Scambio e prosperità – prima parte

Toto che vende fontana ad americano

«Il livello etico più elevato consisterebbe in concetti di sopravvivenza a lungo termine che comportassero la minima distruzione, in tutte le dinamiche.»

L. Ron Hubbard
(Dal libro Introduzione all’Etica di Scientology, “L’Etica, La Giustizia e le Dinamiche”)

In che modo possiamo sapere con facilità se le nostre decisioni e le nostre azioni ci stanno portando nella direzione corretta? In fondo la vita è piena di eventi talvolta inaspettati che ci distraggono e tutti abbiamo esigenze pressanti e urgenze a cui far fronte, perciò diventa a volte difficile, nel trambusto della vita giornaliera, tenere bene a fuoco concetti di sopravvivenza a lungo termine. C’è gente che in realtà perde completamente la bussola e c’è gente, poca fortunatamente, che ha il solo scopo di ostacolarci, confonderci e depistarci.

In che modo possiamo sapere di momento in momento e con facilità se stiamo procedendo nella direzione corretta? Anche se magari non abbiamo ancora tracciato completamente il nostro percorso? Come sappiamo se la nostra etica è “in” a colpo d’occhio?

(Per continuare a leggere clicca qui)

Questa voce è stata pubblicata in Varie. Contrassegna il permalink.