Il Lavoro Era Libero

Il Lavoro Era Libero

«Io non sarò per sempre qui di guardia.
Le stelle brillano nella via lattea, e in una galassia più in là il vento sussurra canzoni nei campi deserti di un pianeta.
Voi non sarete qui per sempre.
Ma prima di andarvene, sussurrate questo ai vostri figli e ai figli dei vostri figli: “Il lavoro era libero. Mantenetelo libero”.

L. Ron Hubbard  – Fondatore
(Dicembre 1957  “Scientology: Procedura Clear – Pubb. Uno”)

Nei giorni scorsi abbiamo pubblicato alcuni articoli piuttosto pesanti: Squirrel Oltre Ogni Limite e Sempre Più Squirrel.

Erano solo gli ultimi di una serie di post che mostrano la vera faccia degli squirrel. Denunciavano come costoro si stiamo abbandonando alle azioni squirrel più laide e riprovevoli, evidenziando come costoro siano tutti collusi e complici.

Il gruppetto dei Minelli si fanno “super vedere” da Facchinetti che mischia Scientology con altre pratiche. Umberto Chifari e la moglie Marina Rubino hanno lasciato i Minelli e si sono aggregati al gruppetto dei Lugli, accusando gli altri di essere squirrel. Simon Bolivar che bazzica entrambi i gruppi, ha tradotto presunti materiali OT senza essere OT ed ha parlato di un “OT VIII” scritto da Ralph (Ralph Hilton). Mesi prima, tutti costoro avevano accusato la Silvia Kusada di essere squirrel perché, lei “OT”, si è fatta audire da un “Clear”. Poi è spuntato Pierre Ethier, SP declare al quale i membri di entrambi i gruppetti si rivolgono per “servizi”; Ethier sostiene di essere in grado di consegnare i livelli OT da IX a XV, e viene criticato per questo da una quantità di altri squirrel. Ethier ha criticato LRH pesantemente ed è ostile anche a Marty Rathun, ma  è considerato squirrel da Hilton che a sua volta ha criticato Rathbun.

Un guazzabuglio di squirrel in contrasto tra loro che si accusano a vicenda su chi è più squirrel, mentre commettono crimini tecnici indicibili e accusano ipocritamente Miscavige e la Chiesa di essere la causa di tutti i mali della galassia.

Dopo che abbiamo denunciato i loro traffici e, da ultimo, la vera faccia di Pierre Ethier e di come loro siano suoi incondizionati ammiratori, gli squirrel hanno reagito scompostamente.

Ieri, poco dopo la pubblicazione del nostro articolo, Paolo Facchinetti, dello stesso gruppo Minelli che tanto apprezza Ethier, ha scritto al gruppo di quest’ultimo per criticarne le attività:

Traduzione: “Forse quel che scrivo è un po’ fuori contesto per lo scopo di questo gruppo, ma vedo che Pierre Ethier è un membro di questo gruppo. Ho letto che sta consegnando i livelli OT da IX a XV e in qualche modo sottintende che sta consegnado i livelli OT da IX a XV di LRH che non sono mai stati pubblicati e forse non sono mai esistiti. Questo suona molto strano per me e penso sia una questione che ha bisogno di un chiarimento”.

Contemporaneamente gli sbirri del gruppo Lugli si sono affrettati a correre ai ripari e, “dimenticando” che loro stessi hanno corteggiato Ethier, hanno pubblicato un articolo dove strepitano ipocritamente contro gli squirrel-squirrel che “alterano la tech, la storpiano, la invalidano” (sic!) scrivendo testualmente:

“Esempi recenti ci sono stati confermati da Umberto Chifari e Marina Rubino che con coraggio hanno denunciato la loro disavventura (…) E sono diverse le mail private che riceviamo all’Indipendologo che denunciano pratiche mischiate e quanto meno strane”.

Mentre i Lugli lanciavano strali contro gli squirrel, i Minelli hanno pubblicato sul blog un melenso articolo sull’intolleranza, come se LRH avesse mai tollerato o vezzeggiato gli squirrel.

Costoro sono convinti che la tecnologia di LRH sia libera, nel senso che loro sarebbero liberi di usarla e farne ciò che vogliono. Sostengono che la Chiesa ne impedisce l’uso e quindi loro sarebbero liberi di prendersela e farne ciò che vogliono. Niente di più facile.

In realtà LRH ha sempre inteso che Scientology è libera dalle interferenze di SP e squirrel e disponibile alle persone oneste. Lui stesso ha fatto in modo che i suoi scritti fossero protetti da copyright e i marchi intestati in modo tale che nessuno se ne potesse impossessare. Poi ha creato la struttura necessaria per proteggere e gestire la sua opera, proprio per prevenire l’azione di persone come gli squirrel.

Nel bellissimo saggio che segue LRH ha scritto testualmente che “Se ci fosse stato qualcosa di sbagliato nelle nostre organizzazioni, nel mio carattere, nelle nostre intenzioni o capacità, tutto il progresso si sarebbe sgretolato. Ma non avevamo un tallone di Achille.”

Il Lavoro Era Libero

Da sette anni lavoro per produrre una serie di tecniche che qualunque auditor ben addestrato possa usare per rendere Clear la gente. Ora le abbiamo.

Mi spiace davvero che ci siano voluti sette anni. In realtà ce ne sono voluti più di venticinque.

Con “altri sistemi di ricerca” non sarebbe stato possibile realizzare questo risultato.

Inizialmente è stato finanziato con i miei libri e le mie spedizioni. Il frutto di circa 15 milioni di parole, usate in articoli di saggistica o di narrativa, in argomenti che spaziavano dalla politica al western, è stato in larga misura consumato da questa ricerca. Ma ciò ha permesso la libertà d’azione, anche se non la libertà dal sudore.

Nessun tirannico dittatore ha voluto questa ricerca per creare la propria schiavitù di massa, come è successo con il povero, mal indirizzato, Pavlov. Nessuna grande azienda l’ha voluta per un migliore approccio alla pubblicità di tipo Madison Avenue… una schiavitù di altro genere. Nessuna grande FONDAZIONE DI RICERCA, come la fondazione Ford, si è presentata per interporre la sua filosofia “L’America innanzitutto”. Nessuno di questi ha pagato per il lavoro, quindi non lo possiedono. Il lavoro è rimasto libero. Perciò è prosperato. Non si è indebolito per sostenere qualche “causa” aberrata. È sbocciato come un fiore.

Tuttavia, la violenza necessaria per proteggere questo lavoro e continuare nel frattempo a farlo ha richiesto il suo pedaggio. Gruppi con interessi particolari hanno creduto che, se non lo possedevano loro, doveva essere qualcosa di malvagio. Tra il 1950 e il 1956, due milioni di dollari (dimostrabili) sono stati spesi per fermare questo lavoro. Articoli di giornale, annunci radiofonici (come a Seattle, originati dalla University of Washington), “protettori” comprati, “pazienti” finanziati: tutte queste cose costano. Ancora oggi si possono udire le ripercussioni di questa campagna.

Ma il denaro non è riuscito a fermare in tempo questo lavoro. Era troppo tardi. Se ci fosse stato qualcosa di sbagliato nelle nostre organizzazioni, nel mio carattere, nelle nostre intenzioni o capacità, tutto il progresso si sarebbe sgretolato. Ma non avevamo un tallone di Achille. Siamo andati avanti. Di questo attacco sferrato dalle due APA (American Psychiatric Association e American Psychological Association – N.d.T.), dall’AMA (American Medical Association – N.d.T.) e da diverse università, è sopravvissuto soltanto un cumulo di dicerie relative alla vostra e alla mia sanità mentale, e le dicerie che non sono più finanziate sono destinate a sparire un giorno o l’altro.

E così il lavoro è emerso libero da macchie e da tendenze mal indirizzate. È se stesso. Fa quel che dice di fare. Non contiene abili trucchi per spingere a credere meglio a qualche “ismo”, e oggi, in un mondo che ha portato il nazionalismo agli estremi, questo lo rende singolare.

Il buddismo non era più libero da tendenze e pregiudizi quando si è diffuso tra milioni di persone. Il taoismo stesso è diventato uno sciovinismo nazionale, molto distante da qualsiasi opera di Lao-Tse. Perfino il cristianesimo ha avuto la sua “inclinazione”. E se questi grandiosi lavori sono stati deviati, nonostante l’enorme forza personale dei loro creatori, come mai il nostro piccolo trionfo è ancora in uno stato puro?

Beh, non abbiamo accettato né diamanti né palazzi dai rajah, nessun guerrafondaio ci ha regalato la stampa gratuita dei risultati del lavoro, non è stato necessario scrivere nessun testamento 300 anni dopo.

Di questo possiamo ringraziare Johann Gutenberg e l’invenzione del nastro magnetico.

Quindi, anche se non abbiamo la fama dei Grandi Filosofi, vi assegno questo compito: basatevi sugli scritti originali, non sulle interpretazioni. Guardate il lavoro originale, non le diramazioni.

Se io ho lottato per un quarto di secolo, per lo più da solo, per impedire che questo lavoro servisse a sostenere i carcerieri dell’uomo, per mantenere il lavoro libero da qualche “inclinazione” o tendenza distruttiva, certamente voi potete portare ancora un po’ avanti questo atteggiamento.

Io non sarò per sempre qui di guardia. Le stelle brillano nella via lattea, e in una galassia più in là il vento sussurra canzoni nei campi deserti di un pianeta.

Voi non sarete qui per sempre.

Ma prima di andarvene, sussurrate questo ai vostri figli e ai figli dei vostri figli: “Il lavoro era libero. Mantenetelo libero”.

(Estratto da: Scientology: Procedura Clear – Pubblicazione Uno)

L. Ron Hubbard – Dicembre 1957

Etica e Verità

Questa voce è stata pubblicata in Riferimenti di Ron, Squirrel Auditing e Training. Contrassegna il permalink.

31 risposte a Il Lavoro Era Libero

  1. Auditor ha detto:

    Caro Ron….
    Se la Vita avesse la bontà dei Tuoi occhi
    La genialità delle Tue idee
    La purezza del Tuo Scopo
    La competenza delle Tue azioni
    Noi saremmo esseri Liberi!

    Che situazione imbarazzante Davide, con tutto questo guazzabuglio…I mistici dolcezza e luce sembrano un pò meglio, ma se guardi un pò più a fondo sono un pò più peggio di quegli altri, che però se guardi un pò più a fondo gli altri sono un pò più peggio di questi, tutta una roba così!!!
    Ma chi gliel’ha fatto fare? Pensa che futuro, con una condizione così pesante su 3a dinamica, che si ripresenterà continuamente e che li porterà a ritradire e a ritradire e a ritradire. Che brutta situazione mannaggia, che poi non è che perchè fai i livelli OT diventi un OT, anzi fatti in modo codardo e usando scappatoie ed espedienti, sia che fosse dentro che fuori la Chiesa, non ti portano da nessun’altra parte se non di fronte alla tua bella condizione di mezzasega che non confronta neanche il LAVORO!!! Lo vedi Davide che Ron ha usato la parola LAVORO?
    Tutti a lavorare, altro che rincorrere Stati di Essere, che Ron non ha mai previsto si raggiungessero, a meno che uno non LAVORI veramente sodo, che include anche e soprattutto essere disposti a tante cose per tutelare, maneggiare, correggere, espandere la terza dinamica che Lui e solo Lui ha startato con uno Scopo ben preciso!!!

  2. alessandra longo ha detto:

    Dobbiamo andare avanti a proteggere la tech e abbiamo KSW 1 per farlo. Non c’è altro da dire.
    Ciao e buona domenica a tutti gli Scientologist di buona volontà.

  3. Tonhl ha detto:

    Pecorology bugiardi, canaglie, furfanti, criminali, ripugnanti e DB totali: Dovreste farvi un bel metodo 9 (come si chiama da voi? cian ciun lai iutan? la versione di fal-lee-netti dalla cina con furore?) su questa refernce e sopratutto sul punto :

    “Se io ho lottato per un quarto di secolo, per lo più da solo, per impedire che questo lavoro servisse a sostenere i carcerieri dell’uomo, per mantenere il lavoro libero da qualche “inclinazione” o tendenza distruttiva, certamente voi potete portare ancora un po’ avanti questo atteggiamento.”

    E cioè è ESATTEMENTE quello che stà facendo RTC.

    Ma quanto siete ridicoli??
    Vi abbaiate a vicenda, tutti stupidissimi dai vostri O/W, accusandovi a turni di essere squirrell….e poi la colpa è sempre di COB!
    MENTECATTI! (in cinese ve lo dice il bonzo C/S Chun-lee/Supervisor) ma cosa c….o state a fare e a dire?
    Ma andate a farsi fare un bel sec-check ma pierre “manovella” OTTINNOVE(tm) vedrai che falegnameria che aprite!! ahhah

    Siete nemici di LRH, di Scientology e degli uomini di buona volontà, e come tali sarete trattati.

    Nessun diritto dal gruppo che avete tradito!!

    • Motoperpetuo ha detto:

      Colti in castagna ancora una volta. HAHAHAHAHA 😀 😀 😀
      Tohnl, quella della crema per le mani era troppo forte. HAHAHA 😀
      Pensa te che quelli del merdablog degli imbrugli vogliono fare i “protettori della tech”.
      Sarebbe interessante dei i minchielloidi rivelassero qualcuno dei retroscerna delle out tech che hanno osservato prima che i Rathbiun-bot li scaricassero. Si stanno già scannando tra loro e vedrai che continueranno.

      • Tonhl ha detto:

        Eeheheh Moto, e che qui siamo in blog pubblico, se metti caso stà cosa si potesse dire alla luce del sole faccia a faccia gruppo a gruppo(anzi direi gregge nel loro caso) li facevo verdi dalle battute “colorite” (ma dimolto colorite) che questi davvero andavano a fare uan-mhi-luan e lascian perdere lo squirrelaggio completo 🙂
        Sono proprio un gregge di pecore, pronte a seguire il cane che abbaia di più!
        PS: E lo sò che si scannano tra di loro vai, tra un pò arriva il vero botto secondo me!

  4. antonella ha detto:

    Scritto fantastico!
    Squirrel orridi!!!!!!!
    Secondo loro la definizione di liberta’ e’ fare quello che ti pare e piace…….
    Questa non e’ liberta’ e’ anarchia…….
    E’ distruttiva al massimo,ma a loro che gli frega….
    Ovvio che il target e’ il COB RTC e’ colui che mette i paletti come gli Scientologist di buona volonta’
    Tra la Frrezone,Pierre,Ralph,Martyn Lutero e c non so chi e’ il peggio

  5. Monaco ha detto:

    Che canaglia quel Facchinetti, chissà come lo giustificano i Minelli che sbavano dietro Ethier.
    E che ipocriti quelli dei Lugli, vogliono fare i puri e intanto fanno squirrel a ruota libera.
    Branco di criminali!

    • antonella ha detto:

      Ma se Maurizio Seicuscini,il Goffo marito della traduttrice ufficiale del fogna blob Lugli hanno preso l’appuntamento con Pierre:…
      AHAHAHA regna l’anarchia,tutti fan quello che gli pare……
      Ad un certo punto erano diventati il fans club di Mayo,ma poi il Capo Ratto ha detto la sua e via tutti dietro il piffero fallimentare……..
      Se fai sul sito della Freezone di Fb c’e’ pieno di amici nostrani e non, e anche loro dicono che sono i soli ad applicare la Tech standard di LRH…..
      E danno degli squirrel alla Chiesa ed ad altri squirrel……
      Poi pero’ mettono perle di saggezza oltre che quelle di LRH,di Budda e di altri filosofi e fanno lo shaker fino all’ot 9 del Pierre……
      Mamma scec!!!!!
      Tra gli amici hanno per esempio Jason Beghe,Tom de Vocht e altri che non conosciamo,ma non hanno Marty Rathbun e Mike Rinder perche’ mi sa che si odiano a vicenda…
      Io sono meno squirrel di te…Tie’ tie’ tie’
      Che gente assurda…..

      • Tonhl ha detto:

        Antonella Perchè applicano la refenze del rattolo ovvero:
        Lui è un SP
        E come fai a dirlo?
        Perchè io NON sono un SP.

        Uguale con gli squirrel

        Loro sono Squirrel
        E come fai a dirlo?
        Perchè noi NON siamo squirrel

        AHAHAHAHAHA Ridicole pecore belanti, criminali, canaglie, bugiardi e….. falegnami!! 🙂

      • antonella ha detto:

        Mamma mamma mamma tutta na farsa per rompere e aver ragione.
        Le reference del Ratto sono come lui…..
        Fuori di melone!

  6. Leonida ha detto:

    Piccoli stronzi senza morale.
    Questi furfanti non hanno MAI FATTO NULLA per salvaguardare Scientology e ora vorrebbero fare i salvatori della tech. Ipocriti senza vergogna.
    Te li immagini gli Imbrugli, i Minchieli, dell’oca, Marziani, Fancazzio Tidu, e tutti gli altri pecoroni che afffrontavano gli attacchi che abbiamo risolto lungo la traccia, qui in Italia e altrove.
    L’unico che ha fatto finta di fare qualcosa era Guido che faceva il pirla con la tunica e cantava nel “coro religioso” di Brescia. Patetico. Il massimo del confronto che ha avuto. Nessuno di loro era in prima linea a proteggere e salvaguardare il futuro di Scientology.
    Io c’ero anche nel 1981, quando hanno fatto il primo raid poliziesco nelle Org e nessuno di questi vigliacchi senza palle era in prima linea. Tanto meno c’erano quando si è trattato di difendere la tech dalle squirrellate deghli anni 80 di Facchinetti, Pellegrini, Roncoroni & Co, che diffondevano il “verbo” di David Mayo. Anzi adesso fanno pure comunella con questo vomitevole SP e gli hanno dato modo di attivarsi un’altra volta proprio grazie al loro “lavoro”.
    Lo verità è che loro stanno mettendo di nuovo a rischio Scientology e la tech, oltre a infangare il nome di Ron, perchè senza l’attività del Rattobum, Dei Canaglia-imbrugli, dei Minchiellofori e dei loro complici principali, certi attacchi mediatici non sareebbero accaduti e i Facchinethics di turno non sarebbero riusorti.
    IPOCRITI! Siete voi che rendete queste cose possibili, figli di blippana! Altro che criticare la Chiesa. Se qualcuno vi pesca di notte e vi copre di sputi e calci ve lo sarete meritati. Non consiglio di farlo a nessun scientologist, ma se vi pesta uno dei vostri mille creditori, mi faccio un brindisi. Poi l’assist ve lo fa Ethier: “senti il mio dito medio?”
    Altro che tolleranza. Nessuna ragionevolezza e tolleranza zero!!!

    Leo

    • antonella ha detto:

      Non so perche’ insissti su Guido,ma l’unica che ha fatto un po’ di production e’ sua moglie.
      Lui cantava nel coro che e’ evidente che a te non piceva,ma a me per esempio si’…..
      Poi gli altri ma quando mai c’erano quando mai….

      • Leonida ha detto:

        Io non dico che il coro non mi piaceva, anche se l’ho sentito solo una volta. Dico che quello è stato il massimo del confront che ha avuto per fronteggiare gli attacchi. Pass che l’ha/l’hanno fatto. Ma c’è gente che è andata in galera per difendere Scientology, Persone che hanno risposto a tono quando li hanno interrogati in carcere, che si sono rifiutati di cedere. Che sono scesi in piazza a manifestare, che hanno sostenuto per anni la loro fede durante i processi, che hanno fatto scioperi della fame, marce di protesta, denunce contro gli SP, eccetera. Altri che hanno lavorato per fermare gli squirrel di Facchnethics & Co lavorando in prima linea.
        Una marea di persone che ha sostenuto e difeso Scientology contro attacchi che avrebbero messo in ginocchio persone o gruppi meno fedeli e dedicati.
        Questo livello di confronto non ce l’ha avuto NESSUNO tra questi squirrel di m..da.
        Guido e Marisa hanno fatto i canterini? Bene, onore al merito. Ma è ben poca cosa confronto a quel che era necessario e quel che fanno ora oscura ogni merito passato, soprattutto queste pochezze.

        Il punto è: ora questi qua vogliono far credere di essere i paladini che proteggono Scientology, ma è tutta una buffonata. Sono squirrel che vogliono difendere solo il loro presunto “diritto” (che non hanno affatto) di far quel che gli pare con la tech di Ron. Intnato causano attacchi dai media, dai nemici tradizionali e fanno risogere vecchi zombi squirrel che altromenti sarebbero rimasti nel loro letame.
        SONO SOLO DEI VIGLIACCHI e lo sono sempre stati. Anche il Bonzani che fa tanto il gradasso, ma è un cacasotto. Per non parlare dei 1.1 perenni come Rampi e Lugli.

        Leo

    • antonella ha detto:

      Ma su questo e’ totalmente vero!!!!
      Guarda che io c’ero e il mitra puntato ce l’ho avuto anche io,in quanto ero in Org a fare lo staff il giorno del Blitz…
      Ma no non c’erano proprio questi qua……
      Per lo schifo che hanno creato con i mass media e contro la Church non ci serviva per niente…ed attaccare pubblicamente Scientology e’ un’Atto Soppressivo.
      E’ la stessa identica attitudine della Maria Pia Bugiardini e Simonetta Po’.
      I primi giustificano dicendo che loro vogliono mantenere la Tech Pura (stessa identica cosa che dice la Freezone e con cui litigano),le seconde giustificano dicendo che vogliono fare gli assistenti sociali aiutando contro la pratiche delle sette…
      SONO SOLO SP!!!!!
      E ROMPONO comunque!

    • Auditor ha detto:

      Sono d’accordissimo Leonida, nessuna tolleranza per chi gioca con la vita e la mente delle persone, in nome di qualche ipotetico beneficio a livello finanziario, perchè di questo si tratta, che poi è un blando beneficio che gli costerà carissimo.
      La tolleranza in codesto ambito sarebbe sopressiva. Altro che tolleranza, ci vorrebbe un bel ring, guarda che sono rissosa Leonida! E tu?

    • Tonhl ha detto:

      No, il buzzone ripugnante, fetido, segaiolo l’assitenza gliela fà ma con : Senti la mia Fava…..Grazie!
      ahahahah

      • antonella ha detto:

        Fava o meno,fa schifo solo farsi toccare con un dito di una mano da quello…..!!!!
        Assomiglia un po’ con piu’ cicca a Roberto Alibaba’,il padrone di Rinder…e
        a Mark Fisher il pornologo Thailandese……
        MII che oscenita’

  7. Tommaso R. ha detto:

    E intanto, dopo il fallimento della “strategia” Cook, hanno rimediato un’altra figuraccia con la denuncia della loro evidente complicità con squirrel come Ethier e altri “traduttori” e “auditor” di classe 73 che consegnano fino a “OT 44”. in fila per sei col resto di due. 😀 😀 😀
    Buffoni. HAHAHA

    Tommy

  8. Sergio-08 ha detto:

    Ragazzi non ne perdete una! Complimenti. 😀
    Meglio essere vostri amici, siete implacabili.
    Certo che questi fessi lasciano tracce ovunque. D’altra parte commettono tanti di quegli overt che e’ impossibile nasconderli tutti.
    Ancora complimenti, mi riempie d’orgoglio far parte di questo gruppo di castiga-squirrel.

    Sergio

    • anvedio ha detto:

      Troppo facile Sergio. Da bravi criminali lasciano un Sacco di tracce e basta tenere gli occhi aperti per trovarle. 😀
      Prossimamente cominceranno i veri fuochi artificiali. Stai sintonizzato.

      • Tonhl ha detto:

        Esatto…..e non vedo l’ora….!!! I pecorology si stanno rodendo piano piano la bile…..fino al gran botto! e lì sì che ci sarà da divertirsi!!!! 🙂

      • Elisabetta ha detto:

        Qualche anticipazione? 😀

        Ely

  9. antonella ha detto:

    E per rendere contenta l’Auditoressa volevo dirle che oggi ho fatto un Nerve Assist,un Touch Assist e una dieci agosto….
    Auditing comunque!

    • Auditor ha detto:

      Bravissima Antonella!!!Pensa se OGNI Scientologo avesse l’attitudine di usare la Tech per alleviare, rinfrancare, riabilitare, salvare…In men che non si dica Ron diventerebbe un Mito a livello…Globale!!! Eh sì cari Dolcezza e Luce, mi sa che COB è proprio l’item sbagliato e ve lo dice una che ha seguito Ron e nessun altro! Si può fare, basta dire abbastanza energicamente “non sono d’accordo” e nello stesso tempo LAVORARE e nessuno ti può penalizzare o costringere! E se qualche pirlone ti vuole penalizzare perchè è un soldatino, siccome tu LAVORI non ti fa un baffo e gli passi sopra con un piccolo balzetto e continui a LAVORARE! Capite Dolcezza e Luce? Mi sembrate degli esiliati che stanno lì a guardare tra le sbarre, se accade qualcosa che ci salva tutti, che se non foste troppo irresponsabili mi fareste una tenerezza, che vi abbraccerei tutti! Sveglia! Siete voi quelli dietro le sbarre, non io!

      • Tonhl ha detto:

        “Sveglia! Siete voi quelli dietro le sbarre, non io!”
        Brava Auditoressa!
        E Se cambi il “non io!” in un “non noi!” è ancora meglio! 🙂

  10. Il Paolo ha detto:

    Ho notato anch’io che i Minchielli stanno blaterando di tolleranza, criticando perlopiù i seguaci “ortodossi” Luglieschi di Rattobum che li accusano di essere squirrel. Patetico davvero.

    Fa eccezione Davide Succhi che dedica una frase ad OSA riuscendo solo a fare la figura dell’ignorante, dato che la attribuisce all’autore sbagliato e la cita in modo errato. Infatti ha dedicato a OSA la frase “Non condivido quello che dici, ma difenderò fino alla morte il tuo diritto di comunicarlo”” e la attribuisce a Voltaire.

    In realtà la frase corretta era; “I disapprove of what you say, but I will defend to the death your right to say it”, che si traduce correttamente: “Disapprovo quello che dici, ma difenderò fino alla morte il tuo diritto a dirlo”

    E’ vero che queste parole vengono solitamente attribuite a Voltaire, ma le ha dette in realtà Evelyn Beatrice Hall, scrittrice conosciuta sotto lo pseudonimo di Stephen G. Tallentyre, Le inserì infatti nella sua opera The Friends of Voltaire” , biografia del filosofo del 1906.

    Insomma neanche nelle citazionim come nei materiali di Scientology, confondono la fonte corretta e alterano le traduzioni.

    Tra l’altro c’è una bella differenza tra il “non condividere” e il “disapprovare”. Consideriamo inoltre che, in questa vicenda, semmai il filosofo di riferemento è LRH, non Voltaire che, per quanto tollerante, non ha brillato di efficacia nella vicenda di Jean Calas. Scrisse bellissime parole sulla tolleranza ma servirono solo per riabilitare post morten la famiglia di Calas. LRH scrisse bellissime parole, ma fu ben più efficace. Lasciamo le chiacchiere agli squirrel.

    Sarà semplice ignoranza o un virus che colpisce chi fa squirrel? 😀 😀 😀

    Paolo

    • Antonello Fanti ha detto:

      Propendo per una terza ipotesi: hanno un’ignoranza virale. 😀
      Altra voce che si discosta dai lamenti contro l’intolleranza dei Martydipendenti, è quella di quel buzzicone di Luigi Cosivi. Infatti risponde a Succhi mandando un altro “illuminante” messaggio ad OSA (certo che OSA li missa parecchio eh?), accusandoli di complicità con Miscavige. Che coglione! Lui di COB sa solo quello che ha ascoltato dagli squirrel, ma ha la certezza incrollabile delle sua convinzionim basate solo sulle menzogne di personaggi che sono marci fino al midollo. Si vede che anche lui è sceso parecchio in basso.

      • Tonhl ha detto:

        Calza sempre più a pennello quello che ho scritto tempo fà:

        “Pecore belanti che seguono il cane che abbaia di più”

        Sono esattamente questo, nulla di più.

    • Carla ha detto:

      Sono ignoranti Paolo. E non sto parlando solo di cultura generale, sono ignoranti delle cose basilari di Scientology. Pensare di poter sciacquare i loro atti criminali citando Voltaire o altri pensatori, significa non aver capito parecchie cose importanti di Scientology e del pensiero di Ron.
      Scientology l’hanno studiata davvero alla Cepu. 😀

  11. antonella ha detto:

    VERO OSA HCO e COB RTC sono le principali fonti di Miss Wh.
    Al secondo posto Etica e Verita’
    Al terzo posto gli OSA BOY

    • Giulio M. ha detto:

      Rifarei la classifica delle loro bestie nere come segue:
      1) COB
      2) OSA
      3) HCO (ormai sono troppo infognati per considerare HCO)
      4) E&V e OSA Boy.

      😀 😀

I commenti sono chiusi.