Altri nodi vengono al pettine – parte prima

nodi nel pettine

«C’è un solo piccolo gruppo che si è accanito per 18 anni contro Dianetics e Scientology. Gli attacchi sulla stampa, i turbamenti del pubblico che ricevete e tutti quelli che avete ricevuto nel corso degli anni in Scientology, erano stati generati da questo gruppo. Per diciotto anni ha passato alla stampa e agli enti governativi bugie e notizie diffamatorie.»

L. Ron Hubbard
(LRH ED 55 INT 29 novembre 1968)

E’ del 23 giugno scorso l’articolo I nodi di Giacomino vengono al pettine, col quale informavamo i lettori che, presto o tardi, chi crede di ledere impunemente i nostri diritti si vede presentare il conto. Eccoci con un altro bell’esempio da presentarvi.

Oggi vi raccontiamo brevemente la prima parte di una storia italiana che, facendo le opportune proporzioni, non è dissimile nei meccanismi e negli effetti, da quel che ogni tanto vediamo sui media internazionali e su internet riguardo a Scientology.

(Per continuare a leggere clicca qui)

Questa voce è stata pubblicata in Martini/Simonetta Po, Squirrel e i Media. Contrassegna il permalink.