprese non chiarite, Overt & Withhold e non essere state etichettate nel modo corretto come PTS. Persone che volevano la “libertà” senza la responsabilità ed esigevano che venisse servita loro su un piatto d’argento.

Gli amici di Marty Rathbun non avevano voglia in primo luogo di studiare Scientology, quindi ora non vogliono studiarne la versione irriconoscibile che Marty sta loro proponendo.

Dopo poco tempo, ecco spuntare un certo Paul Haggis che ha dichiarato pubblicamente la sua decisione di lasciare la Chiesa, dando il suo pieno accordo alle critiche fatte da Marty Rathbun. Rathbun ha iniziato a ululare ai quattro venti che qualcuno nella Chiesa voleva usare i dati presi dalla cartella di auditing di Haggis per creare uno scandalo. Coerente con la sua nota illogicità, Marty ha omesso di notare che questo tizio da più di 30 anni non aveva una cartella come preclear.

La verità era che Haggis aveva bisogno di qualcosa che lo facesse tornare alla ribalta per rimediare ad una carriera da lungo tempo in declino, perciò ha semplicemente seguito i cattivi consigli di Rathbun di “vampirizzare” Scientology per mettersi in mostra e procurare a sé stesso un po’ di pubblicità.

Eccolo quindi diventare la colonna portante di un lungo e assurdo attacco nei confronti di Scientology lanciato dalle pagine di una rivista di New York, che ha riesumato decenni di calunnie nei confronti di Scientology e LRH stesso.

Rathbun ha applaudito all’articolo definendolo “giornalismo di alta qualità”, sperando che questa sua posizione gli fruttasse un altro po’ di denaro. Nel frattempo, sul suo blog, ha invitato gli utenti a inviargli donazioni con Paypal.

Anche questo articolo, come tutti gli altri, dopo un po’, non ha riscosso più alcun interesse e Marty Rathbun ha deciso di dedicarsi alla pesca per farsi venire qualche ispirazione.

Dopo un po’ di “terapeutica telepatia” con i pesci, Rathbun ha deciso di continuare il suo “buon lavoro” scovando la Persona Soppressiva più feroce e accanita sul mercato e si è alleato con lei. Stiamo parlando di Ursula Caberta (vedere la sezione “Ursula Caberta”).

Dopo essersi vantato del fatto che si stava recando in Germania per “risolvere” la situazione degli Scientologist in quel paese, una volta arrivato Marty Rathbun si è fatto portare a spasso come un cagnolino ammaestrato dalla Caberta che lo ha esibito ai media, facendolo abbaiare, e anche piangere, a comando.

E per finire in bellezza questo suo tour, Marty Rathbun, totalmente inconsapevole delle leggi più fondamentali delle Relazioni Pubbliche, si è esibito davanti ad un’audience tedesca confessando di aver commesso sì dei crimini, ma che “stava solo eseguendo degli ordini”. Se volevate un’altra prova della stupidità di Marty, in quell’occasione l’avete avuta.

Il risultato di quella sua azione di “PR” è stato un ulteriore giro di vite da parte del governo tedesco alla libertà di religione. “Bel lavoro davvero, Marty!”

Come se non bastassero queste sue statistiche in ripida discesa, Rathbun ha continuato a cercare di creare un effetto per ricavarne denaro. Come quei personaggi cattivi ma sfortunati dei cartoni animati, Rathbun ha cercato di mettere assieme una squadra di “super-cattivi”, storici nemici di LRH e di Scientology, per cercare di portare a compimento la sua vendetta nei confronti di Scientology. Oltre a Ursula Caberta, già citata, questa squadra l’ha formata con Graham Berry , il suo “avvocato e stratega” e Mark Bunker.

Mark Bunker, storico nemico di LRH, è stato probabilmente il più grosso auto-goal fatto da Marty nel 2011, perché, dopo aver pubblicamente dichiarato la sua alleanza con questo personaggio, Bunker ha attaccato LRH e i principi di Scientology. A Rathbun è caduta la maschera e non è più stato in grado di far credere di essere a favore di LRH e di Scientology e che il suo risentimento fosse solo nei confronti della Chiesa. Dopo questa mossa, molte delle persone che era riuscito a far fesse, si sono elegantemente defilate prendendo le distanze da lui.

Altro bell’auto-goal messo a segno da Marty Rathbun e la sua gang è stato quella della petizione alla Casa Bianca per chiedere un’investigazione sul governo americano che “si era reso colpevole di non aver investigato sulle malefatte della Chiesa” denunciate da lui e da Mike Rinder.

E’ stata una brillante idea sfornata dall’avvocato Graham Berry, dichiarato dal suo ordine e dal tribunale “parte vessatoria”. Come ben sappiamo, questa petizione non è andata da nessuna parte, nonostante i frenetici appelli fatti ad ogni squirrel e SP che sono riusciti a contattare, e nonostante abbiano usato numerose identità false create ad hoc su Internet per fare aumentare il numero dei sottoscrittori di tale petizione.

Ma la cosa più divertente di questa faccenda è che Rathbun ha fatto finta, quando il piano è fallito, di non aver niente a che fare con la cosa. Ha sostenuto che “si era limitato ad appoggiarla”, poi ha aggredito il governo e le forze di polizia accusandoli di corruzione. Magari ora si è guadagnato un’etichetta anche da loro, quella di “pazzo visionario”.

Le cose che abbiamo menzionato qui basterebbero ad un qualsiasi SP che abbia ancora un po’ di decenza per andarsi a nascondere e cambiare nome. Ma non per Marty Rathbun.

Ecco la “strepitosa” produzione del 2011 di Marty Rathbun.

Ci sono altri fatti da raccontare e nella seconda parte di questo articolo ve li riveleremo.

Etica e Verità

Questa voce è stata pubblicata in Mark “Marty” Rathbun, Mike Rinder, Paul Haggis, Squirrel: Le Loro Statistiche, Ursula Caberta. Contrassegna il permalink.

44 risposte a Marty Rathbun: Panoramica del 2011 – Parte 1

  1. Patrizia P. ha detto:

    Ieri alcuni scientologist mi hanno riferito che uno squirrellotto di nome Antonio, mi ha citato alterando quello che e’ successo 3 giorni fa’ al telefono.
    Faccio una premessa: sono uno staff veterano di Padova Org e da circa 1 anno per motivi strettamente personali ho dovuto risolvere delle faccende.
    Da circa 1 mese sono rientrato, solo per alcune ore, a fare lo staff, fino a quando non ho risolto tutte le mie faccende.
    Per cui nelle poche ore che sono in org cerco di fare quello che ho sempre amato fare: lo staff member.
    Come dicevo nelle poche ore a disposizioni contatto gli scientologist, nella mia agenda ho anche il nome di questo s…o, cosi lo posso definire adesso, che non vedevo in org e per questo l’ho contattato.
    Io della sua decisione di essere parte di un gruppo di poveracci, non ne sapevo niente, visto la mia lontananza per circa 1 anno dall’org.
    Quando gli ho parlato ero del tutto ingenua, ma quando questo genio della lampada di Antonio, mi ha iniziato a raccontare la sua appartenenza agli sfigologi, l’ho fermato subito e gli ho risposto: Ho capito la tua decisione, sappi che LRH da’ la possibilita’ anche a te!
    Fine della telefonata!
    Ora che lui scrive che e’ bene accetto, me ne guarderei bene a dirlo e a riceverlo in un org di Scientology.
    Grazie per avermi dato la possibilita’ ed auguro a tutti gli Scientologist un felice anno, pieno ed abbondante di tutto cio’ che desiderate.
    Patty

    • Etica e Verità ha detto:

      Grazie del messaggio Patty e benvenuta. Buon anno anche a te.
      Sì, Antonio Letameo aveva scritto delle stupidaggini, ma noi eravamo certi che non potevio avergli detto quelle cose. E’ risaputo ormai quanto è inaffidabile questo Sfigologo.
      Ora ad esempio sta promuovendo l’entheta della Debbiona Cook come uno spandiletame meccanico, questo è lo sport preferito deila sua squadra di “amici”.

      Davide

      • Tonhl ha detto:

        Si Debbie Cook? DIBBI cook altro chè! Che bisogna davvero essere DB e fuori etica forte per scrivere quella lettera prina di controsensi e bugie….!

      • Andrea Lombardi ha detto:

        Scusate l’ignoranza… ma chi è Debby Cook…?? Non c’entra con il CO FLB, vero?

      • Motoperpetuo ha detto:

        Lei era il CO FSO e poi credo, per un periodo, anche il CO FLB prima di toppare brutalmente e andarsene per le strade infangate.

        Se sei stato a Flag negli anni 90 dovrestri ricordardi l’inventrice dei “PC cadillac”. Io già la malsopportavo. 🙂

      • Andrea Lombardi ha detto:

        Brutta storia questa di Debby Cook…
        La cosa mi ha stupito soprattutto perché mi era stato dato un dato falso.
        Sapevo che intorno al 2006-2007 era stata promossa a Int, ma oggi ho scoperto che non era vero, in realtà era uscita dalla Sea Org…
        Sai pensare che da Int, promossa per vari motivi, passasse agli squirrel, mi faceva specie, invece era uscita dalla Sea Org da ormai quasi 5 anni…

      • Archie Goodwin ha detto:

        E’ da un po’ che si sa che è fuori dalle linee. Il dato della promozione a Int era falso, forse un mock up di qualcuno che non sapeva che aveva fatto blow.

        D’ogni modo, non mi causa certo il mal di pancia. Sono gli umanoidi del gruppo squirrel che sperano che la sua email causi chissà quali tracolli.

        Speranza vana di SP che sono felici solo quando ci sono catastrofi.

      • Andrea Lombardi ha detto:

        Si si, guarda, se le cose stanno così, saranno poi ca..i sua.
        Sai, ognuno è responsabile delle proprie condizioni.
        Se dovrà rinsavire, rinsavirà.

        Ciao,
        ND

    • Tonhl ha detto:

      Grande Patrizia, ottima risposta…e benveuta sul Blog….qui siamo un pò matti….ma mica scemi!
      E con la verità (e un pò di sano sarcasmo) diamo ai pecorology quello che chiedono 🙂

  2. Tommaso R. ha detto:

    HAHAHAHAHA 😀 😀 😀
    Bella la produzione di Marty per il 2011, un vero “upstat di etica”.
    E ora iniziano l’anno con questo bel messaggio della Debbiona, li cercano proprio col lanterrnino i personaggi upstat; fanno pena.

    Tommy

    • Armando ha detto:

      Porcapupazza che differenza tra i risultati della Chiesa visti all’event e quelli del Rattone. HAHAHA 😀

      Avanti tutta, intanto gli squirrellanti si agitano nell’entheta come al solito. 🙂

      Armandino

  3. anvedio ha detto:

    Per la questione della Debbaggine Cook, mi associo a quello che ha scritto Ilario sotto l’articolo di ieri e lo replico qui così che sia visibile anche ai lettori odierni:

    Citazione:
    “Già, al diavolo anche la Debbaggine della Debbie. Chi se frega di questa demente inacidita che ha deciso di dare una mano agli SP.
    Se vuoi sapere la mia opinione: per me era già seriamente compromessa quanto era sul posto altre 15 anni fa. Come dice Leonida, come faceva a tenere sulle linee gente come la Maria Arpia Bugiardini, addirittura come staff di Flag?
    Lei era già fuori nel 2008, quindi era già lettera morta. Ha fatto blow da Flag e poi ha fatto finta di rimanere in good standing, ma la vera faccia la mostra ora.
    Fa la parte della “brava Scientologist che ci tiene a Scientology e a Ron”, vi ricorda niente questa falsa immagine? Ci tiene così tanto che manda fuori 12.000 email entheta, poi il resto delle email ci pensano gli SP/squirrel a mandarle, gli stessi a cui Debbie dice di non essere connessa. Complimenti Debbaggine Cookcasoldi, sei proprio degna del tuo futuro fidanzato Marty Rattobumbum, che già gongola.
    Nella sua email scrive cose che sono accadute quando lei non c’era neanche sul posto, come ad esempio la fondazione della IAS. Forse non lo sapete che si è cominciato a parlare della IAS qualche anno prima del 1984 e che uno degli avvocati chiave è un legale italiano della Chiesa. Ebbene, Ron era ben al corrente della fondazione della IAS, visto che era un suo piano. Ma la Debbiona, che alle’epoca era una neofita, si permette di scrivere che “la IAS è stata fondata nel 1984 da Yager e COB all’insaputa di Ron”. VI dice niente questo tipo di falsità? Sì sì, sono le stesse di Marty Rattobubbone. 😀 😀
    Il problema semmai è che tra i 12.000 (più le email degli squinternati vari) che hanno ricevuto la sua email ci sono delle “anime semplici” che potrebbero farsi turbare da questa cariolata di letame. Purtroppo c’è sempre gente che delega le sue certezze e le basa sulle opinioni di altri, solo che talvolta eleggono l’opinion leader sbagliato.
    Per me la Cookola non era un opinion leader 20 anni fa e non lo è certo ora. Per di più la sua storia (il blow) era già stata usata da Marty un anno e mezzo fa, quindi la dovevamo già “ringraziare” per aver causato entheta.
    Complimenti Debbiona sei proprio una vera amica, ma degli SP, non certo di Ron e degli Scientologist, visto il bel regalo di fine anno che hai fatto. Ora non c’è certamente più theta nel mondo grazie a te, signora Capitone di Flap.

    Ilario”
    Fine citazione

    • Leonida ha detto:

      HAHAHAHAH 😀 😀
      Hanno trovato un’altra blow sparaletame per cercare di rimediare alla ormai inesistente credibilità del bimbominchia Marty Rattobum. 😀

      Patetici. Dalle loro azioni eh? Belle azioni quelle dei rattologi, proprio belle e costruttive.

      Leo

    • Sergio-08 ha detto:

      Sacrosanto Anvedio, che se ne vada affancucciolo anche la Debbie.
      Io mi associo con quel che le ha risposto Elisa Fazio sulla sua pagina Facebook:

      Elisa Fazio: Debbie what you are doing is clearly off the rails. I will remove you from my fb contacts and report you to RTC. Whatever disagreements you have do not belong out on open discussion ground. Come to your senses and knock this off.”

      Traduzione:
      Elisa Fazio: Debbie quel che stai facendo è chiaramente fuori dai binari. Ti rimuovo dai miei contatti di fb e ti faccio rapporto ad RTC. Qualsiasi disaccordo tu possa avere non è materia di discussione di discussione in campo aperto. Dacci un taglio e torna in te.”

      Brava Elisa. Nominatela membro ad onore di Etica e Verità. 🙂

      Sergio

      • Tonhl ha detto:

        Grande Questa Elisa! mandagli l’amicizia per Etica e Verita Sergio 🙂

      • Sergio-08 ha detto:

        Purtroppo non ho ancora FB, ho visto il suo messaggio dalla pagina di un amico che ha ricevuto l’email da uno degli scoiattoli. Lo dico a lui.

        Sergio

  4. Marco ha detto:

    Ho letto anch’io quello che scrive Antonio Letamaio, soprattutto quando assegna la responsabilità agli altri di aver disconnesso dalle proprie figlie della sua compagna, non moglie. Questa persona non sa nemmeno cosa sia la vergogna e tantomeno la responsabilità.
    Quando ha deciso di passare con i letamologi e ha comunicato la sua decisione alla sua compagna, questa irata ci ha litigato, lui per il suo senso di responsabilità è andato via di casa, lasciando le figlie e la sua compagna a casa.
    Capite, cosa vi dico: ha lasciato la sua famiglia ed andato via, con la scusa che doveva andare a trovare lavoro. Come si puo’ definire questo tipo di persona? Questo e’ Antonio.

    La sua compagna quando ha capito che non poteva tenere 2 piedi in una scarpa, con gli scientologist e il suo caro compagno, ha preso e spostato baracca e figlie a casa della mamma in Romagna, tagliando ogni linea di comm con i suoi amici.
    Lo ha giustificato che non poteva permettersi di mantenere i costi della vita e il mantenimento delle figlie a Padova, senza un lavoro. Noi invece sappiamo la verità, non voleva dire alla poche persone che credevano ancora alle sue bugie, che aveva deciso di restare con il suo compagno.
    I soldi per i concerti a Milano si trovavano, caspita se si trovavano.
    Capite chi ha lasciato gli altri ed ha disconnesso?
    Questo sono solo cose superficiali di Antonio “L’irresponsabile” Furioso, sapeste cosa ne ha fatte e cosa sta facendo.
    Mi piacerebbe sapere come paga le tasse, visto che ha lavorato all’estero con una partita iva italiana? Quello che scrivono è quello che loro stanno facendo o hanno fatto.
    O sapere se prima di andare in ferie a Londra con la famiglia, ha saldato i debiti con le persone?
    Buon anno e vi ricordo: questa gente è solo letame e non avendo altro che letame, intorno a loro, non hanno che dare solo letame! Per cui, prima o poi il letame li sommergerà, come sta già succedendo. Non hanno molti argomenti, solo letame.
    Noi abbiano theta e possiamo dare solo theta.
    Tanti auguri di un anno meraviglioso per tutti.
    Marco

  5. Tonhl ha detto:

    Pecorologyyyyyy!!! il vostro dio/profeta/messia/pastore/mullah ecc. ecc. ecc. è veramente un fenomeno…un fenomeno!!
    Pecorology belli (anzi MOLTO brutti) ma la vergogna per voi è un optional? no perchè se io avessi il mio LIDER(tm) che si comportasse così non oserei più aprire bocca e me ne andrei subito…Fallito su tutta la linea!!
    Purtroppo di onestà (e di palle) non ce l’avete neanche un grammo e non verrete mai a confrontarci direttamente faccia a faccia….quindi rimanete dei piccolissimi esseri molto degradati che non hanno nessun diritto, e nessuna credibilità alcuna. E così verrete trattati.
    Vi siete alleati con Tony “landotrepalle” Ortega, La caberta che manco chewbacca se la … fila, la maNia Arpia Bugiardini (no other comments needed), la stellina pòpò che gliè più acida di una batteria rotta di una macchina, mark bummer il grassone bugiardo, black berry psico-man, e ora anche la DibBì CUCCaisoldi…..
    CHE TEAM CHE AVETE SCELTO!!

    Pecorologyyyyy noi siamo qui, e continueremo a smascherare le vostre bugie, e a farvi girare le palle così tanto, ma così tanto, che se ci attaccate due pale del ventilatore volate come un elicottero!!!

    Poerannòi… (anzi Poeri LORO!)
    🙂

  6. Leonida ha detto:

    Ragazzi attenzione! Tremate! Scimmion Bovaro ci minaccia crudamente? Crudamente? HAHAHA 😀
    Scusate, minaccia mellifluamente. Ma che dico? Minaccia codardamente, semmaivilmente, nel suo puro stile uno punto uno, quello che non sa riconoscere la Sifonetta Popò. 🙂

    Scrive (beh cerca di scrivere in itaGliano): “I nostri cari amici di E&V ormai sono scesi sotto a 2.0, il tono dei loro commenti è chiaramente carico di terrore. Si affannano a fare Dead Agent anche sul gatto di Minelli ormai. Non trovando più argomenti si sono dati sfogo su chi usa le parole più offensive. Gli consiglierei di leggersi la legge n.547/1993 per non incorrere in gravi sanzioni penali future, sia mai il caso che un indy decida di portarli a giudizio e fargli “capire” che nel mondo vero ci sono leggi che proteggono le persone per bene.”

    HAHAHAHA 😀 😀 BRRRRR tremo di terrore. scappo con la coda tra le gambe.

    Scimmion chi ti da i consigli legali l’avvocato fallito Graham Blackberry? Vorrei proprio vederla una denuncia firmata Scimmion Bolivar o Bracco Baldy. Oppure dobbiamo tenere l’Arenata Imbrugli? Qualcosa tipo: “Denuncio quei cattivomi di E&V che mi hanno chiamata Incagliata Frociella perchè sono irritati dal fatto che ho rubato la tech di Ron violando tutte le leggi sul copyright e anche perchè ho raccontato un sacco di fregnacce sulla mia storia e quella di mio figlio”.

    Sì sì siamo terrorizzati da queste “persone per bene”. HAHAHAHA 😀 😀
    Che comico che sei Scimmion. Dove vai a trovarle queste battute? “Persone per bene”. Se tu sei una persona per bene, Totò Riina è un sant’uomo. Tu e i tuoi soci siete un gruppuscolo di SP, ladri, disonesti e senza dignità. Una definizione un po’ strana di “persone per bene” non credi?

    State ancora una volta cantando sulle vostre tombe non ve ne accorgete? “Scientology è finita”, “stavolta li abbiamo presi”, “scompariranno”. Per cosa? Perchè una staff blow da 4 anni ha sputato del veleno? Cosa cambia? Perchè aveva un po’ di notorietà ereditata da Scientology?

    Vi rendete conto che l’avete detto decine di volte e che altri dementi come voi l’hanno detto innumerevoli volte inutilmente? No eh? Lasciate passare qualche giorno giorno e vi renderete conto che avete toppato ancora una volta.

    Madonna come siete ridotti.

    Leo

    PS: E lascia stare il gatto di Minelli che è l’unico simpatico della compagnia. Micio, cambia casa. 😀 😀 😀

    • Auditor ha detto:

      Porca miseria LEONIDA!!! Migliori a vista d’occhio!!!

    • antonella ha detto:

      Il micio me lo prendo io……..

      Ahahahahahah Ratto ratto ratto matto….
      Non ne combini una che una giusta……
      Adesso ti devi affidare alla Debbie Cook perche’ tu sei talmente screditato che quello che dici conta zero al quoto…..
      Non parliamo dei tuoi junior che sono scappati e che ogni giorno sbugiardiamo qui su EeV…..
      Vai vai vai che siete a posto…
      Adesso avete la Debbie ahahahahahahah
      Un’altra vecchia scema che e’ blow e prossimamente SP declared senza na lira e ora anche lei fa il vostro giochino per 2 palanche…

      • Elena ha detto:

        Ma chi crede ad una che ha fatto blow? Non ha avuto nemmeno il coraggio di fare un leaving routing form (routing form d’uscita), aveva paura di perdere il prestigio, bella roba? E adesso come mai salta fuori? Ve lo dico io perché: HA FINITO I SOLDI!!!!! I VESTITI FIRMATI DEGLI STILISTI ITALIANI (quelli veri non Imbrugli) COSTANO!!! E a lei piacciono tanto 😀

        Elena

    • Il Dony ha detto:

      Me lo sentivo che qualcuno saltava fuori con questo 1.1 prima o poi.
      La cosa interessante è: chi lo avrà indotto a farglielo scrivere? Il vigliaccone si nasconde dietro di lui di certo.
      Volevo ringraziare Patrizia per la sua testimonianza e dirle che le brave persone (quelle vere, però) proprio non avevano creduto a una parola di un simile DB. E nuovamente smascheriamo le loro menzogne che ormai viaggiano come elefanti in mezzo ad una stanza: impossibile non vederle… a meno di non avere una montagna di overt e withhold che ti impongono di fare dub-in di realtà inventate.
      Il Dony

    • Tonhl ha detto:

      Aahhaahah minaccia di denuciare E&V??? E su che basi???

      Allora io denuncio minchielli per il messaggio privato che mi ha mandato su FB (bada bene scimmion buddhabar messaggio DIRETTO a me senza la mia atuorizzazione , leggiti il diritto e poi vedi che significa prima di scrivere altre minchiate) per vilipendio, minacce, violenza privata e diffamazione?
      Ma chi cazzo se ne frega di minchielli! (del gatto sì povera bestia!!! Salviamo il Felinoooooo!!!!)

      Buddhabar Ci vuole deunciare?? MA CHE LO FACCIA LIBERAMENTE!!!!
      Così :
      1) Scopriamo davvero chi è.
      2) Facciamo subito una controdenuncia per diffamazione e vilipendio con le varie prove, testimonianze e documentazione varia.
      3) Aggiungiamo alla denuncia al punto 2 : Violazione delle leggi sul copyright, Violazione del diritto d’autore, Copia abusiva di materiale protetto da Copyright, utilizzo di marchi non autorizzati, utilizzo di materiale protetto da Copyright senza Autorizzazione, Alterazione di materiale Protetto da Copyright, Furto di Materiale protetto da Copyright e per ora mi fermo qui che siamo già abbondantemente oltre i 30 anni di galera….

      Mamma mia che fenomeni…. ahahahah

  7. Enrico marchesini ha detto:

    Cavolo…debbie cook sperge entheta sulla chiesa? allora smetto di fare Scientology…….ah ah ah
    Adesso siiiiiiiiiiiiiiiiiiii che tutto ha un senso……………..ah ah ah ah
    Aveva ragione il rattolo………..ah ah ah ah
    squirrel, ma….. andate a blippare va!!

  8. Motoperpetuo ha detto:

    Evvai, dopo Fancazzio Tide, Pargolo Facchinethics, Maurizio Seicuscini, Silvia Sukkiada ora hanno la Babbiona Cookcamisoldi. Ora sì che possono mettere assieme un’org. Lei è oesì, effebisì e coccodì, mica ha fatto blow perchè aveva fatto gli overt lei, nooo. Lei li ha compreati già fatti. 😀

    Se reclutano anche la Mania Arpia Bugiardini possono fare l’ìorg dei “diversamente scientologist”. Poi assumendo la Sifonetta Popò possono revisionare anche gli emeter, lei li ha già sezionati assieme ad un suo compagno di merende e ci ha capito tutto tutto ma proprio tutto, cioè niente.

    Che armata brancaleone di disadattati! hahahaha 😀 😀 😀

  9. Tonino ha detto:

    Ciao ragazzi e grazie per quello che fate perche, oltre ad essere meritevole, e’ di un utilita’ immensa a smascherare questi falliti e persone di nessun senso logico, cerco di sforzarmi a non usare parole offensive perche non e’ nel mio carattere, non per i personaggi che invece ne meriterebbero a valanghe.
    Ho letto quello che ha scritto scimmon bovaro, mi chiedo ma nella denuncia/querela che vogliono presentare la scriveranno a nome di chi?
    Batman, Superman, o quale altro personaggio pur di nascondere la loro illimitata codardia.
    Mi chiedevo se nella stessa scriveranno che non avendo nessun autorizzazione fiscale, i soldi in nero che ricevono per il minestrone che consegnano insieme a Buddismo, out tech, i cerchi nel grano e chissà quale altra diavoleria per sostituire la vera scientology, la inseriscano come rimborso spese o capi di abbigliamento stoccati in magazzino?
    Buon anno a tutti

    • anvedio ha detto:

      Ciao Tonino, benvenuto sul blog e buon anno anche a te. 🙂
      Bella domanda la tua, ma è destinata a rimanere senza risposta. Che le facciano le denunce che ridiamo. Chissà come reagiscono questi pupazzi davanti a poliziotti e tribunali. Temo che sporcherebbero le mutande, cioè l’ultimo indumento che gli resterà se mai osassero.

  10. Luigi ha detto:

    “il tono dei loro commenti è chiaramente carico di terrore”
    Ah ah ah ah ah ah ah ah… grazie ero stra preso nel lavoro e durante un breve interruzione ho letto questo pezzo di frase di Scimmion Stra Fatto Bolivar mi ha fatto ridere a lungo!
    Ah ah ma come si fa a non capirci proprio cosi nulla di nulla ah ah, sono cosi patetici da essere comici a volte … ah ah ah commenti pieni di terrore, continuo a ridere, troppo forte!

    • Gerolamo Santo ha detto:

      Sì, sono spassosi. Però dai, non hanno nessun senso dell’umorismo e si prendono troppo sul serio. Sparano frasi che sarebbero da incorniciare per quanto sono buffe ma, sapendo che ci credono davvero, purtroppo diventano grotteschi.
      Il fatto è che gli unici che non lo capiscono sono loro. Sono un po’ come Willy il Coyote che prende facciate ogni volta, ma continua a crederci. 😀 😀

      Ho preso craniate pazzesche con l’FBI, con la Caberta, con Tony Ortica, con la petizione alla Casa Bianca. Ma ora sono tutti infervorati per la lettera della Debbie Coocagna, ma si può essere così fessi?

      Questi qua se gli fai l’IQ test basta un foglio di venti domande, alla ventunesima non ci arrivano. Avranno 150 di IQ, sì ma sommando 5 test. 😀

      Gerry

  11. Marco Frassinetti ha detto:

    Ragazzi sono ancora estasiato dall’event di capodanno, fantastico. L’inaugurazione di Inglewod (si scrive così?) me lo sono registrata. Troppo bella. 😀
    Avete sentito il discorso del Reverendo Murrey della Chiesa Episcopale? “L. Ron Hubbard, un architetto dell’anima e un creatore di sogni.”
    Mi si accapona la pelle. Miscavige poi è di un theta pazzesco.

    Marco

    • Etica e Verità ha detto:

      Sì, bellissimo quel passaggio, e anche i discorsi degli altri personaggi.
      Li inseriamo nell’articolo di domani. 😀

      Davide

      • Auditor ha detto:

        Scusa Davide, sono un pò ottusa….Ma questa signora ex CO di Flag è in buoni rapporti con la Chiesa o no? Non ho letto la sua mail, ma suppongo che non sia della pasta di rathbun o rinder, altrimenti forse è proprio meglio che mi dia al giardinaggio. Scusa, sono proprio ignorante in materia.

      • Etica e Verità ha detto:

        No, non credo che la Debbie sia della stessa pasta di Rathbun.
        Marty è proprio psicopatico ed era già tarato da tempo, anche se non credo fosse conciato male come lo è ora. Adesso ha raggiunto proprio il fondo dell’abisso e continua a scavare.
        Mike era ed è il PTS di Rathbun, e ora è scivolato ben dentro la sua valenza.

        La Debbie, sebbene io non sia mai stato un suo ammiratore, è stata di sicuro meglio di questi due quando faceva il suo lavoro in modo corretto. Ad ogni modo lei quattro anni fa ha fatto blow dal posto, quindi i suoi bei peccatucci li aveva. A distanza di quattro anni ora partorisce un’email piena di inesattezze e generealizzazioni che torna utile indovina a chi? Proprio a Rathbun e ai suoi seguaci.

        Dice di essere in good standing e fa un’azione da SP, raccattando 12.000 indirizzi email a cui mandare la sua fuffa che, guarda caso, viene pubblicata per esteso sui blog squirrel e su due giornali da sempre anti-Scientology. Fa tu i tuoi conti.

        Davide

      • Auditor ha detto:

        Capito! Ah se ci fosse Ron!!!

      • Etica e Verità ha detto:

        Li prenderebbe a calci nei denti esattamente come stiamo facendo.

  12. Tarcisio ha detto:

    La Babbiona BDCook dovrebbe ricordarsi tutte le volte che sperperava il denaro della Chiesa (uno dei motivi della sua disgrazia), come quella volta che all’inaugurazione di Madrid si è comprata due Armani con i soldi dei parrochiani.

    Ora aveva la possibilità di mettersi a posto, ma preferisce fare la Mantyna Rattabum, o pantegana, che dir si voglia.

    Paolo

  13. Ilario ha detto:

    Ragazzi, la capacità di fare figuracce meschine da parte di questi pecorology è infinita. Sono dei veri clown. Non hanno una “verità”, ne hanno più d’una, probabilmente una per ogni stagione. 😀

    Adesso la moda è quella della Debbie Cookagna e ovviamente cavalcano l’onda di letame, come già fecero con l’FBI, la petizione al Obama e le altre storie finite male. Troppo facile da predire.

    Sono convinti di banchettare sul cadavere del loro nemico e plaudono anche ai soliti articoli entheta del solito SP Times (gionale con un nome adatto a loro), poveri idioti. E, come accade sempre in questi casi, tra gli avvoltoi si fanno avanti anche le Iene. Oltre ai soliti fellitology fa capolino sul blog-letamaio della famiglia Imbrugli & Unpaid Bills anche la famigerata Mania Arpia Bugiardini che esprime il suo “eccelso” pensiero in questo modo:

    “maria pia
    2 gennaio 2012 8:25 pm
    Debbie Cook è stata per anni il mio Capitano a Flag esattamente 8 anni,e devo dire che anche lei era molto pressata infatti tutti i giovedi mi chiamava per fare una donation,spero che sia sincera perchè lei è una delle poche persone con cui ero in buona comm.a Flag.
    m.p.”

    (nota: inutile natter su COB cancellato)

    La Mania Arpia ha la memoria corta (ahi ahi i guasti dell’alcol) e, parafrasando Battisti, ha almeno “tre verità”. Infatti, diciassette mesi fa scriveva quanto segue sullo stesso fogna-blog sempre sulla stessa Babbiona DBCook;

    “maria pia PERMALINK
    11 maggio 2010 5:12 pm
    Debbie Cook vive in Texas dive gestisce con il marito Wayne un ufficio di Pubbliche Relazioni,almeno questo era fino al mese scorso.
    Io l’ho avuta 7 anni come capitano.. a Flag, le auguro che qualcuno le pesti i piedi come lei faceva con i suoi sottoposti
    . m.p.”

    Gli anni da 7 sono diventati 8 e, dopo diciassette mesi dall’augurarsi “che qualcuno le pesti i piedi” è diventata “una delle poche persone con cui ero in buona comm.a Flag”.

    Eh la coerenza, l’onestà, la verità e trellallerotrallallè, la Mania Arpia non sa dove sta pirulì pirulà. 😀 😀 😀

    Insomma dio li fa e poi li accoppia: Mania Arpia e Pecorology siete della stessa pasta, sì la pasta lavamani. 😀

    Aperiamo che il proverbio cambi e diventi “dio li fa e poi li accoppa”.

    Ilario

    • Quasimodo ha detto:

      HAHAHAHA 😀 😀 😀
      La Maria Arpia non si smentisce mai. 😀 😀
      Falsa e doppia e pure un po’ fessa fino all’ultimo.
      Ahi ahi le bugie hanno le gambe corte cara Maria.

      • claudio ha detto:

        Da dire molto, da capire poco!! Ma questi signori ma do c…avevano.la testa mentre si addestravano? Io nn ho studiato molto..ma quel poco mi sta dando una realta’ della tec che e’ incredibile e bche un ex capitano di flag, super addestrato…che c…ha capito? Una min…!!! Poveri disperati..si ritroveranno tutto sui denti amche nei prossimi giri..

      • Etica e Verità ha detto:

        Ciao Claudio, benvenuto.
        Guarda che c’è già Claudio Cohen che scrive come “Claudio”, dovresti scrivere almeno “Claudio 2” o “Claudio B” per non essere confuso con lui.
        Credo che la Debbie Coccola abbia capito qualcosa di quello che ha studiato a suo tempo. Il problema è che da qualche parte ha cominciato a fare overt e poi 4 anni fa ha fatto blow. Poi, se le condition non le risali va a finire così.
        Comunque, gli squirrel si scelgono i loro “amici” e li scelgono sempre tra quelli messi male.

        Davide

    • Tonhl ha detto:

      La maNia Arpia Bugiardini è troppo stupida via!
      Ma crede davvero che siano tutti come i suoi 3 gatti PTS che si bevono tutto quello che dice???
      Ma stà rintronata non si ricorda che in più di una intervista davanti ai media (farcita di milioni di bugie come suo solito….) parlava di DB cuccAsoldi e diceva che : Gli chiedeva sempre donazioni, che le piaceva molto il lusso, e che una volta dopo una donazione di mezzo milione di dollari la vide ritornare con una macchina nuova e le chiese “e quella?” “l’ho presa grazie alla tua donazione!” e da lì in poi i rapporti già non buoni si deteriorarono completamente.

      O maNia Arpia Bugiardini….qui non siamo come i tuoi amici PTSSONI!! Qui ti si sbugiarda (oddio ti si subiarda, fai tutto da sola quindi non c’è nenache gioco…) e si continuerà a farlo nei secoli dei secoli….! 🙂

    • uno staff leale ha detto:

      Hey Maria Arpia ma siamo già alle allucinazioni…eh eh eh attenzione con il bicchierino….che poi non ricordi più le bugie che hai detto nell’intervista predente suvvia, occhè figuracce fai?

      Elena

I commenti sono chiusi.