Una “nuova” ottica sullo scambio

Dedicato a Duca di Brianza e a Figlio di Ute farfalla liberata nel sole

«Quindi, se intendete davvero partecipare ad un gioco, fatelo come se giocaste ad un gioco e giocate bene. Rendetevi pienamente conto che, nell’entrare in azione,  vi caccerete nei guai e poi, fate pure, giocate a quel gioco. E non preoccupatevi se siete pazzi voi oppure l’ambiente, siate perfettamente disposti ad essere pazzi. In altre parole, siate disposti a essere pazzi per quanto riguarda l’ambiente. E in tal modo riuscirete a combinare qualcosa.»

L. Ron Hubbard
(Conferenza Agosto 1956 “Codice di uno Scientologist”)

Come ho già espresso in precedenza, ho tutta una mia idea sullo scambio, che alla lunga si è dimostrata molto efficiente e di successo.

Calcolando come è messa la nostra società, direi che è quantomeno vergognoso, che una persona di buona volontà, si permetta di farsi fermare da idee strampalate sullo scambio, che gli impediscono di soccorrere le emergenze.

(Per continuare a leggere clicca qui)

Questa voce è stata pubblicata in Varie. Contrassegna il permalink.