Archivi categoria: Squirrel: Apostati

I mille nomi degli squirrel

«Quando si comprende in che cosa consiste la mente criminale, si comprende anche quanto debbano essere orribili i sentimenti, o quanto orribile la mancanza di sentimenti, con cui il criminale deve vivere in se stesso per il resto dei suoi … Continua a leggere

Pubblicato in Squirrel: Apostati

Maurice Pascal, la squallida storia di uno squirrel

Sir Maurice Hankey, Pascal Alers Nell’articolo “Quattro idioti non fanno un genio” abbiamo detto che avremmo scritto molto presto dell’auditor fallito Maurice Pascal, “risorsa tecnica” del gruppuscolo squirrel facente capo ai Minelli. Il “misterioso” Maurice Pascal si firma così da … Continua a leggere

Pubblicato in Squirrel: Apostati

Cos’hanno in comune?

Qualche giorno fa sul sito americano martyrathbunblog.com hanno posto un interessante quesito: cos’hanno in comune Marty Rathbun e Claudio Lugli? Hanno annotato quanto segue: “Marty Rathbun ha ricevuto un elettroshock nel 1956, mentre ancora era nel grembo di sua madre. … Continua a leggere

Pubblicato in Squirrel: Apostati

Squirrel, se li conosci li eviti

«GLI INDIVIDUI CHE HANNO UNA MENTE CRIMINALE TENDONO A METTERSI IN COMBUTTA, DATO CHE LA PRESENZA DI ALTRI CRIMINALI VICINO A LORO TENDE A COMPROVARE LE LORO IDEE DISTORTE SULL’UOMO IN GENERALE». L. Ron Hubbard (HCO Bullettin 15 settembre 1981 … Continua a leggere

Pubblicato in Squirrel: Apostati

La “triste arte” di un “Artista” squirrel

Mentre gli squirrel proseguono nell’attività in cui sono divenuti a mano a mano imbattibili – ossia quella di coprirsi di ridicolo– la maggior parte di loro vengono smascherati per ciò che sono realmente e adeguatamente etichettati come SP (persone soppressive). … Continua a leggere

Pubblicato in Squirrel: Apostati

Ancora nodi al pettine col Narconon – parte seconda

«Qualunque psicosi, nevrosi o malattia è fragile, per quanto minacciosa possa sembrare. Esse possono prosperare solo nella menzogna.» L. Ron Hubbard (HCOB 19 maggio 1960 “In che modo l’aiuto divenne tradimento”) Riprendiamo la storia dell’articolo “Ancora nodi al pettine col … Continua a leggere

Pubblicato in Maria Pia Gardini, Martini/Simonetta Po, Squirrel: Apostati, Squirrel: Strategie

Ancora nodi al pettine col Narconon – parte prima

«Si può scegliere se essere morti con la droga o essere vivi senza di essa. Le droghe privano la vita della sensazioni e delle gioie che sono, comunque, l’unica ragione per vivere» L. Ron Hubbard Altri nodi vengono al nostro … Continua a leggere

Pubblicato in Maria Pia Gardini, Martini/Simonetta Po, Squirrel e Anonymous, Squirrel: Apostati, Squirrel: Strategie

Altri nodi vengono al pettine – parte quarta

«I gruppi che ci attaccano sono, a dir poco, insani. In base alla nostra tecnologia, questo significa che esistono aree nascoste e fatti disdicevoli che li riguardano.» L. Ron Hubbard (HCO PL 18 febbraio 1966 “Attacchi contro Scientology”) Consigliamo a … Continua a leggere

Pubblicato in Maria Pia Gardini, Martini/Simonetta Po, Squirrel e i Media, Squirrel: Apostati, Squirrel: Strategie

Il Garante delle bischerate

Un commento di Leonida ieri ha attratto la mia attenzione su una questione di cui avevo già sentito parlare: l’abitudine di certi squirrel di minacciare la Chiesa a togliere da internet le pagine dei siti gratuiti di Scientology Online . … Continua a leggere

Pubblicato in Squirrel: Apostati

I nodi di Giacomino vengono al pettine

«Quando si comprende in che cosa consiste la mente criminale, si comprende anche quanto debbano essere orribili i sentimenti, o quanto orribile la mancanza di sentimenti, con cui il criminale deve vivere in se stesso per il resto dei suoi … Continua a leggere

Pubblicato in Martini/Simonetta Po, Squirrel: Apostati, Varie