Conosci te stesso – parte quarta

uomo in maglia bianca

«L’Homo sapiens è solo un pelo sopra il MEST, solo ad un sottilissimo pelo al di sopra. Piuttosto deprimente.»

L. Ron Hubbard
(Conferenza 19 maggio 1952 “Beingness”)

Continuiamo la nostra esplorazione della Prima Dinamica che abbiamo già iniziato negli articoli precedenti di questa serie (vedi “Conosci te stesso – prima, “seconda” e terza parte”).

Dedichiamo ampio spazio a questo tema perché è la chiave per una corretta applicazione delle condizioni sulla dinamica fondamentale di un individuo, condizioni che poi influenzano profondamente tutte le dinamiche successive.

Ma cosa ci sarà mai di tanto nuovo e straordinario riguardo alla Prima Dinamica? In fondo sappiamo tutti bene di che si tratta, non è vero? Eppure continuiamo a vedere intorno a noi situazioni apparentemente inesplicabili, vediamo comportamenti che vanno oltre la nostra comprensione, vediamo persone che non sembrano più loro stesse, perse nei meandri di qualche insondabile aberrazione. Che cosa significa tutto questo?

(Per continuare a leggere clicca qui)

Questa voce è stata pubblicata in Varie. Contrassegna il permalink.