Appello

Nella sezione “BENVENUTI” vi abbiamo avvisato che c’è in giro un gruppetto di squirrel, per la maggioranza  dichiarati SP, che stanno cercando di causare turbamenti nella comunità di Scientology.

Un paio di loro, particolarmente viscidi, hanno anche fatto azioni illegali, come fingersi esponenti della Chiesa e mandare e-mail malevoli e colme di cattive notizie sui dirigenti della Chiesa. O più semplicemente presentandosi come “amici” e spargere menzogne via e-mail o con contatti personali.

Per sostenere le loro tesi demenziali, usano anche Internet e ritrasmettono gli sproloqui di uno psicotico SP americano da lungo tempo espulso dalla Chiesa. I dati al riguardo li trovate in questo blog.

Nessuna di queste azioni crea particolari danni, poiché, per la maggior parte, quelli che si sono lasciati abbindolare da questi furfanti, non erano persone degne di fiducia o considerazione. Ma, ovviamente, non si può non prendere alcune misure minime per salvaguardare gli Scientologist decenti.

In base alla HCO PL DEL 22 Luglio 1982 “RAPPORTI PER CONOSCENZA”, si deve fare rapporto per irregolarità o atti soppressivi di cui si viene a conoscenza. In questo modo le persone oneste e decenti hanno una speranza di essere protette e l’SP ha meno possibilità di farla franca.

Questo include l’informare il gruppo riguardo contatti di questi squirrel, delle e-mail che vengono ricevute, dei tentativi di turbare attuati contro qualsiasi Scientologist, o dettagli sulle identità di chi commette queste azioni , eccetera.

Questi dati sono necessari per estirpare la soppressione identificando l’SP che, nascondendosi dietro generalizzazioni e menzogne, semina dicerie e menzogne. Nel Giornale di Ron n° 37, c’è scritto: “La maggior parte della gente diventa così confusa per tutte le menzogne che ci sono in giro, da arrivare a credere a tutto ciò che le viene detto e questa è la ragione per cui il soppressivo mente. Ma con la Serie dei dati si possono individuare i dati sbagliati, in modo così facile, che il conoscerla è già di per sé una specie di sollievo.”

Oltre a fare rapporti al personale preposto nella Chiesa di Scientology, vi esortiamo a mandare notizia a questo blog inviando i dati a questo indirizzo: eticaeverita@hotmail.it.

“Ecco perciò la vittoria definitiva sopra ogni gruppo o società soppressivi. Non per rovinarli, dal momento che si stanno già dando molto da fare a rovinare se stessi, ma solo per occuparcene quanto basta per tenerli a distanza, finché un giorno ci occuperemo di loro, con i rundown appropriati”.

–  L. Ron Hubbard

Da “Fiorisci e Propera”
HCO PL 1° dicembre 1979

15 risposte a Appello

  1. Il Paolo ha detto:

    Ciao ragassuoli.
    ho colto al volo l’invito e vi ho mandato un po’ di roba via mail. Stavo proprio pensando di scrivere un commento per chiedere un indirizzo mail quando è apparso questo appello. Telepatia? 😉
    Credo di sapere chi mi ha mandato almeno due delle email del c….o che ho ricevuto e vi ho scritto un po’ di domande riguardo un’idea che mi è venuta. Fatemi sapere.

    • Etica e Verità ha detto:

      Ciao Paolo.
      materiale mooolto interessante, grazie.
      Vedi la risposta e le domande che ti ho fatto nell’e-mail, specialmente la seconda. Se hai quei dati saranno utilissimi per eliminare un po’ di entheta e soppressione.
      Riferisci alla persona che citi nell’e-mail di mandarci i dati che ha. Se non vuole scrivere qui o se preferisce mandarli tramite te, non c’è problema.
      Grazie per quel che fai.

  2. Il Paolo ha detto:

    Grazie ragazzi per l’aiuto. La macchina si sta menttendo in moto e comincio a divertirmi. Sapete se ci sono altri che hanno ricevuto mail dagli squirrel e che vogliono fare qualcosa di efficace per farli smettere?
    Quasi quasi spero che me ne mandino ancora.

    • Etica e Verità ha detto:

      Caro Paolo,
      c’è parecchia gente che ha ricevuto e-mail dagli squirrel. Man mano che arriveranno segnalazioni all’indirizzo che abbiamo messo a disposizione, gli diremo cosa fare e, se gli va, di rispondere anche alla tua richiesta.
      A presto

    • Taliesyn ha detto:

      Caspita Paolo,

      eccome se c’è altra gente che ha ricevuto quelle e-mail spazzatura.

      Per forza! Quei chiacchieroni sfaccendati hanno trafugato liste di proprietà altrui, per cui io credo vi siano come minimo due o trecento persone che ne hanno ricevuta almeno una. Se abbiamo modo di incontrarci o di scriverci, posso metterti in contatto con qualcuno di loro che conosco personalmente.

      Taliesyn

  3. luigi Aiello ha detto:

    Circa un mese fa ho incontrato un vecchio scientologist che non vedevo da molto tempo e’ ha cominciato a parlarmi di un nuovo gruppo che si era formato e che era contro il management , ho fatto comunicazione alla mia org di zona cosi da informarli e cercare di fare qualcosa a riguardo .
    Da poco un altro mio amico mi ha mandato un email che lui aveva appena ricevuto da qualche giorno ,molto ma molto piena di un sacco di entheta .
    Sono molto contento che abbiate messo ora questo sito cosi da rimettere un po di theta e di VERITA .
    Ringrazio Davide che mi ha fatto arrivare a questo sito .
    Potete dirmi come posso comportarmi ?
    Vi ringrazio in anticipo .

    • Etica e Verità ha detto:

      Caro Luigi,
      grazie per il tuo commento e per le parole di apprezzamento.
      Il suggerimento che ti posso dare è di tenerti informato, tramite questo blog e tramite la tua Org, così da avere le risposte corrette per te stesso e per gli altri.
      Per il resto ti suggerisco di partecipare alle attività della tua Org, sia sui servizi che nelle attività di terza e quarta dinamica. Alla fine quel che conta è fiorire e prosperare.
      Per il tuo amico che che ti ha parlato del gruppo squirrel, se lo risenti, digli di visitare questo blog e leggere le cose che scrive Ron riguardo gli squirrel.
      Anche all’amico che ti ha passato l’email entheta suggerisci di cercare su questo blog i dati corretti. Se non li trova, può mandarci un’e-mail che glieli procureremo. Se vuoi, passaci copia l’e-mail che ti ha inviato scrivendo a eticaeverita@hotmail.it.
      Se hai altre domande sentiti libero di farle.

    • Taliesyn ha detto:

      Luigi,

      secondo me ti conviene fare come ho fatto io ai tempi in cui ho ricevuto le prime e-mail spazzatura: sono andato all’Org a parlare con qualcuno di HCO. Loro sono al corrente di queste cose e magari ti sanno dare qualche dritta anche perché facilmente conosceranno questi tuoi amici che stanno rischiando seriamente di poter mai ricevere servizi di Scientology in futuro.

      Taliesyn

  4. Enrico Marchesini ha detto:

    Io avrei una piccola curiosità e la esprimo a voi cosi da poterne parlare e forse migliorare la mia comprensione:
    Question: ma CHI finanzia tutta questa propaganda che questo d……… sta facendo?
    Queste propagande costano un sacco di soldi in termini di ore di lavoro, e nel frattempo la gente deve vivere, per cui la domanda è lecita.
    Puo essere uno spunto per un argomento nel blog?

    ML

    • Etica e Verità ha detto:

      Caro Enrico,
      non ti so dire se questa campagna di propaganda entheta e squirrel è finanziata da qualcuno. Può darsi che lo sia, ma non ti saprei dire da chi ed ogni ipotesi che potrei fare sarebbe basata sul nulla.

      So che gestire un blog attivo quotidianamente comporta un bel po’ di lavoro. Io e miei co-amministratori ci dividiamo i compiti e lo possiamo fare dedicandovi una quantità di tempo “accettabile”, senza che tale attività diventi totalizzante e assorba troppe energie e tempo.

      Il grosso dell’impegno è il reperimento dei documenti e dei dati, eventuali traduzioni e il lavoro redazionale. La gestione/moderazione dei commenti è un impegno aggiuntivo, ma meno oneroso. Finanziariamente, comunque, non ci sono costi.

      Personalmente, mi sono fatto l’idea che non ci sia un “finanziatore” di questa campagna di propagande. Semmai, il blog squirrel potrebbe essere fonte di guadagno per gente come Tidu che pesca i suoi polli sul blog e poi si fa pagare in nero per rovinargli il case.

      Leggendo il blog squirrel sembra che ci sia più di un collaboratore e qualche volontario che traduce, quindi anche loro si suddividono l’impegno.

      Credo, comunque, che il principale gestore del sito sia un disoccupato di lungo corso, probabilmente mantenuto da un famigliare, che spende l’abbondante tempo libero nel fare il portavoce di Rathbun in Italia.

      Quanto sopra vale per gli squirrel italiani. Discorso completamente diverso è quello degli squirrel statunitensi, nominalmente Rathbun, Rinder, DeVotch, Hall, eccetera. Costoro hanno di sicuro incassato i loro trenta denari dai media che hanno comprato le loro storie false. Il trait d’union tra l’America e l’Italia è certamente Tiziano Lugli che, guarda caso, risponde alle caratteristiche che ho detto sopra.

      Quanto a farne un argomento per il blog, almeno per quanto riguarda gli squinternati italiani, preferirei evitarlo, per vari motivi che possono essere pigramente spiegati col fatto che li considero personaggi da opera buffa, che hanno il valore di un vuoto a perdere.

      • Enrico marchesini ha detto:

        si , penso anche io che sia come dici tu, potrebbe essere anche una giusta congettura pensare che altre entita’ mai sino ad ora menzionate lavorino in accordo con questi squirrel ma se cosi fosse il punto di origine sono gli usa, in ogni caso non cambia di una virgola le carte in tavola sia dal punto di vista della responsabilita’ oggettiva dei terminali coinvolti, sia dal punto di vista della nostra operativita’ atta a far osservare alle persone di che fango sono fatti questi elementi.
        Grazie per la risposta e tenete questo blog vivo piu’ che mai, e’ una reale via di verita messa a disposizione del gruppo, molto importante e in qualche modo funge da vettore de-pts per chi vuol far sapere come la pensa a queste persone.
        ML

  5. Patrizia Bellinato ha detto:

    Salve! Sono purtroppo entrata in contatto con una mail molto entheta. Anche la linea di comm sulla quale mi è arrivata mi inturbolata parecchio. Non è arrivata via mail, a me. La notte non ho dormito; il giorno dopo ho voluto confrontare di nuovo e ho riletto tutto di nuovo. La logicità delle argomentazioni era troppo evidente. Davvero troppo!! Alla fine era così evidente la verità!! Io non ho fatto il PTS/SP, “solo” alti e bassi. Ma ragazzi!…se questo è il risultato!
    Ho fatto le dovute comm a DSA, LC, DIR I/R della mia ORG. È stato proprio il DSA a farmi arrivare a voi. Perchè nonostante io avessi fatto quello che ritenevo giusto, difronte a tanta sopressione, volevo la protezione del mio gruppo. Grazie mille per quello che state facendo!
    BOOK 1 AUD PD ORG Patrizia

    • Etica e Verità ha detto:

      Ciao Patrizia e grazie a te per averci vistato e aver lasciato il tuo commento.

      Immagino il tuo turbamento. Tra le attività principali degli SP c’è proprio quella di restimolare e turbare. Comunque fai bene a comunicare al riguardo e verificare i dati corretti personalmente.

      Non so cos’hai letto, quindi non so cosa indicarti di preciso. Sul blog ci sono circa 200 articoli su vari argomenti, puoi usare la funzione di ricerca e cercare parole chiave, oppure vedere se nell’indice delle categorie e dei personaggi trovi qualcosa di utile.

      Se preferisci puoi scrivere all’indirizzo email eticaeverita@hotmail.it e fare qualche domanda specifica. Se possiamo ti aiutiamo volentieri.

      Buona lettura.
      Davide

      • Patrizia Bellinato ha detto:

        Ciao Davide!:-)
        Sto continuando la visita del blog. Ma ragazzi, è fantastico!! Era proprio quello che cercavo, che volevo!Bravi davvero!
        Ho già trovato quello di cui avevo bisogno. Volevo qualcosa di specifico contro questa gentaglia. Era a questo che mi riferivo sopra riguardo alla protezione del gruppo. Il turbamento ormai è stato riarchiviato nei depositi standard della memoria!!;-)
        Patrizia

  6. antonella ha detto:

    ecco brava Patrizia vieni qui che fai parte dell’allegra brigata dei pazzi

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...