Marty Rathbun e l’Onestà degli Squirrel – Replica

Marty Rathbun e l’Onestà degli Squirrel – Replica

«La libertà è per la gente onesta. Nessun uomo che non sia onesto per proprio conto potrà mai essere libero: è lui stesso la propria trappola.
(…)
Libertà di parola non significa libertà di danneggiare con le menzogne.
(…)
Per essere liberi bisogna essere onesti con se stessi e con i propri simili.»

L. Ron Hubbard
(HCOB 8 Febbraio 1960 “ESISTONO DIRITTI ANCHE PER LE PERSONE ONESTE”)

Oggi facciamo un’operazione editoriale inusuale e innovativa: pubblichiamo buona parte dell’articolo di ieri integrato da altri dati e riferimenti.

Avevamo tre altri articoli pronti ma, a forza di rileggere QUESTO articolo ci siamo resi conto della sua importanza.

Insomma abbiamo fatto centro, strike. Il nocciolo della questione sta tutto nei dati pubblicati qui e ve li vogliamo riproporre in buona parte con aggiunte e precisazioni.

In questo articolo abbiamo dimostrato, documenti alla mano, che gli squirrel della banda di Marty Rathbun, e lui per primo, sono disonesti. E’ inconfutabile: sono persone disoneste, agiscono nascostamente per tradire e danneggiare, mentono. Insomma non ci si può fidare di loro.

In questo articolo e in quelli precedenti segnalati nel testo abbiamo usato i documenti e le cose provenienti dagli stessi squirrel.

Perciò, è provato oltre ogni dubbio che sono disonesti e mentono.  Questo è il nocciolo della faccenda, ed è bene fare un bel po’ di TR 3 su questo punto.

Sperano che questo argomento venga abbandonato perché è molto dannoso per loro. Per questo abbiamo deciso di ribadirlo e ampliarlo. Ha detto bene l’utente Armando in questo suo commento di ieri sera:

«Armando scrive:
6 gennaio 2012 alle 23:30
E’ vero, basta guardare sui loro blog come evitano accuratamente il soggetto di questo articolo. Sprizzano risentimento ed entheta in ogni parola che scrivono, ma senza mai toccare l’argomento di questo articolo. Eppure più di uno di loro ha visitato questo blog oggi, basta vedere cosa scrivono su altri argomenti.
Credo che oggi Davide e gli altri della redazione abbiamo centrato il soggetto chiave: la loro falsità e disonestà documentata, che li smaschera completamente. Bravi.
Armandino»

Ribadiamo perciò quanto scritto ieri: alla luce del bollettino di LRH citato sopra, il gruppetto squirrel di Marty Rathbun è destinato a finire in fumo e cenere PERCHE’ l’onestà non è il loro forte e la menzogna è il loro sport preferito. Lo abbiamo dimostrato in parecchi articoli che troverete nella sezione Squirrel: Bugie.

Non si tratta di opinioni o di macchinose interpretazioni dei fatti. Se date un’occhiata agli articoli di quella sezione scoprirete che abbiamo documentato con le loro stesse parole che sono disonesti, che mentono perfino su cose futili e facilmente confutabili.

Un’attività basata sulla menzogna e sulla disonestà è destinata ovviamente a fallire e chi la conduce, come dice LRH nel bollettino “Onestà e Guadagni di Caso” (vedere l’articolo Squirrel Criminali e Ignoranti – Onestà e Guadagni di Caso), è destinato a fallire anche come caso e condanna la propria eternità, per non parlare della sua perdita di libertà.

Nel libro Scienza della Sopravvivenza, al capitolo “Metodo di Trattare la Verità”, LRH scrive: 

«La verità può anche essere confusa con la mancanza di tatto. Un individuo di livello 2,0 esprimerà numerose affermazioni veritiere, ma distruttive. Molti individui di livello 1,1 sono ostentatamente “fieri” della loro franchezza e ne approfittano per esprimere, “a fin di bene”, affermazioni distruttive che, in effetti, sono menzogne. Esiste un’etica sul modo di gestire la verità. Benché possa essere vero che esistono cose distruttive o che una persona sia malvagia, se tali affermazioni di “verità” non hanno nessuno scopo, il fatto di proclamarle crea in realtà una linea entheta. Il più alto concetto di verità contiene, perciò, una certa estetica in quanto è creativo e costruttivo.
(…)
A 2,0 troviamo una preferenza per fatti che sono stati distorti e allontanati dalla realtà per essere utilizzati a scopi antagonistici.
A 1,5 troviamo una preferenza per fatti distruttivi, con la distorsione di tutti i fatti veri e costruttivi, e conseguente trasformazione in fatti distruttivi.
A 1,1 abbiamo una preferenza per fatti abilmente distorti che celano un desiderio di distruzione.
A 0,5 troviamo un’incapacità di selezionare i fatti e fornirne una qualsiasi valutazione, notiamo tuttavia una preferenza per le notizie di disperazione. Al di sotto di questo livello non troviamo nessuna reazione.»

La tendenza degli squirrel a mentire di continuo e comportarsi disonestamente, li colloca sotto il livello di 2.0 sulla scala del tono. Valutando la loro posizione sul Quadro Hubbard della Valutazione Umana in relazione al livello di tono, troviamo quanto segue in termini al loro valore per la società ed il gruppo:

«In questa colonna del quadro, chiunque si trovi, secondo la valutazione effettuata su altre colonne, al di sotto della linea di 2,0, costituisce un valore negativo per la società, indipendentemente dal suo valore potenziale.»

Questi dati spiegano perché gli squirrel vanno così pazzi per le menzogne, distorcono i fatti per scopi distruttivi e sono incapaci di selezionare e valutare correttamente i fatti. Infine, sappiamo che per il gruppo hanno un valore negativo e che il loro potenziale di sopravvivenza è molto scarso.

L’abitudine di Marty Rathbun a mentire e agire disonestamente è praticata pedissequamente dai suoi seguaci italiani. E’ un fatto e alcuni degli articoli che troverete nella sezione che abbiamo indicato, dimostrano che anche gli squirrel italiani mentono spudoratamente e agiscono disonestamente.

Vedremo come, nella prosecuzione dell’articolo, l’abitudine a mentire e agire disonestamente sia un fatto quotidiano per tutti i membri del gruppo squirrel.

Nei giorni scorsi Marty Rathbun e i suoi seguaci italiani hanno dato ampio risalto all’atto soppressivo dell’ex-Sea Org Member Debbie Cook che, dopo essersene andata dalla Chiesa e dopo 4 anni di ambiguo silenzio, ha deciso di usare disonestamente i contatti e la posizione che aveva grazie alla Chiesa e ha fatto circolare una lunga e-mail entheta.

Debbie farà i conti con la sua coscienza, dato che la sua azione è certamente deprecabile e profondamente disonesta e sleale. Per questa sua natura non poteva che essere apprezzata da individui che condividono questo modo disonesto e distruttivo di agire.

Ma non è questo il punto che vogliamo fare, poiché le cose che scrive la Cook sono molto simili a quelle del famigerato Garcia e che abbiamo già smentito nel lungo articolo Luis Garcia: la Vera Storia. Consultatelo se volete fare una verifica onesta dei fatti.

Per vedere come Rathbun e la Cook abbiano mentito anche in relazione a questo atto soppressivo (diffusione delle e-mail entneta), vi rimandiamo all’articolo di ieri Marty Rathbun e l’Onestà degli Squirrel.

Atteniamoci oggi agli squirrel italiani per vedere come abbiano agito disonestamente e con varie menzogne in relazione a questo fattto della Cook.

Come abbiamo visto ieri, dopo aver tradotto l’e-mail della Cook in italiano, alcuni degli squirrel nostrani hanno fatto incetta di indirizzi e-mail (che ovviamente detengono in modo illegale) e, fedeli alla consegna di Rathbun che lo aveva espressamente richiesto, hanno spedito copie dell’e-mail a vari Scientologist.

Alcuni lo hanno fatto sfacciatamente spedendola a contatti che conoscevano, altri lo hanno fatto usando un nome falso, perché dovevano scrivere a persone che sapevano non avrebbero gradito il loro contatto.

La pratica di detenere indirizzi illecitamente, spedire e-mail non richieste né desiderate (spam) e inventarsi nomi fasulli non è una novità. E’ un sistema disonesto e illegale che abbiamo già stigmatizzato in alcuni articoli, ad esempio Una Banda di Squirrel e Delinquenti.

Ma, come abbiamo già scritto mesi fa su questo stesso argomento nell’articolo Gary Baldi e le Bugie dalle Gambe Corte, il criminale lascia sempre le tracce. Infatti, in un paio delle e-mail spedite con un nome fasullo o non riconoscibile, hanno lasciato gli indizi necessari per identificarli e documentare la loro disonestà.

Riproponiamo sommariamente la vicenda riferita ieri dei due squirrel che, mandando le e-mail entheta, hanno disonestamente mentito riguardo la loro identità e sono stati smascherati.

Dicevamo che una delle e-mail, indirizzata a vari Scientologist di diverse città e che non la desideravano certamente, recava il seguente indirizzo con identità fasulla o comunque sconosciuta al destinatario:

Ovviamente i destinatari si chiedevano chi fosse questo Luca Davero che non hanno mai avuto il dubbio piacere di conoscere e che gli spediva pagine e pagine di entheta cercando di turbarli senza neanche presentarsi.

Ma ecco che, dalla stessa e-mail, indirizzata stavolta ad altri Scientologist di un’altra città, arriva l’ennesima bordata di e-mail “firmate” sempre dall’ineffabile Luca Devero, con allegato il solito documento entheta della Cook. Ma stavolta c’è un indizio in più:

Con una veloce ricerca si è scoperto che la Nora Immobili ha sede a Novara:

E che gli autori dello spamming, come uno di loro ha confermato, erano due ex Scientologist:

Patrizia e Armando sono da tempo in combutta con gli squirrel ma, a quanto pare, non mostrano la loro vera faccia e preferiscono firmarsi Luca Devero. Questo modo di agire è disonesto e sleale verso coloro che li consideravano amici per i seguenti motivi:

1) detenere indirizzi che, vista la loro posizione, non dovrebbero avere,

2) inviare e-mail non richieste né desiderate, dato il contenuto contrario ai principi dei destinatari,

3) scrivere usando un’identità fasulla o comunque non riconoscibile.

L’incidente di Armando e Patrizia è solo la punta dell’iceberg che è emersa ora. Spendiamo qualche parola in più riguardo questa pratica disonesta di diffondere entheta con false identità, perché riguarda tutti gli altri squirrel che, per la maggior parte, opera sotto copertura.

A questo fine ripubblichiamo un commendo molto pertinente che ho fatto ieri sera, dopo che avevo compreso meglio l’importanza di stigmatizzare la disonestà degli squirrel, eccolo:

«Etica e Verità scrive:
6 gennaio 2012 alle 23:01
Il fatto concreto è che questa gente agisce in modo subdolo. Patrizia e Armando non sono gli unici. Gli utenti dei due blog squirrel italiani che si avvalgono di pseudonimi, cominciando dai gestori del blog dei Lugli (i vari risorgimentalisti) che sono in effetti sotto copertura. Cioè, apertamente non si dichiarano, quindi imbrogliano i loro “amici” scientologist.

Un esempio è quel tal “Nathan Hesse” che poche ore fa ha scritto di aver partecipato all’event di raccolta fondi per l’org ideale di Padova.

Questo significa che anche lui agisce disonestamente e su base 1.1. Partecipa ad un event senza dire che lui è nemico della Chiesa, poi va sul blog degli squirrel e spara entheta nascondendosi (lui crede) dietro uno pseudonimo. E’ una persona onesta o un vile che si nasconde e colpisce alle spalle? Ovviamente la seconda.

Questo è un esempio, ma non è diverso da quello di Patrizia Novara e Armando rampi. Non è diverso dagli altri che agiscono anonimamente. Ad esempio, Candido, Diogene, Artista, Anita Baldy, FedericoG, Fiordistella, Gary Baldi, Pinkopallino, Dalida, Max Zini, Jo Berti, Frank Wool, Mirko, Vulcano, Antonino, Camillo Benz, Fulmine, Constantine, Simon Bolivar.

Ognuno di loro agisce sotto mentite spoglie: da un lato frequentano la Chiesa oppure i loro “amici” scientologist senza dire di essere parte di un gruppo ostile, dall’altro con uno pseudonimo attaccano la stessa Chiesa e gli stessi scientologist.

E’ un fatto autoevidente che sono disonesti e 1.1, non c’è bisogno di raccogliere altre prove. Lo dimostrano con il loro stesso comportamento e talvolta lo confessano anche. Nathan Hesse lo ha appena scritto e tempo fa Mirko ha ammesso che non si rivela per questioni di interesse, cioè per continuare a imbrogliare lo scientoloigist che, ignaro della sua doppiezza, gli procura reddito.

Gli stessi Umberto e Marina si sono rivelati con i loro nomi solo dopo che la loro vera identità è stata rivelata su questo blog, prima di firmavano con due pseudonimi. Alcuni tentennano anche dopo essere stato scoperti per vivacchiare ancora un po’ nell’ambiguità, ad esempio Freeman e Freestar (Andrea e Paola).

Quando non potranno più evitarlo e non potranno più imbrogliare i loro “amici” Scientologist si riveleranno facendo la loro roboante e nobile “dichiarazione di indipendenza”. Forse faranno lo stesso Patrizia e Armando. Quindi sfogheranno la loro rabbia per il fatto di essere stati scoperti e di non poter più imbrogliare, scrivendo messaggi pieni di odio e livore, insomma saliranno leggermente di tono, per poi ricadere velocemente nella loro fascia di 1.1.

In effetti sono pochi gli squirrel che si presentano subito col loro nome. Sono quelli più sbugiardati, meno scaltri e forse più stupidamente convinti dalla chiacchiere di Rathbun.

Potrebbero obiettare che anche vari utenti di questo blog usano pseudonimi. Vero. Ma qui non scriviamo e non operiamo per tradire persone che ci credono amiche. Dopo aver finito di scrivere qui, non andiamo dai membri di un altro gruppo a far finta di essere loro amici. Sono l’intenzione e gli scopi che cambiano. Qui si perseguono dichiaratamente scopi costruttivi, tra gli squirrel scopi malvagi e distruttivi.

Ci pensino bene quelli che li leggono dubbiosi. Non c’è bisogno di parlare di Rathbun o di altre cose complesse, basta guardare quanto sono disonesti e 1.1 per decidere se sostenerli o mandarli al diavolo.

Davide» 

La loro pervicacia nell’agire subdolamente, mentendo sulla loro identità per diffondere entheta, non si è arrestata nemmeno dopo la pubblicazione dell’articolo di ieri con il quale smascheravamo Luca Devero/Patrizia-Armando

Infatti, mentre l’articolo andava “in macchina”, gli squirrel hanno inventato una nuova identità e hanno diffuso un’altra bordata di e-mail entheta a Scientologist ignari. Per farlo hanno scelto una combinazione di nome e cognome simile a quello di almeno tre Scientologist di Padova e Milano. Eccolo:

La loro recidività nel mentire, ingannare, agire subdolamente e disonestamente è continua. Lo fanno sui blog usando pseudonimi mentre rimangono in contatto con Scientologist in good standing via e-mail per diffondere entheta e menzogne traendoli in inganno con nomi inventatati.

Anche se è chiaro che costoro si fermeranno da sé, come possiamo occuparcene per salvaguardarci dai loro atti indegni. Vediamo in proposito un altro passaggio del bollettino di LRH citato all’inizio dell’articolo:

«In Scientology oggi noi sappiamo chi è il carceriere: la persona stessa. E possiamo ripristinare il diritto a rimanere sotto la luce del sole sradicando il male che gli uomini fanno a sé stessi.
Perciò, non dite che l’indagare su una persona o sul suo passato equivale a compiere un passo verso la schiavitù. In Scientology è proprio questo il primo gradino verso la liberazione dell’uomo dal suo stesso senso di colpa.
Se l’intenzione dello Scientologist fosse di punire il colpevole, allora e solo allora sarebbe sbagliato gettare uno sguardo al passato di un’altra persona.
Ma noi non siamo la polizia. Il nostro guardare costituisce il primo passo per togliere il chiavistello dalle porte: perché sono sprangate dall’interno..» – LRH

Procederemo quindi indagando:

1) Rileggiamo il post Come Smascherare le Spie e i Voltagabbana degli Squirrel.

2) Applichiamo l’HCO PL 1 Settembre 1969R “CONTROSPIONAGGIO” è relative ricompense (vedere Volune 1 dell’OEC pagg. 629-632).

Etica e Verità

Questa voce è stata pubblicata in Squirrel Criminali e Ignoranti, Squirrel: bugie. Contrassegna il permalink.

51 risposte a Marty Rathbun e l’Onestà degli Squirrel – Replica

  1. antonella ha detto:

    Bellissimo articolo,condivido l’intento.
    Comunque anche questa cosa e’ un’incongruenza.
    Marty dice che c’e’ uno scisma all’interno della Chiesa.
    Lui crea il gruppo degli “Indisfigati” che dovrebbero fare la dichiarazione.
    In realta’ non la fanno,ma tengono i piedi in 2 scarpe.
    Cio’ denota che

    1.Hanno bisogno degli Scientologist e della Chiesa di Scientology per continuare ad esistere.
    2.Il loro tono e’ palesemente 1.1
    3.Sono solo PTS/SP che hanno lo scopo di creare entheta e turbare.
    4. Hanno bisogno di mentire (Vedi mail DB Cook,Buon Anno dal Capitano di FSO ,quando questa non e’ piu’ Capitano da 5 anni),usando nomi altisonanti dei posti della Chiesa se no non creano effetti secondo loro (anche questi sono indicatori by assiomi)

    • Tonhl ha detto:

      Sono proprio da schiaffi nel viso….ehehe
      Ma la cosa ganza è che non c’è neanche bisogno di prenderli a schiaffi…ci pensano da se tra di loro scannandosi come cani randagi ehehe
      Pecorology, ricordatevi che alla fine tutto si paga…..e nel vostro caso non credo che il conto sia “leggero…” !!

    • Leonida ha detto:

      Ragazzi, sono d’accordo, questo e’ il punto chiave da battere: sono disonesti, falsi e agiscono di nascosto. Nessuno Che agisce in questo modo ha alcun diritto di sorta. Come si permettono di dire che sono scientologist? E’ una vergogna, gli scientologist non agiscono in questo modo! questi sono criminali dei quali non ci si puo’ fidare.

      Leo

      • Tonhl ha detto:

        Esatto: Criminali di cui NON CI SI PUO’ FIDARE.
        Questa è la pura e semplice verità.

    • Platone ha detto:

      Cara Antonella, il punto numero 1 della tua lista è l’esatta cosa.
      “1.Hanno bisogno degli Scientologist e della Chiesa di Scientology per continuare ad esistere.”.

      Questa gente da sola non ha mai:
      1. prodotto nulla
      2. contato nulla (anzi meno)
      3. contribuito al gruppo.

      E quando dico mai, non indendo un assoluto. Alcuni dei bresciani, per esempio, li ho visti ancora partecipare agli event di dico no alla droga o poco altro… Ricordo anche che era una fatica sia averli che poi farli produrre, perchè loro dovevano sempre “saperla più lunga” o “guidare il gruppo” e quindi dirci cosa fare.
      Mannaggia, mi mangio le dita per non aver ribattuto subito a ste cose…
      Comunque, devono combattere qualcosa, perchè di creare non se ne parla…
      Quindi, più comprendiamo la loro falsità e il loro tentativo esclusivamente di distruggere, più avremo modo di smascherare le loro bugie e impedire loro di farlo. E quando di ammaleranno perchè sono stati trovati o fermati….beh, hanno sempre il cies che gli fa un nes cies coi fiocchi….”guarda le immagini su twitter e dimmi cosa ne pensi su skipe”, così ne fa due di proces…… A ha ha ha ha….ridicoli….

  2. Tonhl ha detto:

    Aahahah Grande Davide!!!
    Ma quanto gli faremo girare le scatole a stè pecore??? ahahaha fantastico!!!
    Ma poi questi pecorini non lo sanno che mascherare una mail con un indirizzo fasullo, apparte essere un reato in italia (lunedì quando torno a lavoro ho già nel BP una chiaccherata col nostro ufficio legale…poi ti mando due righe ehehe) è anche rintracciabile direttamente da dove origina? E non come hanno agito i postini della disgrazia novaresi, intelligenti come un vaso di terracotta (o da notte), ma ci sono proprio strumenti per rintracciare l’origine tramite la “strada” che la mail percorre…..
    Quindi Davide molto bene, molto molto bene! Sappi che ieri al CC di Firenze questo Blog ha fatto il suo dovere….:) E continuerà a farlo, e noi con lui!

    Grande Etica & Verità!

    Ora vi saluto…che devo andare ad allenarmi “nelle arti del combattimento” ehehe (madonna come mi piace questa definizione che scrisse Ron) 🙂
    A più tardi!!!

    PS: Mi piace molto il punto due della fine del tuo post….mi segno la policy e vado a leggerla…Grazie!!!

    • Etica e Verita' ha detto:

      Grazie Tohnl. E ringrazia i fiorentini da parte mia.
      Fai circolare la voce che se ricevono email entheta oppure osservano qualche stranezza che puzza di squirrel di segnalarcelo. Ore il blog ha precchi utenti brillanti, attiviamoli tutti sul fare le pulci a questi disonesti. I criminali lasciano sempre le tracce e basta aprire gli occhi per trovarle.

      Davide

  3. Auditor ha detto:

    Cioè in pratica “loro” non si capacitano di come questi poveri Scn implantati non si risvegliano e quindi adottano metodi subdoli per trovare il modo di risvegliare gli implantati…E’ più o meno così Davide? Bè allora se mi permetti vorrei dire una cosa: tra quelli che non hanno una grande capacità logica e quelli che si sono illuminati di immenso perchè si son bevuti tutte le idee di qualche elemento tipo rattobum, ci sarebbe una terza categoria, che è sempre esistita e che ragiona con la propria testa da sempre, anche se questo a volte può avere penalizzato questa categoria. Di solito i componenti di questa categoria hanno molta dimestichezza effettiva con il maneggiamento del bank, che è una massa pensante e non una significanza, ma ci possono essere componenti che magari tutta questa dimestichezza non ce l’hanno, ma comunque lo stesso ragionano con la loro testa e negli anni non hanno dato power ad alcune cose, tipo gli “status”, che potevano portare fuori dalla strada maestra.
    Ne conosco parecchi, veramente parecchi, non potresti mai corromperli con idee scissioniste e sono molto indipendenti nel loro pensiero e operato. Vedo che una cosa che accomuna questa categoria è un assoluto rispetto per la terza dinamica in quanto se stessi e anche se potrebbe sembrare che non se ne occupano un granchè, perchè non passano dal fare i bulletti sul palco con gli status a mettere in piedi qualche pagliacciata contro i componenti della terza dinamica, in realtà sono delle persone leali su cui puoi contare. E saranno queste le persone su cui Ron dovrà contare. Non certo sui fanatici fondamentalisti senza cervello, nè sui nuovi “guru del terzo millennio” che in quanto a strateghi lasciano un attimino a desiderare, come pure sulla loro applicazione delle leggi del listing e nulling.
    Per farti un esempio, e mi scuso umilmente di tirare sempre in ballo il mio modo di operare, ma non saprei come altro poter aiutare la scena attuale: i miei PC sono molto tutelati e lo sono ancora di più le loro finanze. Io ci tengo proprio che loro si espandano e che siano felici e ragioniamo ore ed ore assieme, per trovare delle soluzioni che gli permetta di migliorare la loro situazione lavorativa e finanziaria, a volte è difficile e ci vuole un grande sforzo per risalire la china, là dove magari la persona non si è impegnata un granchè nel passato e ti dirò che abbiamo delle belle soddisfazioni.
    Negli ultimi 13anni in cui ho fatto il field auditor di professione, non troverai mai una persona che ha ricevuto servizio da me e che si lamenta dell’aspetto finanziario della questione, anzi, come la Streghetta può ampiamente confermare, caso mai l’unica che potrebbe un attimino lamentarsi sono io, visto che gente che non poteva permettersi un granchè ne ho aiutata tanta e ci sono le policy di Ron che contemplano ciò! Ma siccome l’aiuto io lo vivo a modo mio e non seguo nessuna “onda”, in realtà non ho nessuna lamentela, anzi sono pienamente soddisfatta!
    Quindi per concludere, questa terza categoria che ormai abbiamo stabilito essere con scarso senso della gerarchia, non pensa che cambiando il pastore poi le pecore produrranno chissacchè in quanto a logica sfornata, ma pensa che le pecore devono sforzarsi stringendo i denti e passare veramente attraverso i dati di Ron Hubbard, al fine di applicarli! E già questa è una grande impresa, perchè non è che Ron fosse un pivellino dai semplici concetti, per riuscire a comprenderlo veramente bisogna applicarsi molto, molto, molto!

  4. antonella ha detto:

    Alcuni gg fa ho scritto a Davide perche’ ho 30 amici su FB che hanno DB Cook come amica.
    Sono riuscita a localizzarne 19 ed ha 11 ho gia’ mandato una comm che la db cook ha attaccato la Big Church e di toglirla dai loro contatti.
    Inoltre li indirizzo a questo sito di modo che sappiano di che gentaglia stiamo parlando……
    Localizzero’ gli altri 11 e poi vedro’ chi di loro toglie l’amicizia e chi no di modo che possa fare il prossimo gradino e informare il DSA della mia Org.
    Questo e’ un modo per portare luce laddove regna il buio….
    E continuero’ a farlo
    Antonella

    • Tonhl ha detto:

      Bravissima Antonella! E’ esattamente quello che stò facendo anche io, informare portando su E&V le persone affichè leggano i dati (anche se non c’è bisogno che vengano qui, perchè i dati sono lampanti) e agiscano di conseguenza! 🙂

      • anvedio ha detto:

        Ragazzi, non c’è bisogno di portare tanta gente su E&V, basta indicare il blog a quelli che ricevono contatti da squirrel e sopptressivi e che hanno delle domande al riguardo o perplessità.
        Molti di quelli che sentono parlare di Rathbun o dei suoi PTS (e sono comunque pochi) non gliene può fregar di me. Anzi, la stragrande maggioranza di quelli che ricevono le loro email le cestinano, alcuni li mandano direttamente al diavolo e un’infinitesima parte può aver domande o perplessità.
        Questi ultimi li potete indirizzare a E&V. Questo blog non è un mezzo di disseminazione e, per quanto mi riguarda, ha già fin troppe visite. 🙂
        Gli scientologist decenti, al contrario di questi disonesti e traditori, hanno ben altro da fare che discutere della stupidaggini che investano gli squirrel.

  5. Ottavio ha detto:

    Anch’io ho avuto la mail entheta della Cook in inglese, alla quale ho risposto :
    Hai fatto KR di queste violazioni di policy di LRH ?
    Se no, (come io credo) stai violando TU ciò che stabilisce LRH !!!

    That’s it !

    • antonella ha detto:

      Bravo! E che vada a c…..e sto DB Cook

    • Etica e Verità ha detto:

      Benvenuto Ottavio e grazie dei dati.
      Hai ragione in quel che dici, ma ricordati che, anche se la Cook avesse fatto KR, ha COMUNQUE commesso un’azione soppressiva mandando tonnellate di email entheta nel tentativo di causare turbamento, disfattismo e malcontento. Quindi, indipendentemente dalle sue “ragioni” o dalle cose buone che può aver fatto in passato, lei E’ un SP ora.
      Se uno fa un sacco di cose buone poi butta una bomba in un asilo nido E’ un SP.

      E’ impazzita? E’ andata tipo 3? E uscita di valenza” Non lo so. Ma so che ha fatto un’enorme azione soppressiva. Punto e a capo.

      Davide

      • Auditor ha detto:

        O ne ha combinate troppe pure lei? E poi darà la colpa al fatto che siamo stati tutti PTS
        dell’intenzione del comando? Bè almeno io no di sicuro cara debbì, sicuramente sono molto più stronza e molto meno conformata di te e sicuramente ti sarei stata pesantemente sullo stomaco se ero un tuo staff, ma almeno cerco SEMPRE di non mettere in difficoltà persone di buona volontà, pur non scordandomi mai che sto combattendo per una giusta causa e so distinguere le allucinazioni dalla realtà. Torna in PT che alla terza categoria, quella sveglia, la tua mail non serve!

      • Calogero T. ha detto:

        Non ne ha bisogno nessuno delle sue email, neanche le altre due categorie e nemmeno i wog. Chi ha bisogno di atti soppressivi?

      • Auditor ha detto:

        Così sia Calogero, nessuno ne ha bisogno!

  6. antonella ha detto:

    “Grazie della segnalazione. Già tolta Debbie dai miei amici. Comunque non mi ero neanche accorto di tutto sto casino e tra l’altro io a lei l’amicizia l’avevo data da pochi giorni dopo che me l’aveva chiesta lei.”

    Questa e’ la risposta ad una persona mia amica su fb che aveva l’amicizia con DB Cook….

    Leggete !
    LEI HA CHIESTO L’AMICIZIA POCHI GG PRIMA DI MANDARE LA SUA MAIL

    DB COOK sei degna amica di Martyn Lutero

    • Tonhl ha detto:

      Ahhh ganza stà storia…. ha chiesto l’amicizia pochi giorni prima…..allora torna ancora di più tutto….
      Pecorology, ma come mai queste cose non le dite nel vostro BLOB? 🙂
      Eh lo sò che vi rode che siamo qui a sbugiardarvi su ogni cosa….ma d’altronde siete voi che le dite le bugie no?
      E allora beccate e portate a casa 🙂

    • Monaco ha detto:

      Questo conferma quanto sta scritto nell’articolo: sono falsi e disonesti. Anche lei entra ad honorem nel club dei disonestology.
      Conferma anche una cosa che è stata scritta qui ieri: l’azione della Cook era pianificata. Un atto soppressivo studiato a tavolino per causare il maggior danno possibile.”
      E, come è già stato scritto, è molto probabile che non l’abbia fatta da sola. Con chi l’ha fatta? Basta chiedersi: cui prodest? Chi ne trae vantaggio? Guardate chi sta cavalcando l’onda: Rathbun, i suoi schiavi e i loro amici giornalisti!
      Facciamo due più due?
      Disonesta e falsa lei, disonesto e falso Rathbun, disonesti e falsi i disonestology italiani. Metodi simili, scopi simili.

  7. Reverend ha detto:

    Se queste persone hanno deciso di rinunciare ai loro prossimi trilioni di anni per amore del giocattolo rotto che hanno rubato che facciano pure.
    Basta solo che lascino in pace quelli che invece stanno veramente facendo qualcosa.
    Ormai ci siamo troppo vicini perché una banda di scoiattoli abbiano una qualche importanza nel gioco. Hanno deciso di “cambiare” Scientology così che Scientology “non cambi” loro? Forse perché hanno troppa paura che scopriamo quello che hanno da nascondere?
    Che si tengano i loro scheletri nell’armadio e restino come hanno deciso di essere, disonesti fino al midollo.
    Gli scientologist dedicati hanno ben altro a cui pensare che il loro spam entheta.

    David

    • Etica e Verità ha detto:

      Ciao Reverend David, benvenuto, Bel nome. 😀
      Hai ragione, gli scientologist onesti e dedicati hanno altro da fare che dare ascolto a questi delinquenti. DIciamo che Scdientology e costoro sono all’antitesi. Loro non sono nemmeno dei “diversamente” scientologist come pretendono di essere, sono degli anti-Scientoogy.

      Davide

      • uno staff leale ha detto:

        ….sono diversamente intelligenti e diversamente theta…..

        Elena

      • Reverend ha detto:

        Grazie mille del benvenuto Davide.
        Il mio lavoro consiste nell’aiutare vecchi scientologist a tornare sulle linee e proseguire il loro cammino verso il Ponte, e spesso si scopre che il loro confronto del male è venuto meno da un bel pezzo e sono aggrovigliati nell’entheta di squirrel ed SP. I tuoi sono ottimi dati per eliminare la Black PR e voglio ringraziarti per questo.
        Non sono mai stati scientologist, e non lo saranno fino a quando non sarano in grado di prendersi responsabilità di quello che fanno, tolgono le persone dal Ponte negando loro la possiblità di raggiungere la Libertà (o almeno questo è il loro scopo), e ci sono pochi scopi malvagi peggiori di questo.
        Per fortuna il sole non tramonta mai per Scientology, loro non riescono a vedere il domani.
        Grazie ancora per il tuo lavoro.

        David

      • Etica e Verità ha detto:

        Grazie a te per il tuo lavoro David.
        E’ importantissimo e mi interessa molto. Anch’io, tramite il blog e con altre attività, sto lavorando allo stesso scopo.

        Ti va di darmi qualche dato in più? Se sì, puoi scrivermi su eticaeverita@hotmail.it.

        Davide

  8. Auditor ha detto:

    “… Afferrate questa magia… basta che
    assumiate la responsabilità nei confronti
    delle persone, essere interessati a loro e
    assicurarsi che siano interessate a quello
    che sta succedendo e non riuscite più a
    mandarle via.”

    L.RON HUBBARD
    16 dicembre 1958 “PROMOZIONE E ISCRIZIONE”

    • Ipazia ha detto:

      Vai Auditoressa, sei la nostra portatrice di acqua dalla Sorgente. 😀 😀
      Tuttavia, per quanto riguarda gli squirrel, è difficile che “siano interessate a quello
      che sta succedendo”
      .
      Dovrebbero avere la capacità di osservare e distinguere i fatti. Invece, come ci ha fatto giustamente osservare l’autore dell’articolo, dal loro livello di tono, non possono farlo:
      “A 2,0 troviamo una preferenza per fatti che sono stati distorti e allontanati dalla realtà per essere utilizzati a scopi antagonistici.
      A 1,5 troviamo una preferenza per fatti distruttivi, con la distorsione di tutti i fatti veri e costruttivi, e conseguente trasformazione in fatti distruttivi.
      A 1,1 abbiamo una preferenza per fatti abilmente distorti che celano un desiderio di distruzione.
      A 0,5 troviamo un’incapacità di selezionare i fatti e fornirne una qualsiasi valutazione, notiamo tuttavia una preferenza per le notizie di disperazione.”
      LRH

      Ipazia

      • Auditor ha detto:

        Sì lo vedo anch’io Ipazia, che ormai sono sorpassati, sempre fissati sullo stesso item…non oso pensare come saranno i listing e nulling!
        Comunque sappi Davide, che se un mio PC in seduta mi dice ” Tidu è un imbranato nullafacente stupido e pure schifoso”, io applico la Tech di Ron Hubbard (più che altro perchè so che funziona) e molto bonariamente gli chiedo ” Tidu ha mancato un WH su di te?”….io voglio tanto bene ai miei PC…

      • Etica e Verità ha detto:

        E fai bene. In session queste cose si fanno.

        Chiediglielo anche se ti dice: “Tidu fa squirrel con la tech di Ron che usa senza avere licenze e certificati, è SP declare ed era anche stato dichiarato dangerous auditor.”
        Se ha una read maneggialo.

        Poi, dopo che l’hai ripulito ti dovrebbe dire: “Tidu fa squirrel con la tech di Ron che usa senza avere licenze e certificati, danneggia le persone che audisce, altera i procedimenti, è SP declare ed era anche stato dichiarato dangerous auditor. E’ un nemico di Scn e di Ron e commette atti soppressi quotidianamente”.

        Sempre meglio rendere flat queste cose. Così se incontra Tidu non ha out riuds e ha meno possibilità di andarci PTS.

        Davide

      • Auditor ha detto:

        Ma la tua è obnosi mio adorato Davide, mica natter!!! Essere obiettivi su se stessi e su chiunque altro, chiunque, è da encomiare mio adorato davide!

      • Auditor ha detto:

        Davide ho appena letto una frase che mi piace tanto….Quando il saggio indica il cielo, gli stolti guardano il dito…..oh Ron, quanta fatica hai fatto e quanta fiducia malriposta….Notte!

  9. griff ha detto:

    si confermo che la cook ha inoltrato diverse richieste di amicizia prima di mandare la sua mail ,anche a mia moglie cristina è arrivata il che la dice lunga sulla intenzione 1,1 della tipa.debbie dopo che è saltata per aria nel 2007 avrebbe dovuto:a) produrre b) andare a flag e confrontare il fatto che ora è un public e non piu il c/o fso 3)fare delle oneste elegiibiity e andare/tornare su solo nots.Tutto questo richiede un sacco di lavoro molto piu facile scrivere una letterina copiata pari pari da quella di mary-jo leavitt dell 2009 e geir isene sempre 2009.sempre le solite 4 cazzate,l’tiem è sempre quello,prima talebani poi ow poi blow poi diventano guerrieri dalla tastiera di un computer.sempre solito esatto schema.

  10. Enrico marchesini ha detto:

    Noi stiamo lavorando per proiettarci in un’era in cui la creazione di “carattere” e “ordine di grandezza” sara’ la nostra unica spaziazione, e questi umani dall’aspetto tetro costituiscono gia’ adesso il divario, la distanza, che ci lasciamo alle spalle senza nessun rimorso..certi di avere fatto tutto e anche piu’ su averli un tempo concesso una possibilita’.
    Questo tempo e’ terminato.
    Bollettino di giornata:
    FSO, ieri sera in graduation.
    Numero di Clear mensili 34!!!

    Fatevi un pianto squirrel!!

    • Tonhl ha detto:

      Boia 34 Clear? ahahah tanta roba!!!!
      E le pecore? 34 Clear via Skype? O via Twitter?? (che ora và tanto di moda twitter!)
      Aahahh Grande Enrico, salutami la Marina! 🙂

  11. antonella ha detto:

    E se guardi la pagina fb del marito della db cook nei suoi interessi mette Chiesa di Scientology
    wow wow wow RIDICOLI AL 10000 per mille.
    Inoltre la DB continua a ricevere amicizie su FB perche’ lei fa richiesta e molti Scientologist non sanno cosa ha combinato…
    Non per rompere ma non e’ il caso di fare un’articolo sulla disonesta’ di questi 2 cretini (db Cook+ marito) e metterla su fb?

  12. antonella ha detto:

    Ragazzi, non c’è bisogno di portare tanta gente su E&V, basta indicare il blog a quelli che ricevono contatti da squirrel e soppressivi e che hanno delle domande al riguardo o perplessità.”

    Hai ragione Anvedio, purtroppo la DB Cook socia di Marty Rathbun e’ pero’ su FB con suo marito e continuamente e’ in comm con Scientologist….
    Io da una Scientologa che aveva l’amicizia con loro, in risposta a quello che le ha scritto lei mi ha risposto giustamente: “Ma dove e’ scritto che Debbie ha attaccato la Chiesa”?
    L’ho dovuta indirizzare qua.
    E’ vero quello che dici a moltissimi Scientologist di Marty Rathbun non gliene frega un cavolo di niente (es il mio moroso), sulla Debbie Cook aveva il dato che era il CO FLB e se le avesse chiesto l’amicizia su FB gliela avrebbe data supervolentieri…..
    Quindi come si fa?
    Si fa che ci vuole l’SP declered pubblicata e resa pubblica.
    Quelli non si sono tolti da FB e fanno gli amiconi degli Scnist e Scientology.

    • anvedio ha detto:

      Sono sicuro che la SP declare arriverà presto. Davide ha chiesto proprio in questi giorni (lui ha amicizie nelle alte sfere 😀 ) e sa che verrà dichiarata. E’ logico che lo sia, ma ovviiamente non è una cosa che fai entro le 24 ore.
      Quelli che hanno domande e perplessità, come ho detto, possono essere indirizzarli qui e leggere i dati.
      Quanto a fare un articolo su di lei, non credo sia positivo. Se ne e’ già parlato fin troppo e i dati sono già disponibili negli ultimi due articoli e nei commenti.
      CHi è dubbioso anche dopo aver letto l’email della Cook, magari perchè non loi considera un attacco alla Chiesa, bisognerebbe fargli leggere libro di etica nella sezione dei crimini e alti crimini. Se ancora non la vedono, il problema è un altro e dovrebbero dare un’occhio alla propria etica.

      PS: Non fare quote così lunghe ai messaggi altrui. Usa invece il modo corretto di replicare ai messaggi.

      • antonella ha detto:

        Se potevo replicare,l’avrei fatto,ma nel tuo messaggio sopra non mi appare replica.
        Comunque saro’ piu’ breve.
        Lo so che un sp declered in 24 ore non si fa,non e’ na questione di essere dubbiosi e questione di non sapere.
        Non e’ che si vuole fare propaganda a sto qui,ma conoscenza aumenta responsabilita’ e controllo.

      • anvedio ha detto:

        Infatti dovevi usare il “pulsante” per la replica che era sotto il messaggio di Tohnl che precedeva il mio. La tua risposta si sarebbe messa automaticamente in coda al mio messaggio. Se comprendi e usi questo sistema, i messaggi seguono una sequenza logica e non c’è bisogno di mettere lunge quote. Guarda qui sotto le spiegazioni.

        Per il rsato sono d’accordo, conoscere la storia aumenta il controllo e la responsabilità. Ce ne occuperemo nei modi e nei tempi adeguati. Avevamo già preparato una cosa scritta poi, doverosamente, abbiamo chiesto se la potevamo pubblicare, ma per il momento no. Quindi al momento opportuno faremo quel che serve.

        Vedi istruzioni per le repliche:

        Tonhl scrive:
        7 gennaio 2012 alle 14:52
        Bravissima Antonella! E’ esattamente quello che stò facendo anche io, informare portando su E&V le persone affichè leggano i dati (anche se non c’è bisogno che vengano qui, perchè i dati sono lampanti) e agiscano di conseguenza! 🙂

        Replica —–DOVEVI CLICCARE QUI

        anvedio scrive:
        7 gennaio 2012 alle 20:30
        Ragazzi, non c’è bisogno di portare tanta gente su E&V, basta indicare il blog a quelli
        che ricevono contatti da squirrel e sopptressivi e che hanno delle domande al riguardo
        o perplessità….

        —–E LA TUA RISPOSTA SAREBBE APPARSA QUI
        antonella scrive:
        7 gennaio 2012 alle 21:59
        Lo so che un sp declered in 24 ore non si fa,non e’ na questione di essere
        dubbiosi e questione di non sapere.
        Non e’ che si vuole fare propaganda a sto qui,ma conoscenza aumenta
        responsabilita’ e controllo.

      • Tonhl ha detto:

        LOL Anvedio, adesso fai pure lo “Step By Step” per le repliche. ahahah 🙂

      • anvedio ha detto:

        Si fa quel che si può. Se non aiuti tu Antonella, lo devo fare io. 🙂

      • Tonhl ha detto:

        Anviedio… e t’hai ragione 🙂
        Antonella segui le istruzioni di Anvedio, che lui ci chiappa 🙂

  13. Auditor ha detto:

    Comunque Anvedio, mi sembra un pò prematuro parlare di dichiarazione SP…in fondo la scena è un pò stressata e in presenza di sopressioni si possono commettere errori anche gravi, mah, vedremo.
    E’ logico che se mi muovo io o l’Antonella facciamo appena appena il solletico a Tonhl, ma se si muove una ex capitana, che magari anche lei può essere sotto stress, smuove un pò più in là.Mah!

    • Tonhl ha detto:

      Auditoressa….per me si puole muovere pure satana in persona….che cosa ho da perdere? Un corpo? No…qui si parla dell’eternità, è QUELLA che non voglio rischiare 🙂
      Fin da piccolo ho sempre cercato di seguire l’antico codice (che tra l’altro è stato ripreso nel Film Dragonheart):

      “Un cavaliere è votato al valore.
      Il suo cuore conosce solo la virtù.
      La sua spada difende gli inermi.
      La sua forza sostiene i deboli.
      Le sue parole dicono solo la verità.
      La sua ira abbatte i malvagi!”

      Oltre a sembrarmi molto “Scientologo” come codice, mi ha sempre portato “bene”….perchè smettere adesso? 🙂

    • antonella ha detto:

      E’ da SP declered ha creato effetti (grazie anche a Marty) molto entheta caro Auditor…..!!!!!
      Ah si , se le mando io le mail giustamente le cancellano alla grande!!!!
      Il punto e’ che io proprio non le mando se non contro sto DB del cavolo….
      Comunque penso che la strategia della Dichiarazione d’Indipendenza non abbia funzionato molto…
      Subito la Church li dichiarava e gli Scientologist disconnettevano..
      Facendo gli 1.1 invece possono continuare ad avere dati ed ad usare le linee della Chiesa e degli Scientologist,quindi non vogliono apertamente dichiararsi perche’ in un modo o nell’altro hanno qualcosa da perdere…..
      Che gente che sta alle spalle di altri pero’
      Va bene…hanno avuto la chance per il Ponte e l’hanno persa

  14. uno staff leale ha detto:

    Sapete cosa penso dei due furboni di Novara che hanno spalato il letame della Cook addosso a Scientologist, in alcuni casi loro vecchi amici? Che lui è il marcione e lei gli è andata dietro perché si è trovata a dover scegliere e non ha confrontato di mandarlo nel letamaio da dove probabilmente arriva. Non sto dicendo che lei sia una povera vittima, ha fatto la scelta sbagliata, infatti si commettono errori vicino alle persone soppressive, e si va anche nella loro valenza a volte….ed il marcione ha proprio le sembianze dell’SP!!

    buonanotte 😀
    Elena

    • Platone ha detto:

      Ciao Elena, in effetti per quanto riguarda i due “furbi” di Novara potrebbe essere così. Anche per altri è più o meno stata la stessa cosa. Non si sono tutti svegliati insieme una mattina e hanno detto: da oggi, siamo dei c……oni!!! Probabilmente lo erano già, ma qualcuno tra loro (ovviamente il “più furbo”), ha catalizzato le loro out ethics facendole diventare belle solide e “motivandole”….
      Poi, resta un fatto: ognuno è iun grado di decidere della propria vita e del proprio futuro. Io credo che se hai un marito/moglie/figlio che si è imbastardito e, pieno seppo di ow si è unito agli squirrel, il modo migliore di aiutarlo non è andargli dietro.
      Come se qualcuno che conosci finisce nella vasca di recupero dei liquami agricoli (leggesi: fossa del letame – nda), la soluzione non è spogliarsi e fare un tuffo!!!

  15. uno staff leale ha detto:

    …ah dimenticavo, la new entry del circo di Marty…..Debbie Cook….. ciò che ha fatto è sufficiente mi sembra, non c’è bisogno di fare commenti, rovinata sulla 2D….guarda lì che fine!!!!!!!!!!! brava furba!!!

    Elena

  16. antonella ha detto:

    Grazie per la massa Anvedio.
    Ora mi e’ piu’ chiaro sperom

    • anvedio ha detto:

      Allora perchè il tuo commento è apparso qui? 😀 😀 😀
      Eppure è semplice, quando vuoi mettere un commento sotto un’altro, basta che risali indietro fino al PRIMO “replica” e che ci clicchi sopra.

I commenti sono chiusi.