Marty Rathbun, il Signor “Caso sul posto”

uomo arrabbiato al computer

“Coloro che stanno facendo commenti sprezzanti riguardo a ciò che sta succedendo, stanno semplicemente cercando a modo loro di ostacolare il progresso. In realtà, l’unico risultato che otterranno è ostacolare se stessi”.

L. Ron Hubbard

(* Caso : Il contenuto completo della mente reattiva)

Nella sua più recente ondata di fandonie e giustificazioni, Marty Rathbun confonde la disciplina che uno staff è tenuto a rispettare con il modo in cui un preclear deve essere trattato quando è in seduta. Si lamenta del fatto che i membri dello staff non sono trattati allo stesso modo in cui un auditor tratta un preclear.

Lui spera che le persone disinformate (e in questa categoria includiamo anche i praticanti “indipendenti” con i quali Rathbun fa credere di essere schierato) non notino che questo non è altro che il suo ennesimo e goffo tentativo di distorcere i dati per aver via libera alla critica e alla denigrazione.

Naturalmente, essere staff NON equivale a essere un preclear.

(Per continuare a leggere clicca qui)

Questa voce è stata pubblicata in Mark “Marty” Rathbun, Marty Rathbun: Violento. Contrassegna il permalink.