Consigli e Note per il Navigante

Le visualizzazioni dei documenti offerti da questo blog sono ormai nell’ordine di varie migliaia ogni settimana e sono in costante aumento.

Abbiamo notato però che gli scritti più vecchi sono meno visitati. In parte questo è naturale, ma è possibile che sia dovuto al fatto che non tutte le persone che accedono a un sito o a un blog sappiamo come “navigare” nelle sue pagine per trovare quello che cercano, o anche solo per visitarlo in modo esauriente. Pertanto, riteniamo di fare cosa gradita agli utenti meno esperti di navigazione in internet, pubblicando i seguenti “consigli e note per i naviganti”.

Abbiano pazienza gli utenti più esperti, che troveranno questo scritto superfluo. Possono passare oltre e continuare la visita al blog.

Questo in cui vi trovare è un blog.  La parola “blog” è formata dalla contrazione dei termini inglesi “web-log”, ovvero “registro o diario in rete”.

Per definizione, quindi, un blog è una sorta di diario  che viene aggiornato periodicamente, a discrezione di chi lo gestisce, con l’aggiunta di scritti, commenti, immagini o video che si vogliono condividere con chi lo visita.

Il contenuto principale di questo blog sono i “post”. Nel gergo dei blogger (coloro che gestiscono o frequentano i blog), post significa “affissione”, dal verbo inglese “to post” – “affiggere” (es.: “to post as notice on a wall” = “affiggere un manifesto al muro”), o anche “informazione”, dal verbo inglese “to inform”, sinonimo di “to post”  (es.: “keep me posted” = “tienimi informato”); anche “corrispondenza” dal termine inglese “post” “posta”; oppure “denuncia”, dal verbo inglese “to denounce”  (es.:“to denounce publicly” = “denunciare pubblicamente”).

In breve, un post è un articolo informativo pubblicato su un blog. Nel caso del nostro blog, anche una denuncia pubblica di misfatti e scorrettezze commessi da squirrel e persone antisociali.

Questo blog contiene numerosi post, ma non sono tutti visibili scorrendo la pagina principale (altrimenti detta “home page”, o semplicemente “home”). Tale pagina in effetti mostra solo una decina di post, i più recenti.

Infatti, quando si aggiunge un nuovo post, esso apparirà come il primo all’ingresso nella pagina principale e, di conseguenza, “spingerà più in basso” i post più vecchi., che usciranno dalle’alenco dei post recenti e non saranno più visibili sulla pagina principale.

Sulla destra della pagina troverete un elenco di “Articoli recenti”. Però, come dice lo stesso nome dell’elenco, si tratta solo dei post recenti, circa una quindicina. Ve ne sono molti altri meno recenti che si possono consultare.

Per accedere a tutti i documenti esistenti sul blog, si deve usare la casella che si trova sulla destra della pagina principale, sotto la scritta “Archivio articoli per mese”.

Puntando il cursore del vostro mouse sulla freccetta che si trova sul lato destro della casella, apparirà l’elenco dei mesi trascorsi dalla nascita del blog con in fianco il numero dei post pubblicati in quei mesi.

Basterà selezionare col cursore il mese prescelto e si aprirà una pagina contenente i titoli e i sommari  dei post pubblicati in quel mese. A questo punto basterà selezionare col cursore il titolo dell’articolo che si vuole leggere per aprirlo. Oppure potete selezionare la scritta “… Leggi l’articolo completo”.

Quando il numero dei post del mese prescelto, poniamo maggio 2011, è superiore a 10 (massima capienza della pagina), potrete selezionare la scritta “Post più vecchi” che si trova sul fondo della pagina, per accedere all’elenco degli altri post di maggio 2011.

Quando un utente sta cercando un soggetto specifico e vuole trovarlo velocemente senza navigare per tutto il blog, può usare la casella “Cerca nel sito”, che si trova sulla destra in alto in ogni pagina, immettere una parola o nome riferito al soggetto ricercato e selezionare “Cerca”. Apparirà così un elenco di titoli e sommari dei post che contengono la parola o il nome che sta cercando.

In fondo ad ogni post, troverete lo spazio per inserire i vostri commenti sotto il titolo “Lascia un Commento”.

Quando vi sono già commenti in fondo ad un post, potrete mettere il vostro commento in coda all’ultimo della lista, oppure potrete rispondere a un commento di un altro utente selezionando la scritta “replica” che si trova sotto ad ogni commento.

Scrivere un commento non comporta alcun impegno e nessuna iscrizione. Il nome e l’indirizzo e-mail che lascerete non verranno pubblicati e, volendo, possono entrambi essere fittizi.

WordPress non permette di rintracciare l’indirizzo IP (dall’inglese “Internet Protocol Address”: un numero che identifica un computer collegato a internet) degli utenti, quindi la vostra privacy quando visitate Etica e Verità e scrivete commenti è ben protetta.

I commenti scritti in fondo ai post possono essere letti direttamente dopo aver selezionato il titolo del post scelto. Oltre a consultare direttamente i commenti, potrete leggere quelli scritti di recente, selezionandoli dall’elenco che si trova sulla destra della pagina principale, alla voce “Commenti recenti”.

I commenti relativi ai post più vecchi li troverete quando leggerete tali post, dopo averli rintracciati usando la casella “Archivio articoli per mese” come spiegato sopra.

Inoltre, in fondo al sommario di ognuno dei post così rintracciati, troverete il numero dei commenti che sono stati scritti e potrete selezionare la scritta col cursore per accedere direttamente ai commenti.

Nell’alto di ogni pagina sotto il nome di questo blog, troverete le voci “Home”, “Benvenuti”, “Istruzioni”, “Annuncio pubblico”, “La voce degli ex-squirrel”, “Appello”, “Riferimenti di Ron” e “Successi”.

Ad eccezione della voce “Home”, selezionando col cursore una di questa scritte, accederete ad alcuni post importanti. Dopo averli consultati, potrete selezionare la voce “Home” per tornare alla pagina principale e continuare la navigazione.

Due ultime note: sulla destra della pagina principale, sotto i titoli “Articoli recenti” e “Commenti recenti”, si trovano altri due elenchi: “Articoli più letti” e “Blogroll”.

Il titolo del primo elenco, “Articoli più letti”, si spiega da solo: è una classifica dei post più gettonati; basta selezionare il titolo per aprire i post e leggerli.

Il “Blogroll”, è una elenco di collegamenti (link) che indirizzano ad altri blog o siti che hanno un contenuto che potrebbe interessate ai nostri lettori. Selezionando le voci di tale lista si viene indirizzati ai relativi siti o blog.

Ci sarebbero altri piccoli dettagli da trattare, ma preferiamo lasciare ai lettori il gusto di scoprirli facendo esperienza.

Buona navigazione.

7 risposte a Consigli e Note per il Navigante

  1. Pietro ha detto:

    Che dire, sono 20 anni che mi occupo di Informatica, ma una descrizione così completa ed esauriente non avrei mai immaginato di poterla leggere su un Blog.
    Ottimo lavoro.

  2. Etica e Verità ha detto:

    Grazie per il complimento. Cerchiamo di fare le cose nel modo più professionale possibile. Visto che sei un informatico di lungo corso, se hai suggerimenti e consigli per migliorarci ulteriormente, sono sempre ben accetti.
    Etica & Verità

    • Pietro ha detto:

      Certamente. Ho dovuto anche io cimentarmi con siti in wordpress, che ritengo valido come strumento, anche se l’ho installato in locale e poi configurato e installato tutto su un server con un dominio a pagamento (si può fare con 12 euro massimo annui, ma massima libertà poi per il resto).
      Trovo che l’unico mio smarrimento sia dovuto al fatto di non sapere quanta roba c’è da leggere:
      ma non ci sono le categorie?
      Si potrebbero inserire, o rendere evidenti le parole chiave.
      So che c’è la ricerca, ma se non ho idea di cosa posso trovare non saprei neanche che parola inserire.
      Diciamo che far vedere gli ultimi commenti non mi è stato di grande aiuto, se ci sono 10 commenti su uno stesso articolo non ne vedo il senso,
      quanto invece gli articoli recenti e quelli più letti.
      Per il resto, non ero a conoscenza di questo blog.
      Considerato l’ottimo lavoro spero ce ne siano altri.
      Non disdegno neanche la possibilità di mettermi su aiuto,
      dovesse servirvi in qualche cosa.
      ARC, Pietro Diano
      P.S. Dopo “Lascia il tuo Commento”, c’è il tuò (con l’accento) indirizzo.
      😉

  3. Andrea ha detto:

    Sono fiero di questo sito come Scientologo, grazie mille !!!

  4. Rolando Vissani ha detto:

    Vorrei avere una vostra e-mail per comunicare in separata sede.
    Grazie.
    Rolando Vissani

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...