Marty Rathbun, uno psicopatico violento – video

marty rathbun

«Il vero psicotico non si trova sempre in un manicomio. Tra queste grigie mura si trovano più che altro le sue vittime. Il vero psicotico è quello che causa isteria, apatia, equivoci e le reazioni da stress negli altri. Questa è l’identità dell’essere che è la fonte della psicosi.

In generale, è piuttosto difficile stargli di fronte come essere, poiché parla tramite le più sfrenate generalizzazioni, e appare piuttosto savio a meno che non lo si ascolti attentamente. Poi si scoprirà che le ragioni che fornisce non hanno molto senso, bensì sono tutte dirette verso la necessità di distruggere o maltrattare tutti quanti oppure gruppi selezionati o oggetti materiali.

Il vero psicotico è nascostamente o apertamente distruttivo nei confronti di quello che noi consideriamo buono o onesto o di valore.»

L. Ron Hubbard
(CERTANTY del 2 febbraio 1966 “PSICOTICI”)

Dopo gli ultimi due post: Un segreto per fiorire e prosperare e Diecimila, non è particolarmente piacevole riprendere il discorso della psicosi di Marty Rathbun, ma è un dovere farlo.

(Per continuare a leggere l’articolo clicca qui)

Questa voce è stata pubblicata in Marty Rathbun: Violento. Contrassegna il permalink.