Ugo, ahi ahi che fastidio gli dai

lingua-serpente che esce da bocca di donna

Un mese fa esatto, il prode Ugo Ferrando ha detto il fatto suo alla Simonetta Po. Le ha ricordato seccamente che con le sue campagne di disinformazione ha causato non pochi danni alle persone che è riuscita a turbare, inclusa la fondata possibilità di aver contribuito alla morte per overdose di coloro che ha dissuaso a rivolgersi al Narconon.

Ipotesi tutt’altro che pellegrina, dato che l’ex casalinga di Carpi ha alle spalle una lunga carriera di disinformazione su Scientology e sul Narconon. In effetti possiamo tranquillamente considerarla a pieno titolo membro del club dei propagandisti di cui abbiamo parlato nell’articolo Il nero propagandista – atto primo.

L’esternazione di Ugo ha causato una levata di scudi di “tutta” la squadra dei 4 utenti e mezzo del newsgroup della Simonetta/Alessia Guidi.

(Per continuare a leggere clicca qui)

Questa voce è stata pubblicata in Martini/Simonetta Po. Contrassegna il permalink.