Lo scopo di chi fa entheta

bimba schiacciata

«Quindi, è possibile seguire una linea di attacco aperto contro l’entheta ed uscirne con le mani pulite? No, non è possibile. Che cosa potete fare allora con l’entheta? Lo ignorate. Lui non ignorerà voi, ma — chi l’avrebbe mai detto? — se lo ignorate, sparirà. Ed è cosi. E’ così. Dove sono quelli che ieri ci attaccavano? Ne arrivano altri e a loro volta crollano. Peccato.»

L. Ron Hubbard
(PDC 19 gennaio 1953)

Il soppressivo, lo squirrel, il giornalista che sparge entheta a piene mani, vorrebbero avere la libertà di restimolare e turbare chiunque senza ostacoli o limiti.

Protestano quando gli si dice che non dovrebbero farlo. Si lamentano quando qualcuno cerca di sottrarre loro le vittime del loro entheta. Ad esempio, squirrel e giornalisti da rotocalco scandalistico hanno fatto un chiasso tremendo contro la pratica sana di disconnettere dai soppressivi.

(Per continuare a leggere clicca qui)

Questa voce è stata pubblicata in Riferimenti di Ron. Contrassegna il permalink.